Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » sergio bambaren

Tutte le frasi dell'autore Sergio Bambaren

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » religione

da “L’onda perfetta”

PERCHÉ LA VITA È COSÌ INGIUSTA?

Perché certa gente ha troppo e altra nemmeno il necessario?
Se c’è un Dio lassù da qualche parte, come può permettere che accadano certe cose?
Perché sono quasi sempre i cattivi a vincere?
-Per rispondere a queste domande,
dovrei avere la chiave dei grandi misteri del mondo, ma c’è una cosa da non dimenticare mai:
il fatto che non riusciamo a comprendere certe cose
non significa che non ci sia una ragione per cui esse accadono.
Come possiamo chiedere a quelle persone di pensare alla felicità
quando sono nel pieno di una tragedia personale? Dici tu.
Proverei a rispondere con un’altra domanda.
Che cosa ti aspetti che facciano?
Non pensi che una volta riemersi dai loro drammi, quegli sfortunati saranno in una posizione migliore della nostra per arrivare alla felicità?
Le persone di cui tu parli hanno già imparato a tenersi saldamente aggrappate
a ogni esile speranza di una vita migliore…
La felicità è nei loro cuori…
Quanto ai responsabili di queste ingiustizie lascia che te lo dica,
non vincono.
Sono più lontani di chiunque altro dalla felicità.
Continueranno a girare a vuoto, con il cuore pieno di odio…condannati a quello che i cristiani chiamano inferno

Sergio Bambarén - tratto da da “L’onda perfetta”

segnalata da marines venerdì 5 giugno 2015

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

smetti di sentirti colpevole per ciò che hai fatto o per quanto non è stato. Perdona te stesso, innanzi tutto. Umilmente chiedi perdono a te stesso e, se sei abbastanza fortunato per poter dire ancora “mi dispiace” alla gente cui hai fatto del male, non perdere quest’occasione. Uscirai liberato da quest’esperienza. Ti regalerai l’opportunità di lanciarti in un nuovo inizio. Libero dal senso di colpa, dal dolore. Semplicemente, fallo.
IDENTIFICA.ACCETTA.CORREGGI

sergio bambaren

segnalata da marines venerdì 10 agosto 2012

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

'Il Delfino'

Alcune cose saranno sempre più forti del tempo e della distanza,
più profonde del linguaggio e delle abitudini:
seguire i propri sogni e imparare a essere se stessi,
condividendo con gli altri la magia di quella scoperta.

Sergio Bambarén - tratto da 'Il Delfino'

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

“La rosa di Gerico”

Ci sono momenti nella vita in cui ci manca qualcuno così tanto
che vorremmo solo andarlo a prendere nel nostro sogno e stringerlo forte, come se fosse reale!
Quando la porta della felicità si chiude, se ne apre un’altra;
ma quante volte fissiamo a lungo la porta serrata, senza vedere quella aperta apposta per noi?
Non muoverti sulla base delle apparenze, ingannano.
Non lasciarti abbindolare dalla salute, perché è cagionevole.
Và puntando a qualcosa che ti faccia sorridere,
perché soltanto un sorriso può trasformare un giorno triste fino ad accenderlo di luce e colore.
Trova quella cosa che ti faccia sorridere il cuore.
Sogna quello che vuoi; và dove desideri;
sii la persona che vuoi essere perché hai soltanto una vita e una sola possibilità di fare quello che vuoi.
La persona più felice non necessariamente è colei che ha il meglio di ogni cosa,
è piuttosto quella che fa del suo meglio con quanto le capita sul suo cammino.
Il futuro più roseo sarà sempre basato su un passato dimenticato;
non farai progressi nella tua vita finché non avrai lasciato andare
errori e dispiaceri che appartengono al tuo passato.

Sergio Bambarén - tratto da “La rosa di Gerico”

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

“L’onda perfetta

Perché la vita è così ingiusta?
Perché certa gente ha troppo e altra nemmeno il necessario?
Se c’è un Dio lassù da qualche parte, come può permettere che accadano certe cose?
Perché sono quasi sempre i cattivi a vincere?
Per rispondere a queste domande, dovrei avere la chiave dei grandi misteri del mondo,
ma c’è una cosa da non dimenticare mai:
il fatto che non riusciamo a comprendere certe cose
non significa che non ci sia una ragione per cui esse accadono.
Come possiamo chiedere a quelle persone di pensare alla felicità
quando sono nel pieno di una tragedia personale? Dici tu.
Proverei a rispondere con un’altra domanda.
Che cosa ti aspetti che facciano?
Non pensi che una volta riemersi dai loro drammi, quegli sfortunati
saranno in una posizione migliore della nostra per arrivare alla felicità?
Le persone di cui tu parli hanno già imparato a tenersi saldamente aggrappate
a ogni esile speranza di una vita migliore…
La felicità è nei loro cuori…
Quanto ai responsabili di queste ingiustizie lascia che te lo dica, non vincono.
Sono più lontani di chiunque altro dalla felicità.
Continueranno a girare a vuoto,
con il cuore pieno di odio…condannati a quello che i cristiani chiamano inferno

Sergio Bambarén - tratto da “L’onda perfetta

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

“L’onda perfetta”

…Nessuno è in grado di dirti che cosa sia meglio per te,
come riguadagnare la tua felicità.
L’unica cosa che posso fare è suggerirti il modo migliore per prendere la giusta decisione.
I che modo prendevi le tue decisioni quando eri bambino?
Quando si è giovani le decisioni si prendono con il cuore.
Le cose si fanno e basta, senza stare troppo a pensarci.
E’ quello che chiamiamo istinto, e purtroppo perdiamo questa nostra preziosa dote innata
quando cominciamo a condizionare noi stessi e il nostro pensiero.
Non c’è niente di sbagliato nell’avere regola de seguire.
Qualcuno ha detto che la ragione per cui gli esseri umani sono superiori alle altre creature
è che sono in grado di prendere decisioni per mezzo del ragionamento,
mentre glia animali si basano esclusivamente sull’istinto.
Io credo che per essere veramente superiori dovremmo trovare il giusto equilibrio
tra istinto e ragione.

Sergio Bambarén - tratto da “L’onda perfetta”

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Lettera a mio figlio sulla felicità

Vivere in pace, è rispettare le opinioni altrui e dare molto, molto di più di quanto si prende.

Sergio Bambarén - tratto da Lettera a mio figlio sulla felicità

segnalata da marines giovedì 12 luglio 2012

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Non dimenticare mai che l’amore che provo per te è come il vento: non potrai mai vederlo, ma potrai sempre sentirlo… Ovunque sarai.
*
Il segreto di un’esistenza felice e realizzata dipenda dalla direzione che si sceglie.
E la chiave, figlio mio, è imboccare la tua strada,
nessun’altra, solo quella che ti detta direttamente il cuore.
*
La vita è breve…Perdona in fretta, bacia lentamente, ama davvero, ridi sempre di gusto…
E non pentirti mai di qualsiasi cosa ti abbia fatto sorridere, oppure piangere.
*
Se cadi, rialzati, affronta le avversità e trova sempre il coraggio di proseguire.
Fai della tua esistenza qualcosa di spettacolare.
*
La sola battaglia che non puoi vincere è quella che non vuoi combattere.
*
Abbandona il tuo guscio di certezze, esci dal coro: parti, va’ lontano.
Abbatti tutte le pareti che hai innalzato intorno a te.
Sii libero, lascia che il tuo spirito voli verso il tuo destino.
*
Posso confidarti un segreto? Non importa quanti anni vivrai, ma come li vivrai.
Dai valore al tuo tempo.
Se in futuro, per esempio, ti troverai a percorrere giorno dopo giorno
il tragitto casa-ufficio al volante di un’auto,
con gli occhi incollati sulla distesa d’asfalto di fronte a te,
trova ogni tanto il coraggio di spezzare la routine e
ritagliati un istante per goderti le piccole meraviglie della Natura:
soffermati ad ammirare un tramonto, stupisciti davanti al volo di un colibrì…
*
Vivere in pace, figlio mio, è rispettare le opinioni altrui e dare molto, molto di più di quanto si prende.
*
Puoi sentirti vecchio pur essendo soltanto un ragazzino se non vivi un giorno per volta, se smetti di sognare, se vendi il tuo spirito in cambio del conforto della sicurezza.
*
Un’ultima cosa prima di concludere questa lettera: cerca sempre di scoprire il mondo con i tuoi occhi, e non attraverso quelli degli altri. Solo così potrai trovare la verità.
*
Le uniche cose che ti appartengono davvero sono i tuoi sogni e la libera volontà di vivere la vita nel modo in cui desideri farlo. Tutto il resto lo prendiamo soltanto in prestito.

Sergio Bambarèn - tratto da da Lettera a mio figlio sulla felicità

segnalata da marines lunedì 22 agosto 2011

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

I veri amici amano condividere i momenti preziosi che la vita riserva loro,
come le piccole cose dell'esistenza per cui vale la pena di vivere ogni giorno.
Va' dovunque tu debba andare, e passa parola!

Sergio Bambarén

segnalata da marines domenica 16 gennaio 2011

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Spalanca porte e finestre quando le scorgerai nella tua vita,
così potrai tenerti sempre la tua voglia di vivere.
Senza di essa, non andrai da nessuna parte.
Ma più di tutto fidati di chi sei:
sii sempre sincero con te stesso.
Vivere la vita di qualcun altro ti condannerà ad uccidere una parte di te
Certi amici compaiono
nella vita di ciascuno di noi, e se ne allontanano
appena l'hanno attraversata.
Diventano dei veri amici,
e condividono la nostra esistenza
per un istante, lasciandosi dietro
delle magnifiche impronte nella sabbia.

Sergio Bambarén

segnalata da marines domenica 16 gennaio 2011

◄ indietro
1 2 3 4


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

21 ms 00:28 25 082019 fbotz1