Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » scuola e università » domanda di filosofia

Domanda di filosofia

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

617 visite

Sono presenti 27 post. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

◄ indietro
1 2
messaggi per pagina
nessunostellina stellina stellina Flyer martedì 4 luglio 2006 14:451/27
Di sicuro ci sono ragazzi molto più studiosi di me...ragazzi piu portati di me...ragazzi che amano la filosofia piu di me...in questi giorni che non me ne frega ormai di niente e di nessuno..avrei solo una cosa da chiedere

c'è qualcuno che saprebbe rispondere a questa domanda? mi tormenta alla notte ormai

Che rapporto c'è tra Freud e i sessantottini?

nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut martedì 4 luglio 2006 14:502/27
fase a###e???
Ebbene ho studiato Freud perchè ho fatto filosofia, ma il suo approcio parte da essa ma finisce nella psicologia. E' vero che io ho fatto uno studio approfondito di ogni filosofo e simili, ma siccome non c'era tempo non si facevano collegamenti così labili (secondo me)
nessunostellina stellina stellina Flyer martedì 4 luglio 2006 17:193/27
già dan...quasi quasi..dovevo dirle della fase a###e!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut martedì 4 luglio 2006 17:564/27
Decisamente Flyer questa era una domanda come "come fa un elefante a fare una sega ad un grillo?" probabilmente esiste una risposta, ma chi mi fa una domanda del genere è semplicemente un cretin0.
Mi stupisco che professori che sono tuoi all'esame ti possano aver trattato così di m###a quando quelli che avevo io che erano esterni capivano cosa volesse dire la tensione, davvero il potere a volte dà alla testa.
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 martedì 4 luglio 2006 18:355/27
Filosofia non era materia di maturità però posso dirti che potrebbe esserti utile leggere un opera di Freud che di intitola: "Psicologia delle masse e anlisi dell'io", cito da un sito: "I legami di un individuo con la massa e di questa con il capo venivano interpretati da Freud, in Psicologia delle masse e identità dell' Io (1921), come la regressione ad un'attività psichica primitiva , analoga a quella che egli era propensa ad attribuire all'orda primordiale, di cui aveva parlato in Totem e tabù . Nella massa, infatti, tutti sono uguali, ma questo dipende dal fatto che in essa si dilegua la personalità singola cosciente e non esistono volontà singole, ma si cerca di tradurre in atto soltanto una volontà collettiva. Questo rappresenta una regressione rispetto rispetto all' Io autonomo, che é l'ultimo prodotto dello sviluppo psichico dell'individuo; nell'orda primordiale l'unico libero era il padre: agli inizi della storia, stando a Freud, era lui ' il superuomo che per Nietzsche dobbiamo aspettarci solo dal futuro '. Alla figura del padre corrisponde la figura del capo, a cui la massa avida di autorità si sottomette: esso é ' l'ideale della massa che domina l'Io, anzichè l'ideale dell'Io '. Il capo non ha bisogno di amare nessuno, mentre la massa é tenuta unita dall'illusione che il capo ami in uguale e giusta misura tutti i singoli; a questo si aggiungono poi gli effetti portati dalla suggestione, che si accompagna all'idea del possesso di un potere misterioso." (http://www.filosofico.net/freud5.htm). Inoltre considera la rivoluzione sessuale del '68 e gli scritti al riguardo di Freud che un po' ha anticipato determinate considerazioni, ulteriormente sempre a commento delle teorie di Freud sul rapporto massa-singolo, ad esempio c'è un articolo sulla "Psicologia delle masse mediatiche", in http://www.psychomedia.it/pm/telecomm/massmedia/longo1.htm. Di più non saprei che dirti. In bocca al lupo, vedrai che ce la fai,......
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut martedì 4 luglio 2006 19:116/27
El, io non so ma quella domanda non era da superiori...era da università dato che bisogna andare un poco oltre lo schema classico di Freud e leggere opere minori. Poi dipende da professore a professore, ma già prendendo i tratti caratteristici di ogni filosofo...ho creato un libro di miei appunti (noi non usavamo i libri perchè consideerati dal professore visioni distorte per deficienti).
Bha, a fronte di una preparazione inferiore di anno in anno alle superiori si ha un continuo aumentare della preparazione delle domande, assurdo.
nessunostellina stellina stellina Flyer martedì 4 luglio 2006 20:587/27
che rabbia....
"il collegamento con Marx non te lo chiedo perchè sarebbe troppo scontato..."

e ai più bravi è andata a chiedere schopenauer e leopardi....e d'annunzio e nietzsche...come dire...cip e ciop...tom e jerry.....hansel e gretel......
e questi non sono scontati? però li ha chiesti...invece a me, che avevo bisogno d'aiuto....chiedermi un pò di materalismo storico era troppo....

almeno dico...vuoi fottermi....ok..fallo...chiedimi freud in relazione a quello che vuoi...freud in relazione alla nutella, o al pattinaggio su ghiaccio...o al tennis su terra......ma almeno risparmiati "non ti chiedo marx perchè sennò lo sapresti..."
almeno queste cose no c###o...

queste sono cattiverie gratutite...
come lo è stato non farmi arrivare alla media finale col 6.0 per 0,1 punti. che mi avrebbe portato 2 punticini di credito in più

evidentemente....forse dovevo fare come le mie savie compagne....andare i pomeriggi a casa dei professori....passare le ore al telefono con loro.......farle i regalini di compeanno, di pasqua, di natale...di fine anno..addirittura il regalino "pre-esame di prima prova"
o portare il mazzo di fiori prima del colloquio....
questo schifo viene premiato evidentemente.
come vengono favoriti all'inverosimile i figli di professori che si trovano all'interno dello stesso liceo. E guarda caso di questi, nessuno ha la media sotto il 9. ma sarà certamente un caso
perchè i favoritismi...le paraculate....le leccate di c##o....le raccomandazioni. di questa m###a ce ne troppa. e questa m###a mi fa schifo. e mi ha rotto i c.oglioni.
perchè ora l'anno a perderlo sono io.

io le mie responsabilità me le posso anche prendere. non sono bravo in matematica. anzi...mi fa schifo. però al 5 ci sono arrivato senza avere un insufficenza esagerata. e lo stesso fisica. ok...però nelle altre materie andavo bene. avevo i miei 7. durante l'anno mi sono preso i miei 8
Di gente che non è in grado di frequentare uno scientifico...ne ho vista tanta. in tanti si sono traferiti da altre scuole in classe mia. dopo un mese non c'erano già più. tutti a lavorare. e quelli che restavano....a giugno fregati. e io fino a qui ho retto. 35 ne sono passati in classe mia in 5 anni. 35....siamo rimasti in 15....15!!
e ora....mi vengono a f#####e?

mi devo rovinare l'estate...depressione per 3 mesi....delusione per i miei...ma soprattutto per me stesso. perchè sto male ora. malissimo. MAI in 5 anni sono stato nelle condizioni di mettere in dubbio la mia promozione. MAI in 5 anni. è vero, quest'anno ho avuto un calo. tra le altre cose per dei problemi personali. che alcuni professori immaginavano. ma evidentemente, un 18 enne non può avere problemi tanto grossi da compromettere una giornata di studio. evidentemente un 18enne non è un c###o di fronte a questi professori cosi impregnati di cultura, che affogano nella loro fottuta superbia e sensazione di goduria che questo loro pseudo potere gli regala. non lo so. so solo che ora mi rovinano la vita. me lo fossi meritato....lo accetterei. avessi fatto 5 anni di m###a....lo accetterei... fossi un ripetente o uno che in itinere durante gli anni scolastici cambia mille e una scuola perchè in ognuna in cui va rischia di essere segato.

ma dopo 5 anni.....con dei professori che mi conoscono da 5...altri da 4...altri con cui ho passato l'intero triennio. con cui c'è stato comunque un percorso anche umano penso. con cui dei momenti li hai comunque divisi..vuoi in gita, vuoi in visite d'istruzione, vuoi in spettacoli teatrali...professori e professoresse che ti conoscono da anni, che sanno che non sei nè un c######e nè un cattivo ragazzo....ecco..ora queste stesse persone, mi tirano questa bastardata finale?

tanta delusione...tanta....tanta delusione per certe scene che vorrei non aver mai visto. l'imparzialità di una figura come quella di un professore. che dovrebbe essere assoluta, rigorosa, che non dovrebbe discriminare nessuno. non esiste. i sorrisi, le telefonate, le chiacchierate intime tra alcuni docenti ed altri studenyi. schifo. SCHIFO! e dall'altra parte...frecciatine...atteggiamente scontrosi, acidi, cattivi....con alcuni...atteggiamenti da madre-figlio...con altri....Boh io non ho parole. Fanno vomitare certe cose. VOMITARE. è un insulto alla scuola, al ragazzo... Quanti ne ho visti impegnarsi, con dedizione, mettercela tutta...e non venire ricompensati di niente per il loro lavoro solo perchè ormai erano stati etichettati come dei c######i
e quanti altri....con compiti o interrogazioni vergognose e per nulla all'altezza...ricevere un voto eccellente
non avrei mai pensato di arrivare a demonizzare tanto la scuola. forse lo faccio ora che ne sono rimasto vittima. forse non l'avrei mai fatto se non mi avessero fottuto cosi. sta di fatto che non è giusto c###o. non c'è un c###o di giusto in questa m###a.
tra tutti i prof....ce n'è sempre stata una che mi ha sempre odiato. a morte proprio. c'erano volte che perdeva metà delle lezioni ad insultarmi. io ci ridevo. perchè mi faceva ridere. "sei un figlio di papà...dovresti andare in africa a vedere come si soffre (discorsi prorpio insulsi, fuori luogo, inutili, schizzati)...sei un fallito..vorrei darti appuntamento fra 10 anni per vedere dove sei arrivato..."
compiti valutati al ribasso sempre....ma non ci ho mai dato troppo peso. la cosa mi faceva ridere. vedere come si infervorava senza senso nei miei riguardi...era quasi spassoso. forse ora col senno di poi, non è stata sta gran cosa..ma li per li...era divertente. eppure sapevo che non era giusto. perchè comportamenti del genere? evidentemente....le stavo antipatico...ma non avendole mai fatto nulla....evidentemente le stava antipatica la mia faccia...boh no ho idea. sta di fatto che le antipatie nascono per niente. mi viene da pensare anche per la sola espressione del viso che non piace...e queste antipatie ti compromettono l'andazzo scolastico a quanto pare.

sono stato vivace i primi 3 anni...8 in condotta...mi avrebbero messo volentieri 7 forse....in quarta e in quinta, per dei problemi miei, tanto sgaio non lo ero piu. meno casinaro insomma..bene...da due anni..per un paio di prof, visto che non ero piu cosi allegro e gaio come un tempo, è iniziata la mia fase "menefreghista". secondo loro non me ne fregava piu niente della scuola. impressioni loro però. giudizi avventati loro. però io me la sono presa nel c##o per delle "avventate impressioni altrui"
mentre altre persone che hanno ancora il naso sporco di m###a da quanto hanno leccato il c##o.....vabbè lasciamo perdere

sarà grandioso farmi le vacanze con tutti i miei amici indecisi se andare ad architettura o a economia. tanto io...ripeterò la quinta.
e la voglio ripetere nella stessa classe. nella stessa scuola.
per guardarli in faccia ogni giorni questi s#####i, per metterli a disagio solo squadrandoli con l'odio piu atroce che provo ora. perchè questa soddisfazione, dal basso del mio stato da ripetente liceale, senza un diploma e una laurea come loro, non me la potranno togliere. cancellare ogni rapporto umano e civile con loro. perchè per il dolore che mi hanno causato non meritano nessun segno di rispetto da parte mia.

vabbè va....il bello è che tanto...per quanto posso parlare....dimostrare le loro carognate...me la sono presa nel c##o lo stesso. e l'anno devo rifarlo. non è giusto. non me lo merito. ma in effetti....quante cose non giuste accadono ogni giorno....tanto vale ora starmene zitto...perchè non cambia proprio niente.
certo...il dubbio rimane....se magari mi avessero messo quei due 7 in piu che mi meritavo a fine anno (mi ha messo 6 in ed. fisica..non dico altro...)...avrei avuto due punti in piu di credito. se magari nel tema...non
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 martedì 4 luglio 2006 22:028/27
Per quello che ricordo pure io, la maturità non è solo un discorso dell'ultimo anno, ma si valuta i cinque anni, se ti hanno promosso per c##o tutti gli altri anni, allora non so che dirti ma se ti sei sempre fatto il mazzo o comunque hai sempre cercato di rendere al meglio delle tue possiblità non credo che ti segheranno perchè l'orale non è stato dei migliori! Posso dirti questo: io alla maturità ho fatto fiasco completo e provengo pure io da un liceo, gli scritti erano andati di m###a, tanto il compito di italiano quanto il compito di latino, mi sono risolllevata all'orale perchè portavo una tesina in greco ed una in fisica ed avevo come commisario interno la professoressa di greco, con la quale avevo un buon rapporto. Con tutto ciò mi fa alla fine: "Emanuela, ma che hai fatto? Il compito di latino del tutto insufficiente, certi errori non li hai mai fatti negli scritti in classe, ed nel compito di italiano sei andata fuori tema, (come a dire che avevo scritto arabo)potevi anche prendere un buon voto ma così,........... insomma io sono passata con un misero 46/60 e dovevo uscire minimo con un 52,......" Mi sono sentita una m###a perchè la media dei cinque anni mi ha salvato il c##o, ma posso dirti di più quell'anno i professori hanno salvato parecchie persone che avrebbero dovute finire nella c###a perchè per cinque anni erano sempre stati sull'orlo del precipizio e la maturità npon aveva dato degli ottimi risultati,..... Quindi non fasciarti la testa prima dell'ora!
nessunostellina stellina stellina Flyer giovedì 6 luglio 2006 15:589/27
madò...non sarò nemmeno qui quando escono i risultati...sentirmi dire via sms da un amico la nefasta notizia...che squallido sarà...
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina giuggiola giovedì 6 luglio 2006 19:5010/27
io gli orali li ho domani,alle 8e30..
madò,speriamo bene..
600avatars45x45 > 004stellina stellina stellina stellina Ida82 giovedì 6 luglio 2006 20:2211/27
Il 06/07 19:50 giuggiola ha scritto:
io gli orali li ho domani,alle 8e30.. madò,speriamo bene..
In bocca al lupo!!
avatar 8stellina stellina stellina stellina lucianolibe giovedì 6 luglio 2006 20:5112/27
Il 04/07 20:58 Flyer ha scritto:
evidentemente....forse dovevo fare come le mie savie compagne....andare i pomeriggi a casa dei professori....passare le ore al telefono con loro.......farle i regalini di compeanno, di pasqua, di natale...di fine anno..addirittura il regalino "pre-esame di prima prova" o portare il mazzo di fiori prima del colloquio.... questo schifo viene premiato evidentemente.
Evidentemente in Italia non cambia mai nulla, ci sono sempre stati e ci saranno sempre, non ci sono riforme che cambiano il sistema, i para-c##i c'erano e ci saranno in eterno in questo paese di m.
avatar 25stellina stellina Dek martedì 11 luglio 2006 13:2413/27
La riforma Moratti ha imposto una commissione d'esame fatta di soli professori INTERNI alla scuola. Quando feci l'esame io, era composta dalla totalità di prof esterni + presidente (esterno) + un unico insegnante interno come appoggio (membro interno). Questo stava a indicare che i 5 anni facevano media, certo, ma che poi l'esame era tutt'altro che una passeggiata, perchè venivi valutato di nuovo da un gruppo di persone sconosciute solamente sulla base di quanto scrivevi in una serie di prove e di colloqui orali, esattamente come funziona negli esami universitari o nei concorsi pubblici o nei colloqui di lavoro in imprese del settore privato. Era una palestra formativa l'esame di scuola superiore, PRIMA.

Dopo la Riforma Moratti, è solo un pic-nic tra prof e alunni, dove se hai fatto qualche sbaglio nei 5 anni o se hai qualche prof che prova rancore nei tuoi confronti, stai sicuro che se meriti 8 per quanto hai dato all'esame, il voto finale sarà sempre inferiore a prescindere, penalizzato dal vostro rapporto interpersonale.

La scuola doveva essere riformata, ma in meglio. Ora invece è tutto da rifare!

Spero comunque che Flyer esca dalla sua situazione di grande depressione: impegnati e fagli vedere quel che sai fare! Abbi il coraggio e la dignità di fare un anno diverso, e dopo l'esame potrai davvero mandarli dove meritano
simpsons > i am not a buttstellina stellina stellina stellina stellina dolce77 martedì 11 luglio 2006 14:1114/27
e' cosa nota che il livello di istruzione ( ma piu' che altro formazione umana) viene adattato verso il basso tanto piu' gli studenti se ne fragano del senso dell'istruzione e di se stessi.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut martedì 11 luglio 2006 14:3715/27
Il 11/07 13:24 Dek ha scritto:
La riforma Moratti ha imposto una commissione d'esame fatta di soli professori INTERNI alla scuola.
Questa di cui stai parlando è la riforma Berlinguer, venuta prima, tra il 1996 ed il 2001, la riforma Moratti riguarda solo i cicli scolastici, quindi perchè non cancelliamo riforma di destrta e quella di sinistra e torniamo alla scuola di Gentile???
avatar 25stellina stellina Dek martedì 11 luglio 2006 16:5816/27
Il 11/07 14:37 danut ha scritto:
Questa di cui stai parlando è la riforma Berlinguer, venuta prima, tra il 1996 ed il 2001, la riforma Moratti riguarda solo i cicli scolastici, quindi perchè non cancelliamo riforma di destrta e quella di sinistra e torniamo alla scuola di Gentile???
Danut hai ragione! Questa volta ho completamente cannato il riferimento!
E' colpa della riforma Berlinguer, fatta semplicemente per spendere meno nel creare le commissioni esaminatrici. Almeno questo non è imputabile alla gestione Moratti

comunque anche il sistema Gentile è oramai superato, bisogna quindi creare un nuovo paradigma di riferimento che stia al passo sia con l'evoluzione della scuola in Europa che soprattutto con quella del sistema accademico e universitario, che meriterebbe anch'esso un forte riammodernamento.
nessunostellina stellina stellina Flyer sabato 15 luglio 2006 16:2617/27
Il 11/07 13:24 Dek ha scritto:
il voto finale sarà sempre inferiore a prescindere, penalizzato dal vostro rapporto interpersonale.
infatti..............mi han bocciato

tutti i miei progetti....i miei sogni........viaggiare.....un anno perso...........avevo cosi tanta voglia di fare e intraprendere nuove strade..............non è giusto...................
nessunostellina stellina stellina Flyer domenica 16 luglio 2006 22:2718/27
ecco...ne ho saputa una nuova...

due sere prime del mio orale....una mia prof avrebbe rivelato a un imprecisato ragazzo della mia classe....

"..finora tutti promossi...ma lunedi tanto ne bocciamo due...."

e puntualmente...lunedi ne hanno bocciati due...tra cui me naturalmente....

ecco...io non ho parole...da denuncia
peggio della mafia c###o.....avrò anche le mie responsabilità...ma come faccio a passare un esame se ancora prima di farlo...sono già considerato un ripetente?
non ho veramente parole.....che schifo...
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy lunedì 17 luglio 2006 08:0319/27
A me dispiace davvero tanto flyer...
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina giuggiola martedì 18 luglio 2006 22:4520/27
Cavoli flyer,mi spiace tanto davvero..non so cosa dire..
◄ indietro
1 2
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

39 ms 09:58 15 092019 fbotz1