Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » giostra

Cerca giostra nelle frasi d'amore

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 4 frasi d'amore.

Criteri di ricerca



 
categoriafrasi d'amore












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Friendly

L'amicizia non è una giostra,nè un'altalena,nè conosce il gioco delle parti,ma è il preludio alla "conoscenza"....

overnight

segnalata da overnight domenica 27 ottobre 2002

stelline voti: 19; popolarità: 7; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore » lettere

Cara,

sto cercando di capire cosa provo per te, sto cercando di scrivertelo, sto cercando di ricostruire i miei pensieri. Spesso sono così confusi, improbabili, così estranei alla realtà di tutti i giorni. Ma eccoli qui. Non so a cosa serva, non so il motivo per cui lo faccia, so solo che sento di doverti dire tutto questo.

La paura di sbagliare, la paura di soffrire sembrano essere così vicine alla felicità da fondersi in un unico sentimento. Sono elementi della nostra persona così diversi, contrastanti, da completarsi vicendevolmente, da unirsi magicamente solo in rari momenti e io sento che questo è uno di quei preziosi istanti. Stupidamente capita che queste occasioni vengano sprecate, rifiutate proprio per quella paura di soffrire. Questo perchè non pensiamo e non ci accorgiamo di poter raggiungere una felicità così elevata e pura da offuscare ogni altro pensiero o dolore. Non c'è scuola e non c'è maestro che possa istruire il nostro cuore sul come e il quando accogliere questo dono, questa mistica pozione di incertezze, di dubbi, di errori e sublimi sofferenze. Ma soprattutto di luminose sensazioni di pace e d'abissale benessere.

Cos'è che ci spinge ad avventurarci in un tale groviglio di emozioni? Perchè siamo attratti da tutto questo? Perchè ne proviamo così intensamente il bisogno? Quesiti che forse soffocano il fascino totalmente irrazionale di questo miraggio così reale. Ma ogni volta che mi trovo così vicino a questa visione non resisto alla tentazione di pormi queste domande, di capire il perchè io, sicuramente non il primo, sia così affascinato da tutto ciò. Ho pensieri che si identificano come enormi dubbi, poi sempre sopraffatti dalla speranza e la quasi certezza che non siano veri. Ho altri pensieri che invece si presentano come infiniti sogni, purtroppo sistematicamente interrotti da improvvise incertezze. E' proprio in questo freddo mare di piccole indecisioni in cui ora mi trovo. Mi è concesso però di essere abbagliato e riscaldato dalla presenza di un luminoso sole, che continuamente mi regala il tepore di meravigliosi sentimenti. Sono naufrago di tutto questo.

Questo stato della mia mente è come un'altalena, che oscilla senza fine dalla felicità alla tristezza, incontrando continuamente fredde ombre o tenui tramonti. Ma in me immenso è il desiderio di interrompere questa diabolica giostra, per potermi fermare a godere della luce che splende di fronte a me, irradiata da una così bella persona quale non può essere altri che tu.

Sto cercando di concepire l'inconcepibile, di dire l'indicibile e questo certamente non mi dà merito, anzi, forse è tutto un inutile e confuso tentativo di descrivere un sentimento troppo complesso, un tentativo di dargli una forma e un senso, un motivo d'essere. Ho scritto di una emozione aerea e impalpabile, al punto di non poterne conoscere a fondo la vera natura.

So solo che qualcuno, tutto questo, lo chiama Amore.

Tuo, Davide

Davide

segnalata da Davide martedì 27 aprile 2004

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: frasi d'amore » lettere

buon S. valentino!

ciao....
volevo dirti tanti auguri..
volevo chiederti scusa perche anche questo s. valentino non ti ho trovata e non immagini neanche quanto ti stia cercando...
volevo chiedere perdono se la mia ricerca di te non ti ha ancora portata tra le mie braccia ma al momento la mia voglia di credere che tu esista sta morendo assieme a me e cio non mi permette di accorciare il momento che mi separa dai tuoi occhi....
volevo rassicurarti nel dirti che comunque difendo ancora il pensiero di te nascosto tra le mie paure che vivo da sempre e, credimi, è il pensiero che difendo di più e a denti stretti!!!
volevo dirti che ti aspetto...non so quando finalmente capiterà di trovarti e non posso neanche immaginare in quale strana ed inaspettata situazione succederà ma...succederà!!!
volevo dirti... goditi questo momento, sembra assurdo da dire ma devi farlo, anche se no ci sono e senti che ti manco tu sorridi...sorridi sempre e fai tesoro di ogni momento se pur vissuto a metà perche non ci sono...io sto cercando di farlo ..solo x te..è difficile ma lo faccio!!!
volevo dirti....ricorda e metti via... tutto servirà a dare un calcio al passato, impara dai tuoi errori, piangi quando devi, ridi quando sei felice, parlami quando ti senti sola, tutta la tua vita passata costruisce fondamenta solide del nostro futuro e ci permette di non sbagliare e di capire.
volevo dirti...fatti forza...anche se non mi vedi e ancora non mi senti c'è sempre qualcosa che ci lega e tu lo sai come me... non senti anche tu che siamo come dentro ad una giostra, giriamo assieme agli altri e basterebbe prenderci per mano..un giorno o l'altro!!!
tanti auguri spero di dirtelo a voce un giorno....

jester

segnalata da jester venerdì 15 febbraio 2008

stelline voti: 8; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Abbracciami

Chissà per quale azzurra volontà,
in quell'istante hai detto alla mia anima
che volevi la luna come me
e con il suo infinito andare via
il tempo ci ha concesso solo un attimo
per fermare la corsa e per scendere qui,
da questa malinconia, regina di un falso vivere.
Abbracciami, lascia che il cielo s'innamori un po' di noi,
riscaldami, stanotte è freddo come non è stato mai!
Abbiamo solo questa eternità
per raccontarci tutti i nostri lividi,
ma restiamo in silenzio io e te,
perfetti sconosciuti in sintonia,
due linee parallele che si incontrano
sulla giostra del mondo che passa di qui,
scordando la sua follia, padroni di un altro vivere.
Abbracciami, stanotte è un sogno che facciamo solo noi,
difendimi come quel figlio che non cresceremo mai, mai!
Abbracciami e il mio corpo sarà il tuo,
riaccendimi la vita, amore mio!
Abbracciami, perché il domani è adesso e adesso te ne vai, vai,
ricordati che in questo perdersi esistiamo solo noi!

mary000 - tratto da una canzone di M. Masini

segnalata da mary000 domenica 9 maggio 2004


 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 19:15 21 092019 fbotz1