Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » fiorire

Cerca fiorire negli aforismi

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 188 aforismi. Pagina 7 di 10: dalla 121a posizione alla 140a.

Criteri di ricerca



 
categoriaaforismi












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

inverno fuggi via!
vai via, lontano dai nostri occhi!
gelido e nevoso tempo
lontano da noi, tempo melanconico
vieni a noi tempo di fiori e di luce
tempo di sorridere,
tempo di abbracciare aria calda
tempo di amore.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta domenica 9 marzo 2014

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo

SERA

la sera di primavera gonfia il cuore
nell'aria tiepida, tra farfalle vivaci
insetti volanti, tra sogno e realtà,
melodie dolci che soffiano nell'aria
con il vento che parla con le foglie
l'erba e i cespugli, i fiori con il loro profumo
e le stelle che brillano in cielo per tutti noi.

DANIELA CESTA

segnalata da DANIELA CESTA mercoledì 6 giugno 2018

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

io sono qua, con i miei pregi e i miei difetti,
con i miei sogni e le mie speranze,
con le mie risate e i miei occhi tristi,
con le mie corse nei boschi,
l'amore per l'acqua e il vento
l'amore per le rocce armoniose,
l'abbraccio degli alberi, fiori, piante
sotto un manto di stelle, che raccoglie
ogni mia lacrima.
semplicemente, sono me.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta martedì 21 gennaio 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

DIO

Dio veste se stesso con fitte tenebre
ma deve essere con noi!
Mi rannicchio sotto il suo braccio,
vicino al suo petto,
vicino al suo fianco,
per essere protetto dalle sue braccia forti
Dio sorride per il mio odore
I miei capelli profumano di fiori selvatici della foresta,
e io respiro profondamente l'aroma inebriante dell'Eternoi!
LUI è
Come il cielo Che risplende Improvvisamente, E Improvvisamente purifica...,

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 7 novembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

tempo di andare

tempo di andare, per sentieri impervi,
saltare fossi, ruscelli, dirupi,
arrampicarsi tra rocce, salire colli,
attraversare boschi e valli,
salire sulle cime, e ammirare l'orizzonte
ascoltare la sua melodia, armonia che avvolge,
respiro tra cielo e terra, stelle e fiori,
sole e acqua, alberi e galassie,
nel limpido mattino, che scintilla
tra il cinguettare degli uccelli di primavera.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta lunedì 31 marzo 2014

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » sogno

Ho sognato un mondo d'amore:
verdi prati e fiori colorati, farfalle libere che giocano col vento,
le onde del mare che limpido s'infrange sulle dorate spiagge
e sui massi di granito e di cemento.
Senza più i ricordi della rabbia e del rancore, senza i pregiudizi del colore,
né il gioco crudele del potere, né il perpetuo rincorrere del valore:
non più oro, non più città oscure di nubi tossiche e di catrame nero,
ma un mondo nuovo,
una nuova progenie, dove speranza è viva e acceso è l'amore,
e la vita scorre come il fiume al sole.

segnalata da marines domenica 17 giugno 2012

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Chiedo scusa al caso se lo chiamo necessità.
Chiedo scusa alla necessità se tuttavia mi sbaglio.
Non si arrabbi la felicità se la prendo per mia.
Mi perdonino i morti se ardono appena nella mia memoria.
Chiedo scusa al tempo per tutto il mondo che mi sfugge a ogni istante.
Chiedo scusa al vecchio amore se do la precedenza al nuovo.
Perdonatemi, guerre lontane, se porto fiori a casa.
Perdonatemi, ferite aperte, se mi pungo un dito.
Chiedo scusa a chi grida dagli abissi per il disco col minuetto.
Chiedo scusa alla gente nelle stazioni se dormo alle cinque del mattino.

Wislawa Szymborska

segnalata da fanny lunedì 7 novembre 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo » tristezza

Gelido abbraccio

Notte profonda...con gli occhi velati dalle lacrime errava senza meta per le vie
deserte...sulle quali era calata una coltre di nebbia soffocando ogni cosa, anche
il suo respiro affannato, il suono dei suoi passi...ma non il suo strazio...
ancora troppo vivo come uno squarcio appena aperto nelle carni. Si sentì chiamare,
la voce di lei fu l'eco dei suoi pensieri ed una tenue speranza prese a fiorire
dentro di lui...ma subito appassì...l'aveva cercato solamente per dargli le chiavi
che aveva dimenticato...L'universo intero gli crollò addosso...il suo cuore fu
dilaniato dai morsi del dolore più atroce...la sua anima fu avvolta dalle fiamme
della disperazione più assoluta...un gelido abbraccio lo circondò e lo condusse
con se...in un vortice senza fine...

vincenzo corsaro

segnalata da vincenzo corsaro giovedì 4 ottobre 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

amo la natura

amo i fiori, gli alberi, le piante,
vivo del loro aroma e della loro carezza,
loro avvolgono me con il loro abbraccio forte,
sussurrano al mio spirito ferito,
sussurrano amore e belle parole,
donano a me energia e bellezza nell'anima,
respiro il loro profumo
and loro donano gioia e tranquillità,
al mio cuore inquieto,
loro amano me di un amore incondizionato.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta lunedì 3 giugno 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

VIA DEL CUORE....

C'è una strada deserta e silenziosa
piena di tanti fiori e profuma di rosa
è poco frequentata e questo fà pensare
che non basta solo inginocchiarsi all'altare.
E' una magica strada aperta a tutti
agli uni agli altri,ai belli e ai brutti.
Venite numerosi non abbiate paura
lavatevi l'anima rendetela pura.
Vieni anche tu nella...Via del Cuore...
se vuoi trovare pace altruismo ed amore!

roberto c.

segnalata da Roberto Ciminera domenica 14 luglio 2013

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » morte

E me ne andrò.
Ma gli uccelli rimarranno, cantando,
e il mio giardino rimarrà, col suo albero verde,
col suo pozzo d’acqua.
Molti pomeriggi i cieli saranno azzurri e placidi,
e le campane sul campanile rintoccheranno
come rintoccano questo pomeriggio.
Le persone che mi hanno amato moriranno,
e ogni anno la città si rinnoverà.
Ma il mio spirito vagherà sempre nostalgico
nello stesso recondito angolo del mio giardino fiorito.

Carlos Castaneda

segnalata da marines mercoledì 10 aprile 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

al mattino

che cinguettio fuori la mia finestra!
sotto le tegole due uccellini
hanno un gran da fare!
preparano il nido d'amore,
mentre nel cielo terso
il sole splende su tutti,
moscerini, mosconi, farfalle,
tutti cantano di gioia,
tra prati, boschi, valli,
i fiori spuntano di piu ogni mattina!
nel meraviglioso mattino di primavera!

daniela cesta

segnalata da daniela cesta lunedì 15 aprile 2013

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

.........

Sì voltò a guardare l’orizzonte inumidito delle sue lacrime. Lasciò una scia di polvere senza trasparire il suo armonioso dolore che lento saliva fino alla gola della piccola Dawn. Ogni imperfezione del suo viso sanguinava di calore, quel calore che mai avrebbe trafitto il loro rapporto di fratellanza. Lui la guardò un’ultima volta, e poi si lanciò nel vuoto del buio lucente. Lo privarono del suo sangue, della sua vita. Ogni singola goccia. Non ne rimase che un corpo vuoto e spento. Un corpo morto. Una cosa morta. E procedeva lentamente nei meandri oscuri di quell’abisso infuocato. Lo richiamava, lo aspettava, giù. Nelle tenebre. Quel richiamo senza voce, lo si udiva fino ai confini della mente conosciuta. Li aspettavamo tutti quanti.
Ma non sono mai arrivati. I fiori non sono mai arrivati.
Crescono dentro, alimentandosi della pioggia che scorre nelle nostre vene.
C’è pioggia ogni giorno. Non la si vede, non la si sente, ma c’è. C’è nell’aria che respiro, nei pensieri che percepisco, nelle sensazioni che mi lasciano ancora viva.
Quell’immagine, in cui con uno sguardo vuoto fissi la terra, senza alzare la testa. Ormai non sogni più. Quel viso che si rivolge alla spalla. Quel tuo abbraccio che accarezza il tuo corpo come per scaldarlo. Ma ormai non c’è più niente da fare. Non c’è più calore nel tuo sangue.
Puoi essere certa di una cosa: il giorno in cui morirai, non sarà certo il caso. I promise.

Dead - tratto da .........

segnalata da Dead mercoledì 24 novembre 2004

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

senti

Il mio cuore ti canta una canzone,
“amore amore” è quello che sa dire per te;
sento il profumo di fiori di te,
la prima cosa bella è il tuo sorriso,
senza pensieri..

mi hai trasformata cosi..
cosi .. bella e felice..
ma senti questa voce semplice che il cuore ti sta facendo capire..

ti amo!

Amo il tuo sorriso giovane..

sensible-sensibol - tratto da te Alessandro amore mio

segnalata da Sensibol mercoledì 10 marzo 2010

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

"MILENA N°2"

avrei voluto odorare i fiori d'estate
avrei voluto ascoltare il respiro del tempo
avrei voluto calpestare la soffice neve
invece ho incontrato i tuoi occhi.
Il tuo sguardo, i tuoi sorrisi
mi hanno bloccato...
...la ricerca non ha più senso.
Solo lì, tra i tuoi sinuosi movimenti
mi sembra di completarmi,
mi sembra sempre primavera.
Corri ora mia musa solitaria
il vento ti accompagnerà
sui tramonti che io già guardai.

master-k

segnalata da master-k martedì 13 febbraio 2007

stelline voti: 19; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Aforismi » religione » Dio

Grazie

Io ti ringrazio Dio, per la vita che mi hai dato, che è una felice avventura nel tuo mondo multicolore.
Ti ringrazio per la morte che verrà: essa mi porterà riposo e pace per l'eternità;
per il sorriso, per l'amore, per le serate passate a ballare e per i momenti di intensa felicità.
Ti ringrazio per le fatiche e per i dolori quotidiani, perchè attraverso queste esperienze posso crescere e maturare.
Io ti ringrazio Dio, per gli amici che vivono con me e mi sono cari e fedeli.
Ti ringrazio per le persone straniere, per tutti quelli che non pensano e non credono come me, perchè avvicinandoli, posso aprirmi ad altre esperienze.
Ti ringrazio per tutte le stagioni:
nella primavera e nell'estate per il sole delle vacanze e per le piante fiorite;
nell'autunno e nell'inverno per la nostalgia di luce e di chiarore che sento dentro di me.
Ti ringrazio per i giorni belli e pieni di gioia, per la fiducia, la speranza e la sicurezza che riempiono la mia vita.
Ti ringrazio per i giorni faticosi e tristi, che mi rendono taciturno e muto.. mi fanno riprendere la strada verso di Te.

segnalata da Sassolino venerdì 3 ottobre 2003

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » stati d`animo » tristezza

Una lacrima sull'arcobaleno

Vago per i viali del parco, estraneo a tutto ciò che mi
circonda. Con gli occhi socchiusi e prigioniero di un
atroce dolore, sento ancora le sue parole d'addio.
Rinchiuso nelle prigioni del mio strazio mi accorgo appena
della pioggia che cade e le nuvole, partecipi al mio dolore,
spruzzano petali di perle su di me come lacrime di paradiso.
Poi un raggio di sole s'insinua delicatamente facendo
fiorire ai miei piedi, come per incanto, un arcobaleno...
imprigionandomi nei suoi colori che iniziano a danzare
alle mie carezze. La mia meraviglia si specchia in quel
valzer di colori che iniziano a salire su nel cielo.
Vi depongo una lacrima ed esprimo un muto desiderio
"portala da lei e falle sentire com'è amaro il calice
di un amore perduto".

vincenzo corsaro

segnalata da vincenzo corsaro sabato 16 marzo 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

anima di farfalla
leggera e vibrante nell'aria,
profumata di libertà e di fiori,
vive tra colori tocca i petali con ardore,
nella sua brevità di vita
così stupefacente e straordinaria
melodiose ali tra cielo e terra
così piena d'amore
abbracciata da caldi raggi solari
nella meravigliosa estate che passa,
tra brezze indescrivibili
e stupendi sguardi magici,
io sono la piccola farfalla
senza tempo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta domenica 18 agosto 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

nel stottobosco

da sopra un petalo apro le mie ali
e volo allegramente nel piccolo spazio di cielo,
nella calura estiva nel prato pieno di fiori,
tra il canto dei grilli e quello della cicala,
sotto il cielo azzurro e il sole che scintilla,
bella l'estate! nell'abbraccio senza fine,
tutto è vivo rigoglioso e caloroso,
tra miriadi di insetti, ramarri e serpenti,
il bosco canta la sua gioia,
il lupo e l'orso cercano acqua da bere,
e l'instancabile formica lavora, lavora...
nel sottobosco esiste un altro mondo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta lunedì 22 luglio 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

abbiate fiducia in questo uomo
perchè lui ama noi!
Jesus è la nostra potenza
credete in lui e amate,
la sua luce coprirà noi in eterno,
è la nostra stella che splende sempre,
è il figlio di Dio, l'universo intero
è stato creato solo per la sua venuta sulla terra!
il suo cuore è fiammeggiante d'amore,
sulla terra noi siamo odiati e traditi,
but Jesus mai mai ci abbandonerà!
noi siamo per lui
i fiori piu importanti della terra,
il suo amore è indescrivibile e inimitabile.
io lo amo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta domenica 28 luglio 2013


1 ... 5 6 7 8 9 10

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

78 ms 18:00 21 082019 fbotz1