Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » colore

Cerca colore nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 321 poesie. Pagina 5 di 17: dalla 81a posizione alla 100a.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 7; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Poesie

Ti ho rivista....

Ho rivisto i tuoi occhi, felini al mio cuore.
Ho udito la tua voce, stridula al mio animo.
Ho scrutato il tuo viso nella penombra della luna,
illuminando un ricordo a me triste.
Avrevi voluto sfiorar le tue labbra come un pennello sfiora la sua tela, ma sei apparsa come un'arcobaleno raggiante di colori e impossibile al raggiungimento.

Nico

segnalata da Nico Gurr... domenica 14 marzo 2004

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Viaggio

Ho cavalcato la sera, soave,
verso un richiamo di luce
per le parole già dette
e per quelle che sono nell'aria.
E' l'aria che assorbe i colori,
io la respiro... come una brezza
in un giorno stagnante,
carezza sul collo,
gaio sollievo sulla mia pelle.
Rincorro l'arcobaleno,
sfuggente fantasma notturno,
con l'indaco intenso e sublime
che abbaglia i miei occhi rapiti.
E, ancora, l'oceano immenso
a regalarmi le onde,
acqua che vive, che pulsa,
che inonda e poi affonda...
le onde, e correnti infinite
che spingono i sogni
al di là del respiro.
Le mani che creano, tese,
morbide pieghe,
dove riporre i segreti,
velluti soavi e suadenti,
tessuti di trame sottili e possenti.
Si librano in volo le mani...
e foggiano, ancora,
impavidi gesti e densa poesia.
Raccolgo opaline conchiglie
con l'eco dei grandi misteri,
suoni incantati, note vibranti,
e collane di gemme pregiate
...forti riflessi dai vivi colori.
Mi perdo e mi trovo,
al di là dei vasti confini,
oltre ogni stagione,
ogni giorno qualunque,
e cerco le orme leggere,
i segni lasciati al suo passo
da splendida e indomita fiera.

segnalata da RitaS domenica 27 dicembre 2009

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Ad occhi chiusi

Fuori da mura strette,
fuori da grave materia,
viaggio nella mia dimensione,
quella più pura, più viva,
così vagamente profusa.

Il fascino di abbandonarmi
svincolata da sì piatte forme,
sgombra da ogni mio greve,
parto per luoghi ardenti...
... quei paesaggi densi,
vividi nei colori
e caldi nell'alitare,
lontani, al di là del mare.

A piedi nudi volteggio
su immensi tappeti di sabbia,
soffici e vellutati,
come impalpabili fiori.
Leggiadra nuoto nell'aria
coperta da un complice velo,
che, appena ondeggiante,
carezza le forme sinuose.

Mentre, sirena, io danzo
tracciando anelli di brama,
magiche sagome d'aria e colore
da me si dipartono, lente,
e poi si dissolvono, ai venti.

I sospiri sollevano sabbia,
più che nebbia un vortice nasce.
Del vortice mi vesto
se voglio celarmi al tuo sguardo.
Invece, col vortice stesso
una trappola io forgerei
per farti gustare, beato,
avvolti in sublime tepore,
riccioli di dolce ardimento.

RitaS

segnalata da RitaS lunedì 28 dicembre 2009

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Autunno

E il paesaggio cambiò colore
quando l'autunno
con le sue foglie d'oro
coprì la terra
ancora calda dal sole.

Composta 9 ottobre 2015

Angela Randisi

segnalata da angela randisi domenica 10 aprile 2016

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

La vita in un sorriso (Tanka)

Con un sorriso
guarda la tua vita
accarezzala...
Nei colori del cielo
libera i pensieri.

Angela Randisi

segnalata da Angela Randisi domenica 16 ottobre 2016

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Fiore

Quando regali un fiore
non servono parole
tutto è racchiuso
nel gesto nel profumo
e nel suo colore.

Angela Randisi

segnalata da Angela Randisi lunedì 21 novembre 2016

stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Eppure la gente si è dimenticata,
la gente non vuole guardare,
ma anch’io faccio parte di questi mille colori,
io sono il grigio.

Quante cose riesco a vedere,
la felicità mi passa davanti tutti i giorni,
entra negli animi,
regala sorrisi,
ti isola dal freddo
si impregna sui muri,
ma a fatica,
perché già colmi di sensazioni,
di emozioni,
che sprigionano pian piano nell’aria
e si fanno trasportare,
penetrano nella pelle,
e tu non te ne accorgi,
tutto diventa magico.
Alzi gli occhi
Praga non è mai stata così bella,
hai davanti una città dove tutto può nascere,
ti guardi attorno,
sei circondato da immense bellezze.
Ma cosa stai cercando?
Non ti accorgi di me?
Rossi i visi della folla che colorano ponte Carlo,
alte le loro voci,
mi schivano gli sguardi,
ma anch’io faccio parte dell’aria che respirate,
io sono il brutto della città.
La pietà,
a volte,
spinge quest’animi felici a venirmi accanto,
e i miei pensieri vengono interrotti
dal tintinnio delle monetine che mi cadono ai piedi.
Perché non parlate con me?
Mi escludete?
Eppure anch’io sono seduto su questi terreni freddi,
anch’io faccio parte del tutto
perché non mi chiedete di parlare?
Io vedo la magia che voi solo sentite.

Eppure la gente si è dimenticata
la gente non vuole guardare
ma anch’io faccio parte di questi mille colori
Io sono il grigio.

MarcoCogo - tratto da un mio viaggio

segnalata da marco Cogo sabato 23 agosto 2003

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Mistral

E' con rancore....che il mio silenzio urla di dolore...sapendo di non rivederti mai più!
Il vento del mistral che attraversa la mia anima impervia di dolore...si tramuta in tempesta travolgendo qualsiasi mio pensiero.
E ogni tuo respiro...ogni tuo sguardo...ogni tuo sorriso....riflette i colori dell'arcobaleno che simile ad uno stormo di api trafiggono le nubi che avvolgono il mio cuore...
Volevo ringraziarti per quei momenti di gioia che non vivevo da tempo...
volevo dirtelo di persona....ma la mia parola tremolante come una foglia d'autunno stenta a reggersi...e il peso del mio verbo barcolla come una barca senza remi....
Sparirò senza lasciar traccia come un castello di sabbia travolto dalle onde del
mare....
ciao

Nico Gurr...

segnalata da nico giovedì 6 giugno 2002

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

C' è una meta
per il vento dell'inverno:
il rumore del mare,
un sussurro per te
che empi le mani, ogni istante,
di tesori della mente e di colori dell'anima.

Alla prossima, Conte

EL11100568 - tratto da il mio tempo

segnalata da EL11100568 lunedì 28 giugno 2004

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Fose...

Forse…

Forse è la pace che crea la vita, la vera essenza di noi,
Forse è il cieco che vede le anime
Forse sei tu che non sai volare o stolto e zoppichi ,
E forse è blu il colore di tuoi occhi, ed io che non riesco a innamorarmi
È vero che in me forse vive un demone che ibrido tra passione e pace, odio e amo, amore e vivere
M in fondo io esisto.

Carlo

Carlo Tracco

segnalata da Carlo lunedì 16 gennaio 2006

stelline voti: 9; popolarità: 1; 1 commenti

categoria: poesie

Meraviglia

Qualcuno sostiene che la cosa
più bella sia il mare, le
montagne colorate con i colori
divini,
altri dicono che è la luna e il tramonto...
E io dico che la
mervaviglia più grande
sei tu.

Pallastrelli Francesca

segnalata da FrauJupiter domenica 1 giugno 2008

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

L'AMORE

È venuto a ricordarmi un amicizia che già c’era
È venuto a dirmi che nulla è cambiato tra di noi
È venuto a liberare gli ostacoli dal mio cammino
È venuto a restituirmi a me stesso e a dirmi: ecco, è tua la strada!

E mi ha donato il cielo ove posso contemplare la grandezza e la mia piccolezza
E mi ha donato la sua piccolezza ove posso capire la mia importanza
E mi ha donato i colori perché anch’essi sono vita

…E ancora tanto mi ha donato: l’Amore.

segnalata da anonimo martedì 11 ottobre 2011

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Bastò uno scritto
un solo scritto, e il mio cuore, iniziò a palpitare
E i miei pensieri, riconobbero un solo sentiero,
la mia mente mise a fuoco un’unica luce,
i miei sogni, maree, che spalancarono le porte ad un unico volto,ad un unico colore alla tua voce
..a te!

Grazia..6 12.10©

Grazia Tamagno

segnalata da grazia mercoledì 16 gennaio 2013

stelline voti: 21; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Portami con te amore mio,
tra i colori delle tue poesie
accendi le notti più belle
nel lato bruno della luna,
onda, mareggiata a sfumare
le nostre orme sulla sabbia…

© 01/07/2012 - Grazia Tamagno

Grazia Tamagno

segnalata da grazia sabato 14 luglio 2012

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

occhi

profondi come il mare
viaggio senza meta
attraverso cristalli di luce
i colori dell' arcobaleno
l' anima si acquieta
il respiro si fa lento
un battito di ciglia
e ritorno sereno

paolo

segnalata da paolo sabato 12 novembre 2011

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

LA NOTTE

This night is cold and clear,i am warm in bed with nothing to fear,as i look at the night sky through the windows i see shooting stars that will hit the ground or could they be angels flying around ?
che dolce la notte di primavera, sotto il firmamento scintillante
la melodia arriva dal profondo cielo magico e arriva nel cuore
bello il silenzio notturno, pace, serenità, calma,
dentro ognuno di noi, nel nostro intimo, nel nostro spirito
tra i colori del cosmo, è tempo, solo di sognare.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA venerdì 24 marzo 2017

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Fragile
come vaso di cristallo
è il cuore dell'uomo
un colpo di vento
lo può distruggere
frantumare in mille piccolissimi pezzi
solo il calore dell'amore
potrà fargli scoprire
che in quei minuscoli frammenti
risplendono tutti i colori dell'arcobaleno

neris

segnalata da neris giovedì 2 novembre 2017

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

il cuore

il cuore
il cuore delle spese pazze
le pazzie alte
la malattia del amore
il cuore rapido alle due di notte
la foglia pazza che lotta la tra piazza e il pianoforte
la polvere del bacio perso tra gli scaffali
le cucine rubate alle mezzogiorno
il vento degli ultimi
la corsa pazza dei colori estivi

guido arci camalli

segnalata da guido arci camalli lunedì 13 novembre 2017

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

FARFALLE

quanta poesia trasmettono le farfalle
con i loro splendidi colori
mentre volteggiano allegre sui fiori
dotate di grazie naturali nella loro magica bellezza
leggiadre e orgogliose, padrone del prato pieno di luce,
note armoniose di primavera donano gioia allo spirito
mistero sorprendente nascondono tra le ali colorate
trionfo sotto la calda luce del cielo
nella loro breve vita piena di amore.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA lunedì 1 aprile 2019

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

PASSI

i miei passi sull'erba
verde smeraldo, maggio tra i monti
valli che godono del loro nuovo abito
profumi, farfalle, insetti, grilli e cicale
il cuculo che canta nella foresta
felice del cambiamento stagionale
ordine, serenità, proporzione
che rallegrano il cuore
nell'amore della natura
colori, sensazioni, gioie,
pace con Dio.

daniela

segnalata da DANIELA CESTA venerdì 10 maggio 2019


1 2 3 4 5 6 7 8 9 ... 17

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 04:27 21 092019 fbotz1