Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » questioni sociali » immigrazione

Immigrazione

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

940 visite

Sono presenti 22 post. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

◄ indietro
1 2
messaggi per pagina
nessunoangelsy domenica 18 maggio 2008 10:411/22
mi e' arrivata anche a me..mi sembra una cosa giusta e a voi?
Non sono contrario all..immigrazione
>> e non ho niente contro coloro
>> che cercano una vita migliore venendo in Australia.

>> Tuttavia ci sono questioni che coloro che recentemente
>> sono arrivati nel nostro paese e, a quanto sembra,
>> anche qualcuno dei nostri concittadini nati qui,
>> devono capire.

>> L..idea che l..Australia deve essere una comunità multiculturale è servita
>> soltanto a dissolvere la nostra sovranità ed il sentimento di identità
>> nazionale.

>> Come australiani, abbiamo la nostra cultura, la nostra società, la
>> nostra lingua ed il nostro modo di vivere.

>> Questa cul tura è nata e cresciuta durante più di due secoli di lotte,
>> processi e vittorie da parte dei milioni di uomini e donne
>> che hanno cercato la libertà di questo paese.

>> Noi parliamo l..inglese,
>> non il libanese, l..arabo, il cinese, il giapponese, il russo o qualsiasi
>> altra lingua.

>> Perciò, se desiderate far parte della nostra società, imparate la lingua!
>> La maggioranza degli australiani crede in Dio.

Non si tratta soltanto di
>> un affare privato di qualche cristiano fondamentalista di destra, ma vi
>> è un dato di fatto certo ed incontrovertibile: uomini e donne cristiani
>> hanno fondato questa nazione su principi cristiani, ed è chiaramente
>> documentato nella nostra storia e dovrebbe essere scritto sui muri delle
>> nostre scuole.

>>
>> Se il nostro Dio vi offende, allora vi consiglio
>> di prendere in considerazione la decisione di scegliere un'altra parte
>> del mondo per mettere su casa, perché Dio è parte della nostra cultura.

>> Accetteremo le vostre opinioni religiose, e non vi faremo domande,
>> però daremo per scontato che anche voi accettiate le nostre e
>> cercherete di vivere in pace ed armonia con noi.

>> Se la Croce vi offende, o vi molesta, o non vi piace, allora dovrete
>> pensare seriamente di andarvene da qualche altra parte.

>> Siamo orgogliosi della nostra cultura e non pensiamo minimamente di
>> cambiarla, ed i problemi del vostro paese di origine non devono essere
>> trasferiti sul nostro.

>> Cercate di capire che potete praticare la vostra cultura, ma non dovete
>> assolutamente obbligare gli altri a farlo.

>> Questo è il nostro paese, la nostra terra, il nostro modo di vivere
>> vi offriamo la possibilità di viverci al meglio.

>> Ma se voi cominciate a lamentarvi, a piagnucolare, e non accettate la
>> nostra bandiera, il nostro giuramento, i nostri impegni , le nostre
>> credenze cristiane, o il nostro modo di vivere, vi dico con la massima
>> franchezza che potete far uso di questa nostra grande libertà di cui
>> godiamo in Australia: il diritto di andarvene.

>> Se non siete felici qui, allora andatevene.

>> Nessuno vi ha obbligato a venire nel nostro paese.

>> Voi avete chiesto di vivere qui: ed allora accettate
>> il paese che avete scelto.

Se non lo fate, andatevene!
>> Vi abbiamo accolto aprendo le porte del nostro paese; se
>> non volete essere cittadini come tutti in questo paese, allora tornate
>> al paese da cui siete partiti!
>>
>> Questo è il dovere di ogni nazione.

>> Questo è il dovere di ogni immigrante

nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc domenica 18 maggio 2008 10:472/22
il Medio Evo è ancora tra noi...forse tra 1000 anni finirà...
cartoons > hagar the horriblestellina stellina stellina roadwolf martedì 20 maggio 2008 15:473/22
niente da contestare, ogni popolo nazione cultura religione avrebbero pieno diritto a mantenere la propria identità ed ogni identità ha più o meno un radicamento territoriale.....

.... ma gli aborigeni hanno avuto la possibilità di salvaguardare i loro diritti?
600avatars45x45 > 531Draco4 venerdì 23 maggio 2008 09:044/22
Se non ci aiutiamo l'un l'altro chi lo farà?
600avatars45x45 > 005stellina stellina stellina stellina Kildem mercoledì 28 maggio 2008 03:575/22
Gradirei molto che gli immigrati tornassero a casa loro. Ed apprezzo quello che hanno fatto a Napoli. O via dalla città, o al rogo.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina PulcinaRosa mercoledì 28 maggio 2008 21:156/22
Il 28/05 03:57 Kildem ha scritto:
Gradirei molto che gli immigrati tornassero a casa loro. Ed apprezzo quello che hanno fatto a Napoli. O via dalla città, o al rogo.
W la democrazia.... 2000 anni e passa di storia e di guerra per sentire queste parole...
600avatars45x45 > 005stellina stellina stellina stellina Kildem giovedì 29 maggio 2008 20:437/22
Il 28/05 21:15 PulcinaRosa ha scritto:
Il 28/05 03:57 Kildem ha scritto:
Gradirei molto che gli immigrati tornassero a casa loro. Ed apprezzo quello che hanno fatto a Napoli. O via dalla città, o al rogo.

W la democrazia.... 2000 anni e passa di storia e di guerra per sentire queste parole...
Scusami, dovevo tener conto che forse a certa gente piace avere rapiti i propri figli ed essere violentata da marocchini. Misurerò le mie prossime parole.
Anzi, le riformulerò adesso.
IO, pur di proteggere la mia fidanzata, la mia famiglia, ed i miei amici, ucciderei chiunque. Ecco. Ora l'ho buttata sul personale.
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy venerdì 30 maggio 2008 01:028/22
Il 28/05 03:57 Kildem ha scritto:
Gradirei molto che gli immigrati tornassero a casa loro. Ed apprezzo quello che hanno fatto a Napoli. O via dalla città, o al rogo.
ma pure se stanno per andare via...al rogo lo stesso...

o, se nn ce ne fosse la possibilità materiale... calci nel c##o mentre vengono rimpatriati...

Mi rendo conto che è un discorso razzista... ma è inaccettabile che un popolo come quello rom debba fare i propri porci comodi... il 90 % del loro danaro proviene da attività illecite... i loro figli, spesso non sono manco figli loro... se non rubano violentano...

il 5% lavora ( al nero) il 5% ti pulisce i fanali anteriori dell'auto al semaforo( manco + il parabrezza... mo ti puliscono i fari :SSSS) o campa di elemosina.... intanto tengono macchine nelle loro baracche che io mi posso solo sognare....

Ciò nonostate sono ASSOLUTAMENTE CONTRO la legge anti-immigrazione che prevede provvedimenti PENALI nei confronti di chi viene in italia clandestinamente. e' inaccettabile che, in italia, un paese in cui il diritto penale dovrebbe essere un diritto dell'extrema ratio, preveda sanzioni penali a dispetto di comportamenti che DEVONO essere puniti con sanzioni sul piano civilistico/amministrativo ( il rimpatrio immediato)

Un govero SANO DI MENTE avrebbe fatto in modo che venissero potenziati i mezzi per evitare l'immigrazione ampliando le misure, ma soprattutto i MEZZI per il rimpatrio...

Tra l'altro viene fatto un indulto per liberare le carceri...( cag.ata del governo di sinistra ) e me lo riempi coi clandestini... non solo... dici che non li vuoi qua in italia... e te li tieni??????? facendo pesare i bilanci dello stato per il loro mantenimento? ma siamo proprio fuori.....
600avatars45x45 > 005stellina stellina stellina stellina Kildem venerdì 30 maggio 2008 01:349/22
Meraviglioso Nap! Niente indulgenza! Italia agli italiani!
600avatars45x45 > 020stellina stellina stellina stellina magda venerdì 30 maggio 2008 08:5410/22
sono con voi...
gundam > ms 06sstellina stellina stellina Exergo venerdì 30 maggio 2008 10:1111/22
Il rispetto deve essere reciproco.
Se mettete insieme il feroce saladino con un pacifico lord inglese secondo voi chi ne uscirà vincitore?
La gente che ci viene in casa spesso non è rispettosa nè disposta ad esserlo!
Il nostro stato ha leggi che sono state pensate dagli italiani per le esigenze degli italiani stessi, se la gente non è più la stessa allora anche le leggi devono cambiare!
Spero che chi di dovere se ne accorga e la smetta di elargire generose regalie come case e pensioni a chi non ha dato nulla (e nulla ha intenzione di dare!)al nostro paese!!!

Se qualcuno vuole diventare parte della famiglia deve rispettare le regole e può dire la sua, se invece è solo un ospite (talora sgradito...) deve solo rispettare le regole e tacere!!!

Rispetto per i rispettosi, tolleranza zero con gli intolleranti!!!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc venerdì 30 maggio 2008 12:4912/22
io vorrei fare una proposta..
ci sono 200 milioni di negri in Africa, malati, affamati, denutriti, uccisi nelle guerre locali etc..perchè non li facciamo venire tutti qui in Italia..tanto qua c'è posto per tutti!!!
nessunomax78 venerdì 30 maggio 2008 15:0413/22
beh, che dire.
io penso che avete detto cose giuste e sbagliate ma mi sembra che come al solito si dia un pò troppa importanza a quello che si sente dire o al populismo tanto di moda oggi. il vero colpevole? i mass media! gli immigrati le c#####e le hanno sempre fatte, qui e nei paesi dove sono un numero maggiore. bisogna regolamentare la cosa, ok, ma questo si sa da una vita. quello che vi fanno apparire come un problema urgentissimo è solo una delle tante armi mediatiche che prende una questione e te la dipinge drammatica, colonizzando carta stampata e canali televisivi. io sinceramente non mi faccio cambiare la testa e l'opinione di un giornalista da quattro soldi (per fare il giornalista non ci vuole la laurea...!) non so voi.
ci sono paesi civilissimi (vedi UK o USA) dove per interi quartieri non vedi un bianco, e in quei paesi i crimini avvengono come qui, solo che vegono puniti (e lì fanno sul serio, altro che quei frocetti parlamentari italiani che adesso credono di poter fare chissà cosa) senza farne notizia, qui invece non vengono puniti ma se ne fa una notizia di quel crimine. in questi paesi spesso si condanna il crimine non l'immigrato. in poche parole in Italia si preferisce la notizia, incolpare l'immgrato, vendere la notizia, l'eventuale condanna per quel crimine è secondaria.
aprire gli occhi, mettete i giornali sotto la ciotola del vostro animaletto domestico; lì devono stare...
600avatars45x45 > 163stellina stellina stellina stellina Coraggio venerdì 30 maggio 2008 16:1214/22
la tv comanda, non i politici...sono i giornalisti a comandare, in base a come scelgono i servizi fanno muovere l'opinione pubblica dove vogliono loro, sono anche favoriti da un mediamente basso livello intellettuale...basse fondamenta su cui si poggia un dispotismo giornalistico che regola le scelte...la paura dilagante consente quindi ai manipolatori di intervenire indisturbati..è un lavoro psicologico molto complesso e lungo...come una pubblicità giornalmente fa presente il pericolo che corriamo...la grande minaccia che si fa sempre più vicina alle nostre case...alla nostra famiglia...è come un martello che tutti i giorni violenta la mente...e noi come lumache serriamo con maggior forza il nostro guscio dimenticando che il problema non si risolve comprando lucchetti più resistenti, porte più spesse...
nessunostellina stellina stellina stellina stellina PulcinaRosa venerdì 30 maggio 2008 22:4315/22
Io non dico apriamo le porte a tutti..ma allo stesso tempo penso che se un disperato mi chiede aiuto, io nel mio piccolo faccio qualcosa, bianco o nero che sia...

Ritengo che in carcere debba andarci chi commette un reato, non un clandestino, non un immigrato... anche perchè parliamo tanto di extracomunitari che violentano, ma se cito la strage di Erba o quella di Novi Ligure non mi sembra che ci siano di mezzo immigrati...no?

Dal momento che alcuni di loro, che siano tanti o pochi questo è un altro discorso, si comportano illegalmente, il nostro governo ha tutto il diritto di rimandarli a casa, perchè da noi le carceri sono piene (non ho capito chi ci sia, visto che fra una legge e un patteggiamento escono tutti)...oltretutto pesano sulla nostra economia.

Ma non si può generalizzare la cosa...che discorso è le badanti le teniamo, gli altri tutti in carcere? Perchè??
Se alcuni di loro sono in regola, sono lavoratori e si comportano da civili perchè mandarli via? Sono venuti qua perchè magari a casa loro non riuscivano a mangiare, o per chissà quale motivo...

I ROM sono una razza a parte...quelli sarebbero da mandare via a calci nel c##o, di loro non ne ho mai visto uno, che sia uno, lavorare... rubano, mangiano con i nostri soldi, poi stanno meglio di noi...

Ma albanesi, marocchini, rumeni, polacchi e chi più ne ha più ne metta non sono tutti dei delinquenti. Se poi pensate che nelle campagne questi lavorano per ottenere una miserissima paga, cosa che non farebbe nessun italiano, allora un piccolissimo vantaggio ad averli nel nostro stato c'è.

Per quanto riguarda il discorso della clandestinità...beh, lascerà a bocca aperta chiunque, ma chi fa in modo che essi entrano in Italia senza permesso di soggiorno, per poi ottenerlo, è un gruppo di italiani...

Secondo me se il nostro governo volesse, potrebbe fare un lavoro fatto per bene a riguardo, seguendo cmq una linea democratica, formulando leggi adeguate.
600avatars45x45 > 005stellina stellina stellina stellina Kildem sabato 31 maggio 2008 03:4416/22
Non tutti sono dei delinquenti, è vero, ma siccome già ci sono gli italiani a distruggere l'Italia, io direi che potremmo mandare a casa il resto dei distruttori.
Inoltre, riferito al ragazzo che parlava dell'America e dell'Inghilterra, vorrei rispondere che quei due paesi da te citati hanno vissuto di schiavitù per secoli, mentre noi italiani oltre a qualche schiavo preso dal nord Africa tramite i vari viaggi d'esplorazione, non abbia mai convissuto con altre etnie. I fratelli neri d'America sono là da più di 200 anni, ed ancora oggi, nonostante se ne parli pochissimo, ci sono atti razzisti nei loro confronti, non pensate che la santa America sia tutta rose e fiori.
Noi italiani non siamo abituati a convivere con altre etnie. E d'altra parte le etnie che chiedono asilo fanno tutte schifo!
Gli zingari sono dei parassiti orripilanti, un marocchino una volta ha cercato di disturbare (sappiamo benissimo quali erano le sue intenzioni) la mia stessa fidanzata! L'unica gente che vedo farsi i c###i loro sono proprio i neri. Ma tutte le popolazioni dell'Europa dell'est, ahimè, fanno tutte schifo! E fino a che non mi dimostreranno il contrario, continuerò a pensarla così.
Pulcina, tu hai detto una cosa giusta.
Se una persona viene da me, disperata, e chiede aiuto, bisogna cercare di fare qualcosa.
Ma se uno sconosciuto entra in casa e pretende aiuto, io prima gli faccio l'interrogatorio in stile FBI, e poi FORSE decido di aiutarlo. Ma ammettere qualsiasi tizio che naufraga vicino casa nostra è inaccettabile.
A Palermo, da me, lo sai che cosa c'è, accanto la stazione centrale (che è una costruzione storica)? C'è il quartiere cinese! Una intera via di circa 3-4 chilometri PIENA di negozi cinesi! Devi andarlo a scovare il palermitano! Cavolo, fra un pò non mi sentirò più a casa, scoprirò di essere a Shanghai.
PS- scusate se sembro arrabbiato, ma non sopporto davvero gli immigrati.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina PulcinaRosa sabato 31 maggio 2008 13:1717/22
Il 31/05 03:44 Kildem ha scritto:
Ma se uno sconosciuto entra in casa e pretende aiuto, io prima gli faccio l'interrogatorio in stile FBI, e poi FORSE decido di aiutarlo. .
esatto, ma questo è colpa del governo, non solo di quello di sinistra o di quello di destra, di entrambi, perchè le decisioni vanno prese, ma in maniera democratica...
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy sabato 31 maggio 2008 13:2318/22
Il 31/05 13:17 PulcinaRosa ha scritto:
, perchè le decisioni vanno prese, ma in maniera democratica...
scusa..ma che c'entra la democrazia in questo discorso?
nessunostellina stellina stellina stellina stellina PulcinaRosa sabato 31 maggio 2008 14:1519/22
nap, non è un modo di prendere le decisioni se dici: le badanti qua, tutti gli altri a casa, o in galera o dove ti pare... io penso che si possano trovare vie di mezzo...
cartoons > hagar the horriblestellina stellina stellina roadwolf domenica 1 giugno 2008 10:2620/22
Il 30/05 16:12 Coraggio ha scritto:
la tv comanda, non i politici...sono i giornalisti a comandare, in base a come scelgono i servizi......
... e li scelgono dove sanno di avere audience e cioè dove la massa tende a tendere...

così il cerchio si chiude e a quanto pare non decide proprio nessuno...

Il 31/05 03:44 Kildem ha scritto:
Noi italiani non siamo abituati a convivere con altre etnie...
Ma tutte le popolazioni dell'Europa dell'est, ahimè, fanno tutte schifo...
Non è propriamente esatto, poichè gli italiani sono un gran guazzabuglio di etnie diverse (visto quanto d'accordo vanno...) solo che ce lo siamo dimenticato.

Non direi che tutte le popolazioni dell'est facciano schifo, per motivi di lavoro sloveni e serbi (sarà una mia impressione) li ho trovati tra i più corretti.
◄ indietro
1 2
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 19:41 19 092019 fbotz1