Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » attesa

Cerca attesa nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 143 poesie. Pagina 3 di 8: dalla 41a posizione alla 60a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Mai vissuto

Chiudi gli occhi amor mio,
quell'ultimo spiraglio di luce illumina i tuoi sogni piu' candidi.
Accarezza i sensi, abbandona l'anima,
lassu' una stella attende te.
Fermero' il tempo, trattero' il respiro,
abbraccero' il destino,
se sara' necessario combattero' con ardua passione.
Non abbandonarmi tra la gente, senza te non potrei piu' sognare, il sole diverrebbe pallido come la luna ed io potrei dire di non aver mai vissuto.

Nico Gurr...

segnalata da niko lunedì 24 ottobre 2005

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Animo Grigio

Il tempo turgido e nuvolo
rispecchia l'animo che si tormenta...
il sussurar del vento mi impietrisce il cuore
e i tuoi occhi filtrano nella mente come i raggi del sole attraverso una tenda!
non odo...nè il sibilo del tuo sospiro
nè l'eco della tua voce.
Il corpo giace immobile nel grigio del tempo in attesa che il tuo calore
avvolga la mia anima.....

Nico Gurr...

segnalata da nico venerdì 26 luglio 2002

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Il Poeta

Hai scoperto in un libro di poesie
parole che, una volta, avevi scritto per me:
“I più belli dei nostri giorni non li abbiamo ancora vissuti
e quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto.”

Ero rimasta inebriata dalla grandiosità di ciò che si celava dietro a quelle parole.
Ma esse si sono perse nel vento, anche se il mio cuore è sempre rimasto in attesa
dei giorni più belli che avremmo vissuto, delle parole più belle che mi avresti detto.

E quando esse sono state pronunciate, non c’era più la possibilità di viverle.

Sei stato anche tu un poeta e non lo sapevi,
un poeta che ha inseguito con dolci parole i suoi sogni, alimentando anche i miei.

antonella

segnalata da antonella martedì 8 ottobre 2002

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

è arrivato

È arrivato il Giorno
e rimandar più non si può.
Il tragico Destino là mi attende,
immobile e instabile;
aspettando che io percorra la mia via
per raggiungerlo e con lui proseguir.

Ho timore ma devo,
poiché non vi può esser scampo
a chi lo deve seguir.

MeryDeby - tratto da "i miei momenti"

segnalata da MeryDeby martedì 25 maggio 2004

stelline voti: 8; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Poesie

13 luglio

Sono qui, l'unico compagno il tempo che non passa...
ha cominciato a piovere e la tristezza aumenta, aumenta fino a farmi sentire un nodo in gola...
che posso fare...
aspettare, aspettare, aspettare...
continua a piovere...
il mio cuore chiede se servirà questa terribile attesa...
non poter esserci mi consuma dentro...
vorrei in questo momento combattere mille battaglie che restare qui, impassibile a tutto quello che sta succedendo...
piove e sembra che il cielo voglia dire al mio amore che io ci sono e che a farmi compagnia c'è solo...
Tristezza

segnalata da mary giovedì 15 luglio 2004

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Giaccio qua

Giaccio qua inerme
vedo scorrere la vita
vedo affondare il tuo ricordo
vedo la tua ombra tirar il mio cuore
vedo vedo vedo....quante domande
quante ricerche di verita'
quante volte vedo te nel riflesso del mio inconscio
l'alba di un giorno che verra'
quella foglia che cade fa trasparir un passato che vola simile ad una libellula che volteggia su di un lago oramai opaco del tuo colore
Giaccio qua
in attesa di un fato che verra'

Nico Gurr....

segnalata da niko domenica 18 settembre 2005

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

unica

non sono riuscito ad impedire
di farti entrare nel mio cuore;
ho atteso tanto il tuo arrivo,
invano è stato celare le emozioni.

come il vento m'hai sfiorato i sensi,
unica come la brezza che risuona nell'aria
unica con quel sorriso argenteo che illumina l'animo.

ma come l'arcobaleno hai lasciato
quella scia di colori
che solo i ricordi sanno dare.

Nico Gurr...

segnalata da Nico sabato 16 settembre 2006

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

NOTTE

Il buio ti accoglie, madre che stringe a sé i propri piccoli,
protettiva e calda,
ma il guscio che prima dolcemente ti avvolgeva ora ti soffoca,
con una stretta morsa possente.
Non sai che fare. Stai bene dove sei, non corri pericolo.
Ma nel tuo cuore sai che fuori qualcosa ti aspetta, indefinito, fumoso e pauroso,
ma bello.
L’incerto ti attende, lontano lo vedi e provi ad afferrarlo,
ma ti fugge e si perde, nel lento trascorrere del tempo.

Novizio87

segnalata da Luca domenica 4 gennaio 2009

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

ESTATE

Sei la stagione del colore,che porta allegria e buon umore,
sei la stagione del pieno della vita,
che riaccende una fiamma ormai sopita;
sei la stagione dell'amore e della conquista,
dove il tempo passa velocemente e ti prende alla sprovvista.
Cosi bella ma così breve,
il tuo ricordo nulla teme:
deve essere aspettato e desiderato con passione
come un petalo attende la luce del sole.

Mat - tratto da Il mio album

segnalata da Darky venerdì 27 luglio 2007

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

nella notte

la notte circonda noi
mentre scendono dal cielo buio
fiocchi di neve che coprono tutto,
nascondono i peccati di tutti
brillano le piccole luci
dell'albero di Natale
il bue e l'asinello nella
piccola capanna dormono,
il presepe attende
l'arrivo del piccolo bambino.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta mercoledì 5 dicembre 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Vorrei essere lì ...
e che il tempo si fermasse
Alba o il tramonto,
ma, li
Essere mare
...e tu
che passeggi sulle mie acque
in attesa che t'asciughi dei vividi colori
che ti ho lasciato sulla pelle.

Grazia 12-11

G.Tamagno

segnalata da grazia domenica 20 gennaio 2013

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

HO IMPARATO...

Ho imparato dalla sofferenza

cosa significhi amare

Ho imparato dall’attesa

il dolore nell’anima

Ho imparato

dalle lacrime

non vi sono leggi in amore

Ho imparato

solo dal cuore

nasce il sentimento

d’un vero è profondo amore!

EGIZIA RUSSO

segnalata da egizia giovedì 7 febbraio 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

poesia e la mia anima

nell'attesa che il sole baci la mia finestra
nel tepore del mio letto caldo

ho deciso che oggi io non voglio occuparmi
delle brutte ingiustizie di questo mondo

ma crogiolarmi a scrivere dolci poesie
e contemplare le bellezze della natura.

Danzare su ritmi scivolosi delle onde del mare
o del vento fresco che fa volare le foglie ingiallite

e ascoltare i gorgoglii dell'acqua del ruscello,
la poesia è musica celestiale

e appartiene al mio animo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta martedì 22 ottobre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Momenti

Mi perdo nei sapori perduti
sfiorando passati indimenticati
Nessuna sorpresa
Nessuna attesa
Solo anelli di fumo
che ardono una brace mai spenta.
Scompare l’ansia
senza sapore
ricamando preziosi maglie
sul telaio

Giulia Gabbia

segnalata da Giulia Gabbia venerdì 8 novembre 2013

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

ACQUE FRESCHE

lo spirito libero, fluttua sulle acque fresche,
nel cuore e nella mente serenità, che prende
l'estate avvolge, con parvenza gioiosa,

orizzonte chiaro, luminoso, scintillante,
volano leggeri, i gabbiani,
con il loro strido, litigano con i cormorani

fermi sugli scogli, in attesa..
l'anima ascolta i sussurri del cuore
sull'immenso mare, assolato.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta mercoledì 2 luglio 2014

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Piccole onde
cavalli d'argento s'innalzano
lontano vanno attraverso il mare
Sulla battigia s'allungano i pensieri
e come onda che si espande,
cavalcando Nettuno nell'oscillante ritorno
li rifuggo
in attesa della Tua voce..

Grazia 2014

Grazia T Lipska

segnalata da grazia sabato 13 settembre 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

aspettando il natale

che bella l'attesa del Natale!
tempo freddo ma di gioia,
di dolcezza infinita dentro il cuore,

ogni Natale è sempre una grande sorpresa
tra ognuno di noi e Dio! tra il suo cuore e il nostro
danzano gli angeli nel cielo, briosi, vivaci, deliziosi,

lasciate tristezza, malinconia, dolore, dispiacere, sofferenza
spingete lontano queste brutte sensazioni,
Dio abbraccia tutti consolandoci, confortandoci

con il prezioso tesoro del suo figlio Divino.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA domenica 11 dicembre 2016

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

l'avvento

accendiamo la nostra prima candela dell'Avvento,
rischiarerà le nostre notti buie, la sua luce entra nel cuore
dona gioia, predispone l'anima, a un intensa, e piacevole emozione,

prepara noi alla venuta del Signore, sulla terra e nei nostri cuori,
l'evento piu dolce, esultante, sereno, gaudioso, dell'anno!
Tempo di speranza di preghiera di attesa nell'accogliere Gesu

con umiltà e calore nella nostra vita, prepariamoci spiritualmente,
simbolo di questo cammino è la corona di candele,
ogni domenica accendiamola, conduce noi incontro al nostro Dio,

che arriva.

Alleluia è tempo di gioia!

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA sabato 28 novembre 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

L'ora perduta

La strada deserta promuove
solitudini, troppe speranze
ancora da puntellare.
L'ora perduta è un rumore familiare
la chirurgica attesa prima
di chiudere la porta.
Così il silenzio allaga questa stanza
e io imparo a nuotare
rubando al tempo
la sabbia più amara.

" L'ora perduta è d'improvviso una stagione ritrovata "

Michele Gentile

segnalata da Sara sabato 22 settembre 2018

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

LA SIRENA

la sirena nel profondo mare, osserva la luna
entrambi vivono nella solitudine silenziosa,
la luce fa brillare le grandi acque, mentre

la magica incantatrice inizia il suo incredibile canto!
accompagna i defunti, con il suo suono,
al confine del mondo mutato.

Bellezza di sirene, nei, sogni di tutti,
mito, leggenda, fantasia, che racchiude il mare,
nella suo eterno splendore nascosto,

in tutte le sue creature negli abissi incontenibili,
mi piace pensare alle sirene, regine dei mari,
creature solitarie e invisibili, che attendono l'amore.

i nostri sogni e la nostra immaginazione
nessuno può togliercela, è la nostra parte repressa
e il sogno fantastico, soddisfa il nostro inconscio.

I sogni ci aiutano a vivere in questa vita di dolore.

Daniela Cesta

segnalata da DANIELA CESTA mercoledì 17 dicembre 2014


1 2 3 4 5 6 7 8

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 20:15 21 112019 fbotz1