Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » frattura

Cerca frattura nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 22 barzellette. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ho visto un libro con l'indice fratturato...

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Lezione di medicina: "Il paziente si è fratturato un femore e zoppica; tu cosa faresti?". Lo studente: "Zoppicherei anch'io".

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

In un meeting di ortopedici tre dottori chiacchierano al di fuori della hall. Ad un certo punto dalle scale scende un tipo che cammina zoppo e con le gambe divaricate. I tre dottori ne cominciano subito a fare una diagnosi. Il primo dice "Per me ha avuto una frattura al femore destro"; il secondo dice: "Per me ha avuto una frattura di entrambi i femori"; il terzo dice: "Per me ha avuto la rottura di almeno un menisco del ginocchio". Dopo varie discussioni i tre decidono di chiedere la conferma allo sfortunato signore: "Ci scusi buon uomo, ma io e i miei colleghi stiamo discutendo sulla sua malattia, ci può dire qual è la sua malattia?". E il tipo dice: "Ah dottori ci siamo sbagliati in 4; anch'io credevo che fosse solo una scoreggia, invece...".

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Carabiniere dal dottore: "Dottore, se mi tocco qui ho male (indicando il fegato). Pure se mi tocco qui ho male (indicando la milza). E anche se mi tocco qui (indicando il gomito).Ecc, ecc. Cosa può essere?".Il dottore: "Mi sa che lei ha un dito fratturato!

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Il medico al paziente che si è fratturato un arto: -Lei ora dovrà portare l'apparecchio... -L'apparecchio? Ma, dottore, io so appena portare la mia utilitaria!

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un aereoplano crolla e sopravvive solo un uomo. L'uomo che non ha da mangiare e nell'impatto si frattura una gamba, come nei film d'avventura, inizia a nutrirsi dell'equipaggio.
Quando arriva la squadra di soccorso lo trova seduto su una pila di ossa umane. Il capo spedizione lo guarda schifato e lui si difende:"Ma dovevo pur mangiare per sopravvivere!" ed il capo sedizione :"Si ma l'aereo è caduto ieri!"

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » dal medico

Dal dottore: "Dottore, se mi tocco qui ho male (indicando il fegato). Pure se mi tocco qui ho male (indicando la milza). E anche se mi tocco qui (indicando il gomito).Ecc, ecc. Cosa pu= essere?". Il dottore: "Mi sa che lei ha un dito fratturato!

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Un carabiniere dopo un incidente d'auto riporta la frattura multipla di entrambe le mani. Preoccupato per le conseguenze chiede al medico dell'ospedale: "Dottore, dopo che mi avrà operato potro' suonare il violino?". Il medico risponde: "E' molto probabile, la chirurgia moderna al giorno d'oggi fa miracoli!". E il carabiniere: "Fantastico!!Incredibile!! Pensi che non ho mai suonato il violino finora!".

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un imprenditore romano va dal commercialista e lo riempie di botte. Uscendo, si ferma sulla porta, si volta e dice al commercialista riverso esanime sul pavimento: "e mi mandi la...frattura in ditta." e il commercialista, con un filo di voce replica: "Sì, con iva!" "Con iva?" domanda l'imprenditore. "Sì! I va mmorì ammazzato!"

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un imprenditore romano va dal commercialista e lo riempie di botte. Uscendo, si ferma sulla porta, si volta e dice al commercialista riverso esanime sul pavimento: "e mi mandi la...frattura in ditta." e il commercialista, con un filo di voce replica: "Sl, con iva!" "Con iva?" domanda l'imprenditore. "Sl! I va mmorl ammazzato!" Pierfranco

stelline voti: 12; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Fra carabbinieri: -Sai, ieri ero in macchina ho avuto un incidente stradale ed è rimasta ferita la mia più fedele amante. -Ma se eri solo in auto e ti sei fratturato la mano destra! -Appunto!

stelline voti: 18; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Cari papà e mamma,
da quando sono partita per il collegio sono stata molto trascurata nello scrivervi e mi dispiace della mia negligenza per non aver scritto prima d'ora. Adesso voglio informarvi di tutto, ma prima di leggere, per piacere mettetevi a sedere. Non leggete più avanti se non siete seduti, d'accordo? Bene, allora, sto abbastanza bene oramai, la frattura del cranio con commozione celebrale che mi sono fatta saltando dalla finestra del dormitorio quando è andato a fuoco, poco dopo il mio arrivo, ora è guarita discretamente. All'ospedale sono rimasta appena due settimane e ora ci vedo quasi normalmente e ho solo mal di testa una volta al giorno, per fortuna, all'incendio del dormitorio e al mio salto dalla finestra, assistè un benzinaio che lavora qui accanto: è stato lui a chiamare i pompieri e l'ambulanza. E' venuto anche a trovarmi all'ospedale e siccome non avevo dove andare per via dell'incendio, è stato tanto carino da invitarmi a dividere con lui il suo appartamento. A dire la verità è una stanza nello scantinato, ma è piuttosto graziosa. E' un gran bel ragazzo e ci siamo innamorati alla follia e abbiamo intenzione di sposarci. Non abbiamo ancora deciso il giorno adatto, ma sarà prima che si cominci a vedere la mia gravidanza. Ebbene si, mamma e papà, sono incinta. Lo so che non vedete l'ora di diventare nonni e sò che avrete per il bambino lo stesso affetto e la stessa tenerezza che avete avuto per me quando ero piccola. La ragione del ritardo del nostro matrimonio è che il mio ragazzo ha una piccola infezione che ci impedisce di fare gli esami del sangue prematrimoniali; per disattenzione l'ha attaccata anche a me. Sa che lo accoglierete in famiglia a braccia aperte. E' gentile e benché non sia tanto istruito, ha una grande ambizione. Anche se è di razza e religione diversa dalle nostre, so che la tolleranza che avete manifestato così spesso non permetterà di prendervela per questo. Ora che vi ho aggiornato, voglio dirvi che non c'è stato nessun incendio, non ho avuto fratture del cranio o commozioni celebrali, non sono stata all'ospedale, non sono in cinta, non sono fidanzata, non ho preso nessuna infezione e non ho nemmeno il ragazzo. Però, ho avuto appena la sufficienza in storia e sono sta bocciata in chimica, ma voglio che questi voti li vediate nella prospettiva giusta.
Con tanto affetto, vostra figlia…

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un povero carabiniere è coinvolto in un grave incidente automobilistico nel quale riporta cosi' tante fratture che all'ospedale sono costretti a fargli una ingessatura totale. Essendo impossibilitato ad aprire la bocca e ad ingerire qualsiasi sostanza, deve essere alimentato esclusivamente per via rettale tramite un tubo. Il giorno del suo compleanno una infermiera, impietosita dal suo stato, decide di dargli un po' di caffe' attraverso il tubo. Mentre lo sta versando il carabiniere prende ad urlare: "mmmmmmmhhhhhh... uuuuhhhhh!!". L'infermiera si avvicina alla apertura della bocca: "Che c'e'? E' troppo caldo?". Il carabiniere con un fil di voce, tra i denti serrati: "No... lo prendo senza zucchero!"

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » carabinieri

Un povero carabiniere è coinvolto in un grave incidente automobilistico nel quale riporta così tante fratture che all'ospedale sono costretti a fargli una ingessatura totale. Essendo impossibilitato ad aprire la bocca e ad ingerire qualsiasi sostanza, deve essere alimentato esclusivamente per via rettale, tramite un tubo. Il giorno del suo compleanno, una infermiera, impietosita dal suo stato, decide di dargli un po' di caffe' attraverso il tubo. Mentre lo sta versando il carabiniere prende ad urlare: - mmmmmmmmmhhhhhh... uuuuuuhhhhhhh!! L'infermiera si avvicina alla apertura della bocca: - Che c'e'? E' troppo caldo? Il carabiniere con un fil di voce, tra i denti serrati: - No... lo prendo senza zucchero!

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un ragazzo, che ha passato tutta la sua vita in una foresta, viene finalmente riportato alla civiltà e adottato da una coppia di sposi. Egli non ha ovviamente mai visto un treno ne' le rotaie. Un giorno allontanatosi da casa incontra delle rotaie e incomincia a seguirle. Ad un tratto sente un lungo fischio, ma non conoscendo a cosa sia dovuto non si sposta in tempo e viene investito dal treno. Per miracolo sopravvive anche se passa molte settimane in ospedale tutto malconcio e fratturato. Finalmente ritornato a casa viene indetta dai genitori una festa. Mentre questa è in corso e gli invitati stanno divertendosi all'improvviso dalla cucina si sente arrivare il lungo fischio della teiera. Il ragazzo allora prende una mazza e comincia a fracassare teiera, cucina e tutto ciò che sta li' attorno, riducendo il tutto ad un ammasso informe di metallo. Gli invitati accorrono e chiedono perché abbia fatto un tale macello, e lui: "Questi cosi è meglio ammazzarli finche' sono piccoli!".

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Durante una partita di baseball un potente tiro manda velocissima la palla in tribuna, il pubblico non fa in tempo a spostarsi e un uomo lancia un urlo e rotola a terra tenendo entrambe le mani premute sull'inguine, e resta a terra contorcendosi e lamentandosi. Una ragazza si avvicina premurosa: - Sono una fisioterapista, lasci che l'aiuti... - No... no... non mi tocchi... ora passa... - mormora l'uomo con un filo di voce. - Lasci, su, non sia timido, vedrà che il dolore le passa più in fretta, ecco sposti le mani e si lasci massaggiare! Insiste la ragazza, scosta le mani dell'uomo, gli slaccia i pantaloni, gli infila una mano nelle mutande e comincia a massaggiarlo dolcemente. Dopo un poco gli dice: - Allora, come le sembra il mio massaggio? - Ah... grande, continui, continui pure... - Ma certo, vede che avevo ragione, il dolore sta già passando eh? - Veramente no... credo proprio che quella palla mi abbia fratturato la mano...

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ho visto... (parte prima)

HO VISTO... (parte prima)
Ho visto un binario morto che aspettava di essere sepolto.
Ho visto un cartello per la strada con scritto: ESSO a 1200 m, ma lui non sono riuscito a vederlo.
Ho visto un gallo puntare una sveglia per paura di essere licenziato.
Ho visto gatti neri rincorsi da cani razzisti.
Ho visto genitori molto attempati mettere al mondo dei nipoti.
Ho visto firmare assegni circolari con un compasso.
Ho visto astronauti al ristorante chiedere il conto alla rovescia.
Ho visto un atleta mangiare 2 primi 3 secondi e 4 decimi.
Ho visto un caffè fare un errore ed essere corretto con la grappa.
Ho visto dei cannibali leccarsi le dita e dire: era una persona veramente squisita.
Ho visto un contadino soffiarsi il naso nel suo fazzoletto di terra.
Ho visto diabetici morire in luna di miele.
Ho visto donne talmente affezionate al loro marito da usare quello delle loro amiche.
Ho visto un uomo riportare una leggera ferita al suo legittimo proprietario.
Ho visto una cicala ereditare una fortuna da una formica morta di stress.
Ho visto donne conservare in frigo il terziario avanzato.
Ho visto gondole cambiare canale con il telecomando.
Ho visto un libro con l'indice fratturato.
... continua domani!

stelline voti: 50; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » scuola

Lettera di una studentessa alla famiglia: Cara Mamma, caro papa’, sono ormai tre mesi che sono ritornata all’universita’ e non ho ancora trovato il tempo per scrivervi.
Mi scuso per avervi trascurato ma ora vi voglio raccontare tutto.
Prima di leggere, pero’, sedetevi; mi raccomando non continuate a leggere prima di esservi messi seduti, d’accordo? Ora sto abbastanza bene.
La frattura ed il trauma cranico che mi sono provocata saltando dalla finestra del dormitorio in fiamme, poco dopo il mio arrivo, sono ormai quasi guariti.
Sono restata all’ospedale solo 2 settimane e la vista mi e’ ritornata quasi normale.
Anche le forti emicranie che mi colpivano in continuazione non le ho piu’ che una volta alla settimana.
Fortunatamente il garzone del benzinaio che e’ in fondo alla strada aveva visto tutto.
E’ lui che ha avvisato i pompieri e chiamato l’ambulanza.
E’ anche venuto spesso a trovarmi all’ospedale e, poiche’ dopo l’incendio non sapevo dove alloggiare, e’ stato cosi’ gentile da propormi di andare ad abitare da lui.
In realta’ non e’ che una cameretta in un sottoscala ma e’ piuttosto carina.
Lui e’ un ragazzo formidabile e ci siamo subito innamorati.
Abbiamo deciso di sposarci: non abbiamo ancora fissato la data ma lo faremo di sicuro prima che il mio pancione cominci a vedersi.
E si cari genitori, sono incinta.
Io so bene a qual punto voi eravate ansiosi di diventare nonni e sono sicura che accoglierete questo bambino con tutto l’amore e la tenerezza che mi avete riservato quando ero piccola.
La sola cosa che ritarda la nostra unione e’ la piccola infezione che ha il mio fidanzato e che ci impedisce di effettuare le analisi pre-nuziali.
Anche io, scioccamente, mi sono fatta contagiare ma tutto si risolvera’ presto con le iniezioni di penicillina che faccio ogni giorno.
So bene che accoglierete questo ragazzo a braccia aperte nella nostra famiglia.
E’ una persona molto gentile e, sebbene non abbia fatto molti studi, e’ molto ambizioso.
Anche se non e’ della nostra stessa razza e religione, conoscendo la vostra larghezza di idee sono certa che non darete alcuna importanza al fatto che la sua pelle sia un po’ piu’ scura della nostra.
Sono sicura che lo amerete come io lo amo.
Anche i suoi genitori sono della gente per bene: sembra che suo padre sia un famoso mercenario nel villaggio africano dove e’ nato.
Bene, ora che avete letto tutto, dovete sapere che non c’e’ stato alcun incendio al dormitorio, non ho avuto nè frattura cranica nè commozione cerebrale, non sono andata all’ospedale, non sono incinta, non sono fidanzata, non ho la sifilide e non ci sono uomini dalla pelle scura nella mia vita.
E’ solo che sono stata bocciata in storia e filosofia e in questa occasione mi e’ sembrato opportuno aiutavi a riflettere sulla relativita’ delle cose.
Vi saluto e vi abbraccio forte forte.

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » mamma

.. " frattura " ..

..La maestra ... :
- Pierino.., cosa ti ricorda la parola .. " frattura..? " ..
( la maestra si ricorda che l'anno precedente
.. lui aveva subito la frattura dell'ulna
.. nell'avambraccio destro ) ..
- Mi ricorda .. " Fra' Tura ".., il frate minore che va in giro
.. a chiedere l'elemosina..!! . . . .

ugo bischero - tratto da umorismomio di paolo festa

segnalata da paolo festa domenica 25 agosto 2019

stelline voti: 200; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » mamma

la pollastrella

La pollastrella si lamenta con la sua mamma... : - Mamma., hai che male.!! ... : mi sono fratturata una zampa.!! . . . : - Non preoccuparti.!! .. Adesso chiamo l'autopollanza e ti faccio portare al Polliclinico.!! . . . . .

ugo bischero - tratto da umorismomio

segnalata da ugo bischero venerdì 17 luglio 2015


◄ indietro
1 2

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

47 ms 08:57 19 102019 fbotz1