Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » aspettare

Cerca aspettare nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 289 barzellette. Pagina 10 di 15: dalla 181a posizione alla 200a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un tale entra in un bar. "Un panino con meXda e cipolla." Il barista, un po' sconvolto, fa il giro dei bagni e trova uno strxxzo bello fresco, lo prende con due forchette, lo mette nel panino con la cipolla e lo porta al tizio, che se lo mangia senza problemi, paga ed esce. Il giorno dopo il tizio torna. "Un panino con meXda e cipolla." Il barista, rifà il giro dei cessi ma deve aspettare che qualcuno "deponga". Fa il panino, il tizio se lo mangia e poi esce. Il giorno dopo il tizio torna. "Un panino con meXda." Curioso, il barista gli chiede: "Niente cipolla, oggi?" e il tizio: "No, mi puzza un po' l'alito."

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un tale entra dal barbiere tenendo un bambino per mano.Si fa tagliare i capelli, poi si fa radere e quando il barbiere ha finito gli dice: "Bene, ora devo andare a fare una commissione nel negozio qua vicino. Le dispiace nel frattempo dare una regolata ai capelli del bambino?" Il barbiere taglia i capelli del bambino e poi aspetta che torni il signore.Pero', un'ora dopo, non è ancora tornato e rivolto al piccino gli domanda: "Beh, ci mette molto il tuo papà a tornare, eh?... "Ma guardi che quello non è mio padre"-esclama il bambino-"E' un uomo che mi ha fermato per strada e mi ha chiesto se volevo farmi tagliare i capelli gratis..."

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Un contadino fa salire la scrofa sulla cariola e la porta alla monta, paga 100.000 lire e torna a casa, la moglie: -come si fa a sapere se è incinta? -mi hanno detto che se domani mangia i fiori è incinta! La mattina seguente: -Rosa guarda se la maiala mangia i fiori! -No! -Porcaccia miseria, devo tornare alla monta! Riprende la maiala la carica sulla cariola altre 100.000 lire e torna a casa La mattina seguente: -Rosa guarda se mangia i fiori! -No! -Riporcaccia della miseria! Ricarica sulla cariola, altra monta altre 100.000 e a casa. La mattina seguente: -Rosa allora, li mangia i fiori? -No, ma è gia sulla cariola che ti aspetta!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un uomo è alla ricerca di una buona casa di cura per il padre oramai anziano e non più autosufficiente. Arriva alla casa di cura 'Villa Speranza', fa sedere il padre nell'ampia e confortevole sala d'aspetto e va alla ricerca degli amministratori per avere notizie più dettagliate. Il vecchio padre dopo un po' comincia ad inclinarsi lentamente verso sinistra. Un medico che passa di li' gli dice amorevolmente: "Mi permetta di aiutarla" e cosi' dicendo lo raddrizza accatastando parecchi cuscini dalla parte di sinistra dell'uomo in modo da farlo stare dritto. Dopo un po' il vecchietto comincia ad inclinarsi lentamente verso destra. Un altro medico che passa di li' gli mette degli altri cuscini a destra per mantenerlo dritto. Dopo un po' il vecchietto comincia a inclinarsi in avanti; un'infermiera lo vede e accorre in suo aiuto accatastando parecchi cuscini sul davanti. Dopo un po' ritorna il figlio che dice: "Caro papa', mi dispiace, ma questo non è il posto giusto per te". E il vecchietto: "Sono d'accordo; qui non mi lasciano scoreggiare!".

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Due sposini durante la prima notte di nozze. Lui è molto ingenuo e non sa praticamente cosa deve fare. Messosi a letto: - Allora amore mio... buona notte! La moglie preoccupata: - Caro... ma io ho freddo! - Aspetta cara che ti prendo una coperta! Dopo che gli ha messo un'altra coperta: - Caro... ho ancora freddo! - Va bene... ti prendo un'altra coperta... - Caro ho sempre più freddo! - Un attimino cara che vedo se riesco ad alzare il termostato... Allora lei prende di coraggio e dice: - Caro... insomma... ma lo sai o no che io ho un buco in mezzo alle gambe? E lui: - Aaaaahhh... ecco da dove entrava tutta quell'aria!!

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un ambulante che vendeva frutta,aveva sistemato il suo banco vicino ad una sala da ballo, e da qualche domenica, notava che un giovanotto prima di entrare nella sala da ballo,si fermava al suo banco,comprava una bella banana,se la infilava in tasca ed entrava tranquillo. IL fruttivendolo incuriosito,non appena il giovanotto si presenta al suo banco e chiede la solita banana, le dice."Scusi giovanotto,se mi dice perchè tutte le volte che entra a ballare, si ferma da me,compra una banana,se la mette in tasca e.....poi? Le regalo la banana.""Il giovane risponde-Non dovrei perchè è un mio segreto,ma visto che si incuriosito cosi'tanto ..Compero la banana,entro in sala,ed al primo lento invito una bella ragazza a ballare, e piano piano la faccio appoggiare dove ho la banana.."Bravo fa il fruttivendolo, lei si sposta dall'altra parte no?"
"Già fa il giovanotto, proprio dove l'aspetto."

stelline voti: 2; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Un giorno un uomo si ammala, così decide di andare dal dotore. Prima prova ad andare all'ospedale ma trova coda, cosi decide di andare da un privato. Per strada in una casa vede un cartello che indica un dottore. Suona alla porta e aspetta che qualcuno gli apra. Ad un tratto la porta si apre, è la moglie del dottore che gli chiede che cosa vuole. Lui, con voce molto bassa perché è raffredato gli chiede se c'è il dotore e lei con lo stesso tono gli risponde: -No, dai entra.

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Bari: Ci sono Coline e Sabbine. Coline và a Milano per lavoro e invita Sabbine. Sabbine inizialmente rifiuta ma poi va'. Prima di partire gli arriva una cartolina da Coline che gli spiega che ci sono 2 tipi di taxi, uno verde e uno giallo, quello giallo vola! Lo invita quindi a stare attento.Quando arriva a Milano Sabbine si scoccia di aspettare tanto tempo e si avventura nel taxi giallo. Chiede così per via Manzoni e l'autista gli chiede: "a che altezza?" ed egli rispose: "Com ti alz d'anderr t spezz i gamb!"

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Due amici si incontrano dopo tanto tempo: -come te la passi?- chiede il primo, vestito decorosamente e di buon aspetto all' altro. -mah- dice l'altro piuttosto ridotto male, -non tanto bene-. -Io invece ho un buon lavoro e guadagno discretamente, e tu?- -io bevo-.Dopo qualche tempo i due si incontrano ancora, il primo sempre più raffinato ed il secondo sempre più ridotto male: -ohe', ciao-saluta il primo, - come va?Io ho avuto un buon aumento di stipendio, sono capoufficio ed ho comperato questa bella macchina!e tu?- -io continuo a bere- dopo qualche anno i due si incontrano ancora: il primo ha una macchina ancor più bella della precedente, ma rimane sbalordito nel vedere il suo amico in splendida forma sopra una macchina incredibilmente lussuosa: -ciao, io ho migliorato ancora la mia posizione, ma tu cosa hai fatto per diventare così come sei?- -semplice, ho venduto i vuoti!-

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un marito un po' attempato, volendo a tutti i costi un figlio, si fa iniettare degli ormoni di scimmia nella speranza di mettere incinta la giovane e bella moglie. La cura riesce e dopo qualche mese la donna, felice, annunzia al marito che è in attesa d'un bimbo. Arriva il giorno del parto e il padre, nervoso, passeggia nella sala d'attesa finché blocca un medico che sta passando e gli chiede: "Allora, dottore, è andato tutto bene? E' maschio o femmina?". Il medico lo guarda ed esclama con tono burbero: "Beh, in effetti è andato tutto bene, ma non possiamo ancora dirle di che sesso e'! Stiamo aspettando che scenda dal lampadario..."

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Due vermi passeggiano annoiati sopra un tavolo parlando del più e del meno. Passando tra le bottiglie ed i piatti uno dei due vermi, per fare qualcosa di differente, si arrampica su un piatto per vedere cosa c'è oltre. Si affaccia verso l'interno del piatto e vede un'abbondante porzione di spaghetti. L a faccia del verme si illumina e in velocità si affaccia sul bordo del piatto rivolto al verme che lo aspetta di sotto. Con la lingua a penzoloni e la bava che gli cola gli dice " Sali, sali di corsa...stanno facendo un'orgia"

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Due vicini, un uomo e una donna, sono appassionati di orti, e ognuno coltiva un proprio pezzetto di terra. Ma la signora, dopo aver visitato l'orto del suo vicino esclama sconsolata "Potessi avere anch'io dei pomodori cosi' rossi!" e il tizio le confida "a dire il vero ho un sistema infallibile per pafrli diventare cosi'... ma lei giuri di non rivelarlo a nessuno!" Lei giura, cosi' lui spiega "Quando la luna è piena, io mi spoglio nudo, e corro tre volte intorno ai pomodori, e il giorno dopo li ritrovo cosi' belli rossi.. segua anche lei il mio metodo!" La signora allora aspetta pazientmente il plenilunio, si spoglia nuda e corre intorno all'aiola dei pomodori. I due si ri-incontrano dopo un po'. "Allora signora, come è andata con i pomodori?" lui domanda. "Ah, niente da fare, sempre verdi e rinsecchiti... ma se vedesse come si sono allungati e ingrossati i cetrioli!"

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Una donna dice all'amante: "Vieni stasera alle 22: mio marito esce verso quell'ora.Aspetta in giardino sotto la mia finestra e non appena mio marito sarà andato via io, come segnale, ti lancero' una monetina da cento lire."-La sera la donna fa esattamente come aveva detto e quando il marito esce lancia le cento lire in giardino.Si fanno le dieci e mezzo, le undici, mezzanotte...niente!Delusa va a dormire.Il giorno dopo esce per delle spese e trova l'amante ancora giù in giardino.-"Ma che hai fatto?Perché non sei salito?"gli chiede.-"Non riesco a trovare la monetina!"

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un contadino va da un amico che abita poco lontano e gli domanda: -Potresti prestarmi il tuo asino? Devo andare in farmacia. -Mi spiace, ma l'ho prestato mezz'ora fa a Marco che doveva correre all'ospedale a trovare sua moglie. In quel momento l'asino fa sentire un forte raglio dalla stalla e il contadino che ha chiesto in prestito l'animale si mette a urlare: -Bugiardo! Hai osato mentire al tuo migliore amico! -Non me lo sarei mai aspettato!-ribatte l'altro-Dunque tu credi più a quella stupida bestia che a me!

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Due uomini vanno in Paradiso. Entrambi sono morti per un incidente d'auto, il primo con una Ferrari, il secondo con una Cinquecento. San Pietro li aspetta all'ingresso della casa di Dio e dice al primo: - Tu sei morto correndo con la Ferrari! - Eh, lo so, Pietro, ma l'avevo appena comprata e la stavo provando...mi sono schiantato contro un muro a duecento chilometri all'ora!- e allora San Pietro, rivolgendosi al secondo: - Va be', posso capire lui, ma te? Stavi in Cinquecento!!- - Ma che ne so, io l'ho visto passare, pensavo di essere fermo e so' sceso!!-

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un turista incontra, nei pressi di un boschetto, un vecchio contadino che fuma la pipa, seduto su un tronco d'albero. "Come va?" - chiede il turista - "Bene.." - risponde il contadino - "Dovevo abbattere alcuni alberi, ma si è scatenato un temporale così forte che mi ha risparmiato la fatica..!" - "Che fortuna..!" -"Può proprio dirlo, anche perché, durante il temporale, un fulmine ha incendiato l'erba secca che dovevo bruciare..!" -"Sorprendente..! e adesso che fa..?" - "Sto' aspettando un terremoto che faccia uscire le patate dalla terra..!" -

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Un marito anzianotto si fa iniettare degli ormoni di scimmia nella speranza di soddisfare meglio la giovane e bella moglie. La cura riesce e dopo qualche mese la donna, felice, annunzia al marito che è in attesa d'un bimbo. Arriva il giorno del parto, il tizio, nervosissimo, passeggia nella sala d'attesa finche' blocca un medico che sta passando: "Allora mi dica, dottore, è andato tutto bene? E che cos'è maschio o femmina? " Il medico lo guarda ed esclama con tono burbero: " Per essere andata bene, è andata bene...Ma non possiamo ancora dirle di che sesso e'! Stiamo aspettando che scenda dal lampadario.

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Un signore entra di fretta in una farmacia molto affollata e alza la mano aprendola tutta. Il farmacista se ne accorge e gli chiede: "Cosa vuole lei?" "Per favore, dice il signore, mi può dare 5 scatole di viagra!!" Il farmacista rimane stupito, il signore vedendo la meraviglia del farmacista gli spiega: "Sa sto aspettando che arrivi un aereo pieno di turiste russe!" saluta e se ne va. L'indomani il signore ritorna in farmacia come al solito è affollata e alza la mano ben aperta, il farmacista lo vede e stupito gli chiede: "Altre 5 scatole di viagra?" "Noooo!" risponde il signore "vorrei della pomata per le mani sa... l'aereo non è più arrivato!"

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un uomo torna a casa presto una sera e trova la moglie a letto con un altro uomo. Senza farsi notare esce dalla casa ed aspetta il rivale. Lo tramortisce con un bastone. Al suo risveglio, l'uomo si ritrova nel garage con il pene infilato in una morsa alla quale è stata tolta la maniglia di regolazione. Vede il marito arrivare con un seghetto in mano.. "Non vorrai tagliarmelo vero?", chiede l'uomo. Il marito dà il seghetto in mano al rivale "No, ho solo intenzione di dare fuoco al garage. Decidi tu cosa fare..."

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » avvocati

Quattro tizi sono sorpresi ad un tavolino di un bar a giocare a carte d'azzardo. La polizia li arresta e li porta davanti al giudice che interroga il primo: "Lei confessa che stava giocando a poker al bar del paese?". "Io? Io stavo solo seduto al tavolino aspettando il pullman". Il giudice fa la stessa domanda al secondo: "Io? Io ero seduto al bar a prendere una birra in attesa che arrivasse mia moglie". Stessa domanda al terzo: "Io? Io aspettavo degli amici per andare al cinema". Alla fine il giudice interroga il quarto individuo che era stato sorpreso dalla polizia con le carte in mano: "e lei? Non mi dirà che non stava giocando a carte?". "Io? E con chi?".


1 ... 8 9 10 11 12 13 14 15

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 21:01 20 092019 fbotz1