Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » fin d 'allora

Cerca fin d 'allora nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

ATTENZIONE
Le seguenti parole sono state ignorate perché molto comuni:
d, fin.

Sono presenti 658 barzellette. Pagina 2 di 33: dalla 21a posizione alla 40a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi





















stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione » preti e suore

"Dottore, mi fa sempre male la testa!"si lamenta un prete con il suo medico.-"Beh, reverendo, si vede che lei avrà mangiato un po'di più del dovuto."-"Per l'amor del cielo, sono a dieta!"-"Allora può darsi che avrà bevuto un bicchierino di troppo"-"Sono astemio."-Allora...per caso una donna lo ha indotto a commettere un peccato!"-"Ma dottore, come può pensare ad una cosa simile!"-"Allora ho capito.E'la sua aureola che è troppo stretta!"

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Moglie e amante stanno facendo l'amore: a tutt'un tratto si sente"Ciao cara sono io!" Alloa la donna dice "Vai fuori c'è mio marito"e l'amante risponde "Ma sono nudo!"Tu vai fuori!"Allora l'amante va fuori e si accorge ce stà piovendo molto forte, allora iniza a correre per arrivare a casa e incontra un gruppo di corridori che gli dicono "Lei corre nudo?"e lui rsponde"sempre, sempre" allora i corridori lo guardano e dicono "e con il preservativo?"e lui risponde"Ah!No questo solo quando piove!" Ferry

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Esame da appuntato: entra il primo candidato e gli dicono: -per lei un indovinello; qual'e quella cosa che si mette ai piedi,...va a paia...se stretta fà male...- ed il candidato pensieroso, con spirito riflessivo chiede- 'a marescià tiene i lacci?- il maresciallo: -si'- il cand. -allora è una scarpa- bravo- promosso!! Uscendo, in corridoio, un collega chiede-allora com'e' st'esame? -facile, un indovinello, non ti preoccupà è nà scarpa - Entra il collega, ed il maresciallo chiede: - Anche per lei, l'indovinello...qual'e' quella cosa pelosa, che cammina sui tetti, fa'le fusa, può graffiare...- pensando intensamente, anche a ciò udito dal collega il candidato, convinto chiede: - marescia'.. tiene i lacci?- il maresciallo stupito- no - ed il candidato subito- allora è un mocassino-.

stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

Pierino torna a casa da scuola e chiede rivolgendosi al padre: "Papa', cosa mangiamo stasera?". Ma il padre con gli occhi pieni di lacrime, sconsolato, si lancia in un pianto a dirotto. Allora va dal nonno e gli fa la stessa domanda: "Nonno, cosa c'è stasera da mangiare?" e il nonno, come il padre, risponde con un pianto a dirotto e poi fugge dalla stanza. Allora Pierino corre dalla sorella facendo la stessa domanda, ma anche la risposta è la stessa e la sorella si mette disperata a piangere e fugge dalla stanza. Ormai sull'orlo della disperazione Pierino, con le lacrime agli occhi, entra in cucina dove la madre sta cucinando e chiede: "Ma allora, mamma, cosa c'è stasera da mangiare?". "Lingua!".

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Due carabinieri in pensione decidono di dedicarsi all'agricoltura. Nella prima annata agricola andavano bene i pomodori e piantarono i pomodori. Nella seconda annata agricola andavano bene le patate e piantarono le patate. Nella terza annata agricola andavano bene i pulcini, allora i carabinieri comprarono 1000 pulcini dopo tre giorni morirono, disse un carabiniere: Forse sono morti di solitudine. Allora ne comprarono 10000 dopo tre giorni morirono anche quelli. Allora disse il più intelligente vicino all'altro: o gli abbiamo messo troppa acqua oppure li abbiamo messi troppo sotto.

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Siamo in paradiso e Andrea vede il suo amico Marco che sta camminando con un cesso di ragazza. Allora chiede a Dio: "Come mai il mio amico cammina con quella brutta ragazza?" e Dio: "Perché in vita ha molto peccato". Poi Andrea vede un altro suo amico, Giuseppe, che sta camminando con una ragazza un po' meno brutta. Allora chiede a Dio: "Come mai il mio amico cammina con quella ragazza non bella?" e Dio: "Perché in vita ha un po' peccato". Andrea vede un terzo suo amico, Pasquale, che cammina con una ragazza stupenda. Un vero pezzo di fi...!! Allora chiede a Dio: "Come mai il mio amico cammina con quella ragazza stupenda?" e Dio: "Perché la ragazza ha peccato molto!!".

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un russo chiede un'udienza dal presidente della republica: "Vorrei un passaporto e un visto per emigrare in belgio..." "Ma non stai bene in Russia, compagno?"Chiede il presidente della republica. "Bhe, veramente, non mi posso lamentare..." "Allora, forse, non ti piace il lavoro in Russia!"... "Allora è la vita che non ti piace in Russia!" "Bhe, non mi posso lamentare!..." "Ma allora scusami compagno, ma perché vuoi emigrare in belgio?" "perche finalmente li potro lamentarmi!!"

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

C'e' un disoccupato che vuole fare il carabiniere, allora per essere sicuro di superare l'esame di ammissione si rivolge a un suo amico pregandolo di raccomandarlo. Il giorno dell'esame la commisione gli chiede: " Qual è la capitale della Francia?" Il ragazzo ci pensa su e dopo un po' risponde..." Boh!"; allora gli chiede: " Quanto fa 3 per 5?" Il ragazzo fa la faccia un po' perplessa e dopo un po' risponde... "Boh!" Allora i membri della commissione cominciano a preoccuparsi e per permettergli di dare almeno una risposta sicuramente esatta gli chiedono: " Qual è la sigla di Bologna!" Il ragazzo si concentra ancora una volta sulla domanda e risponde... " Mah!"

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Tre carabinieri si ritrovano a parlare della fedeltà delle rispettive mogli. "Oh ragazzi, secondo me mia moglie se la fa con un muratore!". "Nooo, ma non è possibile! Ma come fai a dirlo?". "Beh sai, tutte le sere vado a casa, guardo sotto il letto, e vedo delle cazzuole, della calce, dei mattoni". Interviene il secondo carabiniere: "Oh mah, lo sai che allora mia moglie forse va a letto con un macellaio?". "e perché?". "Mah, anch'io la sera guardo sotto il letto e vedo dei coltelli, degli ossi, della carne". Allora il terzo carabiniere, sbiancato in volto guarda gli altri e fa: "Ma ragazzi, allora mia moglie va a letto con un cavallo!". "Ma come con un cavallo, ma cosa dici!". "No non sono proprio sicuro. Pensa che tutte le sere quando vado a casa e guardo sotto il letto trovo il fantino!".

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un poliziotto ferma un automobilista. Si affaccia al suo finestrino e gli dice: "Signore, dovrebbe soffiare dentro questo tubicino per analizzare il suo tasso alcoolico". "Mi dispiace agente, ma non posso, sono asmatico e se soffiassi in quel tubo mi verrebbe un terribile attacco d'asma". "Bene, allora dovrà venire con me alla centrale per un campione di sangue". "Non posso farlo agente, sono anemico, potrei morire dissanguato". "Allora dovremo prendere un campione di urine". "Mi dispiace agente, ma sono anche affetto da una malattia renale e se lo facessi potrei andare incontro ad una grave disidratazione". "Ok, ok, allora scenda dalla macchina e cammini lungo questa linea bianca". "Non posso farlo agente...". "e perché?!?". "Perché sono troppo ubriaco per farlo..."

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Un uomo ando' in un negozio di animali domestici per comprare un pappagallo. Ce ne erano tre: uno verde, uno blu ed uno giallo. L'uomo chiese quanto costasse quello verde. Il negoziante rispose: "Due milioni" "Perché?" "Perché sa fischiare la 5a sinfonia di Beethoven" "e quello blu?" "Quello costa tre milioni, perché conosce l'intero Rigoletto." "e allora, quello giallo?" "Quello costa cinque milioni" "Cosa sa fare?", chiese allora il signore. "Non lo so, rispose il negoziante, é arrivato stamattina" "Ma perché costa così caro, allora?", chiese il signore. E il negoziante rispose: "Beh, ho sentito che gli altri due lo chiamano Maestro"

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Due carabinieri sono al cinema e uno dice all'altro: "Scommettiamo 50.000 lire che vado da quel signore laggiù e gli do uno schiaffo sulla testa"? E l'altro: "ok" Allora il carabiniere va da quel signore e gli da uno schiaffo sulla testa.Il signore si alza dicendo: "ma come si permette"! Ma subito il carabiniere si giustifica: "Mi scusi la avevo scambiata per un mio amico che si chiama Giovanni" Il signore, un po' arrabbiato si alza e si va a sedere nel piano superiore del cinema. Il carabiniere allora dice all'amico: "Scommettiamo che salgo su e gli do un altro schiaffo"? E l'altro dice: "Vabbene, tanto non hai il coraggio per farlo di nuovo" Allora il carabiniere sale su, va dal signore e gli da un altro schiaffo dicendo: "Giovanni al piano di sotto c'è uno che ti assomiglia"!

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Una donna sta per partorire. Quando il dottore si appresta a far uscire il bambino vede la testa che esce e che dice: - Sei il mio papa'? Il dottore dice: - No! Allora il bambino dice: - Va bene! E torna dentro. Il dottore lo dice all'infermiera che decide di provare. Quando va, lei vede ancora la testa del bambino che dice: - Sei il mio papa'? L'infermiera dice: - No! Allora il bambino dice: - Va bene! E torna dentro. A questo punto il dottore decide di chiamare il padre. Quando il padre va, il bambino esce e dice: - Sei il mio papa'? Il padre dice: - Si! E allora il bambino, dando dei colpetti sulla fronte con due dita, dice: - Ti piace questo?

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un giorno dio, affacciatosi dalla sua nuvoletta per dare un'occhiata in giro vede in un parco due vecchie, ma ancora ben conservate statue in marmo: " Che bellezza, dopo 400 anni sono ancora li', belle, bianche, hanno sfidato i secoli e sono giunte fino a questa epoca.. meritano di vivere!!" Cosi' armato di buone intenzioni scende sulla terra ed arrivato davanti alle statue dice: "statue, da adesso potete vivere per mezz'ora!!"...Infatti le statue si animano..si guardano e...spariscono dietro ad una siepe!? Dio non si capacita di quel comportamento fin troppo umano ed allora decide di andare a vedere........... sorpresa...le due statue stavano litigando!cosi dio chiede: "Perché litigate? Non siete finalmente felici?" Una delle due statue si avvicina con un piccione in mano e dice" Vede, Eccellenza il fatto è che abbiamo un solo piccione" e allora? Dice dio Allora, risponde la statua "questa volta a cagargli in testa toccava me!!"

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Una donna sale su un taxi e dice"all'aereoporto"e il taxista, scalmanato, mette la quinta parte e va: 100 Km/h, 120, 140.Allora la donna grida e dice"Basta voglio scendere!!" e il taxista "non si preoccupi, il papa è con noi" ma la donna risponde"non me ne frega, voglio scendere" e la fa scendere.Poi sale un vecchio e dice"alla stazione"e il taxista mette la quinta parte e va: 100 Km/h, 120, 140.Allora il vecchio grida"Basta voglio scendere!!" e il taxista "non si preoccupi, il papa è con noi" ma il vecchio risponde"non me ne frega, voglio scendere" e lo fa scendere.Poi il taxista riparte, mette la quinta, 100Km/h 120 140, ma sente una voce che dice "basta, voglio scendere!!".Il taxista, allora, chiede"e lei chi e'??" "sono papa paolo giovanni ii e voglio scendere!!"

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

C'e' un giocatore di golf che nota un corteo funebre passare lungo la strada che affianca il campo. Suggerisce allora ai compagni di gioco: - Ragazzi, perché non ci fermiamo un attimo in segno di rispetto per la persona deceduta? Allora si levano i berretti e si fermano in silenzio mentre le macchine scorrono lentamente. Alla fine uno dei giocatori fa: - Certo che c'erano un sacco di macchine! Quella persona doveva essere tanto amata! Il primo giocatore allora: - Eh si... avremmo fatto venticinque anni di matrimonio domani...

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » computer

Un uomo gemeva disteso di traverso sulla strada; "Cosa ti è successo?" gli chiese Gesù, e l'uomo: "Ho le gambe paralizzate!". Allora Gesù disse: "Alzati e cammina!"; l'uomo si alzò, fece qualche passo, ringraziò Gesù felice e scappò correndo. Poco più avanti una donna piangeva disperata, e Gesù le chiese: "Cosa ti è successo?", e la donna: "Mio marito è morto!". Allora Gesù si rivolse alla sepoltura e disse: "Uomo, risorgi e cammina!"; e così avvenne. Ancora più avanti un uomo seduto sul ciglio della strada si straziava di pianti; "Cosa ti è successo?", gli chiese Gesù, e l'uomo, senza smettere di piangere: "Sono un dipendente della Microsoft!". Allora Gesù gli sedette accanto, e pianse lungamente con lui.

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » scuola

Uno studente di medicina dopo aver provato a superare l'esame di Anatomia si ritira dagli studi e benchè piuttosto gracile trova posto come facchino in una compagnia di trasporti.
Il capo dei facchini riceve una commessa da una ricca nobildonna per un trasloco, ma a patto che i facchini si comportino educatamente.
Il capo promette, spiega bene ai facchini come si debbono comportare, ma a fine giornata i facchini tornano alla base mogi mogi senza essere stati pagati.
"Ma chi è stato a far arrabbiare la contessa? Sei stato tu? No? Allora sei stato tu? ".
Alla fine sospettando lo studente di medicina gli chiede di raccontargli tutto quanto.
Lo studente racconta: "Beh, quando siamo arrivati subito la contessa si è interessata a me; mi ha chiesto di togliermi la camicia e io me la sono tolta.
Poi mi ha chiesto di togliermi la maglietta e io me la sono tolta.
Alla fine mi ha detto di farle vedere il deltoide e io allora l'ho tirato fuori e gliel' ho fatto vedere...ed è stato allora che la contessa è svenuta!".

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Un signore va dal chirurgo che lo aveva operato Dottore dottore si ricorda di me? Ah si sei Rossi quello che si è fatto la plastica facciale! No! Allora é bianchi quello che si è rifatto le orecchie!! No! Allora è Ferrero quello delle borse sotto gli occhi!! No dottore, sono Russo... Ah si Russo quello della plastica al naso!, ma...allora che vuole? E i buchi quando cavolo me li fa'??

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un tizio va alla fiera per comprarsi un paio di blue jeans, si ferma ad una bancarella e trova un bel paio di veri falsi Levis, se li prova e gli stanno a pennello, allora rivolto al negoziante: - senta ma sti jeans se li lavo stringono?- - nooooo quelli sono veri falsi Levis, sono meglio degli originali!- -si ma se io li lavo stringono?- -Le ho detto di noooo, sono meglio di quelli che compra nel negozio!- -e se poi io li lavo e stringono?- -Guardi non è possibile, sono fatti troppo bene!- -e se mettendoli nella lavatrice poi mi stringono?- -Non si deve preoccupare me li porta e io le torno i soldi!- -perfetto allora li compro!-.L' uomo tutto felice va a casa e chiede alla moglie di mettere i pantaloni nella lavatrice. Dopo averli tirati fuori come volevasi dimostrare erano diventati 7 taglie più piccoli, allora l' uomo senza perder tempo se li indossa e con questi pantaloni che gli arrivavano sopra le ginocchia corre alla fiera. Trovata la bancarella si rivolge al negoziante: -senta lei... mi riconosce?- -... mmm... no, non direi, quando l' ho vista?- - Qualche ora fa... ero quello che le chiedeva se questi pantaloni stringevano!- -miiiiii e quanto sei cresciutoooooo-


1 2 3 4 5 6 ... 33

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2020 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 00:21 01 122020 fbotz1