Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » libri » fantascienza

Fantascienza

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

425 visite

Sono presenti 14 post.

messaggi per pagina
muppets > ernieKaiser-Soze domenica 17 ottobre 2004 00:061/14
C'é qualcuno di voi appassionato di fantascienza?
Insomma quei libri con alieni, navi spaziali, robot e tanto altro ancora.
Se ancora non lo siete iniziate leggendo "io,robot" di Isaac Asimov.Non riuscirete a smettere.
Ciao.

nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina EvilEky domenica 17 ottobre 2004 09:362/14
Di quel libro mi sembra ke abbiano anke fatto il film...cn Will Smith,cmq l'ha letto mia madre e me l'ha consigliato...xò ho tt la raccolta di Stiphen King da finire ancora...eheh...poi lo leggerò!
Cmq la fantascienza nn comprende sl narrazioni futuristike cn alieni,marziani,astronavi,ufo e qnt'altro ma anke Il Signore degli Anelli è fantascenza...
animaniacs > brainstellina stellina stellina stellina stellina Diana domenica 17 ottobre 2004 14:533/14
naaa,non mi piace la fantascienza...
600avatars45x45 > 057stellina stellina stellina stellina DjMARCY domenica 17 ottobre 2004 14:554/14
io l'ho letto in inglese I,Robot! è troppo bello...mi è piaciuto un casino!!!
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria domenica 17 ottobre 2004 20:385/14
non ho mai letto niente di fantascienza...
non mi intriga più di tanto, ma in futuro chi può dirlo!
glò
muppets > ernieKaiser-Soze lunedì 18 ottobre 2004 18:476/14
"Il signore degli anelli" lo metterei piuttosto tra i fantasy, piccola ma significativa differenza. Se hai letto già la trilogia di Tolkien e ti è piaciuta ti consiglio di leggere i racconti di Howard, il creatore di Conan il barbaro per capirci. E’ un fantasy più “duro” e sicuramente più coinvolgente.
Ciao.
600avatars45x45 > 018Morrigan mercoledì 24 novembre 2004 11:327/14
Preferisco il fantasy alla fantascienza (e decisamente Il signore degli Anelli appartiene alla prima categoria, non alla seconda). Comunque ci sono bei libri anche lì (mi è capitata tra le mani una vecchia raccolta di Urania e, decisamente, non mancano ghiotti bocconcini). Tra gli scrittori di fantascienza, probabilmente il mio preferito è Bradbury...
cartoons > woodstockstellina stellina stellina Persefone mercoledì 24 novembre 2004 11:428/14
io ho da poco finito Hyperion di Simmons (lo consiglio vivamente)!!
Spettacolare... bella metafora, e poi è pieno di tante citazioni...
mi sto facendo in 4 per trovare il seguito!! Nn vedo l'ora di leggerlo...
600avatars45x45 > 516stellina stellina stellina stellina stellina Lamu mercoledì 24 novembre 2004 18:559/14
Nn è un genere ke prediligo...
600avatars45x45 > 004stellina stellina stellina stellina stellina 8Exenia6 giovedì 25 novembre 2004 12:2410/14
Non leggo cose del genere...ma in compenso adoro i film di fantascienza!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut giovedì 25 novembre 2004 12:2711/14
Bhe devo dire che la fantascenza classica è assai interessante, le storie vengono create su un possibile futuro, ma ne vengono anche considerate le limitazioni, e come tale bisogna attenersi a quelle.
Alla fin fine una buona storia di fantascenza non si risolve tramite un qualcosa tirato fuori dal cilindro dell'autore, ma da una azione logica secondo quelle leggi e limitazioni descritte.
Ciao ciao
600avatars45x45 > 018Morrigan mercoledì 1 dicembre 2004 11:5812/14
I vecchi Urania, letti con gli occhi di oggi, fanno riflettere. In fondo la fantascienza non sempre è semplice letteratura di svago, ma chi la scriveva e scrive la usa come un'allegoria della società, criticata ferocemente in certi suoi aspetti poco esaltanti...
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut mercoledì 1 dicembre 2004 13:5913/14
Morrigan si hai detto il vero,in effetti molti scrittori creavano i loro romani o le loro storie brevi con questa finalità, e non per intrattenere.
Ciao ciao
600avatars45x45 > 018Morrigan giovedì 23 dicembre 2004 13:2714/14
Il 01/12 13:59 danut ha scritto:
Morrigan si hai detto il vero,in effetti molti scrittori creavano i loro romani o le loro storie brevi con questa finalità, e non per intrattenere. Ciao ciao
In fondo credo stia proprio qui la principale differenza tra la buona scrittura e un inutile spreco di poveri alberi innocenti. Anche la semplice letteratura di svago può essere a suo modo utile e intellicente
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 06:11 17 102019 fbotz1