Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » bambina

Cerca bambina nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 555 barzellette. Pagina 1 di 28: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi





















stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un bambino ricco e un bambino povero sono incredibilmente vicino alla spiaggia in un caldo natale di ferragosto, il bambino ricco aiuta a fare i castelli di sabbia al bambino povero, il bambino ricco offre il gelato al bambino povero, il bambino povero usa tranquillamente il walkman e il nuovo gameboy del bambino ricco...in pratica 2 grandi amici, ma...forse ho sbagiato qualcosa...indovinate...ah, dite che ho sbagliato alla scritta"caldo natale di ferragosto?? Quello è l'errore minimo!!

stelline voti: 61; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » automobilisti

Bambini sui sedili posteriori causano incidenti, incidenti sui sedili posteriori causano bambini

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un bambino handiccappato chiede a una bambina: "Come ti chiami?"La bambina risponde: "Io mi chiamo Rosa"Il bambino chiede: "Perché?"Lei: "Perché quando sono nata mi è caduta una rosa sulla testa!"Poi, il bambino chiede ad un'altra bambina: "e tu come ti chiami?"La bimba risponde: "Io mi chiamo Viola" "e perché?" Lei: " Perché quando sono nata mi è caduta una viola sulla testa" e le due bambine, infine chiedono al bambino: " e tu come ti chiami?"Lui: "Io mi chiamo Pino"e perché?" "Perché quando sono nato mi è caduto un pino sulla testa!"

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » aforismi

L'FBI circonda la casa: "Buttate fuori il bambino, consegnateci le armi e uscite a mani in alto!"; i rapitori rispondono: "Buttiamo fuori il bambino, ma lasciateci tenere le armi e andarcene con la nostra auto!"; l'FBI: "Buttate fuori il bambino, vi lasciamo andare con la macchina, ma consegnateci le armi!"; i rapinatori: "Buttiamo fuori il bambino, ma lasciateci le armi, non abbiamo bisogno di andare in macchina!"; l'FBI: "Tenetevi il bambino... No, un momento, ho fatto casino...".

Woody Allen

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Una bionda entra in una farmacia chiedendo di poter pesare il piccolo che ha in braccio sulla bilancia per bambini. La farmacista pero' le dice che la bilancia per bambini è rotta, ma le spiega che è possibile usare la bilancia da adulti: è infatti possibile immaginare il peso del bambino pesando prima la mamma con in braccio il bambino e poi la mamma da sola; dalla differenza dei due pesi deriva il peso del bambino. A questo punto la bionda esclama: "No, in questo modo non è possibile, perché io sono la zia, non la mamma!"

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Una donna sta per partorire. Quando il dottore si appresta a far uscire il bambino vede la testa che esce e che dice: - Sei il mio papa'? Il dottore dice: - No! Allora il bambino dice: - Va bene! E torna dentro. Il dottore lo dice all'infermiera che decide di provare. Quando va, lei vede ancora la testa del bambino che dice: - Sei il mio papa'? L'infermiera dice: - No! Allora il bambino dice: - Va bene! E torna dentro. A questo punto il dottore decide di chiamare il padre. Quando il padre va, il bambino esce e dice: - Sei il mio papa'? Il padre dice: - Si! E allora il bambino, dando dei colpetti sulla fronte con due dita, dice: - Ti piace questo?

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Siamo in ospedale e una donna è incinta di 3 gemelli.In sala parto comincia il travaglio e dopo 10 minuti esce il primo bambino.Il dottore lo tira fuori e come di consueto gli dà due pacche nel sedere e il bambino comincia a piangere.Dopo 5 minuti esce il secondo bambino.Il dottore lo prende per le gambe gli dà due pacche nel sedere e anche questo comincia a piangere.Passano i minuti ed il terzo bambino non esce per cui il dottore si assenta un attimo per dare anche modo alla paziente di riposarsi.Dopo poco la donna sente una vocina: "Pss!Pss!Signora?" La donna incuriosita si guarda attorno ma non vede nessuno.e ancora: "Pss!Signora?Sono qui!" a questo punto la donna si guarda tra le gambe e vede il suo terzo bambino che fa capolino e gli sussurra: "Senta signora...ma che è andato via quell'uomo che sculaccia i bambini??"

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Aspetta un bambino?

Un uomo di corporatura robusta e con pancetta particolarmente prominente è all'ingresso di un asilo e passeggia avanti e indietro nervosamente; la maestra lo nota e si rivolge a lui domandandogli: "Mi scusi, è in attesa di un bambino?"
Il signore molto pacatamente gli risponde: "No, sono proprio grosso così!!!"

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Mi piacciono i bambini...

"Le piacciono i bambini?" venne chiesto all'ambasciatore di un nuovo paese africano alle Nazioni Unite.
"Mangio di tutto" fu la risposta.

stelline voti: 36; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » legge

Bambini prodigio

Un carabiniere e sua moglie decidono di adottare un figlio. Vanno in Cambogia e scelgono un piccolo cambogiano di pochi mesi. Tornati in Italia si recano a Napoli dove ha sede l'Istituto di Lingue Orientali e chiedono al Direttore di poter frequentare i corsi di lingua khmer.
"Come mai?", chiede il Direttore.
E il carabiniere:
"Abbiamo adottato un piccolo cambogiano. Fra poco incomincerà a parlare e vorremmo capire che cosa dice!"

stelline voti: 19; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » parenti

Un tesoro di una bambina

I coniugi Johnson hanno appena avuto la loro prima figlia... alla vista, la madre esclama "E' orrenda!!!", e il padre con dolcezza "Ma no dai... è un tesoro!"
Allora la madre della piccola ribadisce: "Appunto! Seppelliamola!"

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un giovane papà riceve per telefono la comunicazione che sua moglie ha partorito il suo primo figlio maschio. In tutta fretta si precipita all'ospedale della citta per avere notizie. "infermiera mi scusi..." "si, midica" fa lei, e lui: "so che mia moglie ha partorito da poco e vorrei vedere il mio bellissimo bambino, mi dice dove devo andare?" "Guardi, segua quel corridoio, arriverà a delle scale, dove troverà i reparti infantili, sa qui ordinano i bambini in base alla loro bellezza". Il govane papà si incammina sale la prima rampa di scale e arriva al primo reparto neonatale sulla porta c'è scritto: "Bambini Meravigliosi". Il giovane inorgoglito inizia a cercare suo figlio Ciro tra quelli presenti, ma non lo trova. " Vabe' vorra dire che non è meraviglioso, che ci vuoi fare!" Sala quindi al secondo piano, dove trova scritto: "Bambini Belli" e anche qui inizia a cercare suo figlio ma niente da fare. Senza scoraggiarsi sale un altro piano fino ad arrivare ad una porta su cui c'è scritto: "Bambini Brutti" Anche qui inizia la sua ricerca, un poco dispiaciuto del fatto che il suo figliolo non è tra i bambini più belli, ma stranamente neanche qui lo trova. Prova a salire un'altro piano e dinuovo una porta " Bambini Orripilanti". Ormai rassegnatosi il neo papà si lancia alla ricerca di Ciro, ma nemmeno qui lo trova. Convinto di aver sbagliato ospedale, sta per andarsene quando vede una una luce provenire dall'alto della rampa di scale, sale e si trova di fronte ad un'insegna che recita: " ciro"

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un bambino si presenta in una gelateria e chiede al gelataio: "Ce l'hai il gelato al carciofo?". Il gelataio risponde: "No, quel gusto non l'ho, ma ho il pistacchio, la crema, la fragola, ecc". Allora il bambino senza dire niente esce e se ne va. La scena si ripete uguale per un mese. Il gelataio, che ci tiene molto ad accontentare i suoi clienti, decide di preparare il gelato al carciofo. Compra una cassetta intera di carciofi e passa tutta la notte per preparare il gelato al carciofo, ma nonostante i suoi sforzi non riesce ad ottenere niente di meglio di un gelato amaro e cattivo, ma per accontentare il bambino ne fa una vaschetta e la inserisce tra gli altri gusti nel bancone, aspettando che il bambino venga a prendersi il suo gelato. Se non che passa tutto il giorno, ma il bambino non si fa vedere. E' sera, quasi l'ora di chiusura, quando il bambino arriva e fa al gelataio la solita richiesta. Il gelataio, pronto e sorridente, risponde: "Si'!". Ed il bambino: "Hai sentito che schifo che fa?" e se ne va.

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Una signora accompagna il suo bambino dal barbiere e dice visto che ci son tre persone da servire primma di mio figlio approfitto per fare alcune comissioni quando torna il barbiere sta finendo di tagliare i cappelli al bambino come il bambino scende dal seggiolone la signora chiede quanto devo? 20.000, la signora paga sta per uscire preceduta dal bambino si ferma lo fa tornare indietro e dice al barbiere ma guardi gli ha fatto le scalette! E il barbiere ma signora con 20.000 cosa voleva l'ascensore? Dunaonghasa

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

"Mamma, da dove vengono i bambini?", domanda Pierino.La mamma a quella domanda inaspettata non sa propio cosa rispondere...ad un tratto pero' le viene un'idea e risponde sorrirendo: "Vedi, quando io e papà ci diamo un bacio, riceviamo un bambino."Caspita!", esclama il bambino meravigliatissimo"io vorrei propio sapere dove la cameriera nasconde tutti i bambini che ha ricevuto da papa'..."

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

Mamma - domanda Pierino - da dove vengono i bambini? La mamma a quella domanda inaspettata non sa proprio cosa rispondere...ad un tratto pero' le viene un'idea e spiega sorridendo: "Vedi, quando papà mi dà un bacio riceviamo un bambino. E' molto facile!" Caspita - esclama il bambino meravigliatissimo - io vorrei proprio sapere dove la cameriera nasconde tutti i bambini che ha ricevuto da papa'."

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

In uno scompartimento di un treno ci sono un signore e una signora con il
figlio.
Dopo un po' che sono partiti il bambino fa una piccola scorreggia ed
esclama:
- Mamma, mamma, un soldino!
Passa qualche minuto e il bambino si ripete esclamando:
- Mamma, mamma due soldini!
Passa ancora qualche minuto e il bambino scorreggia nuovamente esclamando:
- Mamma, mamma tre soldini!
La storia va avanti per circa un ora e ad un certo punto il signore si alza
e rivolto al bambino fa una scorreggiona bestiale dicendo:
- Cambiame 'sti 10 sacchi!!!!!

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ci sono un bambino e una bambina che giocano. Il bimbo cava un occhio alla bambina con un uncino. La bambina gli dice:"Se lo fai ancora non ti guardo più!!"

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Presso Ventimiglia, alla prima stazione di servizio che si incontra dopo il confine per chi arriva dalla Francia, si ferma un pullman di bambini mongoloidi. Il Benzinaio saluta i bambini che lo guardano dai finestrini. - Ciao Bambini! E i bambini rispondono (e qui chi narra dovrebbe imitare crudelmente un bambino mongoloide) - Ciao... Ciao... - Siete stati in Francia. Vero? - Si' in Francia... Si' in Francia... - e siete stati a Lourdes. Vero? - Si' a Lourdes... Si' a Lourdes... - e avete trovato chiuso. Vero?

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

E' Natale, un bambino torinese riceve in regalo un bell'orologio ed un bambino siciliano, abitante anch'egli a Torino, riceve invece in regalo una piccola doppietta con le canne mozze. Trascorse le vacanze natalizie i due bambini si ritrovano a scuola e naturalmente parlano dei regali ricevuti. Ognuno si innamora del regalo dell'altro e decidono cose' di scambiarseli. Il bambino siciliano torna a casa dal padre tutto contento e gli fa: - Guarda papa': ho scambiato la mia lupara per questo bell'orologio tutto d'oro! Il padre si rigira e gli ammolla uno schiaffone che gli fa vedere le stelle. Il bambino piangente: - Ma papa'... che ho fatto? Non vedi che è un bell'orologio? - Si ma quando uno ti dice connuto tu cosa gli rispondi che sugnu le quattru e un quartu?


◄ indietro
1 2 3 4 5 ... 28

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 00:26 29 112020 fbotz1