Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » diari » diario di skorpio86

Diario di Skorpio86

elenco diari | pagine | cerca | commenti | partecipanti | scrivi nel tuo diario | impostazioni


archivio
marzo 2011febbraio 2011...
.........
.........
.........
.........
.........
Feed XML RSS 2.0Feed RSS 2.0

{ lunedì 7 marzo 2011 }

distanza

Avere un rapporto a distanza è difficile. non è una cosa ideale. Però se due persone si amano, e per strani giochi della vita si ritrovano a 600 km di distanza, bisogna conviverci...e trovare il modo meno doloroso possibile per farlo funzionare.
Ci sono giorni in cui la mancanza della mia dolce metà, del mio cuore, è insopportabile. Non riesco a fare niente, a pensare a niente, che non sia lei. Ho un bisogno incommensurabile di averla, stringerla a me, sentirmi vivo insieme a lei.
Ed invece sono solo, a centinaia di chilometri di distanza.
Non è una bella sensazione, svegliarsi la mattina in un letto vuoto, quando si sa quanto è bello avere il proprio amore accanto. Io impazzisco ogni volta che dormo con lei, stretto, avvinghiato. E' il posto più bello del mondo per me. E non avere la possibilità di stare così per dei mesi, è quanto di più difficile io riesca ad immaginare.
Ho bisogno di te, unico tesoro della mia vita! Ti amo.

Skorpio86 - 22:45 - 0 commenti - commentainizio

{ venerdì 4 marzo 2011 }

cosa manca?

Tu vuoi da me qualcosa
Tu vuoi da me qualcosa
Tu vuoi da me qualcosa
Sempre
Tu vuoi da me 'che cosa'
Tu vuoi da me 'che cosa'
Tu vuoi da me
Cosa ti Serve
Tu vuoi da me qualcosa
Tu vuoi da me qualcosa
Tu vuoi da me qualcosa
Sempre
Tu vuoi da me 'che cosa'
Tu vuoi da me 'che cosa'
Tu vuoi da me
Cosa ti Serve
Ti serve
ti serve...
ti serve...
ti serve...
ti serve...
ti serve...
Per esser felici per te
Ci vuole 'un perché'
Non ti fidi mai
Non ci credi e lo sai
Vuoi qualcosa di più
E dici che tu
Pretendi da me
Qualcosa che io
Non so!
Che cosa è?...
Che cosa vuoi?...
Che cosa...hai?...
Che cosa c'è?...
Tu vuoi da me qualcosa
Tu vuoi da me qualcosa
Tu vuoi da me qualcosa
Sempre
Tu vuoi da me 'che cosa'
Tu vuoi da me 'che cosa'
Tu vuoi da me
Cosa ti Serve
Ti serve
ti serve...
ti serve...
ti serve...
ti serve...
ti serve...

Per esser felici per te
Ci vuole 'un caffè'
Non ti fidi mai
Non ci credi e lo sai
Vuoi qualcosa di più
E dici che tu
Pretendi da me
Qualcosa che io
Non so!
Che cosa è?...
Che cosa vuoi?...
Che cosa...hai?...
Che cosa c'è?... Che cosa c'è?...

Skorpio86 - 22:11 - 0 commenti - commentainizio

{ lunedì 28 febbraio 2011 }

Buco nero

La depressione è come un buco nero, assorbe tutta la luce, tutta la gioia, e non resta più niente.
Ma da quello che sappiamo sui buchi neri, nn possiamo dire che ciò che li attraversi si annulli, sparisca. Magari finisce da un'altra parte, in un'altra dimensione.
La felicità, la serenità, tutto ciò che di positivo c'è in noi, attorno a noi, non può sparire nel nulla. Però magari può succedere che vi siano momenti in cui non vediamo niente di tutto ciò. Ci sentiamo abbracciare dalla fredda sensazione del nulla, dell'impotenza, della negatività. Ci sentiamo persi, soli e terribilmente tristi.
300 km mi separano dalla mia dolce metà, sembrano tanti, e in certi giorni sembrano come la distanza tra la terra e il sole. Ma se ci fermiamo a pensare razionalmente, sappiamo che non è così.
Grazie ad internet, ai cellulari, possiamo essere più vicini. Pensate ad una volta, quando al massimo c'erano le lettere? Come faceva una coppia separata magari da un oceano di distanza?
Quando la persona amata è distante, tutto ciò che facciamo ci sembra più pesante, più complicato...e per me è sicuramente così. Ma ciò non ci deve impedire di andare avanti, trovare le forze per fare ciò che va fatto, combattere per ciò che vogliamo avere, sia esso una persona, un lavoro, una laurea.
Amore, so che ora vedi tutto nero, io nn riesco nemmeno a consolarti come si deve. Però questo è solo un lato delle infinite facce della vita, non termina tutto qui. Per quanto sembri impossibile, terribile e complicato, c'è sempre un modo per risolvere tutti i nostri problemi; l'unico modo per raggiungerlo è nn arrendersi, non lascarsi andare buttandosi per terra a lato della strada, ma continuare a camminare sulle nostre gambe, per quanto i muscoli ci facciano male, i polmoni non riescano a respirare o la milza pulsi. Alla fine della strada ci sarà qualcuno ad aspettarti, ci sarò io, che ti accompagnerò ancora più avanti, verso momenti migliori. Ma ci saranno sempre dei pezzi di strada da fare da soli, ed anche nei momenti più bui, bisogna ricordarsi che alla fine, c'è sempre una luce che ci aspetta, una nuova e futura gioia tutta per noi.
Bisogna solo andare avanti e raggiungerla, senza perdersi per strada e buttari a piangere a lato di essa.
Ti amo piccola, raggiungimi presto, ed arriveremo insieme alla luce!

Skorpio86 - 00:12 - 0 commenti - commentainizio

{ martedì 22 febbraio 2011 }

addicted

Ho usato la parola che in inglese sta a significare dipendenza nel titolo, perchè mi suonava meglio della sua controparte italiana.
Rimango comunque dell'opinione che non sia proprio bellissimo mischiare inglese/italiano per fare i fighi e far vedere che si conoscono le lingue...ma bando agli sproloqui.
Mi dichiaro dipendente dall'amore. Si lo ammetto, sono banale e smielato ma è così. Nello specifico sono altamente dipendente dalla mia Lei, la mia anima, la mia ragazza.
Mi ritrovo a scrivere qui proprio per questo, per mettere nero su bianco sensazioni e sentimenti che provo man mano che la nostra storia va avanti. E lo faccio in pubblico, in maniera plateale, perchè in fondo è divertente, anonimo, e sono anche io un pazzo di questa epoca malata di protagonismo ed esibizionismo.
Tornando all'argomento principale, ho bisogno della mia ragazza, di sapere che mi ama, che vuole stare con me e che sta bene con me. Mi basta vederla per un attimo in una foto, sentire la sua voce al telefono, o anche solo sentire una canzone che fa parte della nostra storia, per pensare a lei e stare benissimo, come un drogato dopo una dose. E tutto questo quando siamo distanti! Quindi c'è da immaginarsi quando siamo vicini cosa succede! Il mio cuore è sempre a mille, sono in uno stato completo di beatitudine, completamente cotto 24/7 finchè lei è con me. Passerei ogni istante accanto a lei e nn me ne stancherei mai!
Piccola, so di essere strano a volte, ma credimi, ti amo da impazzire!!!! Ho bisogno di te!!!!
I Need You (remember pon&zi XD)

Skorpio86 - 23:40 - 0 commenti - commentainizio

{ domenica 20 febbraio 2011 }

Sleepwalkers Dream

Close your eyes
For the night is falling
Fear no dark
For it's warm and safe
And looks familiar
As it comes approaching
Come with me
And I will take you

A world beyond your sleep
Beyond what's real
An in safety hidden sphere
Away from our daily reality
Truth lies out there

As the innocent
Lay their heads down
As the night chants it's
Luring call
Cross the borders of
Sense and foresight
Come with me
And I will take you
you don't have to be afraid

A tear is only water
A sigh is only air
Whenever you feel haunted
The truth lies out there

Skorpio86 - 22:53 - 0 commenti - commentainizio

A tear is only water

Questa è la frase che mi passa sempre per la testa di questi tempi. E' di una canzone che mi piace molto...una lacrima è solo acqua...mi fa sentire come se ogni problema, ogni preoccupazione, ogni dolore, in fondo nn siano poi così pesanti. Si può portare tutto sul piano fisico, e trovare la forza per andare avanti all'interno di noi.
Amore mio, quando la distanza si fa sentire, quando ti manco tanto, pensa a questo, e pensa che lo stiamo passando insieme, ed insieme lo supereremo.
Scrivo frasi sconclusionate lo so...ma in fondo un diario può essere così no? ci si può scrivere tutto ciò che ci passa per la mente.
Tornando al titolo, mi manchi tantissimo piccola, mi viene quasi da piangere dal nervoso perchè nn ti posso stringere a me, ma poi mi canto questa canzone, e mi faccio forza. La musica mi ricorda anche che "can't rain forever" e un nuovo sole sorgerà su di noi. Ti amo, sei il mio cuore!

Skorpio86 - 22:32 - 1 commento - commentainizio

{ sabato 19 febbraio 2011 }

promesse

è facile fare promesse per me, mi ritengo una persona corretta che mantiene sempre la propria parola, onesto, e tutto il resto.
Però anche io spesso infrango i miei propositi. Prometto, prometto, e poi accumulo un sacco di doveri che nn so più come smaltire.
Prometto di essere sempre presente alla mia ragazza, prometto ai miei amici di uscire di più con loro, prometto alla famiglia di passare più tempo a casa, prometto ai professori di studiare di più...e poi finisce che qualcosa rimane indietro, che qualcosa nn viene fatto, un impegno nn viene mantenuto. E ci rimango male, molto male.
Ovviamente ho delle priorità, la mia dolce metà è tra quelle...e quando la deludo il peso è insopportabile...
Devo imparare ad essere più sincero, e a valutare bene ciò che posso fare e quello che nn posso fare, oppure finirò per illudere e fare del male a tante persone care.
Propositi per il futuro-> meno impegni! e dare di più in quelli che voglio mantenere... vedremo

Skorpio86 - 23:07 - 0 commenti - commentainizio

{ domenica 6 febbraio 2011 }

First

Mour, inizio anche io questo diario. Potremo scriverci attraverso e raccontarci tutto anche quando siamo a distanza, e quando l'altro nn è connesso, così un giorno, quando ci sentiamo soli e non ci possiamo consolare a vicenda, potremo venire qua e leggere le pagine dell'altro per sentirlo vicino.
E ricorda che una giornata senza te per me è una giornata senza sole e senza aria, è vuota ed invivibile!

Skorpio86 - 22:06 - 1 commento - commentainizio


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 14:13 23 012021 fbotz1