Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » andato

Cerca andato nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 459 barzellette. Pagina 2 di 23: dalla 21a posizione alla 40a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi






















stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ci sono due scheletri in una tomba. Uno fa: guarda guarda anno dimenticato una moto andiamo a fare un giro. Ma no dai non si può siamo scheletri se ci beccano?! Dai dai andiamo tanto ormai siamo morti va bene solo un giro pero' escono e vanno alla moto brums brums aspetta aspetta siamo senza casco ma dai cosa te ne frega tanto siamo morti va bene brums brums aspetta aspetta scende e va di corsa alla bara stacca la lapide e torna indietro con essa sotto il braccio e l'altro: ma cosa fai? Va bene senza casco ma senza documenti!!

voti: 0; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Barzellette

Due nani, di cui uno piccolissimo, sono amici per la pelle, finche' quello più basso muore. Disperato, l'amico va a porgere l'estremo saluto dalla signora che gli affittava la camera: "Cosa faro' adesso, senza di lui?" La signora, continuando cinicamente a lavare i piatti gli risponde: "Va la, va la: tutto passa". E il nano: "E' in camera sua per l'ultimo saluto, vero?" La signora: "Vai pure, ma mi raccomando chiudi la porta!". Il nano va, torna dopo alcuni minuti ancora più triste; fa per andarsene quando si rivolge ancora alla signora, che continua imperterrita a lavare: "Signora, posso andare di nuovo a rivederlo?". "Si', ma mi raccomando, chiudi la porta". E il nano: "Ma signora, perché mi domanda sempre di chiudere la porta?". "Perché è la terza volta che il gatto me lo porta in cucina..."

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Una cinquecento sta andando tranquilla in una strada.Dopo un po vedi passare una Porsche che sorpassa la cinquecento a 200 all'ora e alla prima curva se ne va.dopo un po passa una Ferrari che sorpassa la cinquecento a 250 all'ora e alla prima curva se ne va.il giorno dopo si ritrovano tutti e tre all'ospedale: quello della Ferrari, quello della Porsche e quello della cinquecento.quello della Porsche a quello della Ferrari-tu perché sei qui?- -e ad un certo punto non si muoveva più il volante non sono riuscito a sterzare e sono caduto giù dal burrone!-quello della Ferrari a quello della Porsche-e tu perché sei qui?- -e non mi andava più il freno non ho frenato in tempo e sono andato a sbattere contro il muro!-quello della Porsche e quello della Ferrari a quello della cinquecento-e tu perché sei qui?- -e vi ho visti passare così veloce che credevo di esser fermo e sono sceso dalla macchina!!-

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Al forte il generale chiama a rapporto un soldato e gli dice: "Soldato, vai nel bosco a fare legna per l'inverno". Il soldato va e ritorna con un carico di legna. "Bene, ma basterà per questo inverno? Farà freddo o molto freddo? Sulla montagna c'è un vecchio capo indiano che sa predire l'intensità del freddo invernale; va e chiedi a lui!". Il soldato si reca dal vecchio indiano e gli chiede come sarà freddo l'inverno prossimo". "Augh! Aspettare..." e l'indiano si mette una mano sulla fronte e guarda lontano, poi dice: "Quest'inverno... farà molto freddo". Il soldato torna al forte e riferisce al generale. Questo allora ordina al soldato di andare a fare ulteriore provvista di legna nel bosco. Il soldato va e più tardi ritorna con un ulteriore carico di legna. "Bene bene, ma basterà per questo inverno? Corri dal vecchio indiano e chiedigli se farà veramente molto molto freddo". Il soldato ritorna dal vecchio indiano e gli rifa la domanda. L'indiano si rimette la mano sulla fronte e guarda lontano, poi dice: "Quest'inverno farà veramente molto molto freddo". Il soldato torna al forte a riferire. Il generale allora ordina al soldato di andare ancora nel bosco a fare legna". Dopo un altro carico di legna il soldato torna al forte. Ma il generale non è ancora convinto che il prossimo inverno non sia veramente super freddo per cui ordina al soldato di ritornare dal vecchio indiano e di chiedergli se farà un super-ultra freddo". Il soldato ri-ritorna dal vecchio indiano e gli pone la solita domanda. L'indiano stringe gli occhi e risponde: "Quest'anno farà un super-ultra freddo!". Ritorna a riferire al generale che stavolta chiede al soldato: "Ma come fa il capo indiano a sapere se farà o meno tanto freddo? Va e chiediglielo!". Il soldato va e fa la domanda al capo indiano che risponde: "Ah, è facile: guardo il forte laggiù e osservo quanta legna raccolgono!".

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un elettrone va dal protone e gli fa: -Vorrei un orbitale con vista sul nucleo...-

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Sai perché un arancio non va mai a prendere il pane??manda-rino

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

La mia macchina va cosí piano, che in autostrada i moscerini mi si spiaccicano dietro.

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Quesiti esistenziali

Mi sono sempre chiesto: ma chi va in giro a costruire quadrati sull'ipotenusa?

Walter Valdi

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » indovinelli

Che cosa fai se non ti va di aspettare per cinquant'anni?

risposta:
Lo lanci col paracadute da un aereo.

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ci sono due amici che parlano in un bar del centro. Il primo, un ricco industriale, racconta della sua estate al secondo, figlio di operai. "Quest'estate sono andato col mio 26 metri alle maldive, ma che palle, ma che palle. Poi sono andato con il 12 metri del giro in Sardegna, ma che palle. Poi io e franco siamo andati in corsica con il suo 16 metri, ma che palle, ma che palle. E tu cosa hai fatto?". L'amico ribatte: " io sono andato con il mio 19 cm (tondo 5) a rimini e mi sono divertito un casino."

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Non sono accettato

Va bene, va bene! Lo capisco che non sono accettato dal fatto che non sanguino.

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » indovinelli

Perché gli gnomi non vanno mai al mare quando sono incazzati?

risposta:
Perché se gli girano le palle gli va la sabbia negli occhi!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Uno psichiatra è un uomo che va alle Folies Bergeres e guarda il pubblico

stelline voti: 13; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione » preti e suore

Sapete cosa fanno due suore su un ferrari a 200all'orà Vanno da dio!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Gesu', Mose' e un uomo con la barba, vanno a giocare a golf. Al primo lancio, la pallina di Mose' và a finire in un lago, quindi Mose' apre le acque colpì la pallina rilanciandola sul green. Anche la pallina di Gesù finì in un altro ostacolo pieno d'acqua. Ma lui cammino' sull'acqua e colpì la pallina, che per un pelo non ando' in buca. Poi il vecchio con la barba si preparo' a tirare. Colpì la pallina con una forza tremenda, ma la curvo' malamente. La pallina rimbalzo' sul tetto del club, colpì la strada e rotolo' giù per un pendio fino a uno stagno, dove si adagio' su un letto di gigli Una rana, ci salto' sopra e la raccolse, poi un'aquila scese in picchiata, afferro' la rana e volo' sul green. La rana lascio' andare la pallina, che finì nella buca al primo tiro. Allora, Mose', disse a Gesu': "Quanto detesto giocare a golf con tuo padre!"

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Uno scheletro va dal dentista e questi gli dice: "Mah, i denti vanno bene... sono le gengive che mi preoccupano!

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Titolo di giornale: Fabbrica di carta igienica andata a rotoli

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » indovinelli

Perché i carabinieri indossano il giubbotto antiproiettile tutte le volte che vanno al cesso?

risposta:
Perché i capi hanno detto loro che un giorno o l'altro uno stronzo gli sparera'!

stelline voti: 28; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

Pierino va ad aprire la porta: Mamma, c'è il lattaio! Hai i soldi o devo andare fuori a giocare?

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Mai andare a letto con uno più pazzo di te


1 2 3 4 5 6 ... 23

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

93 ms 01:15 09 052021 fbotz1