Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » diari » diario di charlotte » settembre 2006 » lui, lei e l'altra

Pagina del diario di Charlotte

elenco diari | pagine | cerca | commenti | partecipanti | scrivi nel tuo diario | impostazioni


{ martedì 5 settembre 2006 }

Lui, lei e l'altra

Già, storia vecchia, lui, lei e l'altra...
L' altra che ha rischiato di mandare all'aria tre anni di fidanzamento e due anni di convivenza, l'altra che ha causato liti furibonde, piene di insulti e di lacrime...
l'altra che per una settimana ha dormito sul loro letto, ha graffiato sulla schiena di lui emanando forti sospiri, l'altra che lo ha ammaliato, lo ha provocato, che lo ha portato in un vortice di malizia, di clandestinità e di passione insaziabile...
l'altra che si voleva togliere solo una voglia, solo un capriccio, incurante del male che avrebbe potuto fare e della sofferenza che avrebbe potuto creare, l'altra che sapeva quando fermarsi, è invece finita per perdere il controllo di se stessa, del proprio cuore, delle proprie emozioni.
La storia è stata scoperta, a causa di segreti rivelati e promesse non mantenute, lui ha confessato e lei ha perdonato, e l'altra soffre terribilmente...
L'altra sono io, e nonostante sia consapevole del male che ho fatto a chi non lo meritava, sto soffrendo tantissimo, perchè non lo posso più avere, ed è giusto che sia cosi...l'ingenuità mi ha portato a fidarmi di una persona che credevo amica, ma che invece non si è rivelata tale, andando a spifferare tutto quello che con tanta fatica io e lui avevamo tenuto segreto...il fattaccio è quindi stato scoperto, e tutto è finito, così, improvvisamente, velocemente, bruscamente...
Ma io soffro, sono egoista, lo so, ma lui mi manca in una maniera indescrivibile, mi manca la sua voce, il suo modo di guidare e di fumare, il suo modo di guardarmi, il suo sorriso così malizioso e provocante...mi manca il suo profumo, il suo sapore, il suo corpo...
Sono solo la terza, il mio posto è fuori dalla loro storia, e forse sono anche servita per farli riavvicinare...non lo cerco, e non lo cercherò, non voglio più intromettermi, ma la sua mancanza mi sta facendo diventare matta, impazzisco dalla voglia che ho di lui, e non so cosa fare per farmela passare...

Charlotte - 22:11

pagina 1 di 1
messaggi per pagina

Sono presenti 3 commenti.

avatar 48cuoresolo martedì 24 luglio 2007 17:443/3
ciao bella io ti capisco anche io vivo un triangolo d'amore non lo aguro a nessuno perche io penso che questo sia il male peggiore che si puo fare a una persona
avatar 22lordbyron giovedì 7 settembre 2006 13:402/3
Sono convinto che se lui ha tradito deve esserci una ragione: probabilmente sentiva la mancanza di qualcosa, che invece tu sei stata in grado di dargli.
Se lei riuscirà a capirlo veramente e a soddisfarlo rimarrà suo.
Io, se posso permettermi e se vuoi davvero lui, ti consiglio di insistere e di non perdere la speranza. Non vedo alcun motivo perché tu debba rinunciare: se andrà male non ti potrai mai rimproverare nulla (tu ci hai provato credendoci) e ritroverai più facilmente la tua serenità. Se invece rinunci, sarà una sconfitta dura e pesante da digerire.
Magari anche trapoco tempo le cose tra loro potrebbero cambiare..
In bocca al lupo!!
charlie brown > schroderbea007 mercoledì 6 settembre 2006 02:201/3
...mi dispiace dovertelo dire, ma non credo proprio che tu sia l'unica a soffrire...credo che anche "lei" stia male, anche se lo ha perdonato, dubito che stia bene...
Comunque sei molto saggia nel volerlo lasciar stare...penso che tu stia facendo la cosa più giusta...
Un saluto, Bea

Per commentare fai il login


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 06:12 21 042021 fbotz1