Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » amore e questioni di cuore » lui ha un'altra

LUI HA UN'ALTRA

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

2592 visite

Sono presenti 14 post.

messaggi per pagina
nessunoFedeCt mercoledì 27 ottobre 2010 01:531/14
Ragazzi ho bisogno di vedere se qualcuno di voi ha vissuto una situazione come la mia e magari potrebbe consigliarmi...6 mesi fà ho conosciuto un ragazzo fidanzato con un'altra da 3 anni...quando mi ha chiesto il numero io credevo non fosse fidanzato ma la sera stessa tramite messaggi sul cel...mi ha detto la verità...io comunque gli ho chiesto se era innamorato e se l'avesse mai lasciata per un'altra...perchè a me era piaciuto già tantissimo...lui mi ha detto che non l'amava e che io gli ero entrata nella testa...ci siamo frequentati per un po' di tempo...poi arrivati a 4 mesi gli ho detto che non ne potevo più...doveva scegliere tra me e lei...mi ha detto che non gli andava di lasciarla perchè è troppo legato alla sua famiglia...ma non la ama...mi ha detto che ama me...io non l'ho sentito per un po' di tempo, nel frattempo lei ha scoperto tutto e l'ha perdonato...poi lui si è fatto risentire ed io ci sono ricascata...adesso siamo arrivati a 6 mesi ma non ne posso più davvero...è sempre con lei e sono fidanzati seriamente...però allo stesso tempo cerca me dicendomi che non riesce a non sentirmi...io lo amo mi sono innamorata davvero e non so più cosa fare...secondo voi dovrei dirlo a lei??

charlie brown > snoopy with dishstellina lucosissimo mercoledì 27 ottobre 2010 09:312/14

Dovresti dire a lei cose che lei gia sa?...

Il problema non è lei, è lui. Se non l'ha molla per te da 6 mesi a questa parte vuol dire o che nn ha voglia di farlo o che non ha le OO per farlo. In ogni caso sei messa male!

Se ti vuole la deve mollare altrimenti ciao bello. Anche perche non vorrai mica essere la sua amante a vita vero?

nessunoviolet86 mercoledì 27 ottobre 2010 10:273/14

Sono d'accordo con Lucosissimo. Lui non lascerà lei, perchè dovrebbe farlo se tu stai comunque con lui e accetti la situazione?avrai delle remore, dei ripensamenti, dei sensi di colpa, ma poi?? Se ritorna da te, te lo accogli L'hai già messo davanti ad una scelta, peccato non abbia scelto te, scusa la franchezza. Non è una grande idea coivolgere la sua fidanzata, potrebbe accadere che lei lo lasci, però lui potrebbe avercela con te, perchè darebbe a te la colpa della fine del loro rapporto, situazione molto di comodo, ma visto il soggetto ... valuta te

600avatars45x45 > 020stellina stellina stellina LaGaTTina martedì 2 novembre 2010 11:354/14
Ma non ti fai schifo? Mettiti nei panni di quella povera ragazza cornificata. Il male torna indietro cara,un giorno o l'altro qualcuno ti metterà le corna e tu ripenserai a questi giorni di felice sollazzo,con i quali ferivi il cuore di qualcun'altro. Vergognati. E poi,cosa vuoi pretendere? Non sei nelle condizioni di pretendere qualcosa,tu proprio tu che ti sei infilata come la rogna in una storia d'amore. Pensi davvero che lui ti ami? Stupida. Se ti avesse amato davvero,non avrebbe esitato a lasciare la sua ragazza per te. Lui è un idiota almeno quanto te. Ti fai usare,sei in torto e pretendi anche qualcosa. A questo punto non avrebbe senso spifferare tutto alla sua fidanzata,primo perchè faresti una ricca figura di merda,secondo credo che lei ti ammazzerebbe,terzo chiuderesti definitivamente con lui il quale non ti perdonerebbe(altrimenti l'avrebbe lasciata lui gia da tempo) e in fine che senso ha? Oramai hai fatto passare dei mesi,che senso ha sputtanarti e sputtanarlo?Potevi farlo prima,quando eri in tempo.Mi sembra un pò tardi per immedesimarsi nell'eroina salvastorie di turno. In amore non vige la regola "meglio tardi che mai" e tu faresti bene a rivedere le tue priorità morali,invece di gallineggiare su uomini altrui. Baci
nessunoFedeCt giovedì 4 novembre 2010 17:365/14
Senti cara mia "LaGattina"....tu nn puoi minimamente xmetterti di parlare così...primo xkè nn mi conosci e nn sai la mia situazione...secondo nn sai nemmeno com'è questa persona...parlo proprio della ragazza...se ne sta fregando altamente di lui...stanno insieme solo x far felici le famiglie ma ognuno di loro ha la sua vita...inoltre...l'ho detto a lei xkè ho deciso di chiudere definitivamente con lui visto ke ancora nn si è deciso a lasciarla...lei nn se l'è presa minimamente...e tutto questo xkè nn lo ama...io nn sono una troia stronza ke ruba i ragazzi alle altre...la situazione mi si è presentata diversamente...e se tanto vuoi saperlo...io sono stata tradita in passato!!...sai come ho reagito??..ho lasciato a lui xkè era uno stronzo e con lei nn me la sono presa proprio...xkè in questo caso la vittima nn è lei ma sono io!!!!...l'unica innamorata di tutta la situazione!!!...
Lucosissimo e Violet86 vi ringrazio dei consigli...e credo di aver capito già da una settimana a questa parte...nn merita niente questa xsona!
nessunobatombola06 venerdì 5 novembre 2010 11:326/14

Fedect hai tutto il mio appoggio!

nessuno può permettersi di dire certe cose non sapendo bene la situazione...poi in questo caso le vittime sono la fidanzata e l'altra mentre  l'unico colpevole è lui...è lui che prende in giro tutte e due!!

chiudi con lui...tanto se rimarranno insieme sarà un'unione schifosa...e finiranno per odiarsi...altrimenti presto si lasceranno comunque!!

nessunoFedeCt domenica 7 novembre 2010 22:487/14
grazie batombola06 ...io li ho mandati a quel paese entrambi...tanto capiranno presto che ormai questo è un rapporto spezzato...lei sarà sempre infelice perchè lui l'ha tradita...e lui sempre infelice perchè sta con una persona che non ama...spero solo che ritorni da me un giorno...ma non per riprendermelo...solo per dirgli che ormai per me è finito tutto...a quel punto sarà lui che soffrirà e capirà quello che mi ha fatto passare...
600avatars45x45 > 020stellina stellina stellina LaGaTTina lunedì 8 novembre 2010 17:388/14
Ah scusa,potevi avvertirci prima che volevi solo commenti positivi .
In ogni caso, come giustamente hai detto,io non conosco nei dettagli la vostra storia,mi baso (come tutti) su quello che tu ci hai raccontato,e ti ho espresso il mio piu' sincero (e discutibilissimo) punto di vista. Se non sei in grado di accettare anche i commenti negativi,potevi non scrivere qui,d'altronde nessuno tel'ha chiesto.Se invece volevi sentirti dire "povera,si hai ragione!" potevi esplicitarlo prima. Baci e abbracci
nessunoFedeCt mercoledì 17 novembre 2010 17:149/14
No guarda ti sbagli...io accetto anche i commenti negativi...però non bisogna esagerare...comunque sia ho raccontato tutto a lei perchè sentivo che era la cosa migliore da fare...anche perchè avevo già perso i contatti con lui da una settimana...lei l'ha lasciato e non se l'è assolutamente presa con me...adesso lui è rimasto solo...quello che meritava!
600avatars45x45 > 022PulcinaPink mercoledì 17 novembre 2010 22:0210/14
più che altro fra commentare una situazione e criticare una persona c'è una bella differenza...
600avatars45x45 > 020stellina stellina stellina LaGaTTina giovedì 18 novembre 2010 14:5811/14
Allora esplicami la sostanziale differenza tra criticare e commentare.
600avatars45x45 > 022PulcinaPink venerdì 19 novembre 2010 15:3712/14
Il 18/11/2010 14:58 LaGaTTina ha scritto:
Allora esplicami la sostanziale differenza tra criticare e commentare.
prima di tutto stai calma, io ti ho solo fatto notare una cosa

Il 02/11/2010 11:35 LaGaTTina ha scritto:
Ma non ti fai schifo? Mettiti nei panni di quella povera ragazza cornificata. Il male torna indietro cara,un giorno o l'altro qualcuno ti metterà le corna e tu ripenserai a questi giorni di felice sollazzo,con i quali ferivi il cuore di qualcun'altro. Vergognati. Stupida.Lui è un idiota almeno quanto te. tu faresti bene a rivedere le tue priorità morali,invece di gallineggiare su uomini altrui. Baci
criticare

Il 27/10/2010 10:27 violet86 ha scritto:
Non è una grande idea coivolgere la sua fidanzata, potrebbe accadere che lei lo lasci, però lui potrebbe avercela con te, perchè darebbe a te la colpa della fine del loro rapporto, situazione molto di comodo, ma visto il soggetto ... valuta te

commentare, suggerire.

Vedi LaGattina, tu hai mancato di rispetto alla ragazza che ha scritto su questo forum.
In un altro forum ti avrebbero bannato, qui hanno lasciato perdere.. ma tu, ricorda bene, non sei nessuno per dire alle altre persone di rivedere le proprie qualità MORALI.
La morale, per chi è pratico di filosofia (ma direi anche per tutti, spero), è personale.. se tu non hai elasticità mentale e quindi non comprendi la sua situazione il problema è rigorosamente tuo, non suo, perchè nella vita si può fare quello che si vuole nella totale libertà, considerando però che la mia libertà finisce laddove comincia la tua.

Questa ragazza non ha leso la libertà di nessuno, perchè non ha imposto a questo ragazzo di tradire la propria ragazza..semplicemente si è resa disponibile e lui se n'è approfittato.
Io POSSO PENSARLA DIVERSAMENTE da lei, nel senso che io al suo posto non ci sarei stata (è un esempio, non parlo di me personalmente), ma questo non significa CHE IO HO RAGIONE E LEI NO.
Secondo la mia moralità lei non si è comportata bene, secondo la sua si.

Quindi, prima di dare della stupida, dell'idiota, dell'immorale ad una persona pensaci su. E se non riesci a commentare questo post in maniera oggettiva perchè magari sei stata cornificata un sacco di volte, evita di farlo ( questa è l'unica spiegazione che mi dò riguardo al tuo sparare a zero su chi si comporta come l'utente del post).. lei ha chiesto un suggerimento, non ha chiesto se secondo le nostre diverse concezioni morali lei si stesse comportando bene.

600avatars45x45 > 020stellina stellina stellina LaGaTTina venerdì 19 novembre 2010 17:0813/14
"tu hai mancato di rispetto alla ragazza che ha scritto su questo forum." 
Davvero?
"in un altro forum ti avrebbero bannato, qui hanno lasciato perdere.."
Se non l'hanno fatto é perché non c'è motivo di farlo.
"non sei nessuno per dire alle altre persone di rivedere le proprie qualità MORALI."
E tu sei qualcuno invece,per dare alle altre persone dei consigli di vita?
"se tu non hai elasticità mentale e quindi non comprendi la sua situazione il problema è rigorosamente tuo, non suo" 
Hai pienamente ragione. Ma sai una cosa,io non ho compreso la situazione e il problema per il semplice fatto che siamo in un forum e nessuno potrebbe in realtà dire di averla capita realmente,partendo dal presupposto che per capire determinate cose bisogna viverle.Credi che io non abbia elasticità mentale? Anch'io potrei sentirmi offesa da questa tua critica,ma vedi,non lo sono affatto poichè presumo che sia il tuo reale pensiero.Che in ogni caso non mi sfiora.
"perchè nella vita si può fare quello che si vuole nella totale libertà"
Come pubblicare richieste di aiuto tipo questa,e in ogni caso non ci si puo' non aspettare giudizi negativi. Chi pensa di non ricevere critiche o commenti negativi,ma sinceri,è un folle.
"la mia libertà finisce laddove comincia la tua."
Quindi a rigor di logica quella che comunemente chiamiamo"libertà" non esiste,nel momento in cui ha dei limiti.Chiamiamola capacità di agire e di pensare arginata.
Cosa che in ogni caso potrai condividere tu ma non io,quindi continuerò a prendermi la libertà che voglio con o senza il consenso tuo o di chiunque altro.E se come dici,in qualche modo invado la tua libertà,è perchè me l'hai permesso tu.Così come lei,scrivendo un post ha permesso a chiunque di scriverci sopra qualcosa in merito.
"Io POSSO PENSARLA DIVERSAMENTE da lei, nel senso che io al suo posto non ci sarei stata (è un esempio, non parlo di me personalmente), ma questo non significa CHE IO HO RAGIONE E LEI NO." 
Qui non si tratta di chi ha ragione,anche perchè i suoi problemi riguardano lei quella ragazza ecc.. Percio',semmai,saranno loro a determinare chi ha o non ha ragione,non io. E,si,la penso diversamente e secondo l'idea che mi sono fatta,giusta o sbagliata che sia per te o per gli altri,nessuno puo' togliermela e nessuno puo' togliermi il diritto di dirla nella maniera piu' sincera e che ritengo piu' opportuna. Per forza di cose se affermo qualcosa si vede che in quel momento la sto pensando,per cui secondo me è come dico io.Chi si dimostra sempre neutrale,è solo perchè ha paura di prendere una posizione.E non te ne uscire con cose come "rispetto",perchè se voleva farsi rispettare non veniva a piagnucolare qui alla mercè di chiunque.
" prima di dare della stupida, dell'idiota, dell'immorale ad una persona pensaci su."
Non sai quante volte al giorno lo faccio.Alla fine concludo sempre col dirlo,tanto se continuo a pensarlo che differenza fa.Poi se agli altri brucia,ferisce,non mi tange in nessun modo,credimi.
"E se non riesci a commentare questo post in maniera oggettiva perchè magari sei stata cornificata un sacco di volte" Te lo sto commentando punto per punto,nel tentativo di essere il piu' chiara possibile.Ad ogni modo,non sono stata cornificata che io sappia.Ma che differenza farebbe?E sopratutto,che cosa te ne dovrebbe importare a te? O.o
"questa è l'unica spiegazione che mi dò riguardo al tuo sparare a zero su chi si comporta come l'utente del post"
Allora ti informo che la tua spiegazione non è esatta,anche se puoi continuarla a pensare diversamente.Se avessi subito tutte le faccende sulle quali ho sparato a zero,ora sarei una martire,una sopravvissuta di guerra o non so cos'altro.
Nel momento in cui una persona decide di scrive i propri pensieri,problemi e opinioni su un forum libero a tutti,deve essere consapevole che non tutti saranno pronti a biasimarla.Ci sarà chi tenterà di consolarla,pensando dentro di sè che è una poco di buono. C'è chi resterà neutrale,c'è chi la criticherà in maniera positiva e chi invece,come me,sparerà a zero secondo quello che realmente è il suo pensiero.
E le persone che se ne escono con " essere sinceri non significa necessariamente dover offendere" sono degli ipocriti.Sono coloro che hanno paura di sentirsi dire qualcosa che possa in qualche modo farli uscire dal loro guscio di serena tranquillità con se stessi. "lei ha chiesto un suggerimento, non ha chiesto se secondo le nostre diverse concezioni morali lei si stesse comportando bene."
Uno scarno ma spassionato consiglio gliel'ho dato,così come da lei richiesto.Ma non mi risulta tra le clausole della sua mirabile opera,che ci fosse scritto espressamente "Non criticatemi per l'amor del cielo,non giudicate il mio comportamento,siate impersonali"
c'era scritto? No non mi pare.Essere impersonale è una cosa che mi secca enormemente,lo trovo scialbo e abietto.E in ogni caso,la gente giudicherà sempre,fa parte dell'uomo.Giudicherà con il corpo,con le parole o col semplice pensiero,ma giudicherà.Quello che molti sbagliano è credere che "criticare" o "giudicare" si riferisca solo ad accezioni negative.Quando uno critica e giudica in maniera positiva,va sempre bene. Quando la critica o il giudizio è negativo,va sempre male. Indipendentemente che ci siano o meno offese.Il concetto di offesa poi,è soggettivo.Se ci sentiamo offesi è perchè lo permettiamo a noi stessi.Questo dipende dalle capacità individuali,ma non è una cosa che mi riguarda dato che,in ogni caso,penso alle cose che riguardano me.
Con questo spero di chiudere qui l'argomento,si sta finendo off topic e non  mi sembra il caso.
Baci
600avatars45x45 > 022PulcinaPink venerdì 19 novembre 2010 17:5914/14

tra una risata e uno sbadiglio, chiudo qui per non scendere in off topic come hai detto già te.
saluti

INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2018 copyright
Per contattarci o saperne di più su frasi.net vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 22:45 23 102018 fbotz1