Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » imbrunire

Cerca imbrunire nelle frasi d'amore

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 3 frasi d'amore.

Criteri di ricerca



 
categoriafrasi d'amore












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi





















Cerca anche

stelline voti: 12; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Ricordo

Nel tuo sonno, al limite dei sogni,
aspetto guardando in silenzio il tuo viso,
come la stella dell'imbrunire che appare per prima
alla tua finestra.
Con i miei occhi berrò il primo sorriso
che, come un germoglio, sboccerà
sulle tue labbra semiaperte.
Il mio desiderio è solo questo.

segnalata da Gianluca giovedì 25 marzo 2004

stelline voti: 24; popolarità: 2; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Amami mio dolce sogno

Da quando mi sveglio al mattino,
il tuo pensiero e te mi accompagnano tutta la giornata
abbandonandomi solo al giungere dell’imbrunire
quando arriva irruento il dolce sonno conciliatore…

D’improvviso arriva Morfeo, il Dio dei sogni,
e la scia del tuo odore corre verso il cielo proiettando la tua immagine riflessa
così da illuminare l’ntero spazio cosmico;
ti raggiungo cavalcando Petaso ed insieme scopriremo i segreti della Via Lattea…

Se per te sono importante,
te per me sei unica…
e quest’unicità riesci ad alimentarla giorno dopo giorno…
la tua è la più deliziosa ma anche la più esclusiva
delle presenze che ho nella vita…

Accettami come sono:
con la certezza che per te nutro i sentimenti più belli del mondo
e “…non aver paura, per me amare è dare tutto sapendo che nulla dovra' essere chiesto in cambio se non che altrettanto affetto, rispetto e dedizione...”

Vasco - tratto da Pensieri per te

segnalata da Vasco giovedì 23 ottobre 2003

stelline voti: 7; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Frasi d'amore

Canto una storia antica nata tra queste mura
dove ora c'è l'ortica viveva una signora
che amò fino a morire un giovane ammiraglio
lo attese notti intere seduta su uno scoglio
E il saggio le racconta di quanto è grande il mare
di come farà presto l'uomo a dimenticare,
ma il pazzo l'accompagna dove riposa il vento
e al mare di Bretagna lei canta il suo tormento
Mare prendi la vita, vento prendi il mio cuore
ma fate che il mio amore possa trovare
mare prendi la vita, vento prendi il mio cuore
fatemi col mio amore navigare
E il vento di levante incominciò a soffiare
d'un lampo il continente le fece attraversare
e il mare gentilmente si mise di bonaccia
la prese dolcemente tra le sue braccia,
finché in un bel mattino tra onde di cristallo
sotto un cielo turchino e un sole di corallo
scivolò all'orizzonte un candido vascello
e dritto sopra il ponte quell'uomo così bello
Lasciatele la vita, lasciatele il suo cuore
cantavan le sirene al vento e al mare
lasciatele la vita, lasciatele il suo cuore
cantavan le sirene all'imbrunire
Scordò l'impegno preso col mare e con il vento
e col fiato sospeso raggiunse il bastimento
ma appena sulla prua lui la provò a sfiorare
l'anima volò via e il cuore cadde in mare
Gridarono le stelle e immensa fu la pena
per quella dama bella che diventò polena
e lacrime di sale solcarono il suo viso,
scolpirono nel legno il suo dolce sorriso
Dio delle dolce brezze prendila per mano
che l'onda sia carezza non uragano
notte non la confondere, sole non la bruciare
che possa eternamente andare per il mare
che possa eternamente andare per il mare
che possa eternamente andare per il mare

G. D. M.

segnalata da Aquila Nel Vento sabato 5 febbraio 2005


 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

55 ms 10:20 17 092019 fbotz1