Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » diari » diario di aware

Diario di Aware

elenco diari | pagine | cerca | commenti | partecipanti | scrivi nel tuo diario | impostazioni


archivio
aprile 2020......
.........
.........
.........
.........
.........
Feed XML RSS 2.0Feed RSS 2.0

{ sabato 18 aprile 2020 }

La mia mente d’inchiostro e il mio cuore di carta

Dico spesso a me stesso di dormire alla notte, ma ho la mente che è un’esplosione, come un’apertura nel cranio, da cui esce sangue misto a inchiostro.
Sono un flusso di coscienza di lacrime e passione, di ragionamenti sul vivere, di pensieri contorti, critiche e il nero della vita, impressa in parole pronte a squarciare le anime altrui, a farli entrare nella mia mente che si collega alla loro.

Un amore platonico, provo per questa mia arte di parole, questo cumulo di muri e muri di parole, che mi completa, rafforza, consola, che esprime il mio essere, trasformando il tutto in arte, nella salvezza, nel mio angolo e rifugio.

Aware - 18:12 - 0 commenti - commentainizio

{ domenica 5 aprile 2020 }

Leggimi

Ciao a te mio caro lettore in "carne ed ossa."

Alcuni diari parlano con una persona immaginaria, ma visto che e' tutto online, perche' non riferirmi a te mio caro lettore?

Il tutto e' iniziato mentre cercavo poesie da leggere, sono capitato per caso in questo sito.

Ho snocciolato un po' qua e la', adoro i forum/siti stile primi anni 2000 e questo ha conservato molto l'aspetto di quei tempi (anche se mi da qualche problema tecnico, per esempio non mi fa usare gli accenti).

Ho letto qualche diario a caso, e' bello come essi si siano conservati per anni, magari senza essere letti per cosi' tanto tempo.

Uno dei motivi per cui amo la scrittura e' anche questo: essa e' immortale e anche se dovessi sparire, queste parole rimarrano impresse, magari tra molti anni lette da qualcun'altro, mentre io avro' abbandonato questo diario, anche ora o da poco che tutto questo e' stato scritto.

Mh vero, questo sito potrebbe sparire (anche se da quel che ho capito esiste dagli anni 2000), ma terro' tutto nel mio pc per sicurezza.
Questo diario, non ha uno scopo preciso, se non far uscire i miei pensieri, sara' solo un viaggio nella mia mente, che ora inizia e chissa', magari prima o poi si concludera', magari ora?

Magari domani, magari tra mesi, anni, chi lo sa, e' tutto nelle mie mani, queste parole, sono mie schiave, forse anche tu in un certo senso lo sei, posso farti leggere quel che voglio, come adesso.

Quando voglio, come voglio.

Forse alla fine, anche io sono schiavo, siamo tutti schiavi di qualcosa.
Tendiamo a inseguire qualcosa, fino alla fine, cio' non ci rende schiavi?
L'essere umano in generale, e' imperfetto.

Penso sia proprio l'imperfezione a rendere umani, troverei noioso un mondo perfetto.
Dall'altro lato pero', penso che questo mondo, un giorno collassera' su se stesso, o meglio l'umanita'.
Vedo un futuro distopico, lo so, visione pessimistica, ma da questo lato, la penso cosi'.

Non che veda tutto come orribile.
Ma nemmeno vedo la vita come una cosa splendida, penso che sia un "mischione" delle due cose, puo' a volte essere "molto amara" e a volte "molto dolce."

Appunto mi ricollego all'inseguire qualcosa, inseguiamo continuamente la felicita', per esempio, per averne sempre il piu' possibile, che può essere ottenuta per ognuno in modo diverso.
E penso non ci sia peggio di arrendersi all'idea di non inseguirla piu', "spegnersi" totalmente, nemmeno ci si prova piu' ad avere quello spiraglio di luce, perchè pensi di non poterla ottenere mai.

Una vera e propria morte dell'anima.

"E tu in quale parte stai?"
Potresti dire.

Be', ricollegandomi a prima, non sarebbe noioso svelarti il finale di un film o di un libro?

Aware - 18:07 - 0 commenti - commentainizio


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 00:51 05 122020 fbotz1