Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » diari » diario di biondavip15

Diario di BiondaVip15

elenco diari | pagine | cerca | commenti | partecipanti | scrivi nel tuo diario | impostazioni


archivio
ottobre 2008agosto 2008...
.........
.........
.........
.........
.........
Feed XML RSS 2.0Feed RSS 2.0

{ venerdì 24 ottobre 2008 }

Dicono di me

Dicono tanto di me…

Cose positive…negative

Dicono che sono

Aggressiva,

che sono acida,

per altri sono permalosa

altri ancora mi ritengono antipatica

per altri me la tiro [vero,forse anche troppo]

Dicono che ho un cuore di ghiaccio..

Mha loro infondo parlano solo…

è meglio ESSERE, per avere la propria serenità

e vivere una Vita con la V maiuscola.

A QUANTO HO CAPITO:

E' INUTILE CERCARE DI APPARIRE O SEMBRARE..

CI PENSA IL MONDO HA DARTI UN 'ETICHETTA..

MEGLIO ESSERE CHI SIAMO..

E NONOSTANTE GLI ANNI PASSINO..

IL MONDO NN DIMENTICA NULLA BEATO LUI!!

BiondaVip15 - 11:19 - 1 commento - commentainizio

{ lunedì 13 ottobre 2008 }

io ci sarò

Io ci sarò, quando vorrai
Sarò nascosto tra mille ricordi ma non mi vedrai
Ti parlerò, mi penserai
E nel silenzio di un ultimo istante lontana sarai
Immaginando l’amore che vuoi
Troppo distante da quello che hai
In una scatola piena di sogni ti addormenterai
E in questa notte di perplessità
Anche la luna si domanderà
Quanto ci costa aver scelto di vivere soli a metà

Io ci sarò quando tu avrai paura della notte
Camminerò da solo dentro a delle scarpe rotte e chiederò di te
Io chiederò di te…

Io ci sarò, anche se ormai
Si è fatto tardi e non posso fermarti se tu te ne vai
Ti guarderò, mi ucciderai
Con un sorriso che non sa nascondere quello che sai
Ci incontreremo nei sogni se vuoi
Dentro a quei sogni che hai fatto per noi
E nel silenzio di un ultimo istante mi perdonerai
Ma in questa notte di complicità
Anche la luna si domanderà
Quanto ci costa aver scelto di vivere soli a metà

Io ci sarò quando tu avrai paura della notte
Camminerò da solo dentro a delle scarpe rotte e chiederò di te
Io chiederò di te…

Io ci sarò quando tu avrai paura della notte
Camminerò da solo dentro a delle scarpe rotte e chiederò di te
Io chiederò di te…

BiondaVip15 - 13:51 - 2 commenti - commentainizio

{ martedì 19 agosto 2008 }

BiondinaVip15

Di una cosa sono sicuro. Non potrà amarla come l’amavo io , non potrà adorarla in quel modo, non saprà accorgersi di tutti i suoi dolci movimenti, di quei piccoli segni del suo viso. Era come se solo a lui fosse concesso vedere, conoscere il vero sapore dei suoi baci, il reale colore dei suoi occhi, quel dolce svegliarsi, aprirli, quello sbattere di ciglia, le sue espressioni. Nessun uomo mai potrà vedere ciò che ho visto io. Lui meno di tutti. Lui reale, crudo, materiale. Lo disegnò così, incapace di amarla, desideroso solo del suo corpo, incapace di vederla veramente, di capirla, di rispettarla. Lui non si sarebbe divertito a quei dolci capricci. Lui non avrebbe amato anche la sua piccola mano, le sue unghie mangiate, i suoi piedi leggermente cicciotti, quel piccolo neo nascosto, non poi così tanto. Forse lo avrebbe visto si, che terribile sofferenza, ma non sarebbe mai stato capace di amarlo. Non così tanto come aveva fatto lui, allora scoprendolo per primo, oggi semplicemente ricordandolo. La tristezza si impadronì dei suoi occhi.

BiondaVip15 - 05:12 - 1 commento - commentainizio


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 19:07 09 072020 fbotz1