Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » aforismi e insegnamenti di vita » padre morto assassinato

Padre morto assassinato

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

1029 visite

Sono presenti 21 post. Pagina 2 di 2: dalla 21a posizione alla 21a.

1 2
avanti ►
messaggi per pagina
nessunostellina stellina fabioMD1960 mercoledì 4 novembre 2009 13:2821/21
------------------------------------
Danut scrive:

... ho capito che io mi sono chiuso perchè semplicemente rido e scherzo con le persone e da solo sto sempre più male. A studiare faccio una fatica incredibile, a lavorare è impossibile, visto che sono diventato estremamente inaffidabile (circa metà delle volte mi dimentico di fare cose che devo fare), temo il dormire visto che con l'incubo che ho avuto temo di rifarlo ancora e svegliarmi distrutto come quelle volte.
Quando ci si chiude in se stessi c'è poco da fare, o qualcuno ti tira fuori oppure rimani dentro quel caos.
Vedo adesso la mia vita da fuori, vedo tutto e capisco solo che io no riesco più aiutarmi, ma che nessuno mi aiuterà mai per uscirne."
------------------------------------

Nella mia vita ho vissuto svariati eventi spiacevoli e mi sento quindi portato a simpatizzare con la tua situazione psicologica attuale.

Dal mio punto di vista ti posso assicurare, se vuoi ascoltare la mia affermazione, che per esperienza personale anche i momenti piu' bui e drammatici hanno alla fine un'uscita verso la luce.
Sara' anche un enunciato banale, ma le cose piu' semplici, quelle che abbiamo sotto il naso, non le vediamo.

L'importante, secondo me, sono due cose: la pazienza e la speranza di uscirne.
Parlo di speranza non in senso religioso e nemmeno metafisico, ma la speranza basata sulla semplice capacita' di auto-rigenerazione che ha la mente umana.
Nulla di carismatico ne' di illuminante, semplicemente la consapevolezza che la mente, alla fin fine, ha la capacita' di accomodare le situazioni anche piu' catastrofiche.

Non mi stupisco inoltre che tu abbia problemi di concentrazione e di studio: nella tua situazione solo un automa non li avrebbe. Anche qui, datti il tempo di assimilare il momento pessimo che stai vivendo.

Tieni poi conto di una cosa fondamentale: solo le persone con una mente superiore alla media e una sensibilita' non comune hanno questo ordine di problemi. Magra consolazione, mi dirai, ma e' la verita' e se ti guardi dentro probabilmente concorderai, magari a malavoglia, con il sottoscritto.

Ergo: io non sono un portatore sano di verita' ne l'oracolo delle soluzioni facili, ma ti esorto a non mollare, ad avere tanta pazienza con te stesso, a cercare di sopportare anche se ti sembrera' che tutto ti crolli addosso...

1 2
avanti ►
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

35 ms 09:37 18 092019 fbotz1