Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » sesso e dintorni » grossissimo guaio.. urgente! :-

Grossissimo guaio.. urgente! :-

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione


divieto questa pagina non è adatta ai minori di 14 anni divieto

1499 visite

Sono presenti 41 post. Pagina 1 di 3: dalla 1a posizione alla 20a.

◄ indietro
1 2 3
messaggi per pagina
nessunostellina stellina Neoromancer martedì 11 novembre 2008 11:161/41
Er... come dire.. in pratica, il mio ragazzo (siamo a distanza) mi ha fatto capire che dall'ultima volta che mi ha visto sino ad ora.. -.-' i suoi ormoni sono saliti alle stelle.

Ha detto che ormai mi desidera così tanto che non sa se riesce a controllarsi e fermarsi dal farlo.... come se mi bramasse (una parola rara al giorno d'oggi.. è sempre teatrale... XD) perchè ci eravamo visti per un caso fortunatissimo, ma da allora c'è stata solo sfiga... più volte persino all'ultimo secondo. Poi le stupide incomprensioni della distanza hanno contribuito a loro volta.

Insomma, mentre lui si struggeva di desiderio, si comportava come un perfetto imbecille, cercando di allontanarsi da me il più possibile.. al punto che avevo voglia di incontrarlo anche per verificare che non fosse cambiato o mi nascondesse qualcosa.. . e naturalmente avevo deciso di fermarmi ai preliminari, appunto per controllare come si comportava con me dopo che partivo.

Però appunto mi ha preso in contropiede.. perchè è difficile pensare che lui si è comportato così (non perchè c'è un'altra o perchè si è stancato di me), ma al contrario perchè non resiste più senza di me.. ed alla fine, anche se mi aveva chiesto che volevo fare e tutto.. mi ha fatto capire che lui vuole farlo con me.. a tal punto che non sa, se riesce a controllarsi e non farlo. Mi ha proprio detto che c'è il rischio che mi salti addosso....

Ma ecco il problema maggiore... io non prendo la pillola, lui non vuole assolutamente il preservativo ed inoltre è contrario alla pillola del giorno dopo per principio. Dice che la prima volta non c'è il rischio di restare incinta per via del sangue.. (ma anche se la pillola del giorno dopo un ucciderebbe nulla a sentir lui, resta comunque contrario... ed inoltre non so se te la danno di certo, soprattutto senza che tu ti porti dietro la tua tessera sanitaria).

L'idea di farlo senza protezione..... mi terrorizza semplicemente.
L'idea di farlo in generale.. mi spaventa un po', perchè per via della mia concezione bambinesca dell'amore.. dovrei fare l'amore, donandomi all'altro in piena fiducia.. ma non posso farlo, se penso che l'altro non mi accetti o abbia delle riserve... e per queto con lui volevo aspettare.

Così mi chiedo.. che diavolo faccio adesso?? Se non lo incontro ora.. e spreco tutta la fatica che ho fatto per ottenere quei biglietti, non so come potrei continuare una storia a distanza (ricordando che potevo incontrarlo, ma stare insieme è pericoloso... dai, non ha senso!).

E' vera questa cosa della prima volta?

Non gli verrà voglia di farlo nuovamente, dato che è così "ormonato"?

Perchè si è comportato come se il suo scopo fosse esattamente l'opposto di unirsi a me?

nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc martedì 11 novembre 2008 11:352/41
1) lui è il solito furbone...skappa (vuole skopare senza pagare lo scotto)!

2) ..tu scrivi: ...l'idea di farlo senza protezione..... mi terrorizza semplicemente.
...e hai perfettamente ragione!!
nessunostellina stellina Neoromancer martedì 11 novembre 2008 11:493/41
Ma i maschi... è brutto dirlo così XD... ma ecco.. i maschi funzionano così? Sono davvero incapaci di controllarsi sino al punto di saltare addosso a qualcuno?

Io gli avevo spiegato che non avendo esperienza proprio in assoluto (il mio ex l'ho toccato sulla schiena, spalle e viso... per dirvi), prima di arrivare a farlo, volevo vincere almeno un po' di timidezza ed abituarmi all'idea di stare nudi insieme, prendere confidenza con il corpo.. perchè altrimenti c'è il rischio che io faccia il pezzo di legno, dove non ho nemmeno il coraggio di toccarlo.. e questo è orribile :-( e lui era stato contento di questo, era felice che io volessi renderlo felice, insomma..

Solo che a quanto pare considera questi tempi come molto brevi -.- ... insomma.. non si potrebbe semplicemente vedere sin dove si arriva, senza forzare la mano? Perchè dobbiamo parlare di questo adesso.. così.. a mente fredda?

Non ho esperienza.. sono vergine anche io (lo è pure lui), non ho la più pallida idea di ciò che devo fare... mi sta iniziando a venire l'ansia e la voglia di rinunciare a fare in tronco qualsiasi cosa e metterci una pietra sopra per sempre... -> infantile eh? :-(

Insomma.. alla fine abbiamo pure una concezione diversa di preliminari.. mentre io intendo tutto ciò che viene prima, lui intende tre cose specifiche da cui è un po' difficile iniziare non avendo esperienza... insomma... mi viene voglia di urlare :-(

Il punto è che se lui parte in quarta ed io all'ultimo mi ritraggo, non so come va a finire.. :-(

Questa cosa mi spaventa.... perchè deve essere sempre così categorico? Almeno avesse il preservativo.. vabbè che se si rompe e non mi fa prendere la pillola, poi è ancora peggio...
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc martedì 11 novembre 2008 12:014/41
la voglia di rinunciare a fare in tronco qualsiasi cosa e metterci una pietra sopra per sempre...
non è infantile...è semplicemente saggio!!...rischiare una gravidanza solo per le intemprenze di lui è una pazzia!!
nessunostellina stellina Neoromancer martedì 11 novembre 2008 12:075/41
E poi mi chiedo perchè sia passato dal "sì, certo che uso il preservativo" al "no, è eresia." -> Che cosa è successo?? Ha provato a metterlo? Gli si è rotto? Mi ha tradito? Una sua amica zoccola gli ha fatto il lavaggio del cervello? O sono stati i suoi amici che hanno storie da botta e via?Perchè adesso dice un mucchio di c#####e sul contatto, sull'amore.. mentre prima diceva che la pillola anzi era pesante da prendere.. possibile che questo ragazzo cambi idea dal bianco al nero, sempre senza dare spiegazioni???

............ :-( mi sta venendo un infarto.

Non so che fare.

Non avrò mai il coraggio di fidarmi tanto di qualcuno e di fare l'amore con lui... non riesco ad avere un'idea più leggera del sesso... :-(

Lo amo tanto... ma in questo periodo mi ha fatto capire che ci sono cose di lui che non conosco e molte cose che lui non mi confida... ed inizio a dubitare che mi ami profondamente come dice.. quando invece lui si stava distruggendo perchè non poteva neanche abbracciarmi.

Io vorrei.. vorrei che bastasse il fatto che lo amo per fare l'amore con lui.. ma non è così, mi serve qualcos'altro.. mi serve sapere che non scomparirà, che cercherà di vedermi, che non mi lascerà per un motivo stupido subito dopo averlo fatto, che questa storia non se la porterà via il vento... mi serve sapere che è orgoglioso di essere innamorato di me, che se tornasse indietro, farebbe le stesse scelte... devo sapere se nel cuore del suo sentimento per me c'è qualcosa di positivo o negativo, dato che lui più mi vuole vicina più mi allontana... come se ci fosse qualcosa che mi sfugge di lui.. dei suoi sentimenti.. qualcosa che lo blocca...

Probabilmente, se lo avessi già fatto con un vecchio amore, non mi farei di questi problemi.. ma proprio non riesco ad avere una visione fatalistica. Anche perchè dicono che una volta scoperto cosa sia, poi non se ne può più fare a meno.. si va in crisi anche... e se questa storia non durasse...

E poi, diciamocelo, okay.. ci amiamo disperatamente nella paura di perderci, molto romantico etc. etc. ... ma senza protezione in assoluto????? E se poi rimango incinta? E se poi gli fa schifo.. perchè io non so fare nulla di nulla???? ..........
movies > guess who 6stellina stellina stellina lnstinct martedì 11 novembre 2008 12:116/41
allora...innanzitutto digli a sto scimmione r###########o di ormoni che anche se è la prima volta resteresti comunque incinta(fossi in te gli regalerei un bel libricino di quelli che si trovano in sala attesa dal ginecologo)...e poi non è assolutamente vero ke i maski non hanno capacità di resistere...salvo specifiche malattie(che ormai pare vadano di moda)!!...se accetti il mio consiglio, rifiutati decisamente di avere rapporti non protetti...se ti vuole si deve incappucciare..altrimenti si chiude in bagno e si ammazza di seghe!!...e poi un'altra cosa...se vuoi ke la tua prima volta avvenga diversamente, non devi assecondare i suoi ormoni...prenditi il tuo tempo e se lui non sa aspettare vuol dire che da te voleva solo una s#####a!!anke xkè dalle tue parole mi pare di aver capito che questo cerca!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc martedì 11 novembre 2008 12:137/41
ok..vedo che non c'è speranza...gliela darai senza condizioni alla prima occasione...
CMQ..conosco un buon ginecologo..fammi sapere!
Auguri e figli maschi!!
nessunostellina stellina Neoromancer martedì 11 novembre 2008 12:228/41
No.. non gliela do... :-( ed a questo punto non so nemmeno se disdire il viaggio, se rompere. Mi è sembrato proprio incapace di trattenersi.... però non voglio cedere a questo ricatto, ecchecavolo...!

No, non è che soffre di eiaculazione precoce.. dice che proprio non riuscirà a trattenersi dal volerlo fare.... :-(

Mi sento in colpa di non essere sulla sua stessa lunghezza d'onda... tutto qui, ma no.. non gliela do.
Non ancora almeno..

Non so.. forse sono bloccata io..

Il preservativo proprio non vuole metterlo... dovrei prendere la pillola, ma mia madre è solita frugare dovunque.. e la pillola è qualcosa da non dimenticarsi mai, non posso nasconderla in cima all'armadio o dentro una scatola in un cassetto abbandonato della mia stanza...

Quindi alla fin fine.. non lo faremo mai... non insieme almeno... o dovremmo aspettare chissaquanto, così che io prenda la pillola.... ma io non posso prendere la pillola se non ho la sensazione che la storia duri a lungo, resta il problema..... aaaaaaaaaaaaa!
Che casino.

Boh.. non lo so!!! Ho sempre pensato di farlo la prima volta con il preservativo e poi, se la storia durava perfettamente, iniziare con la pillola. Però.. prendere la pillola saltando il periodo di prova per sapere se lui vuole solo farlo (non si sa mai nella vita), è .. azzardato. Poi in una storia a distanza, prendere la pillola per vederlo due giorni.. o scoprire all'ultimo che c'è stato un contrattempo... è debilitante più di quanto serve.

Non lo so.. sono troppo complessata :-( ma non posso farci niente... non posso lasciarmi andare, se non sono sicura al 100% o almeno al 99,5% che non resterò incinta.. anche perchè sono abbastanza sfigata ed ho pure il ciclo irregolare. Rischierei un esaurimento nervoso..... aspettando qualcosa che cambia giorno di volta in volta...
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy martedì 11 novembre 2008 12:309/41
Il 11/11 11:49 Neoromancer ha scritto:
Sono davvero incapaci di controllarsi sino al punto di saltare addosso a qualcuno?
e che siamo bestie??
movies > guess who 6stellina stellina stellina lnstinct martedì 11 novembre 2008 12:3510/41
Il 11/11 12:30 napulitanboy ha scritto:
e che siamo bestie??
La sua scimm...ehm..il suo ragazzo forse si!!...o forse pure "federica" gli è andata in sciopero e sta in crisi!!...rimane il fatto che il ragazzo fa il furbo con te facendo leva sulla tua ingenuità ed inesperienza!!
nessunostellina stellina Neoromancer martedì 11 novembre 2008 12:3511/41
A sentir lui... lo è

Ma cmq è una c#####a questa che l'imene impedisce di restare incinta, vero? A me lo sembra proprio...
movies > guess who 6stellina stellina stellina lnstinct martedì 11 novembre 2008 12:4012/41
Il 11/11 12:35 Neoromancer ha scritto:
Ma cmq è una c#####a questa che l'imene impedisce di restare incinta, vero? A me lo sembra proprio...
si...è una c#####a celestiale!!..anzi...proprio il fatto che per te sarebbe la prima volta puoi star certa che vi fregherebbe!!
nessunostellina stellina Neoromancer martedì 11 novembre 2008 12:4813/41
Uhm... allora le cose sono due.

O ha mentito, non ha chiesto a nessun ginecologo.. e mi sta prendendo in giro.. ed avevo ragione che me ne sarei accorta proprio incontrandolo.

Oppure la ginecologia è come la filosofia ed ogni dottore dice la sua in merito..... come ci sono quelli che danno per sicurissimo il metodo dei giorni del ciclo, quelli che dicono che l'imene può non rompersi perchè molto elastico... e quelli che invece dicono che è impossibile non rompere 3mm...
movies > guess who 6stellina stellina stellina lnstinct martedì 11 novembre 2008 12:5514/41
allora...io non sono ginecologo(peccato..) ma ti posso assicurare che l'imene non ti garantisce protezione nel primo rapporto...quindi sta a te...mamma o non mamma questo è il problema..
nessunostellina stellina Neoromancer martedì 11 novembre 2008 13:2215/41
Non mamma.. ovvio! Sto provando a cercare su internet, ma non trovo nulla di ufficiale.. solo risposte di forum.. mi servirebbe qualcosa da mostrargli, così non può dire che queste persone non sono autorità in materia.

-.-' ma per chi diavolo mi ha preso?
E' vero.. dice che non è assolutamente una barriera e che il sangue non c'entra niente.. tant'è che c'è pure chi fa sesso quando la donna ha le sue cose..

movies > guess who 6stellina stellina stellina lnstinct martedì 11 novembre 2008 13:4116/41
Se gli servono le prove portalo in consultorio e fallo parlare con la dottoressa o il dottore che c'è!...ma dopo una cosa del genere fossi in te lo mollerei...uno che mette a tal punto in dubbio la mia parola e insiste tanto significa che vuole solo sfogare quel pò di testosterone che ancora la stupidaggine non gli ha bruciato!!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina PulcinaRosa martedì 11 novembre 2008 13:5017/41
Cioè tu andresti a letto con uno, perchè è un disperato che non sa dove versare il proprio sperma?
Ma scusa no... ragioniamo, punto per punto.
1- non sei un bambolotto, perciò..vai a letto con lui SE TU LO VUOI, sennò lo potresti anche denunciare per violenza... quindi dai discorsi che fai anche tu vuoi andarci a letto (spero, sennò la risposta è no. Puoi sempre dirgli che hai il ciclo...)
2- che discorso è che lui non riesce a controllarsi? Tu stai con uno che, siccome non riesce a controllarsi, deve portarti a letto?
3- ma io dico... non vi vedete da un sacco di tempo (non so quanto, ma credo un anno ormai), e lui invece di pensare a baciarti, abbracciarti, divertirsi con te..pensa solo alle sue fantasie.
4- se trovi su un forum qualcuno che ti dice che facendo le smorfie prima di fare l'amore non si resta incinte, tu fai così? HAI 19 ANNI... 19 DICO. LA CONOSCIAMO TUTTI LA STORIA DELL'APE E DEL FIORE... TU VAI A LETTO CON LUI SENZA PROTEZIONE, LA POSSIBILITà DI RESTARE INCINTA C'è.
E se resti incinta? Non vi vedete mai... lo tieni tu il bimbo?
Poi se lui non riesce a contenere il suo desiderio, figuriamoci se tenta il salto della quaglia. (Non che sia un metodo efficace e sicuro, ma almeno farebbe finta di interessarsi a te e non solo a sè).

Neoro, sicura di conoscerlo bene sto tipo?
600avatars45x45 > 524Alma89 martedì 11 novembre 2008 14:4918/41
Ciao..vedo che hai la mia età quindi posso capire il tuo problema..sinceramente qui nel forum te lo hanno detto tutti e te lo ripeto anche io..la prima volta si può restare incinte e come..non centra niente la verginità o il sangue (e te lo dico perchè una mia amica è rimasta incinta così)...e poi la prima volta non andrebbe calcolata ma dovrebbe venire da se, quando entrambi sono pronti..quando ci si ama (sarò pure romantica ma per me deve essere così)..pensa che quel giorno il tuo corpo cambierà per sempre..non potrai tornare indietro perchè è una cosa che potrai regalare ad un solo uomo..quello che reputi giusto per te..quindi pensaci bene..la prima volta non dovresti farlo per accontentare lui ma perchè lo vuoi tu!!
E poi (l'ultima cosa): la scelta di prendere la pillola è tua, solo tua, di nessun'altro: se lui vuole o non vuole è irrilevante credimi...perchè ricorda che se rimani incinta poi le scelte future le dovrai affrontare tu (magari lui ti potrà dire il suo parere) ma sarai tu quella di notte nel letto a non dormire per prendere decisioni di questo tipo..
Davvero..fai solo quello che ti senti e che vuoi fare per tua libera scelta..
avatar 38stellina franzkafka martedì 11 novembre 2008 15:3019/41
Ciao, guarda scusa se te lo dico...però per esperienza ti posso dare questo consiglio. Se non sei convinta non farlo, la mia ragazza con il suo ex s'è lasciata convincere perchè in quel periodo aveva problemi a scuola e voleva provare a distrarsi. Purtroppo oggi che sta con me s'è resa conto che avrebbe tanto voluto avere la sua prima volta con me, invece di avere una prima volta insipida e senza trasporto affettivo. Certo, è vero, quando s'è messa con me, innamorato come ero, non me ne sono nemmeno accorto di questa cosa, anche perchè non ero più vergine manco io (e me ne rammarico anch'io!perchè avrei voluto lei al posto delle altre con cui ho condiviso quelle esperienze)...con l'altro non l'ha fatto che 5 volte e tutte e 5 non ha mai provato niente, ne amore ne piacere...Perciò pensaci su, magari tra un anno incontri il vero amore e ti dispiace di non averlo fatto con lui...

Certo però non esageriamo!Non è che una ragazza che lo fa diventa diversa...C'è solo un minuscolo pezzetto di membrana che si allarga...La cosa importante è il gesto...E' come un rito, e, oggi, da romantico sensibile quale sono, posso dirti che solo l'Amore vero dovrebbe spingere la gente a compierlo.
nessunostellina stellina Neoromancer martedì 11 novembre 2008 19:0820/41
Allora... a me questa cosa del sangue e della prima volta è sempre sembrata una c#####a, anche perchè so di persone che sono rimaste incinta la prima volta. Altrimenti adesso non starei qui a chiedere a voi, ma avrei già accettato la sua proposta. I dubbi mi sono venuti, quando lui ha detto di aver parlato con un ginecologo via telefono (perchè lui mica ci va XD )... che gli ha detto che chi resta incinta la prima volta o non era davvero vergine, oppure ha fatto qualche giochetto dopo a rischio o ancora il tipo è restato dentro di lei troppo a lungo. Io però non gli ho detto di sì.. anzi, gli ho detto che mi sarei documentata, perchè mi pareva strano.. e gli ho detto che io ho bisogno di andare più piano in queste cose.
Quindi o questo ginecologo è un incompetente (purtroppo di gente così ce n'è in giro..) o la telefonata non l'ha mai fatta...

Riportare qui i suoi discorsi non rende, ma sentirli dal vivo è molto diverso... in pratica dalle sue parole sembra che il suo amore sia più reale del mio, tant'è che non riesce più a sopravvivere se non si unisce a me. Insomma il punto è che dopo tanto tempo, non riesce a capacitarsi che dovrà trattenersi dal farlo, sebbene ne senta così tanto il bisogno... al che ci si chiede perchè io non provi la stessa cosa nei suoi confronti.

Lui ovviamente non mi salta addosso con violenza, anzi i suoi preliminari sono coccole come baci, carezze, massaggini e grattini...

Io ovviamente per lui provo molto... altrimenti non prenderei un aereo per lui!! E' solo di recente che ho cambiato idea e deciso di non farlo con lui, proprio perchè si stava comportando in modo strano e non mi pareva più vicino a me come prima. Con questo viaggio, la mia idea era anche di riconfermare la storia. Perchè ci sono due tipi di Amore.. uno è quando è corrisposto, l'altro è quando non lo è. Avevo bisogno di sapere con che occhi mi avrebbe guardata, insomma.

Ps. Il fatto è che abbiamo due urgenze diverse.. perchè lui sente già la necessità di unirsi a me.. ed essere una cosa sola. Io invece sento il bisogno di scoprire se sono pronta e se lui è la persona giusta. Vorrei che noi provassimo a lasciarci andare insieme, per vedere sin dove riusciamo ad arrivare.. senza fare freddi piani così. Ovviamente senza protezione, si sa già che ci si deve fermare.. però ecco.. nel frattempo, vorrei vedere se almeno riusciamo ad arrivare al "punto in cui bisogna fermarsi".

Però.. lui, sapendo che deve fermarsi, preferisce evitare di togliermi l'intimo ed ugualmente lui.. In questo modo però non potremo sapere se davvero siamo pronti, perchè io ora come ora non so nemmeno se avrò il coraggio di sfilargli le mutande e sfiorarlo lì.. e non posso di certo fare l'amore senza sapere dove mettere le mani su di lui. O meglio.. ciò che temo di più... è fare l'amore senza partecipare, proprio a causa di questa mia grande timidezza :-(

Non so.. è un amore tanto egoista il mio? E' così astratto ed infantile? io non voglio stuzzicarlo, torturarlo o provocarlo.. ma è proprio qualcosa di cui ho bisogno. Forse avrei dovuto dirgli che ero d'accordo.. perchè almeno così avrei avuto la conferma di essere ancora troppo timida o di vedere che lui è ancora troppo timido, ma se così non fosse stato.. poi sarebbe stato complicato spiegargli che non era il momento giusto, anche se noi eravamo pronti.

Che tristezza... ora bisogna vedere come finirà, se è davvero il caso di andare da lui...

Però mi chiedo.. se pure lui è vergine... perchè anche lui non vuole prendersi il suo tempo? Non l'avrà mica già fatto nel frattempo? :-(
Oppure si è trasformato in un maschio qualsiasi, che butta il resto del corpo per puntare solo in mezzo alle gambe? :-(
◄ indietro
1 2 3
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 06:59 15 072020 fbotz1