Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » scuola e università » l'universitàdel futuro...

L'universitàdel futuro...

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

440 visite

Sono presenti 11 post.

messaggi per pagina
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut sabato 9 dicembre 2006 12:101/11
Ebbene noto con un piacere immondo che il merito è andato a farsi f#####e alla grande nella università, che basta avere un pooc di Cul0 per andare avanti nella vita ed anzi, essere meglio degli altri.
E' bello vedere mentre studi come un cretino gente che gioca al computer in università, che cazzeggia felicemente e poi si prende e si scopre che ha appena fatto un esame prendendo 27, ovviamente a risposta multipla, perchè sia mai averne uno a risposta aperta, sarebbe troppo, ma dico troppo difficile.
Noto che per entrare in università ci sono test utili a tutto e a niente, ai quali chi ha meriti o capacità a volte rimane fuori perchè qualcuno ha indovinato alcune risposte giuste riuscendo a superare di poco una capra che non ha il pollice opponibile e che quindi prenderebbe 0, ma ho visto gente capace di passare con valutazioni negative, e per logica allora quella capra sarebbe universitaria.
Ma dove è finito il metodo utilizzato dello studio??? Università libera ma se non studi sei out? QUesto nuovo corso farà in parte laureare persone capaci, ma anche persone totalmente stupide che saranno per altri colpi di fortuna ai vertici.
C'è chi ancora all'università nonostante tutto si fa il cul0 dei nuovi arrivati, ma vedendo quelli che non se lo fanno ed hanno risultati di poco inferiori che cosa ci sarebbe da pensare??? Forse che questa famosa riforma della università avvenuta alla fine degli anni '90 sarebbe da eliminare??? Io spero di si, perchè se una volta c'era qualcosa di sbagliato la cosa non è migliorata oggi, anzi è peggiorata.

nessunostellina stellina stellina stellina alato sabato 9 dicembre 2006 13:252/11
come non darti ragione? io ,guarda, sono contro i test e il numero chiuso perchè studiare è un diritto di tutti.Forse la selezione va fatta in alcuni corsi di laurea diciamo così piu' importanti come medicina.Ma questa è piena di figli di dottori che i test quasi quasi non servono.
con la riforma moratti hanno semplicemente allungato il sugo come mi disse un professore.i nuovi corsi di laurea del nuovo ordinamento sono simili nella sostanza a quelli del vecchio ordinamento e anzi con qualcosa in piu'.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina giuggiola lunedì 19 febbraio 2007 12:133/11
Il 09/12 13:25 alato ha scritto:
.Ma questa è piena di figli di dottori che i test quasi quasi non servono.
infatti il test dìingresso i figli dei dottori lo fanno con il papà e la mamma vicino che gli dicono tutto,e questo lo sanno tutti
sto test te lo leva il diritto allo studio,come me leva la possibilità di prende una borsa di studio perchè ora dal punto di vista scolastico non faccio niente..bah..
ripeto,alla facoltà di scienza infermieristiche a roma sono entrati cani e porci,con punteggio pari a -7.50,un'offesa per quelli che come me,comunque.hanno avuto un punteggio che comunque si salvava.
sto pensando seriamente a settembre di fare una cosa per passare:io mi segno a infermieristica,pago i miei 55 euro vado li e consegno il foglio in bianco,tanto son sicura di entrare..dopodichè,quando ho una certa preparazione in materie come chimica e fisica,l'anno successivo chiedo il trasferimento alla facoltà che voglio fare io,pago altri 55 euro e faccio il test. Morale,io ho speso tre anni delle mia vita a buffo e l'università intanto ci ha intascato 165 euro!
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria lunedì 19 febbraio 2007 12:284/11
Giuggiola è stato così anche quando li feci io.
Le raccomandazioni che girano soprattutto intorno alla fisioterapia sono quasi indescrivibili, è anche verò però che se vai con una preparazione più che discrata si passano quei test.
Il numero chiuso, si capisce facendolo quel corso, noi eravamo 70 il primo anno ed a stento riuscivano a seguirci, oggi ci sono classi di 100 persone, e vanno complatamente allo sbaraglio, perchè non c'è fisicamente la possibilità di garantirgli una preparazione eccellente.
Gli anni precendenti erano al max 30 in classe, tutta un'altra storia....

glò
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina giuggiola lunedì 19 febbraio 2007 19:525/11
Il 19/02 12:28 gloria ha scritto:
è anche verò però che se vai con una preparazione più che discrata si passano quei test.
questo non lo metto in dubbio,ed io ho tentato di farlo,quanto meglio potevo..
però considerato che sono uscita da una scuola dove fisica e chimica nemmeno le ho mai sentite nominare,questo mi ha svantaggiato molto!
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria lunedì 19 febbraio 2007 20:146/11
Non mettevo di certo in dubbio che non fossi preparata, cmq per la prossima volta ci sono dei libri(teori-test ed Eserci-test se non ricordo male) che aiutano alla preparazione di quest'ultimi.

glò
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut lunedì 19 febbraio 2007 20:187/11
Gloria, que libri non sono invero il massimo!!!
avatar 38stellina stellina stellina stellina stellina Pedana85 lunedì 19 febbraio 2007 23:228/11
Danut, stai parlando di un problema vecchio almeno quanto mio nonno...

nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina giuggiola martedì 20 febbraio 2007 08:389/11
si gloria,lo so che non lo mettevi in dubbio..volevo solo dire che comunque sia parto svantaggiato in quello..non voglio dire che sia una giustificazione al fatto che non son passata,però..diciamo che ha contribuito..
io vorrei sapere perchè ogni volta che ne parlo mi avveleno come la prima volta
comunque pedana,dan ha fatto uscire l'argomento perchè era da poco successa la mia vicenda..
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria martedì 20 febbraio 2007 10:2610/11
"Consolati" io per colpa dei raccomandati ho perso 2 anni.
E se il primo bene o male mi è servito per riposarmi un pochino, e chiarire un pò le idee, il secondo adesso mi pesa un bel pò.
Mi sarei potuta laureare prima, e starei 2 anni più avanti di ora. Ma è anche varo che la mia vita serabbe stata complatamente diversa da quella di ora, che mi va più che bene quindi alla fine....."Non importa il percorso fatto ma il risultato ottenuto" ed a volte è vero.

glò
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc mercoledì 20 giugno 2007 10:2411/11
vero...verissimo!!

INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 01:51 22 092019 fbotz1