Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » fin d 'allora

Cerca fin d 'allora nelle frasi

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

ATTENZIONE
Le seguenti parole sono state ignorate perché molto comuni:
d, fin.

Sono presenti 982 frasi. Pagina 1 di 50: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriaqualsiasi












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi






















stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » soldi

Ricchi e poveri

Due grandi amici studiavano insieme all'università. Dopo aver terminato gli studi trovano entrambi lavoro come assessori ai trasporti, ma in due comuni diversi. Dopo qualche anno uno decide di invitare l'altro a casa sua. Quando l'invitato arriva vede una villa immensa, con un giardino bellissimo con intorno animali esotici che passeggiano qua e là, poi vede che il suo amico ha 5 macchine sportive una più costosa dell'altra, e così via. Allora l'ospite stupito chiede al padrone di casa: "Ma come hai fatto a diventare così ricco in così poco tempo, mentre io sono poco più di un poveraccio?"
Al che il suo amico riccone gli ribatte: "Come sai bene sono l'assessore ai trasporti in questo comune"
E l'altro: "E allora? Anch'io sono un assessore..."
"Sì, ma vedi quella strada lì in fondo?"
"Sì!"
"Vedi, è bastato farla un po' più stretta e usare materiali un po' più scadenti..."
Allora il suo amico più povero risponde: "Ah, adesso ho capito tutto!!!". Dopo qualche anno, quest'ultimo decide di invitare il suo amico ricco a casa. Quando questo arriva a casa dell'amico una volta povero, vede un supercastello, con i giardini pensili, immensi boschi, centinaia di servitori, un enorme parco macchine, un jet privato ed un elicottero, allora stupefatto chiede al suo amico prima povero come abbia fatto a diventare così sfacciatamente ricco. Al che il suo amico gli risponde: "Come sai anch'io sono l'assessore ai trasporti"
"E allora?", risponde il primo ancora sotto shock per quello visto
"E allora, vedi quell'autostrada lì in fondo?"
"No!"
"Appunto!!!"

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ci sono due vecchi amici che si incontrano dopo molti anni.Si salutano,chiacchierano,e si informano a vicenda sull'andamento economico.Si vede che Beppe ora è sposato,ha una famiglia numerosa e il suo lavoro basta appena a soddisfare i bisogni della famiglia. Per Alfonso,invece,tutto sembra andar bene:non è sposato,ha un posto di lavoro sicuro e guadagna bene. Dopo un po',Alfonso vuole andare al cinema.Dapprima Beppe non vuole,ma poi visto che paga l'amico accetta. Al cinema i due sono seduti dietro ad un tale pelato;allora Alfonso dice:-Beppi,perchè non facciamo come ai vecchi tempi? -No,per carità,a quei tampi eravamo giovani e spensierati,ma ora siamo adulti. -Dai Beppi,ti do un milione! A Beppe va bene e allora ,subito dopo Alfonso,sciaff,sciaff,tira due sberle sulla testa pelata di quello davanti Allora quello si gira e Alfonso prontamente gli dice: Osvaldo!Da quanto che non ti vedo!A quanto pare ti sei dimenticato dei tuoi vecchi amici,eh! Quello non capisce,e si gira. Allora i due amici ripetono l'azione:altre due sberle sulla testa pelata. -Ma Osvaldo ,propio non ti ricordi di noi,i tuoi vecchi amici! Allora quello si fa spostare al piano di sopra. Anche i due amici si fanno spostare al piano di sopra. Adesso tocca a Beppe:sciaff,sciaff,sciaff,tre sberle sulla testa di quel poveraccio -Osvaldo,giù da basso ce n'è uno che ti somiglia tutto!

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » società » politica

Quando pensiamo di condurre, allora siamo guidati.

Lord George Gordon Byron

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un amico all'altro: "Stanotte ho fatto un sogno terribile. Ero a caccia. Ad un certo punto ho visto un uccellino e allora ho preso il mio fucilone, ho puntato e ho tirato: Pum! Allora l'uccellino ha tirato fuori dalla sua aletta destra un fucilino e mi ha sparato: Pim! E allora io ho risposto: Pum e lui col suo fucilino: Pim... e io Pum! E lui Pim!... e cosi' tutta la notte! Un vero incubo! Io sparavo su di lui e lui tirava su di me!". E l'amico: "Beh, allora come è andata a finire?". "Non ci crederai, ma mi sono svegliato la mattina che l'uccello ancora mi tirava!".

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Se il bacio è una parola...

Se il bacio è una parola, allora facciamo un discorso!

stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo » felicità

Che cos'è la felicità si saprà soltanto dopo essersi sposati; ma allora sarà troppo tardi

Peter Sellers

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Lezione di paracadutismo. L'istruttore spiega: -"Allora, questo è il paracadute, non bisogna fare altro che indossarlo sulle spalle, lanciarsi dall'aereo contare fino a 100 e tirare la levetta". Allora parte il primo che fa tutto a dovere. Poi il secondo, il terzo ecc... Si arriva all'ultimo(che è balbuziente)che costui si lancia e va giù e va giù e va giu', fino al suolo.Allora tutti spaventati si va giù a vederlo.L'istruttore arriva li davanti e vede il peracadutista quasi stramazzante che dice: "Nnnnnnoooooovvaaaannntttaaannooovvvee".

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » morte

Ognuno lascia la vita come se l'avesse cominciata allora

Epicuro

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un bambino a scuola, sente parlare tutto il giorno di pe*e, sempre pe*e, allora appena arriva a casa dal padre, e subito gli domanda cosa sia questo pe*e, il padre tirandosi giù le braghe, risponde: "Questo è un pe*e anzi un signor pe*e" Allora il bambino tutto felice, torna a scuola, e subito si vanta con gli amichetti di sapere cos'è il pe*e, subito i bambini gli chiedono di spiegarglielo allora lui si tira giù le braghe, e dice: "Questo è un pe*e, e se fosse più piccolo sarebbe un Signor pe*e!"

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

3 caramba decidono di provare il brivido del paracadutismo...l'istruttore spiega: allora, a 800 metri da terra aprite il paracadute, se questi non si apre, tirate la corda di emergenza per aprire il 2.do paracadute.all'atterraggio troverete una jeep a prendervi!questi si lanciano, e a 800 metri aprono i paracadute: niente!allora il primo fa: svelti, la corda d'emergenza! Niente!allora il secondo fa: siamo fottuti!!e il terzofa: "speriamo che ci sia almeno la jeep!!"

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: SMS pronti » fidanzato-a

Se amarti è sbagliato allora non farò mai niente di giusto!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Proverbi

Lavora come se avessi a campare ognora, adora come avessi a morire allora

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Un elefante sta facendo il bagno in uno stagno. Arriva una formica e gli dice: - Senti, esci subito dall'acqua! E l'elefante: - Ma perché dovrei uscire? Allora la formica insiste: - Senti, non fare domande e esci dall'acqua. Capitoooooo?? Allora l'elefante tutto scocciato esce dall'acqua e dice: - Allora che cosa vuoi ora? E la formica risponde: - Ma... veramente credevo ti fossi messo il mio costume da bagno...

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » virtù » saggezza

Se non sei parte della soluzione, allora sei parte del problema

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Se ogni singolo uomo amasse tutti gli uomini allora ognuno possiederebbe il mondo

F. Schiller

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

C'e' un signora che la domenica è sempre stanca, allora va dal dottore ed espone il suo problema.Il dottore allora le domanda: "signora quante volte fa l' amore a settimana?" e la signora risponde: "tutti i giorni tranne la domenica." allora il dottore afferma: "ecco il suo problema mia cara signora!ci credo che è stanca la domenica!dovremo togliere il sabato!" "ma dottore è l' unico giorno che lo faccio con mio marito!"

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

C é una persona che abita al centesimo piano. Questo si affaccia alla finestra e vede un puntino nero e lui non capisce che cosa e'. Allora scende al ottantesimo piano e vede questo puntino più grande. Allora scende al sensantesimo piano e lo vede sempre più grande allora scende, scende e arriva al piano terra. Esce fuori e gli dice: ciao come stai? E quello dice: ma chi sei? E quell altro dice ma se tiho visto crescere!!

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Onde io imparai sin da allora, che la vicendevole paura era quella che governava il mondo.

Vittorio Alfieri

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Proverbi » vizi » superbia

Quando comincia ad innalzarsi la superbia, allora comincia ad

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Una mia amica voleva morire perché nn aveva i jeans, e allora gli ho dato i miei...una mia amica voleva morire perché nn aveva le scarpe e allora le ho dato le mie...una mia amica voleva morire perché nn aveva il ragazzo e allora...poteva anche morire!!


◄ indietro
1 2 3 4 5 ... 50

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2021 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

94 ms 20:29 08 032021 fbotz1