Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » galleggiare

Cerca galleggiare nelle poesie

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 20 poesie.

Criteri di ricerca



 
categoriapoesie












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Il tempo scandisce i minuti del tuo sguardo rivolto verso altri,
le nuvole che galleggiano nell'aria ovattano il suono delle mie parole,
neanche la ferocia di una freccia scagliata contro il mio cuore
scalfirebbe l'idea del dimenticarti....
la felicità di quel minuto ha intristito l'attimo perso nelle ore trascorse insieme.

Nico Gurr...

segnalata da nico mercoledì 31 luglio 2002

stelline voti: 36; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

"Palude di stagno"

"Palude di stagno"
O rispecchiato, la mia anima.
Ogni foglia galleggiava
Mi perdevo tra le ombre, Del passato
O respirato..
carezzavo, mio doloro.

jeannett

segnalata da anna giovedì 18 marzo 2010

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

nel vuoto

nel vuoto dell'universo
inimagginabile vuoto..
tra galassie lontane..
stelle di fuoco..
dove la nostra mente non arriva..
eppure tutto questo è amore
tutto galleggia nell'amore..
e l'essere umano
è la perla piu preziosa

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta giovedì 10 novembre 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

luna

nel buio cielo della notte
le nubi so sono aperte
e la luna si fa vedere,
in tuuta la bellezza di gloria,
alta nel buio firmamento,
una brillantezza unica,
argentea galleggia nell'oscurità,
ogni volta ruba un mio sorriso,
un sospiro,
un pensiero,
mi bacia dal cielo.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta martedì 24 gennaio 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

SERA D'ESTATE

la sera d'estate è così straordinaria!
il firmamento stellare brilla come
piccoli diamanti puri,

e la luce fluttua nell'universo intero
con bagliori silenziosi
tra costellazioni, nebulose
galassie scintillanti,
comete di ghiaccio che sfrecciano veloci,

nel vuoto dove tutte le cose galleggiano
dove noi piccoli spiriti umani
viviamo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta mercoledì 17 luglio 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

nel tramonto estivo
voglio che l'acqua, accarezzi me,

nell'ebbrezza del crepuscolo
circonda il mio corpo con dolcezza

mentre le ombre della sera, arrivano silenziose
e il cielo dall'alto, manda la sua melodia,

cielo e acqua, meravigliosa simbiosi di vita
respiro dello spirito nella quiete,

evanescente e delicata, l'acqua prende me,
nella dimensione, crepuscolare dell'attimo,

galleggio e rotolo nel suo amore.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta lunedì 27 gennaio 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

sotto l'acqua

baciami sotto l'acqua del mare
con il sapore del sale, tra le nostrre labbra
galleggiando nel liquido della terra,

nel silenzio del mare, tra i pesci
toccando le alghe scivolose
ascoltando il nostro cuore, che batte,

amore, eccitamento, gioia
sotto l'acqua noi siamo con l'amore,
mentre i pesci osservano curiosi

e il raggio di sole, tenta di raggiungere noi
evanescente e lontano, noi siamo nel nostro silenzio
di passione e di amore, nel pieno dell'estate

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 10 luglio 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

L'ACQUA

Ricordando la carezza dell'acqua sul mio corpo
il mare prende noi con dolcezza estrema,
apparteniamo all'acqua, usciamo dalla sua luce

galleggiamo dentro di she, come il nostro pianeta
galleggia, nel vuoto del firmamento,
nel silenzio, di un emisfero senza confini

la nostra risorsa preziosa, indispensabile
per la vita sulla terra, scintilla sulla pelle
brilla dentro di noi, quando la beviamo,

l'acqua dona intuizione, emozione, perspicacia,
simbolo della morte e della vita!
l'acqua ha l'aspetto femminile, detto dagli antichi

amiamo l'acqua, del nostro pianeta
rispettiamola,
ascoltiamola
sussurra sempre, parole giuste.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 5 settembre 2014

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

universo vivo

l'universo è vivo e respira,
galassie e nebulose galleggiano
nel vuoto infinito e nelle nostre anime,
respirano
sollevano
scivolano,
tra colori tenui o vivaci,
si muovono con grazia
formando con tutta la massa
meravigliosi disegni di luce e colori,
tutto è vivo, formate da particelle vive,
tutti abbiamo l'universo nel sangue
scorre nelle nostre vene,
il nostro corpo è un altro universo
perfetto come quello in cui viviamo!

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 1 agosto 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

tramonto d'autunno

Spettacolare tramonto d'autunno
il cielo rosso, i raggi inseguono
le foglie che cadono,

rosse e gialle il loro colore,
galleggiano in aria spinte dal vento,
sensazione così forte e avvolgente

prende lo spirito e lo libera nell'aria,
un amore travolgente della terra che cambia,
tra le prime ombre della sera che avanzano

nello scintillio del cielo che macchiato di rosso
sorride alla terra prima che arrivi il buio.
Scintilla l'acqua momorando tra le roccie

il piccolo ruscello corre verso valle
nell'interminabile giro dell'acqua,

daniela cesta

segnalata da daniela cesta sabato 26 ottobre 2013

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

di notte

scintilla la luna,
eterea e dormiente,
maestoso il firmamento notturno,
i grappoli di stelle
tremano nel buio,
nel vuoto dell'universo
silenzioso e tacito,
costellazioni,
galassie,
pianeti,
asteroidi,
tutto sembra leggero,
tutto galleggia dolcemente.
straordinari momenti
di un universo misterioso...
anche noi siamo qui...!

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta giovedì 22 marzo 2012

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

io vivo nella galassia

nella galassia io vivo
in un pianeta blu,
di acqua ,terre e boschi,
galleggiando nel vuoto,
tra grappoli di stelle che
scintillano silenziose,
nella solitudine infinita,
ascolta oh anima mia!
un giorno saprai chi sei,
e dove vai,
osserva lontano,
tra le galassie,
lassu c'è l'amore incredibile,
non cercare comprensione
su questa terra,
perchè non la troverai.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta domenica 24 giugno 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

TEMPO CHE PASSA

GLI ATTIMI SI SUSSEGUONO,
RIDONO DI NOI,
CHE CI AFFANNIAMO IN QUESTA VITA,
LA LUCE DELLE STELLE,
GRIDA A NOI DI FERMARCI,
L'ONDA DEL MARE
CONTINUA A ROTOLARE,
LA TERRA CONTINUA A
GALLEGGIARE NELL'AMORE,
CON LE INTERE GALASSIE,
TRA POCO NOI SCOMPARIREMO,
SENZA LASCIARE TRACCIA.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta mercoledì 4 gennaio 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

mio cielo

oh blu mio cielo!
tu sei cosi terso oggi,
blu firmamento che avvolgi noi!
la terra è avvolta di voi,
la fai galleggiare con amore,
per ordine del creatore della vita!
cielo mio cielo!
dimmi,che non siamo soli!
che tutte le ingiustizie
che tutte le ingiustizie
della terra, affanni,
dispiaceri,violenze,
fame, sopraffazioni,
non rimarranno impunite!
cielo mio cielo,
supplica il Dio dell'universo,
per coloro che
aspettano giustizia.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta mercoledì 14 marzo 2012

stelline voti: 9; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

preghiera del soldato

Per conoscere me e le mie verità
ho combattuto fantasmi di angosce
con perdite dell'io.
Per distruggere vecchie realtà
ho galleggiato su mari di irrazionalità.
Oh Signore, mi affido a Te,
sovrano, giudice e padre
sempre nascosto eppur presente
t'ho adorato in tempi prosperi
e ti benedico in questi giorni bui,
vado dove la tua legge mi chiama,
libero da tutti i rimpianti umani.
Firmamento azzurro,
luce e spirito piegato sopra di me
è il soldato che dispera
ma il cristiano ha fede.
Ti sei preso il mio amore
ora mi prendi la vittoria!

tere - tratto da la mia anima

segnalata da tere giovedì 15 settembre 2005

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

GRAZIE SIGNORE

ti ringrazio Signore
di avermi dato la vita!
di avere creato la terra!

i boschi, i fiumi, i mari, i laghi,
montagne struggenti verso il cielo,
pianure infinite, che respirano amore,

il vento, l'aria, il sole.
gli animali tutti della terra,
creature di Dio, senza peccato!

Grazie per tutta la bellezza del creato,
per gli astri scintillanti del firmamento,
costellazioni, galassie, nebulose,

questo infinito universo vivo,
dove avete collocato noi esseri viventi
nel magico galleggiare, di questo vuoto

anche se noi viventi, uomini e donne,
abbiamo dispiaceri, angustie, malattie
vale sempre la pena di vivere!

daniela cesta

segnalata da daniela cesta domenica 20 aprile 2014

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

l'acqua

noi tutti
amiamo l'acqua,
ma il mistero dell'acqua
sconvolge noi,
che cosa è l'acqua?
è la fonte della vita,
trasparente
inarrestabile,
incorporea,
l'acqua parla a noi,
silenziosamente
oppure con gorgoglii,
oppure con violenza,
e noi non riusciamo mai a capirla,
un feto galleggia nell'acqua,
dentro la pancia della madre,
il meraviglioso mistero dell'acqua
appartiene a noi
dalla nascita.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta mercoledì 19 settembre 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

NOI E L'UNIVERSO

le stelle danzano tra le galassie!
nel silenzio dell'immenso vuoto,
la terra è il gioiello dell'universo,
noi siamo qui, nel mistero di Dio.
Egli è la luce,
la mente,
il cuore,
ha creato l'intero universo
per collocare la terra e l'uomo,
non è un caso,
è stato un volere,
il suo.
Egli sta guidando noi
verso l'eternità,
tutto galleggia nel suo amore,
un amore no compreso,
no capito
un amore no ricambiato
dall'essere umano.
but Dio è qui in questo vuoto
e la sua luce guida noi!
i suoi angeli sono sulla terra,
al nostro servizio,
come gli alberi,
le piante,
i frutti,
gli animali,
tutto è stato creato
per servire l'uomo.
Tutto è amore.

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta giovedì 5 luglio 2012

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

Così celeste

Un altro sole quando viene sera
Sta colorando l’anima mia.
Potrebbe essere di chi spera,
Ma nel mio cuore è solo mia.
E mi fa piangere e sospirare
così celeste, she’s my baby!

E mi fa ridere, bestemmiare
e brucia il fuoco, she’s my baby!

Gli occhi si allagano, e la ninfea
Galleggia in fiore: che maggio sia!
E per amarti meglio, amore mio
Figliamo rose, lo voglio anch'io

E mi fa vivere e accende il giorno
Così celeste, she’s my baby!
Come un pianeta che mi gira intorno
E brucia il fuoco she’s my baby!

Lei lo fa come avesse sete
Oh, I don’t know:
Sulla mia pelle lieve,
Come neve.

E mi fa piangere e sospirare
Così celeste, she’s my baby!
E mi fa ridere, bestemmiare
E brucia il fuoco, she’s my baby!

Lei mi fa vivere e accende il giorno
Così celeste, she’s my baby!
Come un pianeta che mi gira intorno
E brucia il fuoco, she’s my baby!

Potrebbe essere di chi spera
Ma nel mio cuore…è mia.

Zucchero Sugar Fornaciari - tratto da Spirito DiVino

segnalata da Marco Buso lunedì 19 febbraio 2007

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: poesie

SAPORE DI SOLE

Si è fatta aspettare ma ora sta per arrivare
Quell’estate a cui eri solito pensare
E sognare quelle passeggiate in riva al mare
Forse quest’anno le cose potranno cambiare
Poiché la dovrai passare, con gente che prima non conoscevi
E che ora reputi speciale.
Ma io non mi accontento, del bel tempo
O di sentire il mare dentro
Io voglio il sole, voglio tutto il caldo
Voglio il mare alto e non stare mai calmo
Voglio la sabbia sulla pelle, voglio le notti di stelle
Perché quelle sono le più belle.

Voglio bruciare al sole
Voglio vedere seccarsi le gole
Voglio il sale del mare e affondare per poi tornare a galleggiare
Voglio il sapore di sole.

Non guardo tv e nella mia lista non trovi nessuna rivista
Qui la situazione si è persa di vista
Prendo un foglio dalla risma, è tutto scombinato per colpa del sisma
Questi giorni mi hanno scosso, ma io mi sono mosso
Sono andato in soccorso e non chiedo nessun rimborso.
Ora pretendo che questa sia un’estate memorabile
Per tutte le persone da quello stabile a quello mentalmente labile.
Voglio che la gente si possa divertire, e poter seppellire la crisi che non vuole sparire
Ma se pensa di vedermi morire, allora deve capire
Che io vincerò questa guerra, ci devo riuscire.

Io voglio bruciare al sole
Voglio infiammare le suole
Volgio sotterrare la rabbia sotto la sabbia nel caso ce l’abbia
Voglio il sapore di sole.

Giù per questa strada, giustizia nada
Prima che la pioggia cada, troverò qualcosa che mi aggrada
Ma vada come vada, sarò sempre come un pesce spada
In una pozzanghera ai bordi della strada.
E questa voglia di fuggire, che continuo a sentire
Voi non riuscite a capire, ma so che in fondo anche voi volete venire
Ma non lo volete dire.
Allora sentite questa idea, che pian piano si crea
Ci faremo un giro di boa, anche con la bandiera dell’alta marea
Ci tufferemo nel mare a mezzanotte, se farà freddo non me ne fotte
Ricorderemo sempre quella notte
E le delusioni verranno rotte.

Io voglio bruciare al sole
Voglio veder chiuse le scuole
Voglio andare in fondo al mare e poi tornare per respirare tutto il sale
Voglio il sapore di sole.

LucaG - tratto da MyLyrics

segnalata da LucaG domenica 26 luglio 2009


 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 21:31 21 092019 fbotz1