Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » questioni sociali » 10 01 2005:

10 01 2005:

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

976 visite

Sono presenti 46 post. Pagina 2 di 3: dalla 21a posizione alla 40a.

1 2 3
messaggi per pagina
japanime > angel girlstellina stellina stellina stellina stellina valy lunedì 10 gennaio 2005 21:4121/46
secondo me sono giuste, perchè tu non puoi obbligare una persona che non fuba a sorbirsi il fumo passivo

600avatars45x45 > 019stellina stellina stellina stellina stellina balis martedì 11 gennaio 2005 12:0722/46
beh, oddio, balalre fino all'alba o guidare da incoscenti nn sono libertà ma cretinate!!
uscire alle 6 da una discoteca intronato, ubriaco e/o drogato per poi piantarsi contromano in faccia a uno che nn centra nulla .... nn è libertà!!!
guidare a 100 all'ora in mezzo alla nebbia e fare decine di morti nn mi sembra libertà!!
e siccome nella società o si capiscono e cose o si impongono, in questi casi specifici la coercizione è risultato l'unico mezzo per ridurre i danni!

ma il fumo, che nuoce a chi fuma , più che bandito avrebbe dovuto essere separato, con moderazione , ma separato!
creare delle zone "asettiche" corrisponde a creare dei "malati immaginari" che uscendo dalla sala a loro adibita devono essere "purificati" !!
questa è un esagerazione esasperata, creare delle aree fumatori in luoghi comuni , è una scelta di buon senso!!
Se fosse accaduto così ne sarei stato felice, ma siccome mi vedo discriminato .... a f#####o il ministro Sirchia e le sue idee balsane!!
ma cosa sarebbe costato fare aree fumatori con le ventole e gli aspiratori invece che dei campi di concentramento ???

balis
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy martedì 11 gennaio 2005 12:1623/46
La codacons vuole vietare il fumo anche in macchina!!!!!!

Ma va a da vià el chiul....

Addirittura...a napoli...a mezzanotte ed un minuto hanno fatto la prima multa!!! Ma annatevene a f#####o!!!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut martedì 11 gennaio 2005 12:2024/46
Ma così è Balis, ci sono le zone per fumatori e le zone per non fumatori, solo che dipende dal locale farlo oppure no, ed a volte è impossibile e quindi bisogna mettere l'obbligo di non fumo.
Chi fumama in luogo pubblico come prima si faceva era come il tizio che corre ai 100 km/h con la nebbia, solo che i danni che faceva non li vedeva subito, ma fidatevi ne ha fatti di certo, e tra quelli un mio caro amico morto per tumore ai polmoni, può essere stato tutto a scatenarlo è vero, ma dal momento che le statistiche dicono che non è poi così tanto vero, sono contrario al fumo passivo perchè ne ho vissto una possibile fine, ho provato un dolore assurdo e di questo me lo porterò sempre dietro.
Ciao ciao
600avatars45x45 > 054stellina stellina stellina stellina stellina stellina stellina87 martedì 11 gennaio 2005 13:4925/46
Il 11/01 12:16 napulitanboy ha scritto:
La codacons vuole vietare il fumo anche in macchina!!!!!!
cosa cosa cosa????
davvero????ma è un cosa asuurda...io sulla mia makkina faccio qll ke voglio....nessuno mi puo impedire di nn fare una cosa in una cosa mia-....
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka martedì 11 gennaio 2005 14:2426/46
Il 11/01 12:07 balis ha scritto:
beh, oddio, balalre fino all'alba o guidare da incoscenti nn sono libertà ma cretinate!! uscire alle 6 da una discoteca intronato, ubriaco e/o drogato per poi piantarsi contromano in faccia a uno che nn centra nulla .... nn è libertà!!! guidare a 100 all'ora in mezzo alla nebbia e fare decine di morti nn mi sembra libertà!! e siccome nella società o si capiscono e cose o si impongono, in questi casi specifici la coercizione è risultato l'unico mezzo per ridurre i danni!
Vogliamo fare un discorso sulla libertà?

La libertà propria finisce dove comincia quella degli altri.

Adesso, tu mi dici, ammazzare la gente non è una libertà, ed io ti dico che hai ragione.
Tu mi dici che ballare fino alle 6 ed uscire intronati dalla disco non è una libertà, ti dico hai torto! perchè c'è tanta gente che va a ballare senza drogarsi particolarmente tanto, senza bere particolarmente tanto, capace di ballare fino alle 6 e poi guidare in modo serio, E non è giusto che per colpa di pochi debbano essere penalizzati tutti,per come la vedo io.

allora il discorso non è solo sulle sigarette.. il discorso è se facciamo un paragone fra 15 anni fa e oggi, sarà facile accorgersi di una cosa principalmente..

siamo spiati,cotrollati, braccati,dobbiamo rigare dritto.
colpevoli la tecnologia (e la conseguente scomparsa del diritto alla privacy) e di un ministro che un giorno si è svegliato e ha detto, mò rompo le p@lle a 30 milioni di persone, prima con le canne (legge fini) poi con le sigarette, poi con l'alcool, ci manca solo che renda illegale il sale e con la frittura e siamo apposto..

che poi dico io, la stessa gente che approva questa drettiva non si rende conto del grande sfottò che il governo ha tirato alla gente...

da un lato punisce i fumatotri (non il fumo), dall'altro permette ai distributori di star accesi 24h su 24 (tempo fa era stato proibito anche quello).

quindi ti vende le sigarette per guadagnarci, per poterci fare la sua finanziaria del cavolo giocandoci col prezzo a suo piacimento, però vi proibisce di fumarle praticamente ovunque!

allora perchè il governo non prende esempio da altre società più evolute (ahimè) della nostra, levando quel bollino di monopolio e privatizzando la produzione di nicotina?

in questo modo, privatizzandola, sarebbero le stesse aziende private che la producono ad edificare anche nuovi punti d'incontro (privati) dove è possibile fumare.. nuovi pub, nuovi ristoranti dove è legale fumare.. come i coffe shop pratiamente..

e andrebbero tutti d'amore e d'accordo..

invece no, il monopolio è ndispensabile allo stato per guadagnare da una parte, e per fare i moralisti dall'altra..

doppia faccia..
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka martedì 11 gennaio 2005 18:1027/46
un ultima cosa:

lo stato si permette le finanziarie alzando il costo delle sigarette, guadagnandoci un sacco di soldi.

io credo che tutti i fumatori sarebbero d'accordo su un eventuale ennesimo ritocco al prezzo in difetto, se questo permettesse allo stato stesso di poter dare finanziamenti e contributi a chi intende creare un locale dove sia possibile fumare..

la comunità europea ha dei fondi stanziati per incoraggiare i giovani all'apertura di nuove attività commerciali,perchè non dare la possibilità di creare,oltre ai locali pubblici dove non si potrà fumare, altri locali dove invece sarebbe possibile farlo?

perchè non legalizzare i coffe shop anhe in italia, dove per lo meno sia possibile fumarsi una sigaretta in santa pace?

per questi motivi dico che non era questa la strada giusta presa da Sirchia.. o per lo meno, sarebbe stata più giusta se accompagnata da una campagna di sostegno ai fumatori che si trovano socialmente discriminati (riferim all'art fond della costituz it) dall'oggi al domani..
600avatars45x45 > 054stellina stellina stellina stellina stellina stellina stellina87 martedì 11 gennaio 2005 18:2428/46
io concordo perfettamente con luka.....
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut martedì 11 gennaio 2005 18:3329/46
Io mi sento discriminato come alcuni miei amici poichè non possiamo andare continuamente ai 200 km/h, noi che abbiamo macchine che possibilmente son fatte per questo. Possibilmente chi ha qualcoa in più deve adeguarsi alla normalità, per poi fare quello che vuole nei luoghi preposti, io ho corso sul circuito di Monza, quindi mi definsco soddisfatto di questo, poichè se una cosa assaporata così vale molto più di una abitudine che alla fine si logora.
Ciao ciao
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 martedì 11 gennaio 2005 22:0030/46
Io parlo da non fumatrice convinta che sta cercando di convincere un amica che ha problemi di pressione alta, a smettere. Io mi ritengo piuttosto tollerante anche se di fronte a determinate situazioni (ad es. professori che ti fumano in faccia mentre ti stanno interrogando), la tolleranza è difficile da mantenere!! La legge è giusta in linea di principio anche se bisogna vedere che uso si farà effettivamente degli strumenti che mette a disposizione. Infatti sono piuttosto curiosa di vedere come faranno a far rispettare il divieto di fumo nelle discoteche!!!Comunque è questione di abitudine e di buona educazione e sono certa che il rispetto reciproco non verrà fatto mancare!!!
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka martedì 11 gennaio 2005 22:2531/46
Basterebbe che lo stato metta i soldi per adeguare i locali..

i soldi potrebbe ricavarli aumentando di 30 centesimi le sigarette, in questo modo tutti i fumatori contribuirebbero alla costruzione delle sale per fumatori..

meglio farle aumentare per questo che per una finanziaria, non credete?
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy mercoledì 12 gennaio 2005 12:1532/46
Il 11/01 22:25 Luka ha scritto:
Basterebbe che lo stato metta i soldi per adeguare i locali.. i soldi potrebbe ricavarli aumentando di 30 centesimi le sigarette, in questo modo tutti i fumatori contribuirebbero alla costruzione delle sale per fumatori.. meglio farle aumentare per questo che per una finanziaria, non credete?
No..nn credo...

Perchè dover togliere ancora soldi dalle nostre tasche per un decreto assolutamente discriminante???

Che il governo tiri fuori i soldi, magari riducendo il mensile di senatori e deputati che, in italia, guadagnano più di tutto il resto d'europa, o con altri mezzi che nn vadano ad intaccare le tasche dei cittadini!!! Io mi ricordo quando le Marlboro costavano circa 4000 lire...adesso costano 3.80 euro...Il prezzo è salito di oltre il 100%...

Basta aumenti...quando nn si sa dove prendere i soldi...che si fa?? Si aumentano le sigarette..e chi per un motivo o per un altro ha preso il vizio di fumare è costretto a spendere molto di più!!! Nn vi pare una discriminazione anche questa??
600avatars45x45 > 019stellina stellina stellina stellina stellina balis mercoledì 12 gennaio 2005 12:1733/46
Giusè, quando è entrata in vigore la legge sul casco (altra minchiata del precedente gov) a me la multa l'hanno fatta alle 00:03 con la telecamera di un sottopassaggio mentre andavoa casa della mia ragazza e un'altra il giorno dopo mentre tornavo a casa!!!

Dan, i miei bisnonni sono morti entrambi di tumore ai polmoni nn avendo mai fumato una sigaretta e vivendo in una casa dove nn fumava nessuno !!! in cul0 alle statistiche!!!!
adesso nn esageriamo con le ca22ate please!!!
inoltre ti volevo ricordare che le statistiche si fanno a campione e se il campione fosse stato differente: cioè i malati di fumo passivo erano in netta minoranza?????

cambiando discorso ieri sono entrato in un pub , rigorosamente vuoto, e alla fine mi sono alzato pure io perchè nn aveva senso restare li a bere senza accendere il mio Choiba o una sigaretta!!
sono andato in un altro locale con i tavolini all'aperto e i "funghi" accesi ed era pieno di gente!!!

questa legge ucciderà anche l'economia , a meno che nn si verranno a creare locali per soli fumatori!!

separare va bene, torno a ripetere, ma creare stanze di quarantena è una grossa discriminazione nonchè una cosa in molti casi improponibile e irrealizabile!!
ed è veramente triste vedere un pub senza fumo!!

balis
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy mercoledì 12 gennaio 2005 12:4634/46
Il 12/01 12:17 balis ha scritto:
Giusè, quando è entrata in vigore la legge sul casco (altra minchiata del precedente gov) a me la multa l'hanno fatta alle 00:03 con la telecamera di un sottopassaggio mentre andavoa casa della mia ragazza e un'altra il giorno dopo mentre tornavo a casa!!!
Eheheh...io il casco nn l'ho mai messo(tranne in rari casi...mai stato beccato senza...)

separare va bene, torno a ripetere, ma creare stanze di quarantena è una grossa discriminazione nonchè una cosa in molti casi improponibile e irrealizabile!! ed è veramente triste vedere un pub senza fumo!! balis

Sembrerebbe di ritornare ai tempi in cui le scuole erano divise per sesso..i maschi in una scuola..le femmine in un altra...Invece di andare avanti...facciamo marcia indetro...
Ottime prospettive future abbiamo noi...
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka mercoledì 12 gennaio 2005 13:4535/46
sirchia ha annunciato che la prossima tappa sarà l'alcool..

mi sa che i pub chiuderanno davvero stavolta..
600avatars45x45 > 054stellina stellina stellina stellina stellina stellina stellina87 mercoledì 12 gennaio 2005 13:5536/46
Il 12/01 13:45 Luka ha scritto:
sirchia ha annunciato che la prossima tappa sarà l'alcool.. mi sa che i pub chiuderanno davvero stavolta..
è una gran bella minkiata...
tanto nn t stanno a kiedere qnt anni qnd ordini un superalcolico....
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka mercoledì 12 gennaio 2005 14:0037/46
dai ragazzi, si accetano scommesse sui provvedimenti di sirchia sugli alcolici..

secondo me prenderà esempio dall'america, doce se guidi avendo bevuto un solo bicchiere di vino ti arrestano.

poi, divieto di servirli nei locali pubblici a minorenni (superalcolici) e fino ad un certo orario a tutti..

o cose del genere cmq..
600avatars45x45 > 054stellina stellina stellina stellina stellina stellina stellina87 mercoledì 12 gennaio 2005 14:0638/46
robe dell'altro mondo....
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka mercoledì 12 gennaio 2005 14:1339/46
[...]
Dice che è proibito, che è proibito anche fumare
Io vi lascio il giorno, ma la notte è solo mia, mia!
Eh, mi piace godere
Mi è cara la vita
Perché ci giochi tu
[...]

Artista: Litfiba
Album: El Diablo
Titolo: Proibito
simpsons > i am not a buttstellina stellina stellina stellina stellina dolce77 mercoledì 12 gennaio 2005 14:1440/46
io temo che nessuno fumera' nelle prime settimane, dopodiche' tutto passera' al dimenticatoio e si ricominciera' a fregarsene..
magari ogni tanto capitera' la multa che fa scalpore, diciamo una ogni mille casi.. Un rischio piu che sostenibile da tutti i locali: evitano gli impianti di aspirazione catalogando il locale come per "non fumatori", lavorano con clientela fumante e non fumante.
Convivono col piccolo rischio di una multa isolata una volta in vita.
Come per il lavoro nero nei locali: la quasi totalita' e' in nero, o in regola per meno della meta' delle ore effettivamente svolte. E' cosi' per tutti, SI SA e niente viene fatto.
E' un compromesso tra guardia e ladri necessario all'economia e al benessere generale.
1 2 3
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 20:53 04 062020 fbotz1