Frasi.Net
       

Tu sei qui: Frasi.net » frasi » cerca » pietre

Cerca pietre nelle frasi

archivio frasi | autori | classifiche | commenti | cerca | scrivi frasi

Sono presenti 255 frasi. Pagina 3 di 13: dalla 41a posizione alla 60a.

Criteri di ricerca



 
categoriaqualsiasi












 
qualsiasi
 
qualsiasi
 
giornoqualsiasi































 
mesequalsiasi












 
annoqualsiasi




















stelline voti: 17; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Poesie

Colore di pioggia e di ferro


Dicevi:morte, silenzio, solitudine;
come amore, vita. Parole
delle nostre provvisorie immagini.
E il vento s'è levato leggero ogni mattina
e il tempo colore di pioggia e di ferro
è passato sulle pietre,
sul nostro chiuso ronzio di maledetti.
Ancora la verità è lontana.
E dimmi, uomo spaccato sulla croce,
e tu dalle mani grosse di sangue,
come risponderò a quelli che domandano?
Ora, ora: prima che altro silenzio
entri negli occhi, prima che altro vento
salga e altra ruggine fiorisca.

Salvatore Quasimodo

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: SMS pronti » fidanzato-a

Sei la luce dei miei occhi, sei il calore che riscalda il mio cuore, sei il sole che illumina le mie giornate... Sei la pietra più preziosa per me.

stelline voti: 23; popolarità: 7; 0 commenti

categoria: Aforismi » matrimonio

L'ideale a cui mira il matrimonio è quello dell'unione spirituale attraverso quella fisica. L'amore umano che si concretizza nel matrimonio deve costituire la pietra di un guado vero l'amore universale.

Mahatma Gandhi

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

Pierino nonostante i consigli e le minacce della mamma va a un cinema porno, ma nel bel mezzo del film si mette a piangere "la maschera arriva e con aria strafottente "sei rimasto scioccato e..?" e Pierino "no, ma mia mamma aveva ragione, mi ha detto che se vedevo certe cose diventando di pietra e sento che una parte del corpo sta già iniziando a diventare dura"

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un uomo vede che nel suo giardino c'è un bambino che sta tirando pietre ai vetri della serra. Esce, acchiappa il ragazzino e gli urla: " Adesso ti insegno io a tirare i sassi alla mia serra!" Il ragazzo risponde. " Mi piacerebbe. Ne ho tirati dieci e l'ho colpita solo due volte".

stelline voti: 1; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

L'uomo è nato per l'azione, come il fuoco tende verso l'alto e la pietra verso il basso. Non essere occupato e non esistere è per l'uomo la stessa cosa

Voltaire

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

La moglie di Carlo gli aveva fatto sempre le corna e quando finalmente morì, lui fece incidere sulla sua pietra tombale: "Finalmente dorme da sola!"

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: SMS pronti » fidanzato-a

Fà che i tuoi sogni siano duri come le pietre, affinchè la realtà non possa distruggerli.. il mio si è distrutto! Tienili da conto i tuoi...

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi » uomini e donne

Io posso benissimo concepire un uomo senza mani, senza piedi, senza testa (perché è solo l'esperienza che ci insegna che la testa è più necessaria che i piedi). Ma non posso concepire l'uomo senza pensiero: sarebbe una pietra o

Blaise Pascal

stelline voti: 14; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione » preti e suore

La folla inferocita è attorno alla meretrice e si accinge a lapidarla. Gesu', allora, si fa avanti ed esclama: "Chi è senza peccato, scagli contro questa donna la prima pietra!" C'e' un momento di titubanza collettiva, poi, un giovane, lancia un sasso. "Ah, e così tu saresti uno senza peccato?!" chiede irato il Messia. "No, io sarei il fidanzato e fino a ora ero convinto che fosse vergine."

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Aforismi

I razionalisti sono esseri ammirevoli, ma il razionalismo è un momento orribile quando si professa onnipotente. L'attribuire onnipotenza alla ragione è un esempio d'idolatria cattivo come l'adorazione del legno o della pietra credendo che siano Dio.

Mahatma Gandhi

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » uomini e donne

Gesù dopo aver assolto l'adultera dice la fatidica frase: "Chi è senza peccato scagli la prima pietra". A quel punto parte un sasso che centra in fronte l'adultera. E Gesu': "Insomma, mamma, quante volte ti devo dire di non seguirmi!".

stelline voti: 6; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » politica » Bill Clinton

Qual è la differenza tra la Cina e la Casa Bianca di Clinton? - Una ha un muro di pietra che la circonda. L'altra è un paese dell'Asia.

voti: 0; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Tre signore, con rispettive figlie si incontrano dal parrucchiere: - Ah, io amo molto i fiori, dice la prima e per questo ho chiamato mia figlia Margherita. - Oh, io invece vado matta per le pietre preziose, fa la seconda, e per questo ho chiamato mia figlia Smeralda. Allora la terza prende per mano la figlia e con fare stizzito: - Andiamo a casa, Pompilia!

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » pierino

Pierino e Tonino sono allo zoo davanti alla gabbia dell'elefante. "Scommetti che sono capace di fare saltare in aria per cinque metri questo elefante e di fargli dire no con la testa?" dice Pierino. "Va bene, ci scommetto 10.000 lire".Pierino prende allora due grossi sassi, si accosta all'elefante e con le due pietre schiaccia i testicoli del povero animale che fa un salto di cinque metri. "Hai visto che gli ho fatto fare il salto?"-"Si, pero' non ha fatto di no con la testa!"-Allora Pierino si avvicina all'orecchio dell'animale e gli urla: "vuoi che lo rifaccia?"

stelline voti: 19; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Un romano arriva all'aereoporto di Milano e si reca dal tabaccaio. "Che, m'allunghi un pacco de svapore" "Cosa?" "M'allunghi un pacco de ciospe" "Che?" "Aoo, quelle robbe che se fumano, le zanne, come l'antitolate voi?" "Qui a Milano di chiamo sigarette" risponde il tabaccaio, porgendo gentilmente il pacchetto di sigarette Il romano estrae una sigaretta dal pacchetto e rivolgendosi al tabaccaio "Che, c'hai nà pietra focaia?" "Cosa vuole?" Vienime cor foco, famme impizza'" "Qua si chiama accendino" "Scusame, milanese precisino de sto cacchio, come chiamate voi ai rompicojoni?" "Non li chiamiamo, arrivano da soli da Fiumicino"

stelline voti: 4; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette

Nel 2050 è tutto cambiato, dopo secoli di sfruttamento la popolazionenera del mondo ricopre le cariche più importanti nella società e i bianchi sono ridotti allo stato di schiavitu'. In Piazza Duomo a Milano guardie nere a cavallo controllano l'operato di schiavi bianchi che trasportano e lavorano enormi massi di pietre, nei campi della pianura lombarda coltivati a cotone i bianchi raccolgono il cotone 18 ore al giorno. La notte sono costretti a dormire in enormi camerate legati l'un l'altro da catene su un giaciglio lercio di paglia. Ma hanno una speranza dentro il loro cuore... e allora... cantano... "o mia bel maduninaaaaa" e un coro di voci sognanti: "che te brile de luntaaan"... Due guardie nere si confidano: "Eh, questi cacchio di bianchi, saranno anche delle bestie... pero' che senso del ritmo che c'hanno!"

stelline voti: 8; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » computer

Consulenti

Gesù percorreva la Galilea, e incontrò tre persone sedute su una pietra che piangevano. Passando davanti al primo gli disse: "Cosa sei tu per piangere così intensamente?"
Quello disse: "Sono un povero paralitico, ho ambedue le gambe inferme..."
E Gesù disse: "Oh, ma se è solo per questo (gli da la benedizione) va e vedrai che cammini..."
Quello si alza e si mette a fare le capriole, e se ne va lodando Iddio. Gesù dice al secondo: "E tu chi sei per piangere così?"
Il secondo disse: "Sono cieco dalla nascita"
"Uh, se è per così poco..."
Gli toccò gli occhi, quello ci vide e se andò lodando Iddio. Allora chiese al terzo: "E tu cosa sei, per piangere così?"
Quello disse: "Sono un consulente informatico della ********" [nota ditta di consulenza informatica...]
E allora Gesù sedette e pianse con lui.

stelline voti: 11; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » religione

E' mercoledi' e c'e' l'udienza del Santo Padre in Vaticano. I fedeli stanno facendo la fila per salutare il pontefice. Ad un certo punto uno di questi arriva davanti al Papa, si inginocchia e gli bacia l'anello. Nel fare questo rimane stupefatto dalla preziosita' del gioiello:
- Accidenti che anello, mai visto un taglio di pietra cosi'!
Gli altri prelati lo invitano a fare presto perche' ci sono altri fedeli, ma il Papa:
- Lasciate pure che ammiri il mio anello!
- Grazie Santita'! Ma guardi che lavoro di incastonatura... e' una meraviglia di gioiello... che limpidezza!
Il Papa si china verso l'orecchio del fedele e gli fa:
- Se e' per questo avrei anche un paio di orecchini favolosi che fanno da pendant, pero' queste isteriche di cardinali non me li fanno mai mettere!

stelline voti: 2; popolarità: 0; 0 commenti

categoria: Barzellette » animali

Un gregge di pecore sta pascolando su di una collinetta.
Un carabiniere in borghese si avvicina al pastore seduto su di una pietra e dice: "Scommettiamo che indovino quante pecore hai?".
"Se indovini, te ne regalo una!".
"183".
"Bravo, scegliti quella che vuoi".
"Ora scommettiamo che io indovino che mestiere fai tu?" replica il pastore. "Il carabiniere!".
"E come hai fatto?".
"Solo un carabiniere poteva scegliersi un cane!"


1 2 3 4 5 6 7 ... 13

 


Puoi eseguire la ricerca nel sito anche tramite Google:

Ricerca personalizzata


© 2000-2019 copyright
Per contattarci o saperne di più sul sito vieni al CENTRO INFORMAZIONI

63 ms 22:16 22 092019 fbotz1