Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » diari » diario di noirandagi » aprile 2013 » il primo salvataggio

Pagina del diario di NoiRandagi

elenco diari | pagine | cerca | commenti | partecipanti | scrivi nel tuo diario | impostazioni


{ martedì 30 aprile 2013 }

Il primo salvataggio

19-09-2012

La scuola non era ancora iniziata quindi non avendo compiti eravamo liberi.Io avevo 14 anni mentre mia sorella Chiara e la nostra amica Desy,ne avevano 12.
Era un bel pomeriggio e noi giocavamo con Carbone,l incrocio Spinone-Terranova e Spinone-Lagotto di un vicino e l'associazione NoiRandagi non esisteva ancora.
Dopo un po,arrivò correndo Carla una bambina di 9 anni,che nonostante sia(o meglio,credevamo che fosse)sincera e leale,noi la troviamo troppo insistente e terribilmente fastidiosa,con un secchio spaccato in mano urlando -Abbiamo trovato un gattino!!!-.In quel momento non so se provai rabbia,preoccupazione e confusione,non lo so,forse tutti e tre.
Guardai dentro il secchio.Lo vidi appena:un micetto arancione di massimo 20 giorni,magrissimo e tremolante.
Gli chiesi se potevo tenerlo in braccio.La risposta fu si ma quasi quasi non riuscivo a tenerlo:era magrissimo,tremava e sembrava terribilmente delicato,mi tremavano le mani.
Mi sedetti a terra,e lo misi sulle mie gambe.Il micio si infilò nella mia giacca facendomi impazzire di tenerezza.Li si riscaldò e smise di tremare mentre gli accarezzavo dolcemente quel morbido pelo arancione,a tratti macchiato,a tratti striato e sfumato di bianco sulla pancia.Notai le macchioline piu scure perfettamente simmetriche sul suo pancino magro e mi sorpresi a pensare che quel gatto sarebbe stato mio,e nessuno mi avrebbe fatto cambiare idea.Io,Chiara e Desy ci lanciammo un occhiata di intesa.
Ovviamente non lo abbiamo detto a Carla,ma le domandammo dove sarebbe stato quella sera con la scusa di portargli una copertina.
Purtroppo avrebbe dormito nel garage di un suo amico.
Quella sera,gli portai comunque una copertina e uno scatolo molto piu accogliente di quello schifosissimo secchio tutto spaccato.
La mattina,alle 10,gli portammo un pochino di latte e restammo colpite da come quei tre ragazzini,di appena 10 anni,trattavano un povero gattino come un peluche:Se lo appizzavano alla maglietta,e il gattino terrorizzato gridava perchè non sapeva scendere,se non aveva fame lo costringevano a mangiare e lo prendevano per la coda come se non potesse provare dolore.Non sapevo cosa dire.
Pasarono così un paio di e il gattino non appariva per niente sereno e sempre magro.
Ma ecco cio che aspettavamo:i ragazzini erano infondo alla strada,e il gattino lo avevano lasciato da solo su un marciapiede,appallottolato che piangeva chiedendo aiuto.
Poi si avvicina uno di quegli idioti e ci dice:Prendetevi sto gatto,Antonino e gli altri non lo vogliono piu.-
Io lo presi in braccio e quello scemo-Che m###a!E' pieno di zecche e voi lo toccate!!!!!-E se ne andò,accompagnato dai suoi migliori amici:la sua stupidita e la sua ignoranza,mentre noi gli gridavamo dietro che è un idiota.
Poi,io ChiChi e Desy,pensammo a lungo su chi poteva tenerlo:
Desy aveva una tartaruga e in giardino 6 gatti a cui badare.così lo prendemmo io e Chiara,che anche se avevamo un canarino e una coniglia,sapevamo di poter convincere nostra mamma essendo anch lei un amante dei gatti.
Così fu:una settimanna e amava quel gatto QUASI piu di noi.
Inoltre,Carla e gli altri credevano fosse maschio e lo avevano chiamato "Garfield",e che in realtà era una femminuccia,rinominata da noi Rudy e che ora piu che una bella gatta è una tigrotta lunatica,vivacissima,curiosa,buffissima e terribilmente bella,con due occhi verdi enormi e un musetto dolcissimo che trasmette tanta dolcezza.
Ha un anima selvatica,piena di vita e di amore.
Ora ha 7 mesi e tutti noi la amiamo sempre di piu!!

NoiRandagi - 22:34

pagina 1 di 2successiva ►

Nessun commento presente

Per commentare fai il login


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 14:20 08 042020 fbotz1