Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » autori » w.shakespeare

Tutte le frasi dell'autore W.Shakespeare

A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z


stelline voti: 42; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Silenzio! Quale luce irrompe da quella finestra lassù?
E' l'oriente e Giulietta è il sole.
Sorgi, vivido sole, e uccidi l'invidiosa luna, malata già e pallida di pena perchè tu, sua ancella, di tanto la superi in bellezza.
Non essere la sua ancella, poichè la luna è invidiosa.
Il suo manto di vestale è già di un verde smorto, e soltanto i pazzi lo indossano.
Gettalo via.
E' la mia donna; oh, è il mio amore!
Se soltanto sapesse di esserlo.
Parla, eppure non dice nulla.
Come accade?
Parlano i suoi occhi; le risponderò.
No, sono troppo audace; non parla a me;
ma due stelle tra le più lucenti del cielo, dovendo assetarsi, implorano i suoi occhi di scintillare nelle loro sfere fino a che non ritornino.
E se davvero i suoi occhi fossero in cielo, e le stelle nel suo viso?
Lo splendore del suo volto svilirebbe allora le stelle come fa di una torcia la luce del giorno; i suoi occhi in cielo fluirebbero per l'aereo spazio così luminosi che gli uccelli canterebbero, credendo finita la notte.

W.Shakespeare

segnalata da fanny domenica 22 aprile 2007

stelline voti: 25; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Amore non è amore se muta quando scopre
un mutamento o tende a svanire quando l'altro
s'allontana. Oh no!
Amore non muta in poche ore o settimane,
ma impavido resiste al giorno estremo del giudizio.

W.Shakespeare

segnalata da Giulietta mercoledì 14 giugno 2006

stelline voti: 14; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » cultura » arte

Piccole perle di saggezza..

Non fare giungere alla lingua i pensieri che hai in testa,e bada di non mettere in atto quelli più squilibrati.Sii familiare con gli altri,ma senza cadere nella volgarità.Gli amici di provata fiducia tienili attaccati alla tua anima con vincoli d'acciaio,ma non sciuparti la mano a forza di stringerla a ogni compagno implume che incontri.Evita le liti,ma se ti capita di esservi coinvolto,fa' in modo che sia il tuo avversario a preoccuparsi di te.Offri il tuo orecchio a tutti,ma a pochi la tua voce.Ascolta il parere degli altri,ma il tuo non esprimerlo con troppa facilità.....Non prestare soldi e non fare debiti,perchè ciò che si dà in prestito spesso si perde assieme all'amico,e i debiti fanno smarrire il senso della parsimonia.E soprattutto:sii sincero con te stesso,e,come la notte segue il giorno,ne seguirà che non potrai essere falso con nessuno..

W.Shakespeare - tratto da Amleto

segnalata da Diletta domenica 26 febbraio 2006

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

Sulle ali leggere dell'Amore ho scavalcato questi muri. Amore non teme ostacoli di pietra. Amore, quando una cosa intende, è ardimentoso e pronto.

W.Shakespeare - tratto da Romeo e Giulietta

segnalata da Benzi giovedì 17 novembre 2005

stelline voti: 46; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

Amore è:pazzia discreta, soffocante amarezza e dolcezza che alla fine ti salva

W.Shakespeare

segnalata da PoisonIvy martedì 19 ottobre 2004

stelline voti: 9; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi

La pazzia se ne va a spasso per il mondo come il sole, e non c'è luogo in cui non risplenda

W.Shakespeare



© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

20 ms 09:28 25 082019 fbotz1