Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » o. fallaci

Tutte le frasi dell'autore O. Fallaci

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

30 anni
Sono stupendi i trent’anni, ed anche i trentuno, i trentadue, i trentatré, i trentaquattro, i trentacinque! Sono stupendi perché sono liberi, ribelli, fuorilegge, perché è finita l’angoscia dell’attesa, non è cominciata la malinconia del declino, perché siamo lucidi, finalmente, a trent’anni! Se siamo religiosi, siamo religiosi convinti. Se siamo atei, siamo atei convinti. Se siamo dubbiosi, siamo dubbiosi senza vergogna. E non temiamo le beffe dei ragazzi perché anche noi siamo giovani, non temiamo i rimproveri degli adulti perché anche noi siamo adulti. Non temiamo il peccato perché abbiamo capito che il peccato è un punto di vista, non temiamo la disubbidienza perché abbiamo scoperto che la disubbidienza è nobile. Non temiamo la punizione perché abbiamo concluso che non c’è nulla di male ad amarci se ci incontriamo, ad abbandonarci se ci perdiamo: i conti non dobbiamo più farli con la maestra di scuola e non dobbiamo ancora farli col prete dell’olio santo. Li facciamo con noi stessi e basta, col nostro dolore, da grandi. Siamo un campo di grano maturo a trent’anni, non più acerbi e non ancora secchi: la linfa scorre in noi con la pressione giusta, gonfia di vita. È viva ogni nostra gioia, è viva ogni nostra pena, si ride e si piange come non ci riuscirà mai più. Abbiamo raggiunto la cima della montagna e tutto è chiaro là in cima: la strada per cui scenderemo un po’ ansimanti e tuttavia freschi. Non succederà più di sederci nel mezzo a guardare indietro e avanti e meditare sulla nostra fortuna…

O. Fallaci

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Sulla maternità….
Se mi chiedete qual è per me il simbolo della bellezza femminile, io non penso alla Venere di Milo o a Sofia Loren. Penso a una bella donna incinta. C’è qualcosa di potente, di trionfante, di ineguagliabilmente bello in una donna che porta in sé un’altra vita. Una donna deformata da un pancione che chiude un altro essere umano. Una delle statue che mi commuovono di più è quella preistorica di una donna incinta. Una volta la mostrai a un amico: «Guarda che splendore», e lui rispose: «Vuoi dire che orrore». Finì in una rissa. Sulla maternità mi arrabbio sempre, con poche parole l’ho fatto anche nel piccolo libro quando penso che gli Italiani sono il popolo con la più bassa natalità dell’Occidente. Mi sembra un tradimento, una vigliaccheria verso il proprio Paese, la propria cultura, la propria società, anzi: verso la vita! Avere il privilegio di mettere al mondo un altro essere umano! Lo so che bisogna essere in due per metterlo al mondo: ma il privilegio di tenerlo nel proprio ventre, di nutrirlo col proprio sangue, di custodire la responsabilità della sua venuta al mondo è tutto femminile. È l’unico modo per restare immortali, capisci, mettere al mondo un altro essere umano. Quando hai messo al mondo un altro essere non muori quando muori, perché attraverso quell’essere che è fatto della tua carne e del tuo sangue tu continui a vivere. Mi pesa, sì, mi pesa non lasciare almeno un figlio, quando morirò. Ed è per questo che ai miei libri mi riferisco sempre con la parola bambini. Il mio bambino, i miei bambini. Ma i miei bambini sono bambini di carta. Non di sangue. E i bambini di carta non partoriscono altri bambini di carta. Sono una ben povera illusione di maternità.

O. Fallaci

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » uomini e donne

Essere donna è così affascinante.!
È un’avventura che richiede tale coraggio,
una sfida che non annoia mai..
Avrai tante cose da intraprendere se nascerai donna.
Per incominciare,
avrai da batterti per sostenere che se Dio esiste potrebbe anche essere una vecchia coi capelli bianchi
o una bella ragazza.
Poi avrai da batterti per spiegare
che il peccato non nacque il giorno in cui Eva colse la mela: quel giorno nacque una splendida virtù chiamata disubbidienza..
Infine avrai da batterti per dimostrare che dentro il tuo corpo liscio e rotondo c’è un’intelligenza
che chiede d’essere ascoltata..

O. Fallaci

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Lettera a un bambino mai nato

Non ho mai capito come faccia a ridere in quel modo: ma penso che sia perché ha pianto molto. Solo chi ha pianto molto può apprezzare la vita nelle sue bellezze, e ridere bene. Piangere è facile, ridere è difficile.

O. Fallaci - tratto da Lettera a un bambino mai nato

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Penelope alla guerra

L’amore da una parte sola non basta, Giò, le tue sono fantasie da masochista. Non si regala l’anima a chi non è disposto a regalare la sua.
Chi non fa regali, non apprezza regali. Tu cerchi Dio in Terra, e sei disposta a qualsiasi menzogna pur di inventarlo. Ma Dio non si inventa, e neppure l’amore.
L’amore è un dialogo, non un monologo.

O. Fallaci - tratto da Penelope alla guerra

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Insciallah

È come chiedermi se esiste la formula della Vita… Le risponderò dunque con una frase straordinaria che mi capitò di udire mentre guardavo con occhi distratti il brano d’un film. Straordinaria, sì. Così straordinaria che mi piacerebbe sapere se si trattava d’un famoso aforisma uscito dalla mente d’un grande filosofo oppure d’una semplice battuta uscita dalla penna d’uno sceneggiatore geniale. Eccola: “La vita non è un problema da risolvere. È un mistero da vivere”.[14] Lo è, caro amico, lo è. Credo che nessuno possa sostenere il contrario. Quindi la formula esiste. Sta in una parola. Una semplice parola che qui si pronuncia ad ogni pretesto, che non promette nulla, che spiega tutto, e che in ogni caso aiuta: Insciallah. Come Dio vuole, come a Dio piace, Insciallah.

O. Fallaci - tratto da Insciallah

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Lettera a un bambino mai nato

Neanche per un uomo la vita è facile, sai? Poiché avrai muscoli più saldi, ti chiederanno di portare fardelli più pesanti, ti imporranno arbitrarie responsabilità. Poiché avrai la barba, rideranno se tu piangi e perfino se hai bisogno di tenerezza. Eppure, o proprio per questo, essere un uomo sarà un’avventura meravigliosa: un’impresa che non ti deluderà mai. Essere un uomo significa essere una persona.

O. Fallaci - tratto da Lettera a un bambino mai nato

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Intervista con la storia

La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo.

O. Fallaci - tratto da Intervista con la storia

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Niente e così sia

«Cos’è la vita?»
«È una cosa da riempire bene, senza perdere tempo.
Anche se a riempirla bene si rompe.»
«E quando è rotta?»
«Non serve a niente. Niente e così sia.»

O. Fallaci - tratto da Niente e così sia

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Quale giorno sulla Luna

Gli uomini sono così: inventano la bomba atomica, uccidono con essa centinaia di migliaia di creature, e poi vanno sulla Luna. Né angeli né bestie ma angeli e bestie.

O. Fallaci - tratto da Quale giorno sulla Luna

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

◄ indietro
1 2


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 00:00 20 042021 fbotz1