Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » orizzonte

Cerca orizzonte negli aforismi

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 114 aforismi. Pagina 5 di 6: dalla 81a posizione alla 100a.

Criteri di ricerca



 
categoriaaforismi












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

a volte

a volte noi ci sentiamo attaccati
da tutte le parti, ed ogni cosa che facciamo
sembra che sbagliamo sempre,
e tutti pronti a giudicare il nostro nulla,
nel vuoto dell'esistenza, anche un sorriso è sbagliato,
allora vorremo correre, correre sulle acque di un oceano infinito,
correre verso un orizzonte irragiungibile e splendente,
solo per sentirsi libero da catene e modi di pensare.
Per sentirsi parte di questo universo, senza confini
e non sentire piu nulla di così opprimente,
senza voci no lacrime, no dispiaceri,
solo il respiro del tempo e della natura.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 3 gennaio 2014

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

è il mattino

E' il mattino!
il sole tocca il mare
gioca con la schiuma nel rotolamento delle onde
nel silenzio, rotto solo dal fragore dell'acqua

tutto è tranquillo e rilassante,
prende il cuore e lo spirito
l'orizzonte è così pieno di luce

quanta bellezza ci ha donato Dio!
l'amore del suo cuore è impresso sulla terra,
nell'acqua, in cielo e in ogni creatura,

Dio che rimani nascosto, non ci lasciare mai,
mentre una lacrima scende dai miei occhi
scivola leggera e silenziosa,

raggiunge il mare insieme alle altre,
Il nuovo giorno abbraccia me.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 27 settembre 2013

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

prima delle ombre della sera

prima delle ombre della sera
nel silenzio della quiete
del vento autunnale
io medito insieme alla natura
gli alberi, la terra, l'acqua,
loro amano me di un amore
incodizionato e smisurato,

i sento il loro abbraccio continuo,
mentre il cielo rosso dell'orizzonte
sorride melodioso nel suo saluto
del giorno che passa.
Le prime ombre della sera
arrivano discrete e circondano me
nel buio e nel silenzio.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta lunedì 23 settembre 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

Sei la mia virgola

Testo : "Sai cosa sei?...
quella virgola che metto quando penso a tutte le emozioni che
mi provochi…anzi quelle virgole perché la lista è bella lunga .
talmente lunga che i bookmakers non
accettano scommesse su quando arriverà la e finale….
Si potessero stendere per terra ti servirebbe un
binocolo solamente per vedere che si perdono all'orizzonte…
Io che le porto dentro ti dico solo che le farfalle che
ho nello stomaco non riescono a starci dietro e volano!!!...
corrono su e giù tutto il giorno…e
ballano, cantanto, sognano, gridano, vivono….
e fanno anche altro dato che il numero è sempre in aumento!!!
Quindi adesso capisci perché non sono tanto bravo a usare la
punteggiatura……mi perdo nelle tue virgole, mi
bastano le tue virgole…il resto è inutile…"

4tu (Fortunato Cacco) - tratto da https://youtu.be/So_m98VvroA

segnalata da 4tu martedì 12 febbraio 2019

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

lascio che il tramonto....

si
io lascio che il tramonto avvolge me
con tutte le delizie del momento
io amo questa sensazione sconvolgente
riempie di energia il mio corpo
così viva per l'anima
mentre lo spirito vola verso l'orizzonte
nella farfalla che è dentro di me
apro le mie soffici ali velate
e sono immersa nel profondo
cielo tinto di rosso,
il bacio del cielo
prima che arrivino le tenebre
e tutto tace sotto la volta stellare.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 29 agosto 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

settembre

aria di settembre è arrivato
umore autunnale circonda ogni cosa
alcune foglie di noci
sono già gialle,
le giornate sono piu corte
il tramonto arriva presto,
la terra si prepara al cambiamento
le farfalle svolazzano ancora
ma solo nelle ore piu calde,
io guardo il sole che tramonta
e grido:" no lasciare me estate per favore!"
ma, le mie parole si perdono nel vento,
mentre all'orizzonte compaiono le prime ombre della sera.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta domenica 1 settembre 2013

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

brilla il tramonto

brilla il tramonto nel rosso cielo!
respira d'amore con dolcezza infinita,
gioca il cielo prima delle buio della notte,
brilla il sole, sorride benevolo
nel giorno estivo che se ne va
ultima carezza alle foreste
ai monti e colline,
celestiale saluto d'amore,
mentre veloci le ombre buie
avanzano prepotenti.
Orizzonte incredibile e commovente
porta me con te nella porta del tempo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta martedì 20 agosto 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

Eterno amore1

Al bagno della luna
uno spicchio di mare scintilla.
Su una spiaggia deserta,
baciata da ondine che per pudor
son silenziose
un ragazzo ed una ragazza
guardano l'orizzonte vedono una stella cadente
esprimendo un desiderio
si giurano amore "eterno"
Ma nella giovinezza
il loro senso dell'"eterno"
può finire all'alba.

roberto c.

segnalata da Roberto Ciminera domenica 14 luglio 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

Eterno amore!

Al bagno della luna
uno spicchio di mare scintilla.
Su una spiaggia deserta,
baciata da ondine che per pudor
son silenziose
un ragazzo ed una ragazza
guardando l'orizzonte vedono una stella cadente
esprimendo un desiderio
si giurano amore "eterno"
Ma nella giovinezza
il loro senso dell'"eterno"
può finire all'alba.

roberto c.

segnalata da Roberto Ciminera domenica 14 luglio 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

inverno va via

spengnere il fuoco
l'inverno sarà solo un ricordo,
l'uccellino dalle piume rosse

canta da queta mattina..
il vento freddo del nord sta andando via,
ha lasciato nell'aria sapori che nessuno vuole,

tutti aspettano la primavera
il suo respiro caldo che tocca
il cuore e tutte le membra,

prendi la mia mano, guarda l'orizzonte,
qualcosa di prodigioso accade
il mio cuore e il vostro battono all'unisono!

daniela cesta

segnalata da daniela cesta domenica 10 marzo 2013

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

momento magico

calme le acque dell'oceano
mentre il cielo si tinge di rosso,

nel profondo orizzonte tutto sembra quieto
solo un lungo sorriso dolce,

con un volo di gabbiano che solca
impavido il cielo tinto,

è il tramonto di speranza
tranquillo nella sua immensità,

colora il mare accarezzando
le brume acque profonde,

sensazione che sconvolge il nostro cuore,
nel momento che fugge
noi amiamo.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta martedì 25 giugno 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

l'ora del tramonto

nell'ora del tramonto
le acque immobili tacciono
gli uccelli osservano
il magico momento che
avvolge gli animi,
rosso il cielo, vorrei toccarlo
vorrei raggiungere l'orizzonte
sotto la carezza del cielo
sotto il crepuscolo di primavera
le anime scintillano d'amore
come l'acqua cheta che pare dormire
but riposa silenziosa
affascinata anche lei
dal momento melodioso
che il cielo offre alla terra.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 16 maggio 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

lacrime

lacrime calde dai miei occhi
lacrime dal cuore,
lacrime dal mio spirito,

un mare di lacrime come un oceano,
potrei navigare sulle mie lacrime,
la mia incoerenza è senza limiti
la mia testardaggine anche!

quando c'è l'amore, nel firmamento
miliardi di stelle accendono la loro luce,
io vivo nell'orizzonte dei sogni,

tra stelle cadenti e
l'abbraccio degli alberi,
io ascolto il respiro del vuoto
della fredda immensità,

oh come è difficile amare me!
ma io sono una persona difficile?

daniela cesta

segnalata da daniela cesta lunedì 10 giugno 2013

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

onda

amo le onde del mare
le onde sono la voce del mare,
tremula
potente,
dolcemente assordante
lieve o forte
accarezza il
nostro corpo
candida e schiumosa,
io vivo sull'onda del mare
vivo sulle ali del suo vento
nella forte brezza marina,
amo l'orizzonte e la terra,
yess
io sono come l'onda del mare,
io sono l'onda del mare!

daniela cesta

segnalata da Daniela cesta sabato 25 agosto 2012

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » comportamento

Sei l'idea di un amore
che si allontana all'orizzonte
per tornare sogno..
Ripercorro quelle tappe
che mi portarono fino a te
...so che esiste il mio Anelito
come Lui sa che esisto io...
e magari già mi cerca
scrive parole che auspica
arrivino al mio sentire
Sarà la mia splendida realtà
quella che mi emozionerà ancora
quella realtà che riempirà la mia vita
di dolci parole e mi amerà più
di ogni altra cosa

segnalata da Giulia venerdì 19 ottobre 2012

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

farfalla ferita

la farfalla ferita
ha aperto di nuovo le ali
e ha sentito la brezza dolce

dell'orizzonte lontano,
il vibrare dell'anima sconvolgente
il sapore del cielo azzurro,

che il malinconico inverno racchiude,
il bosco dormiente e struggente
la invoca da lontano,

la terra fredda respira di she,
sensazione d'amore in una bolla di aria,
tocca il mio corpo e le mie ali deboli,

il tempo scivola nel vuoto di questa galassia,
toccando il cuore solitario,
mentre una mano nel buio
cerca la mia, per stringerla forte.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta venerdì 4 gennaio 2013

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

ogni giorno

ogni giorno è come un sogno
mentre fuori dalla finestra
un gabbiano vola nel cielo,

vola verso il mare immenso,
verso l'orizzonte del tempo,
sopra gli orrori della terra,

vale la pena vivere questa vita?
si, è degna di essere vissuta!
perché questo è un viaggio meraviglioso!

e stiamo viaggiando in questo tempo
in questo misterioso vuoto
emozionante e incomprensibile

ogni giorno è un'avventura
tra queste galassie colorate
noi non abbiamo paura
perché siamo una cosa sola.

daniela cesta

segnalata da daniela cesta giovedì 31 gennaio 2013

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

Per te

Guardo l'orizzonte,
vedo te..
guardo il cielo,
vedo te..
sossurrare le parole nn è facile;
ma parlare è più che difficile,
amami come io amo te.
lo pensi anche te ...
una foglia si muove sul mio corpo nudo,
io nn ti illuderò,
stanne certo..
cosi chiudo questo pensiero.

Sensible - tratto da amore acceso ma svanito

segnalata da Sensible lunedì 24 novembre 2008

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » amore

Sogno
Le sue labbra si muovono, ma non sento le parole,
sono perso nei suoi grandi occhi verdi.
Montagne maestose, valli ricoperte da immensi boschi verdi
accarezzati da una leggera brezza,
il blù di un mare sconfinato e all'orizzonte, un magnifico tramonto
di un rosso acceso che sfuma nell'azzurro intenso di un cielo
infinito.
Poi... poi apro gli occhi, e la realtà, come un'onda anomala, mi
travolge con tutta la sua violenza ferendomi fino nel profondo,
ed un dolore lancinante invade tutto il mio essere.
Come ho potuto pensare, di reprimere dentro mè tali sentimenti?
Come ho potuto essere così egoista da nasconderli e diventare
ciò che non sono?
Odio me stesso, per aver lasciato che tutto ciò accadesse!
Odio me stesso, per essermi lasciato andare di nuovo!
Una lacrima solca il mio viso, allora torno a chiudere gli occhi
ed il suo splendido sguardo è rivolto verso mè.
Le sue labbra si muovono, ma non sento le parole...
Dal profondo del mio cuore, dal profondo della mia anima un pensiero emerge, e le parole escono dolci dalle mie labbra...

dino di girolamo

segnalata da DINO. DI GIROLAMO domenica 8 maggio 2011

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » vita

Notte... di nuovo... penultima
Oggi il sentimento è rabbioso, provoca un lontano ma costante dolore fisico, non localizzato, ma riesco senza
particolare difficoltà a risalire alla causa.
Che strane che sono le notti senza sonno, obbligato a rimaner sveglio; hai tempo quasi infinito per pensare, e pensare... E sei tra i pensieri più caldi, più vivi, oggi più dolorosi perché non sei qui, sei relativamente lontana, arrotolata nel lenzuolo fresco... e corro veloce a te che riposi accanto a me, ai tuoi capelli, al tuo "pigiamino", al tuo viso da bambola quando struccato, alle risa sul letto morbido.
Lontana, oggi con lo stringer dei denti, sembra anni luce... Innamorato. Poche ore fa te l'ho detto e volevo spiegarti che poca è la differenza tra "mi sto innamorando" e "lo sono".
Oggi poco mi importa di sapere se sono sulla via o ci sto arrivando, se, con lo zaino in spalla, ti sto cercando, o ti ho già trovata.
Probabilmente non ti troverò mai, la via non la troverò o se l'ho imboccata sarà una via senza una fine.
L'unica cosa che oggi sono cosciente di sapere è che ci sono, da qualche parte, su una scalinata che sto salendo lentamente, non sapendo se però il gradino dopo è più alto, più basso o non c'è...
Che pensieri contorti... Sulla scala, dove ogni giorno posso dirti "sono innamorato", ed il giorno dopo ripetertelo perché è più di ieri, e domani chissà... "Mi sto innamorando", oggi lo sono già, domani forse
sarà di più, e sarà un reinnamorarsi di nuovo, perché l'amore non ha meta, un treno che non ha stazione...
E probabilmente il giorno o l'epoca in cui riuscirò a dire che più di così non potrò più amare, e non ti ripeterò che mi sono innamorato, sarà il giorno d'inizio autunno, dove la scala ha solo gradini in discesa, quando ti ritroverò ma non troverò nulla nel mio zaino da darti, quando vedrò la fine della strada e sarò costretto a tornare...
Oggi sono così... Con i pensieri che singhiozzano nella penna, con la logicità di un uomo che ha sonno,
o forse di un uomo innamorato che sa che domani è un altro giorno, saprà amare di più se come oggi, saprà
dar da bere a cuore e anima per un altro giorno...
Ti ridirò che mi sono innamorato ed il giorno lontano in cui saprò non ripetertelo sarà il soffio dolce su una
candela, con il sottile rivolo di fumo che si sparge nell'aria, voce ed eco della fiamma che prima urlava ed ora tace... Lontano come spero sia l'orizzonte del mare che guardiamo io e te seduti su una spiaggia bianca, abbracciati nel sole, quando non servirà parola, ma i nostri corpi dialogheranno senza voci, senza rumori, in un giorno senza fine, dove non esiste tramonto, dove non c'è stanchezza ed il respiro rimane sospeso nell'aria, tra lo spumeggiar delle onde del mare....e immobili come pietre scriviamo con i piedi sulla sabbia le parole

dino di girolamo

segnalata da DINO. DI GIROLAMO domenica 14 agosto 2011


1 2 3 4 5 6

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 19:09 19 092019 fbotz1