Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » questioni sociali » sulle mura del bagno di scuola!!

Sulle mura del bagno di scuola!!

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

624 visite

Sono presenti 40 post. Pagina 2 di 2: dalla 21a posizione alla 40a.

1 2
avanti ►
messaggi per pagina
disney > robinstellina stellina stellina stellina stellina stellina FernyMax martedì 1 giugno 2004 23:3821/40
O.K. ... mi fido !!

600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy martedì 1 giugno 2004 23:4122/40
Il 01/06 22:38 FernyMax ha scritto:
Il razzismo è stata 1 degenerazione del nazismo.

Non ha niente a ke vedere col fascismo fino all'Asse del '38.

X cortesia, nn Vi xdete sui concetti ke nn conoscete...

Si può essere neofascisti detestando il razzismo.

zì fè


Fefy....la mia non è una frase dovuta al fatto che odiassi i razzisti...i fascisti...nè tantomeno avrei voluti associare, accomunando i significati...

C'ho un rigurgito anti-fascista...se vedo un punto nero ci sparo a vista.....(Odio qualcuno....qualcosa...a tal punto...da volerlo morto???bene...non mi perdo in chiacchiere....ci sparo a vista).......era solo una metaforetta........
disney > robinstellina stellina stellina stellina stellina stellina FernyMax mercoledì 2 giugno 2004 00:0423/40
Meno male, cominciavo a preocc seriamente...

japanime > a kostellina stellina stellina stellina stellina stellina giacomina mercoledì 2 giugno 2004 08:1024/40
elisa...t poxo dare un mio parere sulla tua scuola!??!?!?!?
ma ke razza di scuola è?!?!?!
i carcerati sn piu liberi!
è un grandissima scuola di m###a...
nn puoi fare un c###o...ke skifo
un bacio
giaco
 > avatar 28stellina stellina Elisa987 giovedì 3 giugno 2004 21:3825/40
Il 02/06 08:10 giacomina ha scritto:
elisa...t poxo dare un mio parere sulla tua scuola!??!?!?!?
ma ke razza di scuola è?!?!?!
i carcerati sn piu liberi!
è un grandissima scuola di m###a...
nn puoi fare un c###o...ke skifo
un bacio
giaco


Sn d'akkordo.... abb provato a ribellarci... cn autogestione e anke facendo occupazione... ma il nostro dittatore... cioè... preside... rifiuta il dialogo e il confronto cn noi studenti... nn possiamo fare nulla!!! la nostra skuola nn ha 1 nome... e ora sto tizio ha deciso lui x conto suo 1 nome da darle... ke tra l'altro sembra il nome tipo d 1 ospedale o d 1 hotel.... è 1 nome orrendooooo, ma fa ttt lui!!! ke p.....e...!! kiss Elly
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy giovedì 3 giugno 2004 21:5226/40
Elisa provate a contattare striscia la notizia...o le iene...meglio striscia però...vedrai che risultati li avrete...
 > avatar 28stellina stellina Elisa987 giovedì 3 giugno 2004 23:0027/40
Il 04/06 09:23 napulitanboy ha scritto:
Elisa provate a contattare striscia la notizia...o le iene...meglio striscia però...vedrai che risultati li avrete...


dovrei proporlo ai rappresentanti d'istituto... ma ormai l'anno prossimo... buon consiglio, grazie kiss Elly
nessunostellina stellina stellina stellina iaya giovedì 3 giugno 2004 23:1428/40
cazz,odio i razisti,io m kiedo sempre,anke vedendo dei film sulla 2a guerra mondiale,cosa ha d diverso 1 ebre da noi. . .mah,è una cosa ke nn riesco a capire....
simpsons > the devilstellina stellina stellina stellina stellina plegine venerdì 4 giugno 2004 13:2529/40
Il 28/05 17:05 dolce77 ha scritto:
E' il solito circolo vizioso: le vittime diventano carnefici.


...un ciclo siamo macellati e un ciclo siamo macellai...
(CCCP fedeli alla linea)
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka venerdì 4 giugno 2004 19:4130/40
Il 01/06 22:38 FernyMax ha scritto:
Il razzismo è stata 1 degenerazione del nazismo.

zì fè


Zio fè, io non voglio farti incazzare, ma credo che non sia proprio così..

Il nazismo era basato sulla unificazione delle regioni con lingua e cultura tedesca, specialmente i paesi dell'est..

Perfino l'organizzazione della rete di campi di concentramento e di sterminio da parte dei nazisti va interpretata anche in termini economici.

L'avvio della guerra ad est, contro l'urss (operazione barbarossa) rappresentò l'aspirazione ad un disegno di riorganizzazione demografica e sociale dei territori orientali. Un disegno al contempo politico ed economico,teso a fare della germania una potenza invincibile.

Nel " Generalplan Ost " (piano generale per l'est) elaborato tra il 40 e il 41, i nazisti tracciarono un quadro mostruoso:

su 45 milioni di abitanti,

31 "razzialmente indesiderabili" sarebbero stati deportati,

mentre i rimanenti, "germanizzati attraverso incroci con coloni tedeschi, avrebbero garantito lo sfruttamento delle grandi pianure orientali.

Caro fe, con questo cosa voglio dire..

che non sono d'accordo sul dire che il razzismo è stata una degenerazione del nazismo.

Il nazismo ha le radici nel razzismo, e più che una degenerazione, è stato un piano premeditato sin dall'inizio della guerra..

Del resto, lo stesso hitler ammesse l'ispirazione delle sui idee da un filosofo tedesco (di cui non ricordo il nome) il quale scrisse un libro esponendo la sua idea riguardo al "super uomo" e alla razza ariana come pura ed incontaminata..

Quindi, dire che si sia trattato di una degenerazione, mi sembra un voler giustificare la teoria (nazismo) con la pratica (sterminio), quando invece i piani del baffetto erano chiari sin dall'inizio..
simpsons > the devilstellina stellina stellina stellina stellina plegine sabato 5 giugno 2004 16:0631/40
concordo. la matrice razzista era presente fin da subito nel pensiero nazista (del resto era o non era la volontá di far prevalere la razza germanica sulle altre?).
nessunostellina stellina stellina stellina stellina sandra sabato 5 giugno 2004 16:4732/40
secondo hitler si x questo io campo...
smiles > smile 5stellina stellina stellina stellina stellina stellina darkmoon sabato 5 giugno 2004 17:3633/40
Il 05/06 16:06 plegine ha scritto:
concordo. la matrice razzista era presente fin da subito nel pensiero nazista (del resto era o non era la volontá di far prevalere la razza germanica sulle altre?).


si ma qst secondo hitler....io non ne vedo e ne ne vedrò mai il bisogno di tutto ciò...
disney > robinstellina stellina stellina stellina stellina stellina FernyMax domenica 6 giugno 2004 02:1034/40
Il 04/06 19:41 Luka ha scritto:
Il 01/06 22:38 FernyMax ha scritto:
Il razzismo è stata 1 degenerazione del nazismo.

zì fè


Zio fè, io non voglio farti incazzare, ma credo che non sia proprio così...

.............

Caro fe, con questo cosa voglio dire..

che non sono d'accordo sul dire che il razzismo è stata una degenerazione del nazismo.

Il nazismo ha le radici nel razzismo, e più che una degenerazione, è stato un piano premeditato sin dall'inizio della guerra..

Del resto, lo stesso hitler ammise l'ispirazione delle sue idee da un filosofo tedesco (di cui non ricordo il nome) il quale scrisse un libro esponendo la sua idea riguardo al "super uomo" e alla razza ariana come pura ed incontaminata..

Quindi, dire che si sia trattato di una degenerazione, mi sembra un voler giustificare la teoria (nazismo) con la pratica (sterminio), quando invece i piani del baffetto erano chiari sin dall'inizio..


Caro Lù io nn son mica facile all'ira

& poi... ne mancano i presupposti, xké nnostante

io frequentassi Ordine Nuovo da giovanetto & nutrissi

simpatie fortissime x lo zio Adolf...ttt questo poi è stato dentro

di me ridimensionato & trasformato da episodi & esxienze ke rappresentano

il tracciato interessantissimo d'1 lunga evoluzione, ancora in atto, ke mi ha

portato a soffrire tantissimo & ad anticipare Gianfranco Fini almeno

di 15 anni (nel 1985 ero filocraxiano, & nn misino!!)... Il libro cui Ti

riferisci è Il mito del XX secolo di A. Rosemberg... Cmq dovreste

esser cauti cn certe Vs. asserzioni in cui date x acquisite con

certezza alcune cosette su cui vertono ancora invece forti

discordanze fra gli storici + autorevoli & sforzi infiniti

volti alla ricerca della verità scientifica... A poi.

600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka domenica 6 giugno 2004 15:3835/40
Oddio, definire un mito un libro che ha esaltato una razza, ponendola quasi divina, a discapito delle altre, mettendo poi le basi per ciò che sarà la pagina più vergognosa del 20° secolo (sterminio degli embrei)..

Insomma, non ho letto il libro, ma credo che definire mito la fonte d'ispirazione di tanto orrore mi sembra un tantino strano..

A questo punto la domanda mi sorge spontanea..

Caro fe, ma tu che posizione hai a riguardo?

So che per motivi affettivi sei affezionato al fascismo, ma ascoltandoti, sembrerebbe che tu sposi perfettamente l'operato e soprattutto la filosofia nazista dell'epoca, e questa è un altra cosa..

Poi, non so su cosa gli storici siano discordi, ma sul fatto che il piano di sterminio di Hitler fosse stato non una degenerazione ma una cosa premeditata, penso proprio di no..

Insomma la guerra si svolse dal 39 al 45.

Consideriamo un primo periodo di guerra di conquista, da parte della germania, senza la quale non avrebbe potuto dare avvio al piano dell'est, arriviamo già al 40/41.

Periodo in cui iniziò il dramma.

Non so, dire che si sia trattato di una degenerazione mi sembra un affermazione un pò occultatrice e giustificatrice..

Forse sarebbe stata credibile, questa idea, se tale dramma fosse iniziato in fin di guerra, ma non all'inizio,inoltre testimoniata da documenti storici scritti da hitler stesso..
disney > robinstellina stellina stellina stellina stellina stellina FernyMax domenica 6 giugno 2004 22:4336/40
Luketto mio hai ragione, infatti, 1 pò x indeterminatezza & 1 pò x scarsa conoscenza di alcuni elementi del tema qui si riskia di equivocare. Quindi mi tocca puntualizzare...

1: Il mito del XX secolo è il titolo del libro di A. Rosenberg cui si ispirò Hitler, sia nella costruzione del suo apparato ideologico, ke nell'organizzazione di tutta la sua politica economico-sociale & militare...

Sono stato spiegato ora? Caro Luka il termine "mito" nn gliel'ho dato io... informaTi, prima di condannarmi al rogo!!

2: Ribadisco ke x me il razzismo sia stato 1 degenerazione del Nazismo, nato sul modello del Fascismo... Il virus di m###a del razzismo, errore morale & scientifico di proporzioni catastrofike ha finito poi x contaminare il ns. Fascismo dall'epoca dell'Alleanza, post 1938, con i tedeski, cioè dell'Asse Roma-Berlino.

Mio padre ha visto rifiutati, dopo le leggi razziali, amici suoi ebrei fascisti come Lui della 1.a ora... Ecco il significato di 1 aberrazione storica cui la Spagna frankista ebbe il merito di sottrarsi.

Inoltre, quanto alle ventilate discordanze alquanto recenti di valutazione storica fra gli studiosi internazionali del Nazismo su xsonaggi, tempi, modi & peso delle relative responsabilità ... il dibattito è tuttora in corso & credo ke ci vorranno forse decenni prima di raggiungere 1 giudizio assolutamente scientifico & unanime sugli eventi + significativi dello scorso secolo... Ciao, Luka, & abbi pietà di mee!!

600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka lunedì 7 giugno 2004 13:2437/40
No fe fe, quale rogo...

Ho sempre rispettato le idee degli altri..

Cmq per quanto riguarda il libro, spero perdonerai la mia ignoranza..

Il titolo non lo ricordavo, e quando ho letto nel tuo posti Il mito, ho visto che non era scritto fra virgolette, quindi ho inteso in un altro senso..

Tuttavia, su tutto il resto non sono d'accordo..

Ma non fa niente..

Ciao fevittifè!
disney > robinstellina stellina stellina stellina stellina stellina FernyMax lunedì 7 giugno 2004 14:0038/40
O. K. !!
simpsons > the devilstellina stellina stellina stellina stellina plegine lunedì 7 giugno 2004 18:0339/40
questa enorme diatriba sul fatto che ci fosse una componente razzista nel nazzismo io personalmente non l'ho trovata. anche perché in quel periodo molti stati non di stampo fascista iniziavano ad attuare migliorie della specie (eugenetica...), era un'idea che all'epoca aveva preso il sopravvento. in svezia (per dirne una a caso) il governo é sempre stato improntato sulla socialdemocrazia, ma quella folkhemmet (casa del popolo) auspicata nel 1928 dal primo ministro non era comunque aperta a tutti: chi non era produttivo era dannoso per gli altri, quindi disabili e schizofrenici non potevano fare parte di questo meccanismo perfetto, sarebbero stati come dei granelli di sabbia. a loro si aggiungono poi le minoranze etniche che come sempre fungono da capo espiatorio quando qualcosa va male (vedere chi ancora adesso é convinto che l'italia va male ESCLUSIVAMENTE per colpa degli immigrati). il mito del ritorno alle origini e all'uomo nordico e prevalente sulle altre razze si sviluppa tra la fine del 1800 e l'inizio del 1900, e mi risulta sia accaduto lo stesso in germania.
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka lunedì 7 giugno 2004 22:4840/40
Si ma questo non riesco a considerarlo come un attenuante..

Il fatto che anche altrove si siano diffuse idee simili non toglie il fatto che sempre di razzismo si tratta.

Poi se vogliamo ignorare l'evidenza per fede politica è un altro discorso, ma se vogliamo essere obiettivi, la storia del 900 avrebbe molto da insegnarci..
1 2
avanti ►
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 20:41 02 062020 fbotz1