Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » tempo libero » diario d'agosto

DIARIO d'AGOSTO

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

1019 visite

Sono presenti 54 post. Pagina 3 di 3: dalla 41a posizione alla 54a.

1 2 3
avanti ►
messaggi per pagina
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria lunedì 25 agosto 2003 14:3041/54
Fefy caro troppo buono come al solito!!!!
un abbraccio forte forte gloria

disney > robinstellina stellina stellina stellina stellina stellina FernyMax lunedì 25 agosto 2003 18:0742/54
Grazie, grazie, Fatina... se xmetti c'avrei piacere a ricambiare ... eheh!!

A' la prochaine fois, ma chère amie...


fefy& villy
games > pacman ghostcorona Miki [Amministratore] giovedì 28 agosto 2003 23:2743/54
diario di bordo nave spaziale Frasinet,
esploratore miki in perlustrazione a Berlinen

Vi mando un saluto al volo ... leggero´ tutti gli interventi che avete scritto in questi giorni quando torno: Saluten a tutten i/le kameraten delle strumttruppen

Berlino vale una visita, citta´ molto vivibile,
come pure almeno un campo di concentramento , x non dimenticare e perche´ la storia non si ripeta


disney > robinstellina stellina stellina stellina stellina stellina FernyMax venerdì 29 agosto 2003 19:5944/54
Krazie, mein Kapitanen... le Sturmcakkientruppen ringrazianen...

Rimàn pure a Berlìn il necessarien... ma vieni pure presto, xò, sennò me moro... Eehmm, forse quarkun s'è sbilanciaten, purtropp... kose ke akkadonen...!!!

fefy Ciaonè
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria venerdì 29 agosto 2003 21:1745/54
C'è un mio grande amico a Berlino ormai da un anno vive lì, ed anche lui dice che è bellissima!!!
torna presto e soprattutto raccontaci!!!!
gloria
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria venerdì 29 agosto 2003 23:5146/54
Sono mancata per qualche giorno...
ho cambiato pc ed ho avuto un pò di difficoltà
che dire agosto è agli sgoccioli ma sta finendo piuttosto bene!
sono uscita con quello che era il mio animaletto, abbiamo parlato moltissimo(fino alle 4.30 del mattino) ci siamo chiariti, è stato molto sincero...
alla fine del discorso mi ha detto" mi hai messo in mutande!"
è vero, ho apprezzato moltissimo la sua sincerità anche perchè non è facile esporsi tanto come ha fatto lui...
stiamo provando a rimanere amici e ne sono felice, è un ragazzo che vale, e vale a tal punto da starci anche un pò male i primi giorni...
cioè devo trovare la chiave giusta per stare bene insieme...anche se da amici!!!
sono felicissima, non l'ho perso!!!
gloria
disney > robinstellina stellina stellina stellina stellina stellina FernyMax sabato 30 agosto 2003 16:4047/54
Beh, cara Glorietta ...

ank'io sono contentissimo x Te, ké non lo volevi xdere del tutto, il Tuo animaletto...

Ke dirTi? ... In bocca al lupo, ma stà attenta, ké poi non vorrei ... fossi sempre Tu a rimetterci!!

Solo, scusami, mi kiariresti 1 dubbio?... Ma a cosa Ti riferivi a proposito delle "sue mutande"!!!


fe
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria sabato 30 agosto 2003 22:0548/54
Era una "pura" metafora!!!
Fefy bricconcello!!! che fai pensi a male?
dopo la chiacchierata dell'altra sera sono sicura di non farmi male...
ma visto che nella vita non si sa mai, se proprio dovesse capitare so che non l'ha fatto a posta o con cattiveria!!!
gloria
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria domenica 31 agosto 2003 20:3949/54
E' finito anche agosto...
domani si torna a tirocinio...con i bambini...speriamo bene
un pò di paura c'è ma vedremo come andrà a finire...
è stato un mese molto intenso ma è finito e fortunatamente è finito regalandomi un tranquillità che da tantissimo tempo non avevo!!!
ho quasi paura a dire che sono felice...
un abbraccio a tutti e buon lavoro per chi da domani torna alla ruotine post vacanze!!!!
gloria
disney > robinstellina stellina stellina stellina stellina stellina FernyMax domenica 31 agosto 2003 23:4150/54
Cara Glorietta, è bello saxTi sxanzosa & decisa ... anke se 1 pocuccio timorosa delle incognite connesse alle nuove prove dell'iter accademico...

& soprattutto ... alquanto + tranquilla & soddisfatta... BEENE COSII' !!!

Ad majora, cara piccola Gloria... x 1 bellissimo September... A Te & a Noi tutti, ora... x concludere il mese ormai agli sgoccioli... & x aprire a 1 futuro ricco di bellissime cose, a cominciare dal clima, ke vorremo meno torrido & ingrato...

Allora evviva!! ... Evviva il rinnovamento settembrino, yùk, yùk!!


fefy& villy
games > pacman ghostcorona Miki [Amministratore] giovedì 4 settembre 2003 03:1751/54
Ciao a tutti
Planato ieri sera in quel di Bergamo-Orio con volo della mitica Ryanair ora torno alla navigazione del sito.
A richiesta di Gloria e per quanti magari sono interessati alla città
vi sintetizzo le impressioni del breve viaggio Berlino (1 settimana), tappa principale delle mie vacanze, elencandovi i pro e i contro (secondo me)
Gloria, che cosa fa di bello a Berlino il tuo amico, lavora?



CONTRO
IL CAFFE'
imbevibile
I COLORI
del cielo, delle case, dei vestiti, tutti tendenti verso il cupo: marrone scuro, verde militare, nero, grigio cemento
L'ESTETICA
non hanno il senso del bello, comunque lo sanno apprezzare, e quando devono fare qualcosa di spettacolare chiamano degli architetti, scultori, designer ecc. ITALIANI
Ha fatto così Federico II, detto il grande, e continuano a farlo tuttora.
LE DISTANZE
è una città molto estesa, e conviene proprio affittare una bici da uno dei tanti rent-a-bike
IL CLIMA
pazzerello, un po' come quello di marzo da noi, guardi il sole e prendi l'ombrello
I MONUMENTI
che non ci sono più perché distrutti dai bombardamenti a tappeto del 1945

PRO
LA BIRRA
buona (berlineer), e costa meno dell'acqua
IL COSTO DELLA VITA
inferiore a qua, o almeno a quello di Bologna
LE TEDESCHE
quelle bionde, nulla togliendo alle stupende bellezze nostrane, cmq ce ne sono di veramente molto belle, sembrano delle barbie
(in compenso i tedeschi sono squadrati, sembrano fatti con i lego)
LA GENTE
gentile, e rispettosa delle regole
LA LINGUA INGLESE
conosciuta da tutti o quasi. Pur non conoscendo una parola di tedesco, con un po' d’inglese me la sono cavata
LA SICUREZZA
le ragazze girano tranquillamente di notte anche da sole, non ho visto facce poco raccomandabili, né mendicanti, né spacciatori (che stiano tutti bene, oppure gli ammazzano ... BO???)
Ad Amburgo invece, città dove ho fatto scalo per prendere l'aereo, non ho avuto la stessa impressione
LE BICICLETTE
tantissime come le piste ciclabili, e ... incredibile, x chi come me gira spesso in bici e a piedi in città, ma vero, gli automobilisti danno la precedenza ai passaggi pedonali e a quelli ciclabili! inoltre con la bici si può salire anche in metropolitana ... sarà l'uovo di colombo, ma qui non ci hanno ancora pensato. Ho visto pochissime moto e motorini.
I LARGHI VIALI
anche a 4 corsie e con degli ampi spartitraffico
GLI ALBERI
maestosi e rigogliosi, grazie alle continue e brevi piogge
LA STORIA DELLA CITTA


I MUSEI
Al contrario dei monumenti, i reperti e le opere dei musei, sono stati risparmiati dai bombardamenti del 1945 perché all'inizio della II guerra mondiale gli hanno temporaneamente spostati in periferia
E ci sono delle chicche come l'altare greco di Pergamo, la porta dell'antica città di Babilonia...
IL CONTINUO RINNOVAMENTO
ci sono tanti nuovi edifici avveniristici progettati con razionalità
Specie nella Postdamer Platz. Qui una volta c'era il bunker di Hitler, perciò nel 1945 ogni edificio della zona è stato raso al suolo. Durante la liberazione la zona è andata ai russi. Quando nel 1961 hanno costruito il muro di Berlino, siccome il quartiere era ai confini con la zona americana ed era pieno di cunicoli sotterranei, i sovietici avevano paura che fosse usato per fuggire, e quindi lo hanno recintato e lasciato non edificato. Nell'89 con la caduta del muro, si è così liberata una grandissima zona in pieno centro. La Sony, la Columbia Universal, le Ferrovie tedesche ecc. si sono messe insieme per acquistare la zona e per farne un grandissimo centro commerciale, degli affari e del divertimento.
E chi hanno chiamato per progettarlo?
un italiano, ovviamente: Renzo Piano.
Beh, in soli 5 anni, la creatività italiana e l'organizzazione tedesca, hanno sviluppato un bel capolavoro, che è anche molto redditizio.
Dentro c'è una cinema con 20 sale, un'altro cinema tridimensionale ... bello veramente ... hanno proiettato un documentario sugli oceani, e mi sembrava che i pesci mi venissero addosso, istintivamente allungavo la mano per accarezzarli.
Il tutto grazie a degli occhiali speciali e ad uno schermo gigante di ben 500 metri quadrati.
Poi ci sono casinò, negozi, uffici...

Mi è piaciuta molto anche Postdam, (PostamerPlatz si chiama così perché da qui partiva la ferrovia per Postam)
E' una piccola cittadina nella periferia di Berlino, qui c'è "Sans Souci", residenza estiva di Federico II, e di tutti i re che sono succeduti, un po' come Versailles, xò non veniva usato per i ricevimenti, xké il re non voleva rompiballe quando era in ferie, tant'è che Sans Souci vuol dire "senza preoccupazioni" in francese.
Inoltre c'è un parco grandissimo e pieno di alberi stupendi (l'UNESCO lo ha dichiarato patrimonio dell'umanità), nonché tante case particolari e altri palazzi immersi nel verde ... e ovviamente anche il castello dove nel '45 è stato firmato il trattato di Postdam

Il muro di Berlino un po' mi ha deluso, ne sono rimasti solo 2 km, e nuovi graffiti hanno nascosto quelli originali pre '89
Bello invece il museo del muro, dove sono mostrati tutti gli stratagemmi che gli abitanti di Berlino est usavano per scappare nella zona occidentale.

Un'altra visita indimenticabile, però questa volta orrendamente indimenticabile, e quella al campo di concentramento di Sachsenhausen (come sono difficili i nomi tedeschi, ho dovuto guardare gli appunti per scriverlo).
E sempre in periferia, in pratica Postdam e Sachsenausen sono ai due capolinea opposti della linea S-bahn 1.


E' agghiacciante!
E' stato uno dei primi campi di concentramento costruiti, li sono "vissute" oltre 200.000 persone, 100.000 delle quali morte nel campo, per fame o perché uccisi dai nazisti.
Quando nel '45 sono arrivati i sovietici a "liberare" il campo, invece di soccorrere i rinchiusi stremati dalla fame, hanno detto loro di andarsene. Così nel viaggio di ritorno a casa qualche migliaio non gliel’ha fatta.
Inoltre, i comunisti, invece di chiuderlo, dal 1945 al 1950 hanno continuato ad usarlo contro i loro oppositori politici, uccidendone altri 5000.
E negli anni '60, i comunisti della RDT al centro del campo hanno eretto un monumento, orrendo come tutta l'architettura di ispirazionesovietica, dedicato ai morti nel campo di concentramento, SI ma solo ai caduti comunisti. Degli ebrei e degli altri non gliene fregava niente, infatti ne hanno ammazzati tanti anche loro.
Vi risparmio i particolari sulle camere a gas, le capanne...

... avrei anche altre cose da scrivere ma credo di aver occupato già abbastanza spazio
e che ora si è fatta!
a domani

X concludere, credo che i berlinesi abbiamo pagato un prezzo molto alto alla storia, e che siano state le prime vittime prima del nazismo e poi del comunismo e che ora abbiamo solo tanta voglia di vivere

"ich bin ein Berliner" JFK 1963


avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria giovedì 4 settembre 2003 21:3852/54
X Miki
Si il mio amico lavora par-time e studia tedesco, quando è partito 13 mesi fa anche lui mi diceva che i tedeschi hanno una gran voglia di vivere e divertirsi soprattutto dopo la caduta del muro.
si è comprato la bici, qui a Roma c'è una pista ciclabile invisibile ed è praticamente impossibile girarci, sempre che non ti piace rischiare la vita!!!
mi aveva scritto anche che i locali non sono male e ce ne sono per tutti i gusti dai + tranquilli a quelli un pò più...

egoisticamente quando è partito speravo si trovasse male così sarebbe tornato...ma sono molto felice che sta bene anche se mi ha abbandonata!!!

ciao capitano!!! gloria
p.s. ben tornato
games > pacman ghostcorona Miki [Amministratore] venerdì 5 settembre 2003 01:4753/54
Gloria, anche a Bologna è così, pochissime piste ciclabili e quelle che ci sono è come se non esistessero. Mai una volta che abbia visto un vigile fare una multa a uno che non si è fermato ad un passaggio pedonale o ciclabile. Ho anch'io l'auto, ma il fatto di avere un mezzo + grosso non mi da' il diritto di non rispettare la precedenza
Quasi quasi torno a berlino ... tanto fra un po' forse sono libero anche dagli impegni di lavoro qui ... mah chissa
Tschub!

avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria giovedì 18 settembre 2003 21:5754/54
Ho ricevuto nel pomeriggio le ultime splendide notizie dal mio amico che sta a Berlino......
a fine mese apre un bar
sono felicissima per lui, spero che gli vada tutto bene!!!
è veramante un bravissimo ragazzo
sono felice, veramente tanto tanto
gloria
1 2 3
avanti ►
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 21:54 09 042020 fbotz1