Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » pera

Cerca pera nelle barzellette

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 29 barzellette. Pagina 1 di 2: dalla 1a posizione alla 20a.

Criteri di ricerca



 
categoriabarzellette












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ci sono due alberi di pere, uno con le pere ed uno senza. Quello senza pere dice a quello con le pere: sono disperato!!

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Mela e Pera giocano a carte, Mela dice a Pera...Pesca

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » indovinelli

Cosa dice un pero senza pere ad un pero con le pere?

risposta:
Sono disperato

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un pera e una mela giocano a carte; il pero alla mela: - Pesca!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Ci sono 3 turisti che si perdono nella giungla. Ad un certo punto vengono accerchiati da una misteriosa tribù. Una volta legati vengono portati dentro al villaggio e lì capiscono che si tratta di una tribù di cannibali e che presto diventeranno la loro cena! I tre impauriti cominciarono a scongiurare il capo villaggio perchè non li mangi. Alla fine, il capo del villaggio dice loro: Io salvare voi se me portare dieci unità di un qualsiasi frutto commestibile! I tre, guardandosi in faccia, si mettono a ridere e si dicono: -Dai che ce la caviamo!-. Il primo parte e torna con 10 pere. Il capo gli fa: ora tu mettere nel tuo didietro tutte pere che tu avere preso e se tu ridere o fare strani versi io te mangia! Allora il povero malcapitato comincia... 1 pera, 2 pere, 3 pere... alla 4 emette un urlo di dolore! Tu urlato - esclama il capo villaggio - e io ora mangia te! Viene il turno del secondo turista che torna al villaggio con 10 ciliegie! Ora tu mettere nel tuo dietro tutte ciliege che tu avere preso e se tu ridere o fare strani versi io te mangia! Urla il capo Villaggio. Allora il povero malcapitato comincia... 1 ciliegia, 2 ciliege... arriva alla nona ciliegia e proprio mentre stava per infilarla comincia a ridere come un matto! Al ché il capo villaggio esclama: Ah!! Tu avere riso!! Ora io mangia te! Pero tu spiegare me perchè tu avere riso! Tu essere arrivato a un passo dalla fine ma tu riso... e io mangia! Quando il secondo turista smette di ridere, con ancora il lacrimoni agli occhi esclama: Vuoi sapere perchè ho riso??? Guarda l'altro mio compagno!! Sta portando 10 cocomeri...!!!

stelline voti: 17; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » proverbi

Una pera al giorno toglie il tossico di torno

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Cosa dice un arancio con le arance a uno senza arance? Arranciati Cosa dice un pero senza pere a un pero con le pere? Sono disperato Cosa dice un campo senza rape a uno con le rape? Arrapami

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Al ristorante il cameriere chiede ad un distinto signore: "Desidera della frutta??" "Sì, grazie, un pero e un arancio, per favore" Dopo un po' il cameriere torna, portando un piatto con una pera ed un'arancia; tanto per fare lo spiritoso dice: "Sa, le ho portato una pera ed un'arancia, dato che arancio e pero non passavano dalla porta..." Il signore ci pensa un po', se lo guarda un attimo, poi fa: "Benissimo! Allora mi porti anche un fico!!"

stelline voti: 29; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione » preti e suore

Un giardiniere lavora in un convento. In questo convento non ci sono bagni pero' gli scappa la pipì. Allora decide di farla su un albero. Passano tre suore e la prima dice: "Che belle mele". La seconda dice: "che belle pere". E laterza dice: "Non sono le mele non sono le pere ma sono le palle del giardiniere".

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Nel paese della frutta c'è un'uva cattivissima e arrabbiatissima che va in giro.
L'uva incontra una mela: "Mela spostati, sennò ti sparo!".
E la mela: "sisisi... scusami, scusami, passa pure".
L'uva continua e va oltre.
Dopo un pò incontra una pera: "Pera spostati sennò ti faccio nera".
E la pera: "Per l'amor del cielo, ecco mi sposto subito, scusami".
E cosí avanti.
Tutta la frutta e gli ortaggi si spostano al procedere di questa uva cattivissima e presuntuosa... finchè: "Fico spostati altrimenti...".
Il fico che voleva fare il fico: "No non mi sposto, non mi fai paura!".
"Vuoi fare a botte? Levati di mezzo!".
"No, non mi fai paura!".
"Guarda che ti sparo!" fa l'uva estraendo un pistolone.
"Non ci credo... non mi prenderai in giro come gli altri!".
"Ah sí?".
B A N G!!!!! Aaaaahhhh... MORALE: Fico secco, Uva passa....

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

La fiaba dell'uva

Nel paese della frutta c'è un'uva cattivissima e arrabbiatissima che va in giro. L'uva incontra una mela: "Mela spostati, sennò ti sparo!"
E la mela: "Sisisi... scusami, scusami, passa pure"
L'uva continua e va oltre. Dopo un po' incontra una pera: "Pera spostati sennò ti faccio nera"
E la pera: "Per l'amor del cielo, ecco mi sposto subito, scusami"
E così avanti. Tutta la frutta e gli ortaggi si spostano al procedere di questa uva cattivissima e presuntuosa... finché: "Fico spostati altrimenti..."
Il fico che voleva fare il fico: "No non mi sposto, non mi fai paura!"
"Vuoi fare a botte? Levati di mezzo!"
"No, non mi fai paura!"
"Guarda che ti sparo!", fa l'uva estraendo un pistolone
"Non ci credo... non mi prenderai in giro come gli altri!"
"Ah sì?"
BANG!!!
"Aaaaahhhh..."

MORALE: Fico secco, Uva passa...

stelline voti: 10; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione » preti e suore

Un giardiniere sta accudendo il giardino di un convento di monache. E' caldissimo, il giardiniere decide allora di spogliarsi. Il caldo è insopportabile ed allora resta completamente nudo. Ad un tratto una suora entra nel giardino, per non farsi vedere in quelle condizioni il giardiniere si rifugia in cima ad un albero, ma i suoi attributi restano visibili. La suora allora si avvicina incuriosita e cerca di strappare quegli strani frutti... Mentre tira con forza ripete più volte: - Che strano frutto! E' una pera, o è una mela? Intanto il povero giardiniere soffre in silenzio. All'ennesimo strattone il giardiniere esclama canticchiando: - Non sono mele... non sono pere... sono le palle di un giardiniere!!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » colmi

Qual è il colmo per un'ortolana? - Trovarsi una fava tra le pere!

stelline voti: 19; popolarità: 1; 0 commenti

categoria: Barzellette » sport » calcio

Esce a Milano il nuovo succo di frutta derby... nuovo gusto, alle quattro pere!

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Siamo nel paese della frutta... c'è un uva cativissima arabbiatissima che và in giro... L' uva incontra una mela... U: mela spostati, senno' ti sparo... M: sisisi.. scusami sucusami passa pure.. l' uva continua e va oltre... dopo un po' incontra una pera... U: pera spostati senno' ti faccio nera... P: per l'amor del cielo ecco mi sposto subito scusami... e cosi' avanti.. tutta la frutta e gli ortaggi si spostano al procedere di questa uva cativissima e presuntuosa... fino a che'... U: fico spostati altrimenti... il fico che voleva fare il fico: -) F: no non mi sposto, non mi fai paura uva.. U: vuoi fare a botte? Levati di mezzo! F: no, non mi fai paura... U: guarda che ti sparo! -estraendo un pistolone- F: non ci credo... non mi prenderai in giro come gli altri.. U: ah si...?!! B a n G!! F: aaaaahhhhaaa..... U: Fico secco, Uva passa...

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Siamo nel paese della frutta. C'e' un'Uva cattivissima e molto prepotente che và in giro. L'Uva incontra una Mela: - Mela spostati, senno' ti sparo... - Si, si... scusami, passa pure... L'Uva continua e va oltre. Dopo un po' incontra una Pera: - Pera spostati senno' ti faccio nera... - Per l'amor del cielo! Ecco mi sposto subito, scusami... e così avanti tutta la frutta e gli ortaggi si spostano al procedere di questa Uva cattivissima e prepotente, fino a che... - Fico spostati altrimenti... Il Fico che voleva fare il fico: - No non mi sposto, non mi fai paura Uva.. - Vuoi fare a botte? Levati di mezzo! - No, non mi fai paura... - Guarda che ti sparo! - estraendo un pistolone. - Non ci credo... non mi prenderai in giro come gli altri... - Ah si? B a n G! Aaaahhhh... Morale: Fico secco, Uva passa!

stelline voti: 3; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Il nostro Parlamento è proprio strano: prima mandano via Cicciolina e poi aprono a casini! Al senato non va meglio: non rieleggono la Bonino e le sue battaglie per la liberazione della droga e poi si affidano a...pera!

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un tossicomane entra in un bar e chiede al barman: "Scusi, avrebbe un cucchiaio?". Il barman: "per farci cosa?". Il tossico: "una pera!": E il barman stupito: "Cavolo! Cosa sei, un prestigiatore??"

stelline voti: 5; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un uomo va dal fruttivendolo: -Mi dia un chilo di pere. -Tenga. -Quant'e'? -Un chilo...

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Scusa, c'hai un limone... -Cosa ci devi fare con un limone?? -Una pera... -Wow, sei un mago!!


◄ indietro
1 2

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

70 ms 16:15 17 092019 fbotz1