Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » questioni sociali » immigrati...

Immigrati...

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

658 visite

Sono presenti 25 post. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

◄ indietro
1 2
messaggi per pagina
japanime > a kostellina stellina stellina stellina stellina stellina giacomina mercoledì 21 luglio 2004 11:501/25
voi ke ne pensate del fatto ke l'italia ormai è piena d'immigrati ke spadroneggiano x le strade!!?!?!??!
se voi c fate caso....un albanese magari commette un crimine in italia...e magari si fa qualke anno di galera...invece un italano lo fa in albania e magari nn torna nemmeno a casa...
nella mia città...guardando i marciapiedi o le strade...si vedono solo albanesi,marocchini,algerini e gente di quei paesi...ormai sn piu loro ke noi italiani...
quando vado a milano m sembra di essere a tokio...tutti giapponesi...
a me sinceramente da fastidio avere gli albanesi in giro x le strade...nn x una questione di razzismo(almeno penso)...ma xke odio i loro comportamenti nei nostri confronti...
voi ke ne pensate???

600avatars45x45 > 006stellina stellina stellina Vandala mercoledì 21 luglio 2004 12:342/25
Io sono d'accordo con te, anke a me da molto fastidio vedere in Italia marocchini , albanesi ecc... per il semplice fatto che molti di loro entrano nelle nostre case a rubare, rapiscono bambini e non vengono in Italia per trovarsi un lavoro Onesto naturalmente non tutti sn così, ma la maggior parte.
Io ho questa opinione: l'Italia è nostra, ma non lo dico x una ragione di razzismo ma di sicurezza nel nostro paese. io non ho niente da ridire sulle persone immigrate ma che si trovano un lavoro ma sui molti altri che si trovano sulle strade e kiedono dei soldi, la prima volta può passare anke la seconda ma stanno ad ogni semaforo o marciapiede (almeno a Roma)...

SaRa
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy mercoledì 21 luglio 2004 13:123/25
Il 21/07 11:50 giacomina ha scritto:

quando vado a milano m sembra di essere a tokio...tutti giapponesi...
a me sinceramente da fastidio avere gli albanesi in giro x le strade...nn x una questione di razzismo(almeno penso)...ma xke odio i loro comportamenti nei nostri confronti...
voi ke ne pensate???


Per prima cosa penso, che al contrario di quanto pensi tu...questi siano discorsi razzisti...

Vorrei vedere se ti trovassi tu in un paese dove non hai manco dove dormire, e dove hai paura che qualcuno possa venirti a sparare senza alcuna ragione, come la prenderesti...

Quelli che vedi a milano...i giapponesi...quelli sono turisti...nn ci sarebbe alcuna ragione per la quale loro dovrebbero venire a vivere qui clandestinamente a vendere fazzoletti o cose del genere considerando che il giappone è una nazione molto più ricca e potente della nostra...Al massimo potrebbero essere cinesi o giù di lì...ma sicuramente non giapponesi...

Ancora, ti lagni dei loro comportamenti nei nostri confronti, e parli sicuramente senza cognizione di causa!
Non hai nemmeno idea di quanto possano socievoli e simpatiche queste persone...
Io ci ho lavorato assieme a loro...sono stato a contatto con loro dalla mattina alla sera...se potessero riuscirebbero a darti pure il cuore...
L'unico problema degli albanesi è che forse bevono troppo...ma prova a metterti nei loro panni!...Quelli che arrivano qui...sono complessati...rispetto a noi si sentono inferiori...e come razza...e come altri aspetti che è facile capire(colore della pelle...ecc ecc)........

I marocchini, non ne parliamo proprio...resta con loro una giornata intera, di sicuro cominci a piangere...ma dalle risate che ti fanno fare!!!

Quelli che rubano, sono in minoranza rispetto a chi si fa il mazzo tanto per essere sottopagato, umiliato, tante volte picchiato...Ascolta le loro storie...e dopo aver riso tanto per le cose che dicono comincerai a piangere...
Le loro sono vite di mer da......nn siate discriminanti!!!

Rivolto anche a te vandala!!!

Quelli che ti chiedono soldi senza che ti lavino manco un vetro sono gli zingari...

I negri per un euro ti laverebbero anche tutta la macchina(un autolavaggio se ne prenderebbe 9 di euro)

A questo punto propongo il testo di una canzone dei 99 posse...

SPARA......

Quando il sole del mattino spunta e nasce un nuovo giorno
pieno di vecchi problemi e vuoi levarteli di torno
Quando il traffico ti inchioda in un ingorgo bloccato
quando vedi un immigrato
Quando pensi a come vive, alle sue storie di m###a
quando ne senti la puzza e non vorresti sentirla
Quando prima di ogni cosa vuoi levartelo di torno
e poco importa se i tuoi soldi sono un pò anche di suo nonno
Quando tu non sei razzista ma non sei nemmeno dio
quando non è colpa loro, ma anche loro p###o dio
Allora spara b######o, dai sparagli addosso
tanto domani sono morti lo stesso dai
sparagli addosso, ammazzali tutti dai
noi siamo i belli, loro sò brutti dai
loro sò brutti, ma brutti davvero
e poi spara anche a me: sono uno di loro, e tu
Spara! Sono un arabo
Spara! Ho sbagliato a nascere
Spara! Sono un immigrato e tu
Spara! Sono povero
E tu
Io sono uno straniero, sono qui per riprendermi
solo una piccola parte di ciò che i vostri antenati
hanno preso dalla mia terra.
Questa è la realtà, nella tua terra,
nella mia terra è uguale,
per costruire un mondo giusto senza frontiere
Quando il sole del mattino spunta e nasce un nuovo giorno
pieno di vecchi problemi e vuoi levarteli di torno
Quando il vento che ti spinge cambia verso e soffia contro
quando ti chiedono il conto
Quando per una ragione che non ti è dato capire
tutti i tuoi bei punti fermi vanno a farsi benedire
Quando tutta una vita hai dato tutto e chiesto zero
illudendoti che il mondo si conquista col lavoro
Quando ti credevi re, quando ti scopri pedina
quando sei sacrificato per salvare la regina
Allora spara coraggio dai sparati addosso
tanto tra un attimo sei morto lo stesso dai
sparati addosso nessuno è perfetto dai
prima eri bello mo’ ti sei fatto brutto dai
quanto sei brutto, ma brutto davvero
non sei meglio di me, benvenuto nel coro, e tu
Spara! Sono un arabo
Spara! Ho sbagliato a nascere
Spara! Sono un immigrato e tu
Spara! Sono povero
E tu spara, spara,
spara sono un immigrato
Spara! Sono povero
E tu

Ho evitato di mettere la parte intermedia...perchè non è che c'entrasse con l'argomento...ma comunque...se volete leggerla tutta, con un semplice motore di ricerca potete trovare il testo....
nessunostellina stellina stellina elisabeth mercoledì 21 luglio 2004 13:284/25
io penso che in linea di massima ci siano due generi di immigrati..quelli di cui parla nap, che hanno un gran cuore e quelli di cui parla giaco...
***
Giaco, ti pongo una domanda.
Se fossi nata in Albania, terra di miseria e sofferenze e ti saresti fatta un mazzo tanto per venire in Italia rishiando di morire ma spinta da una forza tale che ti dava il coraggio di andare avanti,ossia dalla speranza di una vita migliore, se fossi tu l'immigrata senza tetto e senza terra, che in mezzo alla strada chiede pietà...la penseresti allo stesso modo?
pensaci.
600avatars45x45 > 357stellina stellina stellina stellina stellina Pikkoletta mercoledì 21 luglio 2004 13:315/25
completamente daccordo con te napy!!!!
bacio
pikko


e anche con te ely!!
600avatars45x45 > 006stellina stellina stellina Vandala mercoledì 21 luglio 2004 14:426/25
Il 21/07 12:34 Vandala ha scritto:
per il semplice fatto che molti di loro entrano nelle nostre case a rubare, rapiscono bambini e non vengono in Italia per trovarsi un lavoro Onesto naturalmente non tutti sn così, ma la maggior parte.

io non ho niente da ridire sulle persone immigrate ma che si trovano un lavoro.


Nap tu parli di persone oneste le mie parole erano rivolte agli immigrati che vengono nelle nostre case a rubare ecc... che non sono poki, volevo dire che di queste persone io ne farei a meno.

Non so se il post di sopra è stato poko kiaro cmq intendevo dire questo!
japanime > a kostellina stellina stellina stellina stellina stellina giacomina mercoledì 21 luglio 2004 18:497/25
Il 21/07 13:28 elisabeth ha scritto:

Giaco, ti pongo una domanda.
Se fossi nata in Albania, terra di miseria e sofferenze e ti saresti fatta un mazzo tanto per venire in Italia rishiando di morire ma spinta da una forza tale che ti dava il coraggio di andare avanti,ossia dalla speranza di una vita migliore, se fossi tu l'immigrata senza tetto e senza terra, che in mezzo alla strada chiede pietà...la penseresti allo stesso modo?
pensaci.


t rispondo:
questi sono l'immigrati gentili...ke si fanno un mazzo tanto dalla mattina alla sera x portare qualke soldo a casa...
io cm vandala intendevo quelli maleducati,disonesti,maiali...ke vengono e toccano da tutte le parti (e ce ne sono un b######o)...

io nap contro i giapponesi di milano nn ho niente...stavo solo dicendo ke ormai l'italia è piu d'immigrati ke d'italiani...cm in puglia o in piemonte gli albanesi...
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka mercoledì 21 luglio 2004 20:228/25
Beh, la distinzione va fatta.. per tutti quelli di cui parla nap, c'è molto da rispettare...

per chi invece non ci rispetta, rubando, violentando, odiando qualunque italiano con tenore di vita medio, beh, quello è un altro discorso..

Qui dove sto io sono gli zingari che davvero sarebbe una gran cosa li rispedissero da dove sono venuti, perchè non hanno rispetto di nessuno.. gente senza cuore..

pensare ogni zingaro manda il figlioletto di 6 anni ai semafori a chiedere l'elemosina, e se non torna con la somma prefissata dal padre non sono bastonate, ma torture vere e proprie, quando poi gli vedi sul tetto della baracca la parabola e posteggiato il bmw.. beh, io credo che per gente del genere non possa esistere comprensione.. naturalmente esistono le eccezioni, ma al 99% è così, senza cuore, non solo fra loro ma anche verso gli altri.. senti di una povera ragazzina di 14 anni violentata in centro nel pieno pomeriggio da un gruppo di belve del genere.. insomma.. rispetto e ammirazione per la brava gente (tipo il marocchino al semaforo,poverino mi fanno una tenerezza ogni volta...) ma per il resto..
nessunostellina stellina lujxs mercoledì 21 luglio 2004 21:269/25
Anche su questo sono intransigente pur non essndo di destra:
comincio con il dire che sono d'accordo con Luka, chi viene solo per far casino o vivere d'espedienti: FUORI!
Poi dico una cosa: possibile che non si riesca a regolarizzare i flussi? La legge Bossi-fini è stata azzoppata dalla corte costituzionale (e sono favorevole), la turco-napolitano era evidentemente insufficiente perchè i problemi c'erano uguale.
E' vero che in Italia c'è bisogno di un certo numero di lavoratori immigrati stabilito di anno in anno dalle forze produttive (ed è un concetto che ha ribadito più volte il governatore della banca d'italia Fazio nelle relazioni annuali: per mantenere il pil a determinati livelli occorrono tot n° di lavoratori), ma ormai siamo al collasso non c'è più controllo. Proprio stasera Pisanu ha detto che circa 2 milioni di clandestini in partenza dalla Libia.
E poi, signori, non continuiamo a sostenere quello che qualcuno dice riguardo gli italiani negli anni dell'emigrazione: mio padre è stato a lavorare in Svizzera per mantenersi all'uni, ma se non trovava lavoro entro un dato tempo poteva fare le valige, ed a quanto dice nessuno si faceva pervenire l'ingiunzione, chissà perchè..

Sono sato in Germania e posso garantire che là la polizia è perentoria nei controlli anche con i residenti nell'Unione Europea, figuriamoci con chi non è in regola.
In Italia bisogna violentare più volte per essere solo arrestati, perchè prima ci infinocchiano, ci danno false generalità, diverse nazionalità, ecc.

Un problema esiste di sicuro per questa gente, se decide di scappare da dove è nata. Ma come si risolve?
Secondo me innanzitutto fermando le politiche di espansione economica di alcune nazioni, che da che mondo e mondo se non provocano guerre, provocano colpi di stato e seminano casino fra i popoli. Le stesse nazioni sono quelle che poi non intervengono dove ci sono guerre civili(spesso in paesi ex colonizzati). Poi cercando di prendere in seria considerazione le produzioni ogm della quale tutti ci diciamo schifati, ma che possono costituire un modo di produzione agricolo che, pare riuscirebbe a sfamare un po più di gente. Infine i governi dei paesi sviluppati dovrebbero impegnarsi di più nell'aiuto economico, nei paesi africani o asiatici in forte stato di bisogno, per costruire ospedali, scuole, infrastrutture,ecc.
Per parafrasare non so chi:insegniamogli a pescare non diamo semplicemente il pesce.
winnie the pooh > tiggerstellina stellina stellina KLELY mercoledì 28 luglio 2004 01:2310/25
beh è proprio vero ormai sn + extracomunitari ke italini è diventato in vivibile, già a napoli ci sn i ladri "mariuoli" pensate un pò ora ci sn anke gli albanesi ke vngn a rubare, ne sn sicura xkè parekkie xsn al ritorno li hanno visti e hanno riconosciuto gli albanesi....vi assicuro nn sn razzista anzi a me fanno skifo i razzisti, ma tt qst immigrati causano perekki danni a tt l'italia!!!!
600avatars45x45 > 019stellina stellina stellina stellina stellina balis mercoledì 28 luglio 2004 03:0311/25
Il 21/07 21:26 lujxs ha scritto:
Anche su questo sono intransigente pur non essndo di destra:
comincio con il dire che sono d'accordo con Luka, chi viene solo per far casino o vivere d'espedienti: FUORI!
Poi dico una cosa: possibile che non si riesca a regolarizzare i flussi? La legge Bossi-fini è stata azzoppata dalla corte costituzionale (e sono favorevole), la turco-napolitano era evidentemente insufficiente perchè i problemi c'erano uguale.
E' vero che in Italia c'è bisogno di un certo numero di lavoratori immigrati stabilito di anno in anno dalle forze produttive (ed è un concetto che ha ribadito più volte il governatore della banca d'italia Fazio nelle relazioni annuali: per mantenere il pil a determinati livelli occorrono tot n° di lavoratori), ma ormai siamo al collasso non c'è più controllo. Proprio stasera Pisanu ha detto che circa 2 milioni di clandestini in partenza dalla Libia.
E poi, signori, non continuiamo a sostenere quello che qualcuno dice riguardo gli italiani negli anni dell'emigrazione: mio padre è stato a lavorare in Svizzera per mantenersi all'uni, ma se non trovava lavoro entro un dato tempo poteva fare le valige, ed a quanto dice nessuno si faceva pervenire l'ingiunzione, chissà perchè..

Sono sato in Germania e posso garantire che là la polizia è perentoria nei controlli anche con i residenti nell'Unione Europea, figuriamoci con chi non è in regola.
In Italia bisogna violentare più volte per essere solo arrestati, perchè prima ci infinocchiano, ci danno false generalità, diverse nazionalità, ecc.


sono perfettamente d'accordo !!
tranne che sugli OGM , io nn li mangerei mai!

bye
Balis
600avatars45x45 > 003stellina stellina stellina stellina AMORE mercoledì 28 luglio 2004 09:0412/25
Buongiorno.Cmq è proprio vero ke ne sono tanti,ma ne saranno sempre di più,xkè per loro questo è il paradiso.
Il problema nn è la loro presenza massiccia,ma la presenza di alcuni"elementi"ke,cm alcuni"elementi"italiani,nn dovrebbero proprio vivere qui dalle nostre parti.
E' una corsa,quella dell'immigrazione,ke secondo me nn si fermerà tanto facilmente,anzi probabilmente nn si fermerà più.
Chissà come finirà tutto questo.
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka mercoledì 28 luglio 2004 17:5613/25
Finirà che le ragazze europee non potranno più indossare tanga e bikini al mare, che le edicole non potranno più vendere calendari, che nel mondo del lavoro i datori dovranno rispettare le usanze e le festività musulmane, che sarà vietato il crocifisso nei luoghi pubblici, che verrà multato chi veste un pò più scollato, che i lavori più pesanti e sottopagati li faranno loro, in modo che l'italiano medio debba rinunciare definitivamente alla speranza di una retribuzione adeguata (tanto se non ti piace ci sono loro che mandano avanti le industrie) che sorgeranno tanti quartieri orientali dove le donne senza velo neanche ci potranno entrare per timore di essere importunate, e tante altre realtà arroganti..

fantasia? se consideriamo che il fenomeno è in costante aumento, fra 100 anni l'europa potrebbe diventare eurasia, e trovo che non sia nua bella cosa..

qui non c'entra il razzismo, chiunque deve essere rispettato, ma sarebbe giusto che anche noi stessi, e le nostre tradizioni vengano rispettate da loro, così come noi rispettiamo le loro..
simpsons > the devilstellina stellina stellina stellina stellina plegine martedì 3 agosto 2004 22:5614/25
a me non dà fastidio la presenza di immigrati, siano essi albanesi o giapponesi (e in tal caso dubito non si tratti di gente qui per turismo o per affari...). piuttosto mi dà fastidio l'esistenza di regole troppo blande e leggi troppo permissive. chi sbaglia dovrebbe pagare, anche molto pesantemente, con rimpatrio (per non gravare sullo stato italiano) e un bel divieto di venirci a trovare di nuovo.
ma per chi non fa nulla di male... zero confini. è assurdo che in questa società ci sia maggiore libertà di circolazione per le merci che non per gli uomini.
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka sabato 7 agosto 2004 04:0015/25
Questo è vero.. ma qualche confine di carattere culturale di rispetto fosse per me lo metterei..

o se vogliono zero confini, che permettano anche a noi altrettanto in casa loro..
600avatars45x45 > 003stellina stellina stellina stellina AMORE sabato 7 agosto 2004 09:3116/25
confini culturali possono essere interpretati come razzismo,anke se non lo sono.
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka sabato 7 agosto 2004 17:5217/25
Infatti, il razzismo è un altra cosa..
nessunostellina stellina stellina stellina stellina spaider lunedì 16 agosto 2004 04:0518/25
tanto per sfatare varie leggende metropolitane...
immigrato nn è mica sinonimo di ladro...
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka lunedì 16 agosto 2004 05:0619/25
infatti..
avatar 17stellina stellina stellina Desideryo sabato 21 agosto 2004 00:1420/25
Alcuni immigrati in passato son morti per salvare la vita a chi voleva che tornassero a casa tutti gli immigrati,i clandestini,gli extracomunitari,gli zingari. Non sempre sono dannosi. Anche tra gli italiani ci son delinquenti e ladri.
◄ indietro
1 2
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 23:16 29 052020 fbotz1