Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » community » forum » questioni sociali » aborto

Aborto

elenco forum | discussioni | post | cerca | partecipanti | proponi discussione

1007 visite

Sono presenti 50 post. Pagina 3 di 3: dalla 41a posizione alla 50a.

1 2 3
avanti ►
messaggi per pagina
avatar 22stellina stellina stellina stellina stellina stellina gloria venerdì 5 novembre 2004 14:3041/50
non è neanche così facile adottare un bambino.
certo se fosse così facile sarebbe molto diverso, ma gli orfanotrofi sono postacci ....
e poi non è neanche sicuro che vieni adottato ed a 18 anni ti ritrovi in mezzo ad una strada a dover badare a te stesso senza avere alcun tipo di appoggio.
che fortuna avere una famiglia alle spalle che ti mantiene!!! a volte lo scordo.
glò

calvin and hobbes > hobbes 3stellina stellina isobel venerdì 5 novembre 2004 21:0142/50
Il 05/11 14:25 dorilyn ha scritto:
conosco persone che l'hanno fatto e ne sono rimaste scioccate...
tutto si supera con un pò di buona volontà

Il 05/11 14:25 dorilyn ha scritto:
se i genitori non sono in grado di accudire al figlio per l'età troppo giovane, per problemi economici o altro possono far adottare il piccolo, ma comunque farlo nascere...
e se dopo averlo fatto nascere i genitori non si sentissero più di darlo via e decidendo di tenerlo andassero incontro a problemi finanziari? non si può lasciarlo ai nonni... non si può abbandonarlo/a a se stessa.
meglio l'aborto che mettere al mondo un figlio a cui non si ha tempo o la forza di dare amore.
600avatars45x45 > 516stellina stellina stellina stellina stellina Lamu martedì 9 novembre 2004 09:0843/50
Il 05/11 21:01 isobel ha scritto:
Il 05/11 14:25 dorilyn ha scritto:
conosco persone che l'hanno fatto e ne sono rimaste scioccate...

tutto si supera con un pò di buona volontà
Esattamente quando si supera?Tu lo sai isobel?
Forse ci si è dimenticati che si pone fine ad una vita umana....nn credo ke si superi...Nn si tratta di una febbre o di un esame da dare ke con un pò d'impegno si supera...riflettiamo prima di scrivere....
calvin and hobbes > hobbes 3stellina stellina isobel martedì 9 novembre 2004 20:1244/50
Il 09/11 09:08 Lamu ha scritto:
Esattamente quando si supera?Tu lo sai isobel? Forse ci si è dimenticati che si pone fine ad una vita umana....nn credo ke si superi...Nn si tratta di una febbre o di un esame da dare ke con un pò d'impegno si supera...riflettiamo prima di scrivere....
sì, lo so lamu. lo so bene, p###a p#####a!
rifletti tu prima di scrivere. se ho scritto una cosa del genere ci sarà un motivo.
come credi che si senta una ragazza che ha abortito ogni volta che sente da qualche parte "l'aborto pone fine ad una vita umana", "chi abortisce è un assassino"?
come credi mi senta io?
p###a miseria... basta adesso... basta! non ne posso più di commenti vuoti e cinici... e ciechi!
sono bastonate, sono freccie che prendono al cuore...
non si riuscirà mai a superare una cosa del genere finchè ci saranno persone come te che attaccano con questa durezza chi abortisce! cosa dovrei fare secondo te? pensare ogni giorno al figlio "che ho ucciso"?
no! io voglio andare avanti! io voglio essere felice.
basta. per favore. basta!
nessunostellina stellina stellina stellina stellina stellina danut martedì 9 novembre 2004 22:3245/50
Un figlio deve avere amore, se non può avere quello...è meglio che non esista nemmeno.
Non so cosa dire, ma io sono sempre stato a favore dell'aborto, poichè vietarlo è obbligare delle persone alla scelta morale di pochi, un errore, poichè le scelte morali sono sempre discutibili alla fin fine.
Se facciamo un esempio semplice, se fossi in macchina e mi sprospettaasse una situazione in cui scegliere in un attimo se fare un frontale o investire un pedone li affianco salvando di certo me maa di certo non lui, bhe la scelta è presto fatta.
600avatars45x45 > 516stellina stellina stellina stellina stellina Lamu mercoledì 10 novembre 2004 11:0746/50
Isobel a me dispiace molto x ciò ke hai passato e x quanto tu possa crederci, ti capisco xfettamente...il mio nn era un attacco a ki abortisce, hai frainteso il senso del mio post...nn potrei mai farlo...ho sempre evitato di essere cinica, è una cosa ke nn sopporto....Un abbraccio
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy mercoledì 10 novembre 2004 21:0247/50
a proposito dell'aborto, vi riporto quanto scritto sul mio libro di filosofia del diritto, autore ARTHUR KAUFMAN, un giurista filosofo tedesco..

Si parla dell'individuazioni dei circoli viziosi all'interno dei testi giuridici:

Un esempio attuale: Dalla "natura" dell'uomo, dalla sua "dignità" sono derivati quei diritti fondamentali della nostra costituzione che spettano come diritti dell'uomo a chiunque:tra gli altri il diritto al libero dispiego dellla personalità nei limiti in cui nn si ledono i diritti altrui, il diritto alla vita e all'integrità del corpo. Alcuni giuristi dicono che anche il bambino nel seno della madre è un essere umano e pertanto egli come ognuno ha il diritto alla vita e che perciò la libertò della madre a disporre di se stessa è di conseguenza limitata da questo diritto di un altro, appunto il diritto alla vita del suo bambino. L'opinione contraria nega la natura umana del feto e quindi anche che si dia una limitazione al diritto della madre per presunti diritti del feto.La donna incinta e solo lei ha il diritto di decidere se vuole o meno mettere al mondo il figlio. Una terza corrente considera del tutto impossibile rispondere al quesito circa la natura del feto; i diritti fondamentali della nostra cstituzione nn potrebbero quindi essere applicati nè a favore nè contro un divieto di aborto, ma la decisione dovrebbe piùttosto seguire criteri diversi, di politica sociale, sanitaria e criminale.

Dopo altri bla bla bla...individua circoli viziosi in tutte e tre le correnti...

Ora io aggiungo..se manco loro trovano un accordo come pretendiamo di farlo noi??
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka mercoledì 10 novembre 2004 21:0848/50
Si, senza dubbio il diritto incappa in questi circoli...

Ma non dimentichiamoci che il diritto è una cosa, l'etica è un altra.. e qui si discute principalmente sull'etica che sul diritto..
600avatars45x45 > 171stellina stellina stellina stellina stellina stellina napulitanboy mercoledì 10 novembre 2004 21:1949/50
In effetti lì si parla più di etica, costume e natura che di diritto...
Nn ci sarà mai una voce unanime...
600avatars45x45 > 011stellina stellina stellina stellina stellina stellina Luka mercoledì 10 novembre 2004 21:2050/50
come in tutte le cose,del resto...
1 2 3
avanti ►
INFO
18/10/2017: I forum di discussione sono da oggi disponibili solo in lettura. Ringraziamo gli utenti che vi hanno partecipato per tanti anni.


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 23:21 09 042020 fbotz1