Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » diari » diario di elrey » ottobre 2010 » giorno: ... amnesie

Pagina del diario di elrey

elenco diari | pagine | cerca | commenti | partecipanti | scrivi nel tuo diario | impostazioni


{ lunedì 18 ottobre 2010 }

Giorno: ... Amnesie

...mi risvegliai in un letto d'ospedale. Cosciente. Cosciente di essere in trappola. Cosciente che avevano i documenti di mio padre. Cosciente che la data di nascita sui documenti di mio padre era un elemento troppo contrastante col mio aspetto fisico e dunque...era una questione di tempo.
L'ospedale era pulito, il cibo era decente ( sicuramente meglio di quello a cui mi ero abituato a mangiare in tutto questo tempo ) e le infermiere cortesi. Ero li da più di sette giorni e nessuno ancora era venuto a cercarmi. Polizia ovviamente. Io non ho nessuno. Era una questione di tempo. Il Dottore parlava una lingua che non capivo, ogni volta che mi visitava io non parlavo, voleva sapere il mio nome ma facevo finta di non ricordare niente. Era piuttosto facile. Dopo ogni controllo prendeva un telefonino e chiamava qualcuno. Probabilmente teneva aggiornati gli sbirri ul mio stato di salute. Ma non era questa la cosa importante. Dovevo sapere dove mi trovavo e più importante ancora...dovevo trovare un modo per uscire da li...

elrey - 14:10

pagina 1 di 12successiva ►
messaggi per pagina

Sono presenti 1 commenti.

avatar 7sorridere domenica 17 aprile 2011 17:141/1
quindi come  andò a  finire ?? 

Per commentare fai il login


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 16:14 04 032021 fbotz1