Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » tahar ben jelloun

Tutte le frasi dell'autore Tahar Ben Jelloun

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 36; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Aforismi » sorriso

Per potersi burlare degli altri bisogna saper ridere di noi stessi. Se no, nn si ha il senso dell'umorismo. L'umorismo è una forza. Avere senso dell'umorismo è sapere scherzare senza mai prendersi sul serio. E' saper fare venire fuori di ogni cosa l'aspetto ke fa ridere o sorridere. Un poeta ha detto ke"l'umorismo è la buona educazione della disperazione"

Tahar Ben Jelloun - tratto da Il razzismo spiegato a mia figlia

segnalata da Joey domenica 11 dicembre 2005

stelline voti: 20; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi

Il rispetto è essenziale. D'altra parte la gente nn pretende l'amore, ma di essere rispettata nella sua dignità umana. Rispettare vuol dire sapere ascoltare. Vuol dire avere riguardo e considerazione. Lo straniero nn reclama amore e amicizia, ma rispetto. L'amore e l'amicizia possono venire dopo, quando ci si conosce meglio e ci si apprezza. Ma in partenza nn bisogna avere alcun giudizio preconcetto. Invece il razzista si sviluppa grazie ai pregiudizi sui popoli e sulle loro culture.

Tahar Ben Jelloun - tratto da Il razzismo spiegato a mia figlia

segnalata da Joey domenica 11 dicembre 2005

stelline voti: 55; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi

L'uomo nn può amare assolutamente tutti quanti, ed è talvolta obbligato a vivere cn gente ke nn ha scelto. Potrà vivere l'inferno e trovare in quella gente mille difetti. E ciò lo avvicinerà al razzismo. Poikè il razzismo giustifica le sue repulsioni cn le caratteristike fisiche. Ecco cosa dice il razzista: "poco importa di conoscere i pregi e i difetti di una persona. Mi basta sapere ke fa parte di una determinata comunità x rifiutarla." Si appoggia alle caratteristike somatiche x giustificare il suo rifiuto di una persona.

Tahar Ben Jelloun - tratto da Il razzismo spiegato a mia figlia

segnalata da Joey domenica 11 dicembre 2005

stelline voti: 19; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Aforismi

L'odio è talmente più facile da affermare ke l'a,ore. E' più facile diffidare, è più facile nn amare piuttosto ke amare qualcuno ke nn si conosce. E' una tendenza spontanea, una pulsione ke si esprime cn il rifiuto e cn il rigetto. L'odio è la diffidenza naturale ke certe persone manifestano le une x le altre. L'odio è un sentimento grave, profondo, xkè presuppone il suo contrario, l'amore. Parlo anke dell'amore ke si ha x se stessi. Spesso il razzista si ama moltissimo. Si ama a tal punto da nn avere + posto x gli altri. Perciò è egoista. E anke quando invece nn si ama, nn riesce ad amare nessuno. E' come una malattia, un'infermità. E' una miseria.

Tahar Ben Jelloun - tratto da Il razzismo spiegato a mia figlia

segnalata da Joey domenica 11 dicembre 2005

stelline voti: 17; popolarità: 3; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Nn incontrerai mai due volti assolutamente identici.Nn importa la bellezza o la bruttezza: queste cose sono relative.Ciascun volto è il simbolo della vita.E tutta la vita merita rispetto.E' trattando gli altri con dignità che si guadagna il rispetto per se stessi.

Tahar Ben Jelloun - tratto da Il razzismo spiegato a mia figlia

segnalata da Joey martedì 6 settembre 2005



© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più su frasi.net vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 03:10 19 032019 fbotz1