Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » computer » linux, parliamone

Linux, parliamone

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

401 visite

Sono presenti 4 post.

messaggi per pagina
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut martedì 13 novembre 2007 09:551/4
Dopo aver sentito dire da molti cose stupende su tale sistema operativo mi sono deciso ed ho scaricato prima ed installato poi mandriva linux sul mio toshiba...ok, capisco tutto che linux è gratuito ma dover fare quello che ho fatto per farlo funzionare decentemente è orribile, e neppure a batteria potrò usarlo se no mi consumerà tutta l'energia in meno di metà tempo di windows xp, ma si sa, il mio toshiba è compatibile solo con WIndows.
Ok, quindi su computer non legati così tanto dovrebbe andare bene.
Tolti i problemi di compatibilità che dovrebbero essere per me risolti in un futuro in maniera più efficace direi che è un ottimo OS, non strepitoso come mi si diceva, o meglio direi nulla di trascendentale, però devo dire che ha i suoi pro davvero, ma come tutto anche i suoi contro.
HO provato Gnome e KDE, e davvero ho gradito quest'ultimo per l'usabilità dell'interfaccia che mi ha consentito in pochi minuti di capire appieno dove andare a cliccare e cosa andare a fare, la mia distribuzione linux usata ora è Mandriva 2008, prima di essa ho provato Open SUSE 10.3, davvero buona per compatibilità hardware con il toshiba, però più povera in certe altre cose la stampante accidenti!!!)
Ditemi le vostre esperienze con Linux,, così magari ne parliamo.

games > pacman ghostcorona Miki [Amministratore] martedì 13 novembre 2007 20:152/4
Se ci tieni a linux e non vuoi impazzire con installazioni, potresti comunque usarlo sotto windows tramite wmware player, usando una delle tante versioni gratis autoinstallanti che ti permettono di avere in una finestra (di windows) unbutu o altre distribuzioni linux con varie applicazioni linux già installate. In pochi minuti hai il tuo pc linux (virtuale) già installato e configurato.

Riguardo a discutere di linux, non mi sono mai interessato perché mi è impossibile migrare, uso troppi software disponibili solo x windows, e quelle pochissime volte che uso linux lo uso appunto tramite wmware player.
Invece la virtualizzazione la uso tantissimo, non con wmware ma con microsoft virtual pc (che però non supporta linux) per avere w. vista, xp e/o 2000 in esecuzione contemporanea sullo stesso PC, e collegati fra loro in rete come se fossero su macchine separate.
E quando mi si incasina il sistema, invece che perdere ore per reinstallare e configurare tutto, sovrascrivo l'immagine attuale con quella di backup e in 1 minuto ho fatto tutto.

... e lo stesso si può fare con wmware + linux
avatar 48tati martedì 27 novembre 2007 11:103/4
Ho installato linux ubuntu da circa un mese,più per motivi universitari e quindi di studio che per altro. Ancora non sono riuscita ad usarlo con destrezza per mancanza di tempo, penso che sia un ottimo sistema operativo, manca un pò nell'usabilità, è meno immediato di Windows, ma ha tanti altri aspetti positivi. Ho iniziato usando le versioni live (quelle appunto utilizzabili da windows inserendo il il dvd) ma non andavano bene per le necessità che avevo di utilizzo del SO, così l'ho installato e mi trovo abbastanza bene. Risulta essere ottimo anche nella navigazione in internet, però anche alcune stupidagini che Windows fa in automatico, in linux risultano essere un pò più complicati (come la semplice installazione di una memoria usb per mancanza di driver....).
Ho diversi colleghi che però riescono a usarlo senza problemi...ma lo usano già da almeno 4 anni...quindi...facendo un rapido resoconto dei pro e dei contro, Windows e linux secondo me risultano essere più o meno sullo stesso livello.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut martedì 27 novembre 2007 14:304/4
Bhe per mia caratteristica personale ubuntu l'ho scartata completamente come distribuzione, secondo me troppo famosa ma nulla di che.
Vorrei provare adesso Fedora , solo che devo ammettere che ora come ora Mandriva 2008 ha una buona usabilità (ha una gestione delle reti che è strepitosa!) ma ...non viene supportato il Bios del mio portatile che nonostante sia un toshiba, menta un bios Phoenix prodotto da altri.
In casa posso usare benissimo linux con grande piacere, ma per la vera usabilità sono ancora legato a windows, anzi a dire meglio, proprio a windows xp, dato che anche Vista come il caro Linux ha dei problemi.
Per uso prevalente home linux non ha nulla da invidiare rispetto a Windows e ripeto che mandriva è molto completa, per un portatile windows xp è superiore...Vista lasciamo perdere!!!
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

35 ms 16:38 17 092019 fbotz1