Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » comunione

Cerca comunione nelle frasi

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 49 frasi. Pagina 3 di 3: dalla 41a posizione alla 49a.

Criteri di ricerca



 
categoriaqualsiasi












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

“Sono la libertà e l’amore che ci permettono di stabilire una comunione profonda con noi stessi, con un partner e con i nostri simili”. (Gabriele Palombo)

Gabriele Palombo - tratto da Personale

segnalata da Gabriele Palombo mercoledì 8 agosto 2012

stelline voti: 15; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

“Sono la libertà e l’amore che ci permettono di stabilire una comunione profonda con noi stessi e con un partner, con i nostri simili e con il Creato”. (G. Palombo)

Gabriele Palombo - tratto da Personale

segnalata da Gabriele Palombo mercoledì 22 agosto 2012

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

“Sono la libertà e l’amore che ci permettono di stabilire una comunione profonda con noi stessi e con un partner, con i nostri simili e con tutto il Creato”. (Gabriele Palombo)

gabriele palombo - tratto da saggi di antropologia esistenziale

segnalata da Gabriele Palombo lunedì 27 maggio 2013

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Prima volta insieme

Stupefacente è l’intensità e la persistenza di certe sensazioni che sfuggono al controllo di ogni logica meccanicistica. Tanto belle da essere terrificanti… da volerle gridare a tutto il mondo e poi scappare nel buio sperando che nessuno abbia udito.
Una comunione con l’universo senza uguali, che ubriaca l’anima e confonde il cuore.

Erin - tratto da Miei msg

segnalata da Erin domenica 13 febbraio 2005

stelline voti: 5; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

Parla.....aiuta.....

Parla, non aver paura mia dolce creatura.
Parla, racconta alla gente il mio messaggio.
Vi sono molti che lo attendono.
Quel messaggio di amore e comunione che,
unico, può salvare il pianeta.
Apri il tuo cuore e aiuta gli altri a capire il loro.
E' grazie al cuore degli uomini, e non grazie alle loro menti,
che il vostro mondo può essere risanato e preparato
per entrare in una nuova e gloriosa
era di pace e compimento.

AMORE

segnalata da Luca sabato 5 novembre 2005

stelline voti: 11; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: aforismi » morte

il dolore di morire

la morte
x i vivi dolore, x i morti solievo
in certi momenti vorrei morire, ma nn ho ancora raggiunto i miei obbiettivi, morire giovani è una brutta cosa sopratutto x k ti ama.
alcuni dicono che appena si muore si va in paradiso , o all'inferno, oppure ci reincarniamo in qualche animale o in un'altro unomo/donna.
be....
io non sono daccordo... nn sn neanke sicuro che esiste qualcuno al di sopra di noi....ma allo stesso tempo vado in chiesa, mi confesso, prendo la comunione.
io credo che tutto esista quasi x kaso. nato dal nulla , sparisce nel nulla. come quando i pianeti nati dal big bang vengono risucchiati da un buco nero. se l'universo fosse un'uomo, noi nn saremmo neanche un piccolissimo atomo, ma molto meno, ma esisteremmo lo stesso.
io muoio, smetto di esistere come fisico e come mente. xò continuerei a vivere come ricordo.
IO ho paura del dolore.
del dolore che proverei vedendo un mio amico morire. nn lo sopporterei...
IO ho quasi paura di morire ma sl x due motivi
1) nn ho ankora raggiunto i miei obbiettivi
2)nn sopporterei sapere che qualcuno laggiù piange x me. ma allo stesso tempo sarie feliche che si sia ricordato che sn esistito.
uno nn si distingue dagli altri sl xkè è li, uno si distingue da quello che fa.

segnalata da soad domenica 11 maggio 2008

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

giubileo della misericordia

Il Giubileo è l'anno della remissione dei peccati
e delle pene. È anche l'anno della solidarietà,
della speranza e della penitenza sacramentale.

questo è il Giubileo della Misericordia, potente, importante
efficace, imponente, non rinunciare a chiedere perdono!
è l'autorità di Cristo che vuole dare amore e perdono,

non bisogna arrivare a Roma ma nella vostra chiesa,
pregare, confessarsi, fare la comunione sacramentale,
i peccati verranno perdonati da Cristo misericordioso!

passate la porta del cuore di Cristo, trasformatevi
attraverso la misericordia di Dio, nella dolcezza del suo cuore,
questo è il Giubileo della Misericordia, voluto da Gesù,

verranno perdonati anche gli aborti e altri peccati importanti..
rivolgete la vostra anima a Dio che chiama
e attende ognuno di noi, a braccia aperte.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA venerdì 4 dicembre 2015

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

le campane

quando ero dentro la pancia di mia madre,
sentivo il suono delle campane,
hanno cresciuto me, bella la melodia delle campane,

è l'armoniosa musica della voce di Dio,
che aleggia nell'aria come fiocchi di luce benedetta
il suono squillante e i suoi rintocchi dolci,

sono la nostra vita intrecciata al Signore,
suoni argentini di preghiera, la luce che chiama
al cenacolo della Parola Sacra,

accompagna me da quando sono nata,
nel battesimo, nella comunione, ogni domenica,
nel vespro di tutti i giorni, ogni notte di Natale e Pasqua,

alle sette del mattino, per la gloria di Dio,
e un giorno, il rintocco accompagnerà me
nell'ultima entrata nella chiesa,

prima di andare al cimitero,
amo le campane e la sensazione che donano
l'espressione di vigilanza per tutti i cristiani.

daniela cesta

segnalata da DANIELA CESTA martedì 22 dicembre 2015

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

poesie la macchina del tempo e la figura divina

Poesia
La macchina del tempo

Si pensa che un giorno
Venga costruita
Per portare l’uomo
In una dimensione arretrata
Ma vissuta nella vita.
Si immagina l’avventura in ogni tempo,
Che ti rende eroe e protagonista
Quasi come se tu fossi un’artista.
Tutta questa è immaginazione
Che porta illusione e accelerazione,
Su una cosa ancora inesistente
Ma presente nella mente.
Il ricordo è il miglior passato
Dove tu ti sei battuto ed hai cercato aiuto.
Oggi la cibernetica ti trascinerà
Nella galassia sfrenetica.i tuoi pensieri vagheranno nelle foreste
Dove storie e leggende ti fanno le feste.

Poesia
La figura Divina

Un sentiero
Un cammino
Che io vedo da più vicino.
Una stella
Una guida
Che ci indica la via.
Un uomo,un destino
Ora lo seguo per il suo cammino.
La sua mano
I suoi occhi
Era Gesù
Che ci toglie dai peccati e dagli intoppi.
Un gran cuore
Una porticina
Una speranza piccolina.
La sicurezza della sua protezione
Mi ha reso partecipe nella comunione.
Ora son sicuro della sincerità del mio Signore.

Marco poeta siracusano - tratto da dai suoi brani poetici

segnalata da Marco sabato 27 dicembre 2008


1 2 3
avanti ►

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

41 ms 00:21 20 082019 fbotz1