Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » amore e questioni di cuore » un aiuto!!!

Un aiuto!!!

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

866 visite

Sono presenti 2 post.

messaggi per pagina
nessunojashin domenica 13 marzo 2011 15:561/2

Scusatemi se vi disturbo con il mio problema ma vorrei avere dei consigli.

Allora innanzitutto mi presento mi chiamo Raffaele e ho diciassette anni e frequento la terza dell'industriale.

A dire la verità non so che scrivere ma cercherò di scrivervi come se stessi parlando ad un amico:la prima volta che l'ho vista andavo in seconda e lei aveva cominciato la prima ed è stato lì che mi sono innamorato subito di lei non so che mi succede ma ogni volta che la vedo mi batte forte il cuore e sento una fitta al cuore.

All'inizio non sapevo che fare perché avevo paura di farmi conoscere infatti prima ero solo un teppista e per questo credevo che non mi avrebbe mai parlato.

E per cercare di scordarla ho cercato di conoscere altre ragazze ma mi sono accorto che non serviva a niente anzi era peggio.

Poi cominciò il nuovo anno scolastico io in terza e lei in seconda,adesso a dire la verità,forse ho fatto bene a non cambiare istituto (perché era mia intenzione) infatti ho conosciuto tre amici fantastici e siamo diventati inseparabili.

Comunque quest'anno ho deciso di parlargli,all'inizio le ho scritto una lettera dicendogli tutto quello che provavo per lei.

Dopo un po' anche con l'aiuto dei miei tre amici sono riuscito a parlargli ma non abbiamo mai parlato della lettera.

Tutti i giorni l'aspetto all'uscita da scuola,perché abbiamo orari diversi di uscita io esco al' 1 e lei alle 2 e l'accompagno fino a casa sua anche se c'è la sorella e l'amica e la mattina l'accompagno fino in classe.

Però quando ci furono le vacanze di Natale gli parlai tramite chat e gli chiesi se fra me e lei poteva funzionare ma lei mi disse che siccome è una ragazza che si distraeva subito dallo studio non vuole avere un ragazzo fino a 18 cioè fino al diploma e per me questo va bene però non insistetti.

Finite le vacanze un giorno quando non c'erano ne la sorella e la compagna gli chiesi se anche lei provava ciò che io provavo per lei,lei ci pensò un po' su e poi mi rispose di no.

Mi sentii così distrutto che non continuai a parlare,l'accompagnai fino a casa e andai a prendere il pullman.

Però a dire la verità non era tutto quello che le volevo dirle ma volevo farle sapere che se anche lei prova le stesse cose per me io l'aspetterò fino al diploma ma anche fino alla laura se vuole.

Ora però ho deciso di parlarle per l'ultima volta e dirle tutto per bene in modo da essere sicuro della sua risposta.

Avevo anche deciso che se mi risponderà di nuovo di no me ne sarei andato in un'altra città perché non so se riuscirò a rimanere nello stesso posto dove si trova lei,ma i miei tre amici mi hanno convinto a restare e mi hanno detto che non ne vale la pena.

Il giorno che le devo parlare si sta avvicinando e non so che fare se mi dirà di no anche questa volta.
I miei amici mi dicono di lasciar stare magari conoscendo qualche altra ragazza ma non è così facile perché più cerco di non pensare a lei e più mi appare nella testa. Vi prego aiutatemi.

Grazie mille in anticipo.

600avatars45x45 > 020stellina stellina stellina LaGaTTina domenica 17 aprile 2011 20:252/2
Il tuo post è davvero dolce,percepisco il tuo amore acerbo e insicuro che arriva da tutte le parti.Se quello che hai scritto è vero,devo dire che è davvero stupendo quello che provi e quello che fai per lei.Ti parlo da ragazza fidanzata,che queste piccole cose non le vedrà fare neanche tra un milione di anni dal proprio ragazzo.Ma è proprio questo il punto,il punto dove molti ragazzi sbagliano e cioè : Conquistare una donna,purtroppo,centra ben poco con la galanteria e con il mettersi a totale disposizione.Tu le hai dimostrato che ci sei,che ci sarai sempre,le hai dato la certezza,le hai dato importanza,troppa.Alle donne questo totale "sottomettersi" e "aspettare" stile AMORE PLATONICO,non piace proprio.Stufa,annoia,risulta vecchio stile e nella maggior parte dei casi chi assume questo atteggiamento passa per uno sfigato.Non voglio essere cattiva,non oggi,anche se solitamente i miei commenti pungenti passano per insensibili. Tuttavia non è questo il caso. Se tu te ne andassi,se le facessi vedere il tuo straziante dolore non faresti che renderla allegra.Le donne sono ciniche da questo punto di vista.Ci piace sapere che qualcuno si strugge per noi,è un pò come un trofeo ma niente di piu'. Se desideri farti notare,allora smetti di cercarla,smetti di chiederle conferme e di farle capire che ad ogni suo minimo gesto sei pronto ad arrivare su un cavallo bianco e con in bocca un mazzo di rose.
Taglia questo cordone,anche se difficile,sforzati di mostrarti indifferente. Sii superiore,snobbala e vedrai...Che questo lo noterà.Lo noterà molto di piu' quando saprà che uscirai con altre ragazze,stanne pur certo! Perchè le roderà dentro sapere che non le riservi più tutte quelle carinerie,che non sei piu' il suo fedele cagnolino scodinzolante. Certo,non è detto che funzionerà (se proprio non le piaci è difficile che le cose cambieranno in futuro) ma tu provaci.Se fin'ora ti ha detto male,significa che devi cambiare tecnica,no? Infondo...cos'hai da perdere? Niente.Allora forza bello mio,riprendi quota,tagliati i capelli,cambia look,cambia vita e resta nella tua stessa città.Fatti vedere,come un pavone,mostrale che sei un uomo e non un bamboccetto piagnucoloso. Facci sapere come va.
_GaTTiNa_
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

31 ms 01:09 01 122020 fbotz1