Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » attesa

Cerca attesa nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 143 poesie. Pagina 2 di 8: dalla 21a posizione alla 40a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

LOVE

L'agguato dell'amore
ti agguantera' come preda,
sfruttando la luce della tu attesa

jose - tratto da me medesimo

segnalata da jose altafini sabato 15 maggio 2004

stelline voti: 30; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Crepuscolo

l'ora che volge al crepuscolo ci sorprese tra le foglie d'ortica,era triste il maestrale che i volti ci sfiorava senza indugio,era tragica l'attesa del
dì a venire,mi prendesti per mano e fin sulla battigia mi portasti senza favellar ma commossa da quel contesto che tanto amammo....nell'avanzar di
quella notte fredda ci riparammo con cortecce, sterpi e il fuoco del nostro amor perir non ci fece.

Esteban Sotomayor

segnalata da gnu martedì 21 dicembre 2010

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

nell'incatesimo notturno quale cuore soffrirà
per il risplendere fatale di due corpi che si amano!
Mentre le colline sonnecchiano e il mormorio
del fiume screzia il silenzio della notte che è in attesa del giorno. Entrambi speravano che la luce dell'alba non giungesse mai.

daniela cesta - tratto da dal romanzo FABULA FACTUS EST

segnalata da Daniela cesta mercoledì 23 novembre 2011

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

primavera

primavera impertinente
pigra e cristallina,
dormite dormite nel vostro guscio,

riluttante ad arrivare,
la terra ti attende
ragazza capricciosa e imprevedibile!

Sorride l'inverno con soddisfazione
padroneggiare ancora aria fredda,
e cosa fai? dormire dormire ...

sveglia ragazza intrigante!
il cinguettio degli uccelli,
chiama il vostro calore

le piccole gemme sugli alberi
attendono il vostro tocco magico
e i fiori del campo vogliono il tuo bacio,

venite .. venite!
trasforma la terra con la tua gloria!
perché tutti amano la tua bellezza sfolgorante

tu sei la primavera, doni
amore, gioia, bellezza,
colore, aria calda,
gioia di vivere!

daniela cesta

segnalata da daniela cesta martedì 19 marzo 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

arriva Natale

arriva leggero l'umore natalizio
dolce e silenzioso
nel vento freddo dell'inverno,
avvolge noi stretto
il crepitio del fuoco,
il cielo bianco ghiaccio,
nella piccola capanna
c'è il bue e l'asinello,
loro attendono impazienti,
chi sarà mai questo bambino
tanto atteso?
poverello e indifeso,
splendido cuore che
illumina l'universo intero,
sangue immacolato,
una giovane madre semplice
inconsapevole della
grandiosità del mistero,
aspetta l'arrivo del suo bambino.
Mentre le renne si preparano
per portare i doni a tutti i
bambini di questo mondo...
ebbene, quasi a tutti...

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta martedì 4 dicembre 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Vorrei Tanto

Vorrei tanto
che tu fossi
sempre con me,
ci sono giorni
che non passano mai
nell’attesa di vederti,
ore interminabili
che creano un grande vuoto.

Poi ti vedo:
la felicità risplende
dentro i miei occhi,
il tuo profumo su di me
mi fa volare in alto,
sulle nuvole,
in paradiso.

Ma il tempo corre via,
non si ferma
e torna di nuovo
l’attesa,
la tristezza,
Ma anche la speranza
che presto tu tornerai.

I ricordi affollano
la mia mente
e proiettano
quel po’ di luce
che si crea
quando tu
non sei con me.

More,vorrei tenerti
per sempre
legata a me.

Vallant Langosco

segnalata da Vallant giovedì 14 gennaio 2010

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

la messa

che cosa è la domenica senza messa?
un giorno vuoto, senza significato,
inconsistente, insulso, inutile, melenso,
ozioso, povero, sciocco, senza senso
inutile tempo, invano, vanamente
sentirsi sbadato, smemorato, svanito.
finire il giorno senza un esito positivo......

la mia domenica mattina accanto al Signore
riempie me di ricchezza spirituale, giorno luminoso
di vera gioia, sorride il cuore nell'abbraccio di Dio
energico, forte, vitale, l'amore del Signore è speciale
entra dentro i pori della nostra pelle,
scorre nel nostro sangue, brilla dentro noi
florido, lussureggiante, rigoglioso

contentezza, gaiezza, giocondità,
letizia, festosità, esultanza
tutto dentro noi durante il sacrificio della messa!
ma sull'altare succedono cose straordinarie!
il sacerdote è circondato da tutti gli angeli dell'universo
tutti i santi del Paradiso, anchele anime del purgatorio si avvicinano
attendono preghiere per loro stessi...

La Vergine Maria inginocchiata, tutti gli spiriti celesti attendono
la discesa di Gesu Cristo, sotto forma di pane e vino,
gemma, gioiello, giubilo, godimento, letizia prezioso.
Sconvolgente, amore che scende dal cielo, pieno di luce
pane di vita che sazia ogni persona, perdonando tutti i peccati
la messa del Signore della domenica è solo amore
non rinunciare mai...

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA domenica 12 marzo 2017

stelline voti: 51; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Nell'esistenza
nella pazienza
il mio cuore veglia
il mio cuore inaridisce
l'ombra segue quello che io ero
nella pazienza nell'esistenza
mi sono persa cercando
un tempo ero
e sono ancora
non ero
e non sono più
mi sono persa cercando
vagando nei sogni
la notte mi uccide
e il giorno mi restituisce la vita
il giorno si perde
la vita si abbrevia
nei sogni
nell'incertezza
nella speranza
nell'attesa
sogno la vita
e vivo sognando
nascondo il mio cuore
accuso il mio cuore
di non vivere più
e di sognare ancora
nell'attesa
nella speranza.

fanny

segnalata da fanny giovedì 22 giugno 2006

stelline voti: 8; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

I respiri profondi del buio

Niente di piu' bello e' ammirare i giochi del cielo, quando l'imbrunir porta via lucentezza e a tatto si risveglia la notte,
impalpabile ad orecchio umano i suoni notturni giocano, vivono e accompagnano il triste cammino del sonno.
In attesa di un nuovo giorno si fluttua con la mente,
i lenti silenzi notturni
i respiri profondi del buio,
quell’ultimo raggio di luna indica la rotta di quel piccolo momento che intercorre tra la vita lucente e il buio eterno.

Nico Gurr...

segnalata da niko lunedì 31 ottobre 2005

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Amore è...

L'amore è l'unione di emozioni, gesti, parole;
l'amore artefice di ogni colore;
l'amore da sognare a tutte le ore;
ma sopratutto l'amore tenero, atteso e mai arrivato,
un'alchimia in un mondo incantato!

Amloth - tratto da Il mio cuore!!!

segnalata da Amloth martedì 13 dicembre 2005

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Pigra notte che di se s'appaga nel respirar inquieto
d'anime oscure.
Brama vendetta in attesa dell'insolito giorno,
cerca spazio in scatole vuote,
vi ci entra e li rimane,
sola.

Marika Barin

segnalata da Marika mercoledì 12 gennaio 2005

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Minima#7

Le più belle, le più reali
Giornate sono quelle passate
Sopra un tuo bacio.
E non è misura sufficiente
L’attesa di vederti
Per spiegarti quanto ti amo

Cardio

segnalata da Cardio giovedì 26 ottobre 2006

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

luce di Gesu

dolce l'attesa del Signore!
bisogna, vivere con intensità, il mistero della nascita, di Gesù,
Gesù è la stella più luminosa, dell'universo, si alza nel buio del vuoto,
e dentro il cuore di ognuno di noi, raccoglie i nostri più intimi, desideri,
affidiamoci tutti, a lui, perché doni la luce, alla nostra vita.

Daniela Cesta

segnalata da DANIELA CESTA venerdì 19 dicembre 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

giovedi

quel giovedi di novembre
l'aria d'attesa e di speranza
libri e nuvole sospese da scuola
sopracciglie di cigni

guido arci camalli

segnalata da guido arci camalli venerdì 9 marzo 2018

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

giovedi da leoni

quel giovedi di novembre
l'aria d'attesa e di speranza
libri e nuvole sospese da scuola
sopracciglie di cigni
quei giovedi da leoni di turno

guido arci camalli

segnalata da guido arci camalli venerdì 9 marzo 2018

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

A Paolo Borsellino

A Borsellino

Mare insanguinato e sete di giustizia
Siculo era e due volte quell'anno mori la terra sua.
Tu, la scorta, la mamma che come fanciullo attendeva te piccolo indiano il
ritorno nella capanna.
Un boato gelò l'estate! Festa di cattivi e rabbia nei giusti visi.
A noi fanciulli che assistemmo ignari della morte il carosello non resta che il monito di fare un mondo bello!!

Carlo Tracco

segnalata da Carlo Tracco sabato 13 maggio 2017

stelline voti: 12; popolarità: 0; 3 commenti

categoria: Poesie

A volte

A volte il sole non sembra scaldare....
A volte il mare sembra arrabiato...
A volte gli uccellini non sebrano aver voglia di volare...
A volte.....
Il mare ti culla in un abbraccio di un tuo caro....
Il sole ti scalda in un nuovo  piccolo gesto tanto atteso...
Gli ucellini ti fanno volare per un bacio mandatoti a distanza...

Alessandro Leonida

segnalata da Alessandro Leonida lunedì 3 maggio 2010

stelline voti: 13; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

E' l'alba,
finestre che si aprono, profumi che saziano,
m'avvolge il tuo aroma, preziosa essenza sulla pelle,
abbiamo inventato la notte, ogni viaggio tra noi un mistero, sorpresa che divampa, lenimento alle rosse ferite della tua assenza.
Languendo,nell'attesa di un nuovo tramonto.
fervide ..accoppiate albe..

Grazia 7.12.11©

Grazia Tamagno

segnalata da grazia mercoledì 5 settembre 2012

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

questo amore fatto di solitudine e attesa
di lacrime e speranza
di distanza

mi ha trovato disarmata in un angolo all'ombra
e l'ho cullato questo amore
e per sempre lo cullerò nel mio cuore

ma spesso il dubbio mi assale
e migro con i pensieri al giorno in cui mi dovrò destare

deneb

segnalata da deneb venerdì 13 febbraio 2009

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Ombra e Luce

La notte al galoppo
oscura il tramonto

Il mare si veste
di luce di luna

Il cielo si accende
di tremule stelle

Silente la terra
attende l'aurora

Alfonsa Palacanò - tratto da mia creazione

segnalata da michela24 mercoledì 5 marzo 2008


1 2 3 4 5 6 7 8

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 07:49 20 112019 fbotz1