Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » sesso e dintorni » strane visite mediche

Strane visite mediche

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione


divieto questa pagina non è adatta ai minori di 14 anni divieto

16610 visite

Sono presenti 28 post. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

◄ indietro
1 2
messaggi per pagina
nessunomatteo79 martedì 19 dicembre 2006 17:411/28
Credo che anche i medici donna se ne approfittino. A me è capitato durante una visita medica per il lavoro. La dottoressa,una donna sui 45 anni, mi ha fatto spogliare completamente, slip compresi, per una lunga visita di una ventina di minuti. La dottoressa mi ha pesato, misurato l'altezza, mi ha visitato sul lettino e per controllarmi la postura mi ha fatto camminare avanti e indietro davanti a lei sempre nudo. Il fatto strano è che non mi ha visitato il pene nè i testicoli. Mi chiedo come mai allora mi abbia fatto spogliare completamente, peraltro sottolineando all'inizio il fatto che dovessi togliermi tutti i vestiti slip compresi. Medici del lavoro,medici sportivi, mi sa che tutti ci marciano. Anche a miei amici e amiche è capitato almeno una volta un fatto simile. Magari lo racconterò la prossima volta. Voi che esperienze avete avuto?

nessunostellina Luna8956 martedì 19 dicembre 2006 19:092/28
ha me è capitato di dovermi spogliare davanti al mio dottore, ma nn credo che sia per approffitarsene, perchè avrebbe dovuto?? Cmq ci saranno dei medici un po maiali ma sulla mia strada nn ne ho mai trovato...
charlie brown > fredastellina stellina cricri86 martedì 19 dicembre 2006 19:113/28
Per valutare correttamente la postura il paziente dev'essere più svestito possibile. Se tu hai accettato, hai fatto un bene a te. Potevi rifiutarti, non te li ha strappati a forza, gli slip...
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy martedì 19 dicembre 2006 19:284/28
Na dottoressa così a me mai eh?

uffà!
avatar 34stellina stellina Fokker martedì 19 dicembre 2006 22:215/28
Il 19/12 19:28 napulitanboy ha scritto:
Na dottoressa così a me mai eh?
Prova ad arruolarti troverai certe dottoresse (come le ho trovate io)... non sai che stimolo!...Altro che lassativi o roba del genere!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina giuggiola mercoledì 20 dicembre 2006 00:346/28
fortunatamente mai successo..non mi sono mai ritrovata completamenta ignuda davanti a un medico..fortunatamente!!!
smiles > smile 18stellina stellina stellina oiram mercoledì 20 dicembre 2006 13:067/28
io anche ho una dottoressa che gli ultimi due anni mi ha fatto varie visite mediche non mi ha fatto mai spogliare compl . a mio fratello e capitato facendo una visita completa a dovuto spogliarsi nudo ma in quel caso gli sono stati visitati anche i testicoli
cartoons > woody woodpeckerstellina stellina stellina stellina stellina EL11100568 venerdì 22 dicembre 2006 22:488/28
Non so ma a sentire le varie esperienze sembra che i dottori siano tutti ......... senza un briciolo di professionalità. Va beh, non voglio difendere la categoria(che tra l'altro non mi appartiene ) però mi sembra un po' esagerata sta cosa, si tratterà forse di casi isolati, perchè almeno il mio medico di fiducia è assolutamente tranquillo, ha solo il vizio di guardarti con sguardo interrogativo cercando di prevedere i comportamenti altrui, del resto presta servizio anche nel penitenziario di Pordenone, quindi la psicologia la conosce bene.....
nessunomatteo79 martedì 26 dicembre 2006 15:229/28
Cara CriCri86 se avesse voluto verificare la postura poteva farmi spogliare soltanto in quella occasione mentre sono restato completamente nudo per tutta la durata della visita anche per la visita oculistica. Non voglio comunque dire che tutti i medici siano così però è innegabile che alcuni se ne approfittano. Ho diverse amiche che praticano sport. Durante la visita di idoneità sotto sforzo alcune vengono fatte rimanere in topless a volte poi per tutta la visita ad altre invece il reggiseno viene lasciato. La prassi dovrebbe essere una sola
charlie brown > fredastellina stellina cricri86 mercoledì 27 dicembre 2006 18:4210/28
Se quella situazione non ti andava bene potevi lamentarti subito conquel medico o dopo con i "piani alti". Se non l'hai fatto magari è perchè non pensi di voler andare fino in fondo con la questione, perchè si spendono troppe energie e tempo. Ma allora non lamentartene più, la gente disonesta marcia sull'indifferenza e la pigrizia.
nessunomatteo79 lunedì 8 gennaio 2007 15:4511/28
Per fortuna tua non ti è mai capitato di fare una visita di quel tipo che ho descritto. Questo non ti autorizza a fare la predica a chi invece si è sentito, non dico abusato, ma vittima di un comportamento poco corretto che ho percepito durante tutta la visita ma che evidentemente è difficile da descrivere. Non sono certo abusi denunciabili ma comportamenti poco corretti da un punto di vista deontologico.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc lunedì 23 aprile 2007 15:1912/28
mah sono perplesso!!
in linea di massima però..di molta massima una (o un) professionista serio non spoglia mai completamente nessuno.....anche se la visione complessiva del corpo da indizi inequivocabili al medico (pur non esplorando il tuo sexo) circa un centinaio di possibili patologie latenti che il paziente non riesce nemmeno a immaginare...

in ogni caso hai ragione...
ciao
600avatars45x45 > 020FLAMANROSE giovedì 26 aprile 2007 16:2713/28
dovete stare attenti..............i dottori sn esseri umani,nn sempre professionali.do' soprattutto 1 avviso alle ragazze:qndo farete delle visite ginecologike state sempre attente ke nn rimanga qlk1 altro a parte la dottoressa........a volte e' successo ke sia rimasto qlk1 delle pulizie.........TRAUMI
nessunosolitario1 mercoledì 9 maggio 2007 20:2914/28
a me non è mai capitato, ma un mio amico diversi anni fa mi raccontò che un medico donna sulla 50ina brutta da morire per controllargli la postura lo fece spogliare completamente , gli fece togliere pure gli slip e lo fece camminare avanti ed indietro per un pò davanti a lei. Mi raccontava il mio amico che lei non faceva altro che guardarli il pene e lui era convinto che lo fece apposta
nessunomatteo79 giovedì 10 maggio 2007 10:4015/28
Caro solitario, ci hai incuriositi puoi raccontare più dettagliatamente la visita a cui si è dovuto sottoporre il tuo amico? A me come si può leggere sopra è capitata una cosa simile. Nudo per una visita del lavoro comprendente controllo della postura con un medico donna. Non si trattatava nemmeno di una visita ortopedica (che cmq a quanto mi risultata non comporta il fatto che il paziente debba essere nudo). Il tuo amico a quale visita si è dovuto sottoporre? Come si è svolta? Quanto è durata?
Altri maschi o femmine hanno avuto esperienze similari?
star wars > obi wan kenobistellina stellina Nevada giovedì 10 maggio 2007 11:1916/28
Nello studio medico c'era anche una marmotta che confezionava la cioccolata magari?
nessunosolitario1 giovedì 10 maggio 2007 14:4417/28
x matteo79
nn conosco i particolari: cmq la visita era per motivi di lavoro e ripeto il mio amico raccontava che quel medico donna nn faceva altro che guardargli il pene, ma può darsi che era lui che si fissava
nessunoFrasinetto lunedì 21 maggio 2007 01:5918/28
Beh, per quanto riguarda la postura oltre alla testa si guarda l'allineamento delle ossa delle spalle, l'allineamento dei capezzoli (cioè giustificherebbe il topless), se le mani arrivano alla stessa altezza (salvo spalle disallineate o braccia di lunghezza diversa), la fine delle costole, le ossa dei fianchi (per le quali non è necessario togliere gli slip in quanto si vedono lo stesso, a meno che non si portano i mutandoni).
Poi da dietro si guardano ancora la testa dritta, le spalle allineate, le scapole, e il sedere se è simmetrico e dritto. Se lo slip è leggero non occorre toglierlo per la diagnosi (a meno che non usiate i mutandoni di lana di 150 anni fa).
Per la donna il topless facendo lo step potrebbe servire poco per la postura , secondo me lo "sballonzolamento" confonde (e distrae) e diventa inutile in tale situazione verificare... un corretto allineamento dei capezzoli. Potrebbe servire solo a capire se i muscoli pettorali sostengono bene il seno, ma quella è una questione estetica, non posturale (interesserà all'eventuale chirurgo estetico),
nessunoalesardina mercoledì 28 maggio 2008 00:1419/28
Son stata ricoverata in ospedale per problemi alle ovaie mi hanno fatto i prelievi e sin li tutto ok sino quando non e venuto in stanza un infermiere che mi portava un camice e mi disse di indossarlo e seguirlo che mi avrebbe accompagnata a fare delle altre visite specificando di non tenere niente sotto il camice.mi porto in un ambulatorio dove ad attendermi cera un medico mi disse di sdraiarmi sul lettino che mi avrebbe fatto per prima cosa un ecografia e disse all’ infermiere di preparare il macchinario cosa che lui fecce immediatamente poi lo stesso infermiere mi apri il camice spogliandomi completamente per mettermi io pensavo il gel ma li interviene il medico dicendo no alla ragazza facciamo L'ecografia trasvaginale io non capivo perché l’infermiere restava nell’ambulatorio e comunque ero preoccupata per i miei problemi di salute che pur di capire cosa avessi non o fatto storie il medico mi fecce l’ecografia che duro si o no 6 minuti muovendo la sonda dentro di me e poi mi disse si giri ora facciamo la retroscopia , mentre mi giravo vidi l’infermiere che stava dietro di me con un sorriseto sul viso in quel momento o perso la pazienza e gli o gridato che se aveva finito di godersi lo spettacolo poteva anche uscire fuori dall’ambulatorio e proprio in quel momento che ero super nervosa il medico mi infilo la sonda nel mio buchetto,in quel momento l’infermiere apre la porta ed usci fuori ad aspettare che finissi la visita per poi riaccompagnarmi in camera. IL medico mi disse che e la prassi che ci sia un'altra persona quando visita per evitare denunce o cose varie e a quel ora infermiere donne non ce ne erano e quindi era uguale che ci stava l’infermiere maschio .
gundam > ms 06sstellina stellina stellina Exergo giovedì 29 maggio 2008 10:1720/28
Il 28/05 00:14 alesardina ha scritto:
...l’infermiere restava nell’ambulatorio e comunque ero preoccupata per i miei problemi di salute che pur di capire cosa avessi non o fatto storie il medico mi fecce l’ecografia che duro si o no 6 minuti (...) in quel momento o perso la pazienza e gli o gridato che se aveva finito di godersi lo spettacolo poteva anche uscire fuori dall’ambulatorio...
Ma chi ti credi di essere?
Ti metti a sbraitare contro dei professionisti che stanno facendoti un controllo per la tua salute?
Ma sei impazzita???

Sai cosa gliene frega a questi signori di vedersi uno "spettacolo" come il tuo pube???

Loro ne vedono decine al giorno e dopo un po' avranno anche un po' schifo!

Ma davvero pensi che qualcuno si possa divertire vedendo una cosa ripugnante come una sonda che si infila su per dove orini e defechi???

Se lo pensi sei davvero malata!

E come hai potuto aggredire verbalmente un dipendente della sanità pubblica costretto e vedere un così vergognoso spettacolo??
Lui magari pensa a come fare a pagare il mutuo sulla sua casa ed ai suoi figli che vanno a scuola! E' di certo un brav'uomo che tu ha maltrattato per avere fatto il suo lavoro!

Abbi rispetto per le persone che ti stanno aiutando!

Per le persone che si comportano come te bisognerebbe usare le stesse cure di 1000 anni fa... salassi e purghe!!!
Magari così apprezzeresti di più chi ti fa del bene!
◄ indietro
1 2
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 16:00 26 052020 fbotz1