Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » sport » visita medica

Visita medica

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

79621 visite

Sono presenti 64 post. Pagina 3 di 4: dalla 41a posizione alla 60a.

1 2 3 4
messaggi per pagina
nessunomatteo79 giovedì 12 giugno 2008 14:1341/64
Ho scoperto da poco questo bellissimo sito. Finalmente posso raccontare quello che mi è successo quest’anno alla visita medico sportiva. Dico subito che è stata un’esperienza allucinante. Non è la prima volta che faccio visite di questo tipo ma dopo essere rimasta senza reggiseno in tutte le visite degli anni scorsi ho deciso di cambiare medico. Il risultato però è stato disastroso. Su suggerimento di alcune amiche mi sono presentata alla visita non con un normale reggiseno ma con un più comodo body. Secondo le mie amiche con questo accorgimento il medico non ha la “scusa” per farti rimanere in topless. Con mia grande sorpresa il medico mi ha detto che con il body è impossibile fare l’elettrocardiogramma in maniera adeguata. Così mi ha invitata a scoprire il torace, cosa che ho fatto (tanto ci ero abituata dai precedenti dottori nelle altre visite). Ma il peggio per me doveva ancora arrivare. Infatti il body arrotolato sui fianchi secondo il dottore ostacolava sia i rilevamenti, che la mia corsa sul tapis roulant per verificare l’elettrocardiogramma sotto sforzo. Diventai rossa dalla vergogna quando mi ordinò di togliere il body. Cosi sono rimasta completamente nuda per la visita medico sportiva. Non osai ribadire nulla volevo solo che finisse tutto al più presto. Non osai nemmeno chiedere dopo l’elettrocardiogramma se potevo rimettere il body e così la proseguii la visita nuda. Venti minuti interminabili. Io sarò stata ingenua a non ribellarmi, però è lecito tutto questo? A voi è mai capitato di dove restare nude dal dottore? Com’è andata la vostra ultima visita sportiva? Grazie se mi sarete di conforto.

nessunoproloco domenica 6 luglio 2008 17:2442/64
nel caso della ragazza con l'influenza alla quale è stato visitato scrupolosamente il seno e le ovaie è giusto poichè si può temere un'infezione ovvero anche un'infiammazione del sistema linfatico che ha a che fare anche con le mammelle. Quindi giusto così!

Riguardo il body arrotolato sui fianche è assolutamenete impossibile che desse fastidio. Per l'ecg basta che gli elettrodi siano precisamente piazzati e per questo è importante purtroppo il seno al vento poichè un elettrodo o due potrebbero capitare sotto la linea inferiore della mammella sinistra. Quindi rassegnatevi a correre a torace nudo.
nessunomichele80pa venerdì 9 gennaio 2009 23:1043/64
ecg, preferibile petto nudo, senza reggiseno., ma non obbligatorio. Si perde + tempo se non toglie il reggiseno.

ecocardio: petto nudo senza niente.

prova da sforzo: di solito mettiamo una rete che copre il torace con gli elettrodi sotto, cosi si corre coperti.

non pensate all'imbarazzo, tu paziente non ci sei abituata ma lo fai per motivo di salute. io medico ne vedo tantissimi e in quel momento non siamo uomini. interesse e' solo visitare.
600avatars45x45 > 163stellina stellina stellina stellina Coraggio sabato 10 gennaio 2009 16:5244/64
ok..però se una paziente si sente a disagio è suo diritto farlo persente!!!...anche se credo non ci siano problemi a stare nudi perchè chi fa questo lavoro ne vede in quantità di petti...comunque è lecito chiedere che sia presente solo una infermiera!!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc domenica 11 gennaio 2009 18:5645/64
....e basta co ste nude davanti al dottore...!!!
se è un vero dottore la nudità può essere utile per scoprire patologie che la paziente nemmeno sospetta di avere...
OK??
..e basta..considerare tutto e tutti come pervertiti sessuali...
non basto io??
smack!!
smiles > smile 18stellina stellina stellina oiram martedì 13 gennaio 2009 14:2946/64
non credo ne abbia aprofittato in questi casi e cosi ,anche se per le donne sarebbe meglio una ciclette,un paio di mesi fa ho duvuto spogliarmi davanti alla mia dottoressa per un controllo generale
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc martedì 13 gennaio 2009 15:0347/64
...davanti alla mia dottoressa per un controllo generale..
e io davanti a mi moje...è stato terribile!!

..ha subito approfittato di me per farmi una puntura di viagra...povero kulo mio!!
smiles > smile 18stellina stellina stellina oiram giovedì 15 gennaio 2009 02:4548/64
Il 13/01 15:03 Raptor ha scritto:
...davanti alla mia dottoressa per un controllo generale.. e io davanti a mi moje...è stato terribile!! ..ha subito approfittato di me per farmi una puntura di viagra...povero kulo mio!!
ma ascolta il viagra e una pasticca non una supposta
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc giovedì 15 gennaio 2009 08:2449/64
sai nella vita ci sono le cose presunte e quelle supposte..a me piacciono le supposte!!
avatar 34eden domenica 18 gennaio 2009 19:2550/64
Il 15/01 08:24 Raptor ha scritto:
sai nella vita ci sono le cose presunte e quelle supposte..a me piacciono le supposte!!
Questa frase l'ho già sentita, chi l'ha detta Vladimir Lux.?

A parte gli scherzi, non guardiamo solo il medico "perverso", spesso il problema è più che altro la nostra timidezza, alimentata dal fatto che il medico (siamo onesti!) quando gli capita l'occasione giusta unisce l'utile al dilettevole!!!!

Contromisure? Se si ha la possibilità, scegliere il medico del proprio sesso, ridurrà lo stato di disagio in particolari situazioni, anche se la sfortuna ti porta un medico Gay!
Spero di aver reso l'idea!!
nessunocancerino mercoledì 11 febbraio 2009 15:3351/64
Ciao
senti ho letto bene quello che avete scritto x questo sono capitato in questo sito non a caso!
La mia ragazza lavora in una struttura pubblica e doveva fare un'ecg abbastanza velocemente!
L'ha fatto oggi ma il problema è che siccome conosco il cardiologo io non mi sono fidato, in più l'assitente del cardiologo quello che mette le pompette sul petto è un'infermiere abbastanza p###o tanto x capirci..........
Quando ho saputo che c'era quel cardiologo e quell'infermiere sono andato in bestia!!! premetto che la mia ragazza ha una 4° che è quasi una 5° ok? ho provato a non farle fare l'esame (conoscendo i personaggi) ma non c'è stato niente da fare!!! La cosa brutta è che lei lavora lì dentro e per me è molto imbarazzante quando invece lo doveva essere più per lei ma nulla!!!
Si forse potrebbe essere gelosia, ma credetemi che ho sentito parlare spesso quell'infermiere in privato con frasi tipo: "oggi è venuta una a farsi l'ecg con 2 t###e da favole e non potete capire che le avrei fatto....." la cosa mi manda il sangue al cervello perchè ora ha visto la mia donna e sta cosa non mi va giù tanto che ho litigato di brutto con lei ed ora ci sto a pezzi!!!
Io sono dell'opinione che "ammettendo" i dottori maschi ma almeno gli assistenti siano donne...............! almeno questo!
Grazie a tutti.
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy mercoledì 11 febbraio 2009 18:1352/64
Il 11/02 15:33 cancerino ha scritto:
Io sono dell'opinione che "ammettendo" i dottori maschi ma almeno gli assistenti siano donne...............! almeno questo! Grazie a tutti.
si si... con quelle motivazioni poi :S

ma per favore... non diciamo ste eresie...

piuttosto aumentiamo i controlli per queste persone che svolgono mestieri del genere... SELEZIONIAMOLE... ma non buttiamo nel bathroom tutta l'etica lavorativa... specialmente di chi, questo lavoro lo fa in maniera SERIA!
charlie brown > violet 2stellina stellina stellina stellina stellina nau_ mercoledì 11 febbraio 2009 20:3453/64
d'accordo col nappolo...
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy mercoledì 11 febbraio 2009 23:5054/64
Il 11/02 20:34 nau_ ha scritto:
d'accordo col nappolo...
ma pure " COME " ho scritto quoti ?

:S pardon per la forma :P
nessunocancerino sabato 14 febbraio 2009 00:1655/64
Aumentiamo i controlli si ovvio però vi assicuro che nella sanità c'è chi ci marcia su queste cose... Lavorando in questa struttura sanitaria a stretto contatto con dottori, tecnici radiologi, cardiologi ed infermieri se ne sentono di tutti i colori...
Capito spesso a lavorare allo sportello del reparto di radiologia i 2 tecnici radiologi (CHE NON SONO DOTTORI MA TECNICI) si litigano le pazienti giovani giocandosele quasi alla carta più alta...soprattutto quando ci sono gli rx al torace o alla lombosacrale... Ragazzi li vedo e li sento io stesso altrimenti non le direi ste cose!!!
Ivi compreso l'infermiere che ha messo le pompette dell'ecg sul seno della mia ragazza... e se permettete mi ci rode il c##o!
Grazie.
charlie brown > violet 2stellina stellina stellina stellina stellina nau_ sabato 14 febbraio 2009 09:4156/64
Il 11/02 23:50 napulitanboy ha scritto:
ma pure " COME " ho scritto quoti ?
ti quoto soprattutto "non buttiamo nel bathroom tutta l'etica lavorativa" che m'è proprio piaciuta come frase!! doppio pollice alzato per il nappolo ah no... spetta, non è questo pure se è singolo, ne mettiamo un altro
nessunoMEDICAL domenica 24 maggio 2009 15:3957/64
A proposito delle imposizioni che spesso esercita un medico sul paziente racconto cosa è capitato a mia moglie per fare una visita o moglio una ecografia, anche se non proprio nello sport ma cmq nel mondo sanitario
street fighter > kenstellina stellina stellina stellina stellina theIdealBoy lunedì 25 maggio 2009 13:5258/64
Il 11/02 15:33 cancerino ha scritto:
siccome conosco il cardiologo io non mi sono fidato, in più l'assitente del cardiologo quello che mette le pompette sul petto è un'infermiere abbastanza p###o


Il 14/02 00:16 cancerino ha scritto:
Capito spesso a lavorare allo sportello del reparto di radiologia i 2 tecnici radiologi (CHE NON SONO DOTTORI MA TECNICI) si litigano le pazienti giovani giocandosele quasi alla carta più alta...soprattutto quando ci sono gli rx al torace o alla lombosacrale... Ragazzi li vedo e li sento io stesso altrimenti non le direi ste cose!!!
...ed allora? Chi legge da un po' i miei post sa che nel mio posto di lavoro ci sono diverse ragazze che, esteticamente, hanno del valore aggiunto. Puo' capitare che, quando sono con un mio collega e SENZA ragazze vicino, scappi qualche apprezzamento a loro indirizzato.
Ma solo e soltanto in determinate occasioni, cioe' occasioni NON professionali e con un clima goliardico. Siamo per questo dei porci? Per quei pochi commenti che eventualmente scappano in determinate occasioni? SI!!! Ehm, cioe', NO!!! NON lo siamo, perche' quando si tratta di lavorare con loro siamo SERI & PROFESSIONALI.
Ergo, se il radiologo maschio attacca la pompetta alla te.tta nella maniera giusta e con l'espressione giusta, allora lui NON e' p###o. Se poi, per via della sua stessa natura, a lavoro ultimato gli viene da sottolineare in un paio di occasioni al massimo quanto fosse bello il seno della signorina taldeitali... beh, per me e' normale. Gli inglesi parlano sempre del tempo, al bar si parla di sport, tra radiologi maschi puo' capitare che si finisca di parlare di seni ben fatti. L'importante e' che la visita sia fatta in maniera PROFESSIONALE. Punto.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc martedì 26 maggio 2009 13:4659/64
e che dovrei dire io che per un unghia incarnita il dottore mi ha voluto nudo alla p######a e mi ha infilato un dito nel sedere..dicendo..mah non si sa mai...


e, poi, sono andato dalla mia dottoressa di fiducia per un forte mal di testa e questa dopo sommaria svestizione mi ha piantato due dita sui marroni dicendo...è dai marroni che può iniziare il mal di testa (omisssiss..li usi di meno ce li ha troppo sgonfi...
nessunoteodolinda venerdì 19 febbraio 2010 21:5360/64
Il 21/03 15:23 Diana ha scritto:
c
ciao Mary72, ho letto la tua testimonianza come quella di tanti altri. secondo me spesso i dottori ci marciano. io in passato non ho mai fatto visite così imbarazzanti. se questo mi fosse accaduto quando ero più giovane avrei ubbidito anch'io ma ora che sono più matura non permetterei una cosa del genere. io penso che, una volta attaccati gli attrezzi ci si può anche mettere una maglia o canottiera che non contiene pezzi metallici.
un messaggio per tutti: non permettete a medici e infermieri di fare i guardoni se non è strettamente necessario. ciao ciao a tutti

ciao a tutti, secondo me per ecg sotto sforzo non dobbiamo correre senza reggiseno ma dobbiamo metterci qualsiasi cosa che ci copra. non dobbiamo permettere a nesssuno di fare il guardone e nemmeno che qualcuno entri durante una visita mentre siamo nudi. ci sono medici e medici alcuni rispettano il nostro pudore altri no. se a me capitasse qualsiasi abuso mi incazzerei come una belva e farei casino dal direttore di quella struttura sanitaria. spesso durante una visita chiunque sia medico o infermiere o addirittura l'impiegato/a crede di poter entrare tranquillamente e, aprendo la porta, ci vedono svestiti anche le persone in sala d'aspetto. se mi capitasse mi incazzerei come una belva e me ne andrei senza finire la visita.
ho notato che i medici hanno un modo di fare che ti fanno spogliare davanti a tutti ad esempio durante un ricovero davanti ad altri pazienti della camera, tirocinanti, infermieri senza il più minimo riguardo del nostro pudore. secondo me ci spoglierebbero anche in mezzo alla strada.
saluti a tutti e non permettete a nessuno di fare il guardone, scoprite le parti intime solo nel momento in cui devono essere visitate e dopo pretendete di rivestirvi.
devo però anche riconoscere che ci sono medici sia uomini che donne che hanno molto tatto e non mi hanno fatto sentire in imbarazzo
saluti
1 2 3 4
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 21:11 31 102020 fbotz1