Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » dimenticare

Cerca dimenticare negli aforismi

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 339 aforismi. Pagina 11 di 17: dalla 201a posizione alla 220a.

Criteri di ricerca



 
categoriaaforismi












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi






















stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo

colori

colori in un attimo il mio mondo senza avere pennello il quadro e completo cerco l attimo d amore che mi e mancato per avvolgermi nel calore di un corpo mai dimenticato ..........aspettero e se ne avro possibilita ricomincero a vivere

segnalata da katia giovedì 7 ottobre 2010

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo

capisco

capisco tutto anche quello che non vorrei in certi momenti ,perche fa male ,.mi fa male doverti veder andare via ,e come un pugno dritto al cuore ,.non posso cancellare cio che il cuore non vuole dimenticare,.il sentimento mi devasta l anima ma io non cedo al ricatto di perderti ,io voglio l impossibile per raggiungere te

segnalata da katia giovedì 7 ottobre 2010

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Arthur Schopenhauer scrisse che il destino mescola le carte e noi le giochiamo, però si dimenticò di dire che troppo spesso vengono mescolate male. Di conseguenza per molti è una partita persa in partenza.

segnalata da marines domenica 10 ottobre 2010

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

notte da dedicare...

"Resto Immobile a guardare il cielo perchè da qualche parte ci sarà sicuramente un ultimo bagliore da poter confondere con una stella cadente....già..da qualche parte ci sarà sempre un desiderio che ci aspetta....e questa notte la voglio dedicare a chi come me...è lì fuori che lo cerca...." 4tu© dal monologo (sempre lì ad amare ciò che vuoi dimenticare...)

4tu © - tratto da 22.50 /8.01 : una notte a frugare nelle mie tasche

segnalata da 4tu lunedì 7 gennaio 2013

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » religione

“Gli uomini di religione, quando si stupiscono degli interminabili conflitti e scempi etici, che in questa nostra travagliata epoca nessuno riesce più ad arginare e che richiederanno parecchi secoli per essere sanati a livello collettivo, dimenticano che questo mondo, per la maggior parte, l’hanno edificato e continuano a mantenerlo in essere loro stessi con i loro dogmi, dottrine e sfarzose cerimonie – tra l’altro perlopiù auto celebrative! –, all’interno delle quali si manipolano potenti simboli archetipici e spirituali posti nell’inconscio collettivo, per suggestionare e intimorire la massa al fine di continuare ad esercitare un potere malsano su di essa”.

gabriele palombo - tratto da saggi di antropologia esistenziale

segnalata da gabriele palombo martedì 11 giugno 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo

Molti dimenticano le buone maniere il saper vivere e un po' il saper amare rispettare il prossimo tutto ciò che vediamo e tocchiamo dobbiamo rispettare , nulla e' dovuto nella vita tutto si costruisce con il buon senso e il rispetto della vita e dell'operato ...

tizy Cardaci

segnalata da tizy mercoledì 10 luglio 2013

stelline voti: 12; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » religione

"Gli uomini di religione, quando si stupiscono degli interminabili conflitti e scempi etici, che in questa nostra travagliata epoca nessuno riesce più ad arginare, dimenticano che questo mondo, per la maggior parte, l'hanno edificato e continuano a mantenerlo in essere loro stessi con i loro dogmi, dottrine e sfarzose cerimonie – tra l'altro per lo più auto celebrative! –, all'interno delle quali si manipolano potenti simboli mitici e spirituali posti nell’inconscio collettivo, per suggestionare e intimorire l'uomo al fine di continuare ad esercitare un potere malsano". (G. Palombo)

gabriele palombo - tratto da Personale

segnalata da gabriele palombo sabato 8 dicembre 2012

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » ricordo

La morte non esiste, figlia. La gente muore solo quando viene dimenticata. – mi spiegò mia madre poco prima di andarsene. – Se saprai ricordarmi, sarò sempre con te. – Mi ricorderò di te – le promisi. [...] Poi mi prese una mano e con gli occhi mi disse quanto mi amava, finché il suo sguardo non divenne nebbia e la vita uscì da lei senza amore.

ISABEL ALLENDE

segnalata da MARINES martedì 14 dicembre 2010

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » religione » dio

Come può Dio essere così misericordioso con una persona che merita di svegliarsi urlando per il ricordo del sangue che esce dalla testa rotta di mio figlio notte dopo notte per il resto della vita? (...) Come può Dio permettere a un uomo di dimenticare di aver ucciso un bambino? Un Dio che vuole che quell'uomo si ubriachi un'altra volta e uccida un altro bambino, ecco quale Dio!

Stephen King - tratto da Desperation

segnalata da Frafour giovedì 27 gennaio 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amicizia

La lontananza uccide... ti abitui all'assenza e i ricordi sbiadiscono... non solo per l'amore ma anche per te amica che li dove sei sembri avermi dimenticato.

dino di girolamo

segnalata da DINO. DI GIROLAMO sabato 2 aprile 2011

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

E' un'altra cosa uscita dalla mia vita che presto o tardi verrà sostituita, in un futuro dove tu sarai passato remoto, cancellato, dimenticato, sarai una foto buttata sul fondo di un cassato chiuso, coperta da qualche maglia che non uso e disilluso ci proverò ad odiare, se non ci riuscirò a mio malgrado dovrò amare, ma mai come cura per un vuoto da colmare e non mi scrivere, non mi chiamare, non mi pensare, perchè da oggi un'altra cosa cerco e sono certo sarà diverso, da quella cosa che ho perso.

dino di girolamo

segnalata da DINO. DI GIROLAMO mercoledì 13 luglio 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Un bambino che scarta il regalo tanto desiderato e poi rimane deluso, questa è la mia vita. Dedicato a tutte quelle volte che ho preferito buttare via tutto invece di tenermi qualcosa, nel futuro non si sa mai cosa ci può essere, il passato l'ho solo buttato ma non dimenticato e qualche volta lo guardo con un pò di nostalgia. E' per questo che mi trovo circondato da tante persone che al momento non mi rispecchiano. Chissà come appaio agli occhi della gente. Ne ho fatte di scelte sbagliate e questo influenza sicuramente.

dino di girolamo

segnalata da DINO. DI GIROLAMO mercoledì 13 luglio 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amicizia

RICORDA: quando si vuole veramente bene ad una persona possono passare attimi di una vita vissuta, secoli, anni ma quel bene non si dimentichera'Ho perso una lacrima nell'oceano, quando la ritroverò,smetterò di volerti bene, ma sò che non la ritroverò mai perchè il mio bene per te è immenso. mai... tvb quando ridi, piangi,sorridi,scherzi... tvb per ogni cosa che fai... tvb perchè esisti... tvb perchè sei come sei... tvb perchè non potrei mai non volertene!!

dino di girolamo

segnalata da DINO. DI GIROLAMO lunedì 15 agosto 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

chiodo..

Dicono che "chiodo schiaccia chiodo"..tutte balle! martello grosso schiaccia chiodo!lo schiaccia giù..e tu batti e batti fino avederlo sparire...certo un puntino resterà sempre, come cicatrice sulla pelle, ma è giusto così perchè non possiamo ne vogliamo dimenticare....tutto... 4tu

4tu © - tratto da 3o anni e più di adolescenza selvaggia

segnalata da 4tu venerdì 20 luglio 2012

stelline voti: 18; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Aforismi » ricordo

"Trattieni la risposta nei profondi della tua mente. Coscientemente, l'hai dimenticata. Questo è il modo in cui funziona la mente umana. Ogni volta che c'è qualcosa di troppo spiacevole, troppo vergognoso per noi da intrattenere, lo rifiutiamo, lo cancelliamo dalla nostra memoria. Ma l'impronta è sempre lì."

Evanescense

segnalata da Diana martedì 21 dicembre 2004

stelline voti: 6; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Aforismi » cultura » libri

Ho letto quel certo libro; e dopo averlo letto l'ho chiuso; l'ho riposto nella mensola della mia libreria, ma in esso c'era quella certa parola ke nn posso dimenticare. Quella parola è scesa così in fondo a me ke nn la distinguo più da me stesso.

Andrè Gide - tratto da Consigli a un giovane scrittore

segnalata da Joey giovedì 8 settembre 2005

stelline voti: 13; popolarità: 6; 0 commenti

categoria: Aforismi

Odio e amo. Come può essere? Si chiedeva Catullo! E odiare e volere bene assieme? Come si può odiare qualcuno a cui si tiene? Qualcuno al quale si vuole un bene immenso, eterno ed immutabile al punto tale da essere certi di volere sacrificare la propria vita pur di dimostrarglielo? Spesso ci domandiamo come sia possibile che le persone non vedano l’amore che nutriamo per esse, oppure perché certe altre non riescano a ricambiarlo forse perché non trovano niente di speciale in noi o a causa di forze maggiori. Come mai certe persone non riescono a ricambiare lo stesso sentimento? Semplice: perché lo hanno già, perché non ne hanno bisogno, sanno già a chi darlo e, molto spesso, sono abituati a riceverlo! Ed è proprio lì che inizi a sentirti insignificante per quella persona, è lì che inizi a capire che non sei niente e non lo sarai mai, è proprio lì che comprendi che tu nella sua vita non c’entri, ma che questa persona non può far altro che riempire la tua…una presenza a senso unico! Allora che fare? Dimenticare? Troppo arduo, quasi impossibile, specialmente se sai che basta fare un passo in più in avanti per poterla scorgere, ma anche perché lei non sa che la vuoi dimenticare. Ti si presenta accanto, come se niente fosse, e tu combatti con i tuoi tenaci stati d’animo: uno lieto di vederla, l’altro irritato nel sentire la sua voce che dolcemente ti sussurra un saluto, spesso accompagnato da un sorriso bellissimo e da occhi lucidi e brillanti, pieni di felicità. Una felicità che lei ha, ma che tu non riesci a raggiungere perché sai di non potere avere ciò che ti è più caro, qualcosa per te di inestimabile valore, più prezioso dell’oro. E non è come per i conquistadores, che dovevano affrontare l’oceano e sperare di trovarlo: tu quel tesoro ce l’hai già di fronte, che ti sorride…ma non puoi afferrarlo per davvero, non puoi stringertelo tra le braccia e tenertelo stretto stretto al tuo fragile corpicino, prenderlo e portarlo via, perché appartiene già a qualcun altro!
Abbassi lo sguardo e, con la guerra che incombe dentro di te, inizi ad allontanarti a passo lento, senza neppure la forza per camminare, mentre le lacrime insistono a voler scendere, in un momento assolutamente inopportuno. Nel frattempo, la persona affossa le sue guance dimenticandosi del suo sorriso, volge il suo volto verso il tuo cupo cammino senza di lei al tuo fianco e ti rivolge, senza che tu te ne accorga, uno sguardo ingenuo e pensieroso, cercando di comprendere che cosa sta accadendo dentro di te e a causa di cosa, quando quella stessa causa è proprio lei!

Fre - tratto da sempre dal mio cuore!

segnalata da Frei venerdì 11 febbraio 2005

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

Mi illudevo

Credevo di averti dimenticato,e invece no:il tuo ricordo é ancora vivo nei miei pensieri!Credevo di essere stata amata da te follemente,poi ho capito che con me giocavi solamente...Credevo che fosse facile ingannare il mio cuore,credevo che il mio cuore riuscisse a sorridere,mentre tu sapevi bene quante lacrime versavo...Amore mio dammi la forza di dirti addio!

clelia91 - tratto da me

segnalata da clelia91 giovedì 19 gennaio 2006

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

L'Amore non è pretendere ma dare... è dimenticarsi ma non dimenticare... è vivere fuori di se pur rimanendo in se... è riservarsi le spine e offrire le rose. L'Amore chiede tutto e può permettersi di farlo...

segnalata da fabian lunedì 23 luglio 2007

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: aforismi » morte

La Morte

Morire sul tuo letto, vecchio, nel sonno..........Questa è una morte brutta. Ma la morte + bella è quella morte da eroe salvando una persona ma sacrificandoti tu.......Rimani un eroe èer un po' ma poi tutti si dimenticano di te e tu vorresti tornare sulla terra per pernderli a schiaffi per non averti ricordata/o come volevi tu in fondo le due morti nn sono poi così diverse

Gre

segnalata da Gre sabato 18 agosto 2007


1 ... 9 10 11 12 13 14 15 16 17

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

94 ms 06:16 21 042021 fbotz1