Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » daniela cesta

Tutte le frasi dell'autore DANIELA CESTA

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

melodia invernale

melodia invernale,
orizzonte evanescente,
sensazioni forti nell'animo,
nella voglia di sole e allegria,
neve e pioggia sono padrone di questo tempo,
nel silenzioso cielo grigio, stelle e sole
sono nascosti, nel firmamento misterioso,
nei boschi carichi di neve, tutto tace,
la terra ascolta, abbracciata dal freddo,
gli alberi con i rami vuoti,
sembrano come morti rinsecchiti,
tutti dormono, solo il lupo passa silenzioso,
e un passero solitario, sembra piangere.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 27 dicembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

L'AMORE DI DIO

il Natale è la festa dell'amore!
amore incondizionato di questo universo,
apriamo il nostro cuore a tutti,
apriamo la nostra mente nel rispetto e umiltà,
amiamo, i nostri simili e le diversità,
amiamo,questo struggente pianeta
di sconvolgente bellezza,
che galleggia nel vuoto, circondato
da luminose stelle brillanti,
grande è l'amore di Dio,
che ha donato a noi, tutto questo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta lunedì 23 dicembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

ACQUA

scivolare sulle acque di un oceano calmo,
nelle infinite acque blu, l'orizzonte lontano e interminabile,
acqua di questa terra, benedetta dal Signore,
tesoro prezioso di questo pianeta,
acqua viva che parla, acqua abbondante di questa terra,
quando si solcano gli oceani, puoi guardare l'infinito,
rilassa il cuore e lo spirito, melodiosa acqua
di questa galassia, che risplende tra pianeti e stelle.
Acqua che abbraccia tutta la terra, proteggendola.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta sabato 21 dicembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

SILENZIOSO INVERNO

silenzioso inverno, tacito il tramonto
tra i freddi monti, gelidi e spogli,
l'inverno circonda ogni cosa,
nei suoi gelidi momenti solitari,
il giorno scivola veloce,
i lievi raggi del sole sono freddi
mentre nelle case brillano gli alberi di Natale,
e i comignoli sputano fumo che veloce, sale al cielo,
pallido il tramonto, l'anima si perde nell'estasi.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta sabato 21 dicembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

santa claus

Santa Claus è molto stanco,
Jesus gli ha detto" vai a visitare tutti i bambini della terra"
"yess mio Signore, io lo farò, ma vedranno me,
solo chi crede nel vostro grande amore,
i puri di cuore"
"yess dear Santa, loro saranno grandi nel regno dei cieli"
Santa corre su e giu per il mondo, con la slitta
oppure con un treno magico che sbuffa,
egli entra nelle case dei miti, dei semplici,
dei puri di cuore, lascia il profumo
del cuore di Jesus.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta sabato 21 dicembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

DIO SCENDE

i bambini della terra, sono tutti benedetti,
Dio ama loro incondizionatamente,
sono lo splendore di questo universo,
brilla l'innocenza nel cuore di Dio!
la verità del suo grande amore,
il Bambino Divino è parte di se,
scende sulla terra, per donare gioia e salvezza!
quando Jesus Cristus scenderà adulto
dall'alto dei cieli, verrà a giudicare noi adulti.
Affidiamoci alla sua misericordia.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta sabato 21 dicembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

natale

il natale è qualcosa di magico
un grande dono di Dio, a tutti gli uomini della terra!
un tempo memorabile che allieta ogni cuore,
il tempo di amore, la festa dei bambini,
gioia, tenerezza, compassione, rispetto,
aleggia nell'aria, in ogni via, in ogni casa,
la forza e potenza dell'amore di Dio!
le campane suonano a festa, chiamano ognuno di noi,
"venite, venite adoriamo, il Bambino Divino"

daniela cesta

segnalata da daniela cesta sabato 21 dicembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

i bambini del mondo

A Natale si festeggia la nascita di un bambino Divino,
ma è la festa di tutti i bambini del mondo,
amiamo tutti i bambini, perchè sono la ricchezza della terra,
Per entrare in paradiso, bisogna avere, un cuore semplice,
come quello di un bambino, innocente e puro,
bisogna amare tutti incondizionatamente,
mettere da parte, rabbia, rancore, odio,
questi brutti sentimenti, trasformano il nostro viso,
che la luce di amore illumini sempre il nostro volto,
i nostri occhi devono brillare sempre,
come quelli di un cucciolo umano.
Ogni bambino appartiene a tutti noi,
abbiamo la responsabilità di amarlo, accudirlo, difenderlo,
Dio ha affidato suo figlio a due persone semplici,
ogni bambino di questo mondo è in prestito,
perchè ogni persona non appartiene a un altra persona,
apparteniamo a noi stessi e a Dio!
I bambini della terra, sono affidati ai loro genitori,
ma appartengono a Dio, devono essere rispettati e amati.
tutti i bambini della terra sono la luce del mondo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 20 dicembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

NOI

Dio ha fatto nascere noi,
anche noi siamo importanti,
noi siamo il pensiero di Dio!
siamo amore.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 19 dicembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

MARIA, GIUSEPPE E GABRIELE

quando Giuseppe posò gli occhi, su Maria,
sentì nel suo cuore, un calore immenso,
gioia, amore, pace, entrarono dentro di lui,
perse il suo cuore per la giovane donna,
così discreta, riservata, saggia per la sua giovane età,

da parte sua, Maria sentì subito che Giuseppe
era l'amore della sua vita, l'uomo che avrebbe amato per sempre,
l'uomo a cui avrebbe dato dei figli,
e che avrebbe rispettato per la vita,
ma Dio, aveva altri programmi.

Giuseppe, anima delicata, quando seppe
della maternità di Maria, l'amava talmente tanto
che ben sapendo che, il figlio che portava in grembo
non era suo, decise di licenziare Maria, in gran segreto,
non sopportava fare del male, alla sua amata.

Giuseppe, ebbe nel cuore una grande ferita sanguinante
gelosia, rancore, sofferenza, rabbia,
ma il suo animo era talmente semplice,
e la bontà di Giuseppe era inimitabile
decise di non fare del male alla giovane.

Lo scopo di Dio non possiamo giudicare,
Gabriele l'arcangelo, di sconvolgente bellezza,
ebbe molto da fare in questo tempo di amore,
scese da Maria e annunciò, un grande evento,
andò in sogno da Giuseppe e lo rassicurò.

Per questo Maria e Giuseppe, insieme
si occuparono del Figlio di Dio,
insieme si amarono solo con il cuore
insieme gioirono e soffrirono,
riservati, semplici, così pieni di amore.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 19 dicembre 2013

1 ... 85 86 87 88 89 90 91 ... 180


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 12:54 27 012020 fbotz1