Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » anonim

Tutte le frasi dell'autore Anonim

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo

Siamo stati d'animo rifugiati nel cuore delle nostre emozioni.

Anonim

segnalata da Angela Randisi venerdì 31 luglio 2020

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

SOPPORTAZIONE

Un modo per vivere bene potrebbe essere quello di accogliere con sopportazione tutto ciò che ci capita. Se è un avvenimento doloroso, riusciremo a reggerlo, se è bello, a rallegrarci compiutamente.

Anonim

segnalata da Giuseppe D'Oria domenica 13 novembre 2011

stelline voti: 3; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: poesie

Non lasciarmi

Seduta qui penso a te
a te che sei la mia stella lucente
il mio calore interno e senza di te
si accenderebbe un gelo immenso
un' era glaciale piena di buio e solitudine
senza un' ombra di felicità
ed una scintilla d'amore ma solo tristezza
e per questo non lasciarmi mai
non mandarmi in quel tunnel infernale
ma lascia che voliamo insieme con
le ali dell'amore lì fino al paradiso
dove vivremo "per sempre"

Anonim

segnalata da luly93 venerdì 6 marzo 2009

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: aforismi » amore

Siamo figli di mondi diversi una sola memoria...
che cancella e disegna distratta la stessa storia...

Anonim

segnalata da ... sabato 8 novembre 2008

stelline voti: 36; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

la distanza

ora ti ho persa e comincio a sentirla...
sento la sua mano che mi stringe lo stomaco... che mi offusca la mente....che mi fa smettere di vivere...
la sento la mattina confondersi tra la lacrime che verso per te....
la sento durante il giorno, quando ti vedo, e mi rende incapace di guardarti negli occhi poichè anche lei è consapevole che la paura porta il viso di chi ami..
la sento la sera quando mi porta il tuo ricordo e rende la lontananza ancor più insopportabile.
ho deciso tutto io ma mai avrei pensato di soffrire a tal punto anche se ciò che ho fatto è stato x amor tuo dato che non ero mai presente.
mi dicevi sempre "puoi cambiare" e l'unica cosa che ho saputo fare è stato abbandonarti ed ora che non ci sei più sento la distanza:
-maledetta conseguenza del mio essere vigliacco nei confronti dei nostri problemi
-figlia di un distacco prematuro che mi stà uccidendo dentro
-padrona dei miei ricordi che mi fa rivivere i nostri momenti più intensi e felici quando vorrei solo dimenticare per stare in pace
la percepisco quando gioca dentro di me, con la mia mente ed il mio cuore, ricordandomi che ci sei ancora e che è stata tutta colpa mia
La sento punirmi poichè ciò che è stato fatto non andava fatto e Dio solo sa che cosa darei adesso per poterti far capire quanto mi dispiace e che non c'è più niente senza di te...proprio niente..
L'ho cercata pensando mi avrebbe aiutato ed adesso mi sta uccidendo....la distanza..

Anonim

segnalata da jester lunedì 20 agosto 2007



© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

16 ms 11:16 07 082020 fbotz1