Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » amore e questioni di cuore » insulti

Insulti

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

2102 visite

Sono presenti 38 post. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

◄ indietro
1 2
messaggi per pagina
nessunosharon77 venerdì 12 dicembre 2008 22:401/38
E' giusto accettare che un fidanzato che normalmente è dolce e carino, durante i momenti di rabbia mi dica put...oppure mongoloide di m###a? Cosa fareste voi se nonostante gli avvisi di non insultare in questo modo non smette?

nessunostellina stellina stellina stellina stellina PulcinaRosa venerdì 12 dicembre 2008 22:472/38
Io lo lascerei senza pensarci su due minuti.. non è giusto e soprattutto non è normale che un ragazzo dica queste cose... se si sta insieme , ci si sta perchè ci si ama.. e certe cose non si pensano neanche SE ci si ama..
600avatars45x45 > 259Ian82 sabato 13 dicembre 2008 11:293/38
Anche se è arrabbiato il rispetto dell'altro deve essereci sempre, la rabbia che lo può qualificare in quel momento non lo può giustificare, se non è in grado di controllarsi io non lo accetterei.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut sabato 13 dicembre 2008 13:224/38
Io invece direi che è accettabile se è tipico della persona sfogarsi in questo modo.
per meglio dirla, io quando sono arrabbiato alcune volte spacco degli oggetti miei ed ho scoperto di non essere l'unico, non è che io sono violento per questo, semplicemente è un veicolo per sfogare la rabbia che se no potrebbe essere sfogata in maniera totalmente sbagliata.
Lui forse è così, se lo fai arrabbiare ti offende perchè non vuole farti male, forse in assurdo sei tu che non comprendi bene lui e non sai fare in modo di non farlo arrabbiare, pensa che la mia ex non mi ha mai fatto arrabbiare, sarà un indice che lei comprendeva il mio stato d'animo e forse tu non comprendi il suo.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina EvilEky sabato 13 dicembre 2008 13:395/38
Io non lo ascolterei, oppure gli parlerei con tutta la calma possibile e mi verrebbe spontaneo anche alzare il mio registro linguistico (mi viene da fare così quando sono davanti ad una persona che stimo poco o che inizia a dare di matto).
Ah.. ma tu sei quella del ragazzo che forse si droga.. e che a volte si ubbriaca... ok...........LASCIALO!!!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut sabato 13 dicembre 2008 13:526/38
Il 13/12 13:39 EvilEky ha scritto:
Ah.. ma tu sei quella del ragazzo che forse si droga.. e che a volte si ubbriaca... ok...........LASCIALO!!!
Ah, non avevo connesso le due cose! Si lascialo va, che tu ci stai insieme credendo magari che possa cambiare e che la bella persona che è in lui verrà fuori...tutte balle che ti racconti, lui è un pezzo di c###a e tale rimarrà, anzi puzzerà anche di più.
Sai di cosa ha bisogno lui?? Di una ragazza che sia come lui e non di te.
600avatars45x45 > 571stellina stellina stellina chocolate domenica 14 dicembre 2008 14:107/38
Non è normale subire gli insulti solo perchè si è arrabbiati...danut ma che prospettiva di vita hai??? mi deludi! sinceramente, a parer mio non ha giustificazioni, anche se è dolce e carino non compensa il fatto che t'insulta, anche perchè sono convinta che non riusciresti a tollerare tutti i suoi momenti di rabbia e insulti a lungo...quindi o lo metti davanti a una scelta e gli dici di contenersi, e se non ci riesce, mollalo...e subito! persone cosi meritano di stare da sole!
star trek > badge 7stellina stellina stellina Tempus domenica 14 dicembre 2008 20:278/38
Beh, ci sono insulti che feriscono particolarmente.. se conosce i tuoi, non dovrebbe dirteli contro quando è arrabbiato. Oppure tu sei così sensibile da sentirti toccata per qualsiasi parolaccia... non so, dipende da te e da ciò che gli dici e ciò che lui rispetta.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina PulcinaRosa domenica 14 dicembre 2008 20:529/38
Il 14/12 20:27 Tempus ha scritto:
Beh, ci sono insulti che feriscono particolarmente.. se conosce i tuoi, non dovrebbe dirteli contro quando è arrabbiato. Oppure tu sei così sensibile da sentirti toccata per qualsiasi parolaccia... non so, dipende da te e da ciò che gli dici e ciò che lui rispetta.
credo che sentirsi dire mongoloide di m###a non faccia piacere a nessuno...e spero anche di non sbagliarmi!
movies > guess who 6stellina stellina stellina lnstinct domenica 14 dicembre 2008 23:2310/38
Ribadisco quello che ho già detto nel post simile a questo...io uno del genere prima lo creperei fino a fargli perdere i sensi e poi lo lascerei marcire esattamente dove si trova. Un proverbio dice AIUTATI CHE IL CIEL T'AIUTA...lui aveva trovato te che eri disposta ad aiutarlo..e ti tratta così...che uomo di m###a!!
star trek > badge 7stellina stellina stellina Tempus lunedì 15 dicembre 2008 00:1811/38
E' vero, mongoloiode di m###a è un insulto fastidioso... però magari a lei ferisce di più un'altra cosa.. che so... a me ad esempio da un fastidio immondo essere chiamata animale, mentre gli insulti normali tipo bastarda, s#####a e p#####a non mi fanno un baffo.

Quando si litiga si mantiene sempre un po' di controllo, se si litiga tanto invece questo controllo si perde... e gli insulti fioccano. In questo caso bisogna comunque evitare di dire gli insulti più gravi o più fastidiosi.
movies > guess who 6stellina stellina stellina lnstinct lunedì 15 dicembre 2008 09:4912/38
Il 15/12 00:18 Tempus ha scritto:
E' vero, mongoloiode di m###a è un insulto fastidioso... però magari a lei ferisce di più un'altra cosa.. che so... a me ad esempio da un fastidio immondo essere chiamata animale, mentre gli insulti normali tipo bastarda, s#####a e p#####a non mi fanno un baffo. Quando si litiga si mantiene sempre un po' di controllo, se si litiga tanto invece questo controllo si perde... e gli insulti fioccano. In questo caso bisogna comunque evitare di dire gli insulti più gravi o più fastidiosi.
mi spiace ma non condivido...io quando litigo non insulto...mando spesso a f#####o ma non insulto mai...è una questione di rispetto. Io posso litigare anche per qualcosa che mi fa diventare un diavolo, ma il rispetto è la prima cosa...e se qualcuno mi offende io lo stendo senza pensarci un secondo di più...quindi io ragiono allo stesso modo...mai offendere...litigare è un conto..mancare di rispetto è tutto un'altro paio di maniche.
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc lunedì 15 dicembre 2008 09:5513/38
non è giusto...perchè nessun amore (vero) prevede tanto...
skappaaaaaaaaaaaaa!!
nessunosharon77 lunedì 15 dicembre 2008 10:1614/38
be ragazzi una volta gli ho risposto per le rime dicendogli che lui era un co.... e mi sono arrivate due sberle davanti ad un suo amico...ho visto le stelle dal dolore...Un'altra volta che mi ha dato della put...gli ho risposto che lo era sua madre e mi ha lasciata dicendo che ero "scaduta" come persona e che non dovevo permettermi di dirlo, perchè caso mai put..lo era MIA madre....ultimamente non rispondevo piu..

Il 13/12 13:39 EvilEky ha scritto:
Io non lo ascolterei, oppure gli parlerei con tutta la calma possibile e mi verrebbe spontaneo anche alzare il mio registro linguistico (mi viene da fare così quando sono davanti ad una persona che stimo poco o che inizia a dare di matto). Ah.. ma tu sei quella del ragazzo che forse si droga.. e che a volte si ubbriaca... ok...........LASCIALO!!!
E' accettabile anche dire "guarda che ti picchio??" fare queste minacce??
movies > guess who 6stellina stellina stellina lnstinct lunedì 15 dicembre 2008 10:1815/38
Il 15/12 10:15 sharon77 ha scritto:
be ragazzi una volta gli ho risposto per le rime dicendogli che lui era un co.... e mi sono arrivate due sberle davanti ad un suo amico...ho visto le stelle dal dolore...Un'altra volta che mi ha dato della put...gli ho risposto che lo era sua madre e mi ha lasciata dicendo che ero "scaduta" come persona e che non dovevo permettermi di dirlo, perchè caso mai put..lo era MIA madre....ultimamente non rispondevo piu..
..ma lo hai lasciato o ancora sei indecisa?!....perchè se neanke lo rispondi più hai imboccato la strada di non ritorno...un futuro di m###a,con un uomo di m###a!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina PulcinaRosa lunedì 15 dicembre 2008 10:2616/38
Il 15/12 10:16 sharon77 ha scritto:
E' accettabile anche dire "guarda che ti picchio??" fare queste minacce??
NO!
Ascolta, quando si sta insieme ci si sta perché ci si ama e perché si è felici di stare insieme...
A me lui non sembra contento di stare con te, o almeno si lo è perché tu ti fai comandare a bacchetta e ti lasci menare e insultare quanto vuole.
Per carità, chiudi la storia con questo essere spregevole, se sei ancora intatta psicologicamente (non è un'offesa, un uomo così può distruggere il tuo orgoglio, il tuo io, te stessa insomma) riprendi una vita normale (senza virgolette, perché la sua vita è decisamente anormale, fuori dal comune), altrimenti prenota due chiacchiere con uno psicologo che ti può aiutare maggiormente di noi a recuperare la stima di te stessa e ad "aggiustare quei problemini" che ti ha causato questo ragazzo.
600avatars45x45 > 152stellina stellina stellina stellina mia89 lunedì 15 dicembre 2008 11:2917/38
Il 13/12 13:22 danut ha scritto:
Io invece direi che è accettabile se è tipico della persona sfogarsi in questo modo. per meglio dirla, io quando sono arrabbiato alcune volte spacco degli oggetti miei nn è che io sono violento per questo, semplicemente è un veicolo per sfogare la rabbia che se no potrebbe essere sfogata in maniera totalmente sbagliata. Lui forse è così, se lo fai arrabbiare ti offende perchè non vuole farti male, forse in assurdo sei tu che non comprendi bene lui e non sai fare in modo di non farlo arrabbiare,
A prescindere dalla persona.. che lui sia una brava persona o meno (visto che poi hai dato un parere contrastante).. spaccare oggetti e offendere le persone non mi sembra paragonabile.. spaccando oggetti tu non ferisci nessuno, non lo insulti e non lo offendi..
Anche io quando sn arrabbiata alzo i toni, urlo, faccio casino.. ma si può anche litigare senza offendere nessuno.. penso che chiamare p#####a la propria ragazza sia la peggior cosa che un uomo possa permettersi di dire!
star trek > badge 7stellina stellina stellina Tempus lunedì 15 dicembre 2008 13:5518/38
No, se ti ha picchiato lascialo... perchè nella vita ne avrete di litigi e pure pesanti... e se reagisce così per le c#####e, non oso immaginare come potrebbe reagire in quei casi. Poi di fronte all'amico? Poi due? Pure per gasarsi di farsi rispettare così?? Assurdo!!!!!

E poi, scusa.. caso mai ti incazzi tu e ti viene voglia di darglielo tu uno schiaffo che fa? Ti spezza qualcosa?
Lascialo subito.

So che tu sei innamorata del suo lato dolce, ma le persone hanno anche un altro lato dentro di sè.. e se lui è così diverso, è perchè ha qualche problema.. o per accettare il fatto di essere dolce e quindi magari teme che tu abbia il controllo su di lui... ma è sempre un problema che affronta nel modo sbagliato!!

Guarda, può essere anche la persona più fragile del mondo in realtà, ma se reagisce così... allora tu non devi stare lì a pensare "fa così perchè.." "penso che lui si comporti così perchè..", perchè purtroppo tu sei umana e devi reagire in base al suo comportamento! Se lui si comporta in un modo (cioè ti da ben 2 sberle di fronte ad uno spettatore) da persona non innamorata, tu devi reagire di conseguenza! Al diavolo i "se", "ma" e "però" se ha qualche problema nobile o qualche paura nobile.. allora che te lo dica!

Amare è sinonimo di dialogare alla fin fine.. perchè amare è capirsi ed un maschio ed una femmina non possono capirsi senza parlare.. perchè, buttandola sul ridere con un es. estremo, allora tutte le storie d'amore finirebbero quando l'uomo ci prova con la ragazza durante il ciclo.

Se lui non dice niente e non parla, tu per lui non puoi fare niente... e dato che questa situazione ti fa soffrire e lui si comporta male, è meglio non avere riguardi.. perchè lui per te non ne ha!

Ti dirò.. il mio ragazzo ha un modo di fare molto irritante, soprattutto quando è irritato e molte volte ho sentito il bisogno di picchiarlo, perchè purtroppo ho questa reazione quando lui non ascolta le parole e mi fa soffrire con il suo atteggiamento pungente... però non l'ho mai, mai picchiato! Mai!! E nemmeno lui mi ha mai picchiato... e di litigi ne abbiamo avuti!! E sai perchè? Perchè lui sa che se mi picchia, mi perde.. ed allora preferisce non farlo e trattenersi, magari dire un'altra cosa pungente. Ed io non lo picchio perchè so che oltrepasserei una linea, perchè picchiandolo lo autorizzerei a picchiarmi... ed il rispetto se ne andrebbe a quel paese!!
nessunosharon77 martedì 16 dicembre 2008 14:5019/38
mi son sentita dire anche "chiudi quel cesso" "ti mando all'ospedale in prognosi riservata"..forse le parole fanno male quanto le sberle che mi sono presa..eppure è sempre riuscito a rigirare la frittata, a dire che è colpa mia..e ho creduto veramente di essere pesante e sbagliata..e poi la sua dolcezza che magari dura 3 mesi di fila ti confonde..
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina DottCacchiuc martedì 16 dicembre 2008 14:5920/38
insisto mollalo alpiù presto e semmai denuncialo...poi, se hai qualche amico un po' più nerboruto, fagli dare una lezioncina..si calmerà!!
◄ indietro
1 2

Per commentare fai il login



© 2000-2014 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 05:23 23 122014 fbotz1