Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » scuola e università » ho bisogno di una spiegazione in fisica

Ho bisogno di una spiegazione in Fisica

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

605 visite

Sono presenti 10 post.

messaggi per pagina
nessuno5maggio2002 mercoledì 5 luglio 2006 20:501/10
Salve a tutti/e sono nuova,avrei bisogno di qualche anima pia che mi spiegasse un pò di leggi fisiche in parole povere .
A settembre devo fare gli esami integrativi per entrare al 2° anno dell'Aeronautico (vengo dall'Istituto D'Arte e,in 2 anni non l'ho mai fatta).
Dovrei studià :Fisica,Scienze ed Esercitazioni Aeronautiche.
In Es. Aeronautiche che è la materia che sto studiando adesso c'è un paragrafetto su alcune leggi: "Cenni sulle principali leggi fisiche fondamentali"
tra cui il principio di Archimede,la legge di Boyle,la legge di Charles,la legge di Dalton e la legge di Pascal.
Questo è quello che c'è scritto sul mio libro,dove non ho capito quasi niente :

"Principio di Archimede:
Un corpo immerso in un fluido riceve una spinta dal basso verso l'alto,pari al peso del volume del fluido spostato in condizioni di quiete
Il sollevamento in quota ed il sostentamento dell'aerostato sono ottenuti realizzando corpi di volume rilevante e di peso specifico complessivo minore di quello dell'aria in modo da spostare un volume di aria più pesante.
Poichè l'involucro di un aerostato contiene sempre un gas più leggero dell'aria ,tra le leggi che definiscono il comportamento caratteristico relativo al volume è la
Legge di Boyle:
con essa si stabilisce che: il volume di un gas ,a temperatura costante ,varia in ragione inversa alla sua pressione.
La legge di Charles:
questa stabilisce invece che il volume di un gas ,a pressione costante è proporzionale alla sua temperatura assoluta
Per quanto riguarda la pressione intervengono:
La legge di Dalton:
Con la quale è dimostrato che la pressione di un miscuglio di gas che occupano un determinato volume è la somma delle pressioni parziali che i singoli gas eserciterebbero qualora ciascuno di essi occupasse l'interro volume.
Un esempio caratteristico di tale legge è l'aria atmosferica poichè è composta da un miscuglio di gas ,secondo le percentuali descritte nel paragrafo precedente.
Poichè l'aria atmosferica non è mai secca è da tener debito conto dell'esclusione del vapor d'acqua e del pluviscolo atmosferico.
La legge di Pascal:
stabilisce un'altra caratteristica e cioè quella che: una pressione esterna che venga esercitata sulle pareti di un recipiente contenente un fluido in quiete ,si trasmette in ogni punto con uguale intensità."
Grazie

nessunostellina peppe86 mercoledì 5 luglio 2006 21:122/10
è un po lunga da spiegare sta roba via internet!!
anche se nn troppo difficile vai su wikipedia li trovi tutto

funziona
ciao

cmq anche se con qualche difficolta sto ad ingegneria aerospaziale magari un giorno ci si vede in volo!
nessuno5maggio2002 mercoledì 5 luglio 2006 23:503/10
Grazie
anche se dubito che capirò qualcosa ,visto che non ho capito nulla con la spiegazione del libro eheh
Ciao
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy giovedì 6 luglio 2006 09:224/10
Io mi ricordo quella di Archimede di Boyle e di Pascal..ma sono troppo lunghe..e poi al pc nn sarei capace....capiresti ancora meno rispetto a quanto hai capito sul tuo libro...
nessunostellina stellina stellina stellina alato martedì 5 settembre 2006 19:275/10
Ci vuole un fisico Bestiale ihihih...
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina giuggiola martedì 5 settembre 2006 20:146/10
ahahahahah
io venerdi ho il test d'ingresso..e queste cose,giusto per sentito dire le conosco,non ricordo niente di niente
avatar 17stellina stellina linhunix mercoledì 6 settembre 2006 00:057/10
Pensa che il fluido sia un elastico in tensione
Ora se tu premi questo elastico lui tende a ritornare nella posizione originale
Ora se misuriamo la pressione di risposta , ha una proporzione diretta con lo spostamento fatto dal fluido o dall'elastico.

Ecco il principio di archimede
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc mercoledì 20 giugno 2007 10:298/10
e che c'è da capire...solo che non hai capito?
nessunonick2424 mercoledì 20 giugno 2007 11:459/10
Principio di Archimede:
Un corpo immerso in un fluido riceve una spinta dal basso verso l'alto,pari al peso del volume del fluido spostato dal corpo
--> mi sembra chiaro, no?

Legge di Boyle:
(temperatura costante)
pressione del gas aumenta => volume diminuisce
pressione gas dimiuisce => volume aumenta

La legge di Charles:
(pressione costante)
temperatura gas aumenta => volume aumenta
temperatura gas dimiuisce => volume diminuisce

La legge di Dalton:
Con la quale è dimostrato che la pressione di un miscuglio di gas che occupano un determinato volume è la somma delle pressioni parziali che i singoli gas eserciterebbero qualora ciascuno di essi occupasse l'intero volume.
--> mi sembra chiaro, no?

La legge di Pascal:
una pressione esterna che venga esercitata sulle pareti di un recipiente contenente un fluido in quiete ,si trasmette in ogni punto con uguale intensità
--> mi sembra chiaro, no?
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc lunedì 25 giugno 2007 10:1810/10
Un corpo immerso in un fluido riceve una spinta dal basso verso l'alto,pari al peso del volume del fluido spostato dal corpo
--> mi sembra chiaro, no?

e poi per altri versi...
un cervello (bacato), immerso in un cranio, riceve una spinta dal basso verso l'alto (della zucca) pari al volume del cervello spostato verso il "cesso"....
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 03:01 21 092019 fbotz1