Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » andato

Cerca andato nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 22 poesie. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 22; popolarità: 0; 1 commenti

categoria: Poesie

Va per la selva bruna


Va per la selva bruna
solingo il trovator
domato dal rigor
della fortuna.

La faccia sua si bella
la disfioro' il dolor;
la voce del cantor
non è più quella.

Ardea nel suo segreto;
e i voti, i lai, l'ardor
alla canzon d'amor
fido' indiscreto.

Dal ta'lamo inaccesso
udillo il suo signor:
l'impro'vvido cantor
tradi se stesso.

Pei di del giovinetto
tremo' alla donna il cor
ignara fino allor
di tanto affetto.

E su'pplice al geloso,
ne contenea il furor:
bella del proprio onor
piacque allo sposo.

Rise l'ingenua. Blando
l'accarezzo' il signor;
ma il giovin trovator
cacciato è in bando.

De' cari occhi fatali
più non vedrà il fulgor,
non berrà più da lor
l'oblio de' mali.

Varco' quegli atri muto
ch'ei rallegrava ognor
con gl'inni del valor,
col suo liuto.

Scese, varco' le porte,
stette, guardolle ancor:
e gli scoppiava il cor
come per morte.

Venne alla selva bruna:
quivi erra il trovator,
fuggendo ogni chiaror
fuor che la luna.

La guancia sua si bella
più non somiglia a un fior;
la voce del cantor
non è più quella.

Giovanni Berchet

stelline voti: 44; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

San Martino

La nebbia a gl'irti colli
piovigginando sale,
e sotto il maestrale
urla e biancheggia il mar;
va per le vie del borgo
dal ribollir de' tini
va l'aspro odor de i vini
l'anime a rallegrar.
Gira sù ceppi accesi
lo spiedo scoppietando:
sta il cacciator fischiando
sull'uscio a rimirar
tra le rossastre nubi
stormi d'uccelli neri,
com'esuli pensieri,
nel vespero migrar.

Giosuè Carducci

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

CHI GETTA SEMI AL VENTO
FARA' FIORIRE IL CIELO

VA - tratto da X LU

segnalata da Valentina venerdì 13 aprile 2007

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

E' finita...

Nell'aria che sdesso è qui latua vita piange...lascia stare quella sera e piangi anche per me...per quella bugia..per quella persona...lasciami

Cris te ne 6 andato

segnalata da kira martedì 10 giugno 2008

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Te ne vai

Mi hai lasciata qui nonno,
nel mio pianto solo
e adesso non ci sei più
in questa pioggia che batte sui vetri
in queta pioggia che è viva dentro di me...
ma grazie x tutto...

a mio nonno...che se n'è andato...

segnalata da kira martedì 10 giugno 2008

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

l'amore

l'amore è una parola inspiegabile si può solo vivere è un sentimento molto forte e molto importante
x alberto

-andra-

andra - tratto da mente

segnalata da andra lunedì 20 aprile 2009

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

L'amore non va in vacanza...

sono innamorato di te. Perdona la brutale dichiarazione, ma... per quanto problematica questa storia possa essere, mi sono innamorato... di te. E non provo questo perché stai per partire, né perché mi piace sentirmi così! Anzi, in realtà non mi piace o non mi piaceva prima che tu parlassi. Non so capire la logica di questa cosa, io so solo... che ti amo. È incredibile quante volte lo sto dicendo.

Graham

segnalata da bloom mercoledì 25 aprile 2007

stelline voti: 22; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Amare è lasciarsi andare

Scorgo i tuoi occhi e navigo
fra cielo, terra e mare.

Il tuo sorriso basta
a farmi spasimare...

E con accenti lieti
poi mi possiedi,

come ne' sensi
brutalmente

mi coinvolgi
per un fare sinuoso,

dolce-aggressivo
e irriverente...

Non potrei certo
dichiarare

a mio schermo
estremo

di non sentire niente,
ma effrangendo,

anzi, ogni pudore
nella culla

del tuo bacino
affondo

e mi consolo...
con un battito d'ali

e... non da solo!

FernyMax

segnalata da FernyMax martedì 29 agosto 2006

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

come va

va come il fiume verso la sua foce,
va come il sogno verso la sua stella...

francesco - tratto da da me

segnalata da francesco domenica 18 aprile 2004

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Vanno le nuvole....

Vieni qui ....dai che magiamo
c'è poca roba ma noi ci accontentiamo.
L'aria fredda non ci fà paura
ma il vento gelido sta soffiano ancora.
I tuoi occhi umidi come il mare
sono sempre lì che mi stanno a guardare.
Dolce è il tuo sguardo ed il tuo alito è caldo
noi ci scaldiamo al fuoco in questo gelido inverno
uniti e stretti come nel grembo materno.
Vieni qui...dai che mangiamo
una fetta di pane è lì che aspetta
ma c'è anche la tua scatoletta.
Bocche affamate...ma che c'importa
la libertà non è mai dietro ad una porta.
Libero è il cielo con le sue stelle
libero è anche l'uomo ribelle.
Vanno le nuvole avanti e indietro
ma noi siamo qui come a S. Pietro.
la mia mano sulla tua zampa
e la tua coda appoggiata sulla mia gamba.
Vieni qui....dai che mangiamo
scende la notte e noi ci accontentiamo.

Laura

segnalata da Laura martedì 2 aprile 2013

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

va il mio sguardo

nell'orizzonte lontano
va il mio sguardo, oltre
il confine della terra,
nell'armonia delle onde,
che rotolano, rotolano,
senza fermarsi mai,
nell'immenso oceano dei desideri,
sotto l'infinito cielo misterioso e silenzioso
e quando le prime ombre della sera
circondano la mia anima,
io respiro di sollievo,
nel buio che avvolge me
nessuno può vedere i miei occhi,
se piangono o ridono

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 26 aprile 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

il tempo che va

nel tempo che leggero fugge,
io sono nell'abbraccio degli alberi
le loro rigogliose fronde, verdeggianti
fluttano nel vento con sobrietà
e io incantata le osservo con un sorriso,
il mio amore per gli alberi è infinito
sorprendente e inimagginabile,
il loro respiro è il mio, siamo come one,
gli alberi, le piante, i fiori, sono miei amici,
fanno me sorridere, sono calma e tranquilla
quando cammino tra loro.
Sono nata nel verde, tra rocce antiche
immense foreste, fiori di campo
montagne impervie e fredde,
stelle luminose che brillano nel buio,
ed io, da bambina, allungavo la mia mano
verso il cielo, per cercare di prenderne una.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta sabato 24 maggio 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

canzone

Una rosa blu
Una rosa blu sulla pelle tua mi ricordi Londra snob e bionda con un filo di follia dicono di te... pare che ci stai che ti scaldi presto che poi tutto il resto e non ti leghi mai ma se fossi mia io ti legherei con un laccio al cuore che ti faccia male quando te ne vai. Io sulla pelle io te lo scriverei che mi piaci perché sei come sei col tatuaggio con quella rosa blu che è il tuo coraggio e la tua risorsa in più. E ti racconto di me di lei ma chi se ne frega ma si doveva andare andare così e non mi accorgo nemmeno che vuol dire ti amo che si è aperta di più la rosa sul tuo seno. Una rosa blu che non va più via dolce e un po' perversa come un po' diversa è la tua fantasia una rosa blu come non ce n'è ma una cosa rara sono io stasera che la chiedo a te. Io sulla pelle io me lo scriverei l'amore in macchina no non c'è magia un tatuaggio perché va dove vai al mare o dove si può purché scappare via. E mi racconto di te di lei ma chi se ne frega ma si doveva andare andare così e non mi accorgo nemmeno che ti ho detto ti amo quando si apre sul seno la tua rosa blu. Se fossi mia ti legherei... ma un laccio al cuore non ci sei al mare o dove c'eri tu mi punge la tua rosa blu dolce e un po' perversa è la tua fantasia. Ma una rosa blu sulla pelle mia me ne accorgo adesso, passo dopo passo che non va più via.

flo95 - tratto da floriana lombardo

segnalata da flo95 lunedì 25 marzo 2013

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Non te ne andare....ti prego non te ne andare. Fai conto che i treni non possano partire....che gli aerei non possano decollare...che le strade non esistano. Fai conto che la terra sia un immenso fascio di fiori....quanti bei fiori colorati mi potrai regalare! Fai conto che il mondo sia il riflesso dell'universo quante stelle assieme potremo contare, e sorridere perchè il numero delle stelle è così infinito che non riusciremo a contarle in mille notti nemmeno con un ndito. Non te ne andare, ti prego non te ne andare, il mio sguardo triste e malinconico ed il tuo così laconico. Ma... se tu decidessi di non restare, allora, fammelo sapere perchè io possa per un lungo periodo riposare e scordare così il tuo bel volto!

Laura

segnalata da Laura lunedì 25 luglio 2011

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

è tardi per andare via , ci resto tutta la vita ( pala un innamorato)

nicola calandriello

segnalata da nicola mercoledì 25 agosto 2004

stelline voti: 9; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Poesie

coraggio è avere paura ma andare avanti lo stesso

Maggie

segnalata da ely venerdì 5 marzo 2004

stelline voti: 14; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

nei film sai sempre come va a finire nella vita non lo sai mai....

L.Ligabue - tratto da radiofreccia

segnalata da ely venerdì 5 marzo 2004

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

canzone

Liberi da noi

Che cosa c'è sembra cosi scontato Che cosa c'è è tutto programmato Almeno tu diventa più normale Ammettilo si vive senza complicità lo sappiamo già da un pezzo che non va Ma perchè restare ancora insieme? L'hai detto tu, l'amore vuole amore Parliamone, vedrai il coraggio si troverà se parliamo sotto voce aiuterà a non dare troppo amaro a tutto... Mai più star male Liberi da noi mai più studiare come vivere Lasciarsi andare in cose fatte mai Mai più sognare e chiedersi perchè Restare amici non si può per chi si è amato come noi Magari poi non si sa mai adesso è troppo presto Mai più tradire la mia fantasia Per poi morire nell'ipocrisia La gente sai a volta conta niente Diranno che non ero affatto l'uomo per te E gli stessi parleranno poi con me e ti lanceranno colpe addosso. Mai più star male Liberi da noi mai più studiare come vivere Lasciarsi andare in cose fatte mai Mai più sognare e chiedersi perchè Restare amici non si può per chi si è amato come noi Magari poi non si sa mai adesso è troppo presto Mai più tradire la mia fantasia Per poi morire nell'ipocrisia Dai vetri della vita mia vedo l'amore andare via Per incontrarlo prima o poi Ci lascia liberi da noi.

flo95 - tratto da floriana lombardo

segnalata da flo95 lunedì 25 marzo 2013

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Quando camminate attraverso una tempesta

Tenete la vostra testa alta

E non abbiate paura del buio

Alla fine della tempesta

C'è un cielo dorato

E il dolce canto squillante di un'allodola.

Andate avanti controvento

Andate avanti attraverso la pioggia

Benché i vostri sogni sogni siano lanciati in aria e volati via.

Andate avanti, andate avanti con la speranza nel vostro cuore

E non camminerete mai soli

Non camminerete mai soli

Andate avanti, andate avanti con la speranza nel vostro cuore

E non camminerete mai soli

Non camminerete mai soli.

jdh23 - tratto da Richard Rodgers , Oscar Hammerstein II

segnalata da jdh23 martedì 27 gennaio 2009

stelline voti: 20; popolarità: 3; 0 commenti

categoria: Poesie

Se segui qualcosa che ti scombussola ti conviene andare sino in fondo. Se fai finta di niente, non saprai mai che cosa ti sarebbe potuto succedere, e per molti versi questo è peggio che scoprire di esserti sbagliato sin dall'inizio. Perchè dopo uno sbaglio puoi continuare a vivere, ma se non altro non hai il rimpianto di non sapere come sarebbe potuto andare

Nicholas Sparks - tratto da Le parole che non ti ho detto

segnalata da Phombe martedì 13 aprile 2004


◄ indietro
1 2

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 22:38 17 092019 fbotz1