Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » laura.p

Tutte le frasi dell'autore Laura.P

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Il regalo

Vorrei poterti dire
che ce la puoi ancora fare.
Allarga le tue mani
e vivi la tua vita
mentre pensi al domani.
Vorrei poterti dire
che la vita è sempre rosa
e che il colibrì si posa
sempre sui fiori più belli
e sui tuoi capelli che
profumano di sole.
Vorrei poterti dare
la mia voglia ed il coraggio
perchè tu possa amare
ogni piccolo passaggio
che porta alla serenità.
Vorrei strarti vicina
io piccola farfalla
posata sulla tua forte spalla
e vedere la luce del giorno
che illumina il giovane tuo viso.
Magari quando è notte
rimanere sospesa
vicino ad una fiammella
sempre accesa.
Vorrei darti il mio cuore
sempre così attento
perchè in un momento
tu possa capire il seno della vita.
Quante altre cose vorrei darti
ma so che devo lasciarti
perchè è il momento adesso
del grande compromesso.
Io vado adesso e faccio la mia vita
farfalla colorata che ha perso
il suo candore.
Ma tu rimani e afferra questi rami
di platani fioriti e compi il tuo percorso
come se dovessi dare un morso
a una mela profumata.
Non so cosa sarà
e se potremo ancora
vedere assieme il mare
ma vorrei poterti dire
che ce la puoi ancora fare
a trovare la serenità.

Laura.P

segnalata da Laura martedì 10 settembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Il mondo delle stelle

Stella...stella celeste
hai messo la tua veste
dorata come il sole
perchè nel cielo scuro
tu sei un faro sicuro.
Stella stella celeste
sei apparsa in una notte
tappezzata di nuvole
piccola...fragile....lontana
così bella come una piccola sovrana.
Stela stella celeste
ho capito che l'infinito
è il regno dove tu vivi
appari e scompari
nell'universo immenso
cucita nello spazio
dal filo di seta di una fata
che segue la tua via
felice ed ammirata.
Stella stella celeste
portami con te
tra le altre stelle del cielo
eviterò il pensiero
e ogni forma di tristezza
si dissolverà nella magia
della tua misteriosa bellezza.
Stella stella celeste
domani te ne andrai
e quando tornerai
troverai ancora un altro mondo.

Laura.P

segnalata da Laura mercoledì 28 novembre 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Le rondini

Venivano in primavera
allegre canterine
giravano nell'aria
come eleganti ballerine
e tra le stelle nella notte
riposavano tranquille.
Venivano in primavera
quando i fiori sbocciavano
e i geranei sorridevano
sui balconi dei palazzi.
Quest'anno non le ho viste
e lo sguardo si attardava
sul balcone fiorito.
Ogni notte le stelle
attendevano
e ogni giorno
le nuvole speravano.
Il sole vagava
nel cielo terzo
e già sapeva
che cosa aveva perso.
Venivano ogni Primavera
ed io sorridevo
felice di vederle
correre per il cielo
garrire dispettose
passando tra le rose
come bambine ardimentose.
Le rondini passavano
sfiorando il mio terrazzo
e mi regalavano la gioia
di vederle sfrecciare
come un razzo.
La primavera è passata
e quest'anno non le ho viste
amiche mie dolcissime
così fragili ed altruiste
così allegre e pur pensierose
mi assomigliate un pò.

Laura.P

segnalata da Laura giovedì 15 novembre 2012



© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

23 ms 10:25 18 102019 fbotz1